TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
blank
blank
blank
 
blank blank
blank
 bulletblank23.2 WWE Planet
blank
 bulletblank23.2 Impact Wrestling Report
blank
 bulletblank22.2 WWE Smackdown Report
blank
 bulletblank23.2 WWE Main Event Report
blank
 bulletblank23.2 WWE NXT UK Report
blank
 bulletblank3.2 We Want You!
blank
 bulletblank21.2 Pro Wrestling Culture
blank
blank
 
blank
blank blank blank
 






 
 
 

Aspro post di Luke Harper sul suo ritorno sul ring


30/03/2019 09:33:05 by Daniele La Spina
 
[Indietro]

Luke Harper
Con un lungo post sui suoi profili social, Luke Harper ha commentato il suo ritorno sul ring imminente in occasione del When Worlds Collide dell'Axxess di WrestleMania, nella giornata di giovedì, in un incontro contro Donovan Dijak. Nel post, Harper ha parlato del difficile periodo di riabilitazione ma soprattutto di come sia sentirsi mettere da parte pur essendo pronto a tornare a combattere, di come ora voglia tornare per fugare i propri dubbi sull'avere ancora una possibilità. Ecco il post da Twitter:



Ho 39 anni.

Sono stato dichiarato pronto a combattere il 6 febbraio. Non ho avuto un match in tv fin da quando mi sono dovuto operare per ricostruire i legamenti del polso il 2 ottobre 2018.

6 anni fai ho combattuto diversi match all’Axxess come parte del roster della FCW e fui coinvolto nell’ingresso di Undertaker. 5 anni fa avevo un posto in primissima fila per il match tra Bray Wyatt e John Cena. 4 anni fa ho combattuto per l’Intercontinental Championship nel mio primo match singolo a WrestleMania. 3 anni fa ho combattuto contro Brock Lesnar a Toronto in uno speciale del network. 2 anni fa sono stato parte del WWE Championship match di WrestleMania con Bray e Randy. 1 anno fa ho vinto i WWE SmackDown Tag Team Championship con Rowan mentre mia moglie e i miei due bambini erano in prima fila.

Giovedì prossimo combatterò contro Donovan Dijak all’Axxess.

Un cerchio che si chiude.

Ho letto tutti i messaggi che dicono “Tornerai all’Axxess?”. Sono stato gentile con tutte le persone che in palestra mi chiedevano se mi fossi ritirato. Ho messo da parte l’orgoglio quando gli agenti e gli autori mi chiedevano se fossi ancora infortunato o stessi benei. E ora siamo qui. 4 aprile 2019, “When Worlds Collide” all’Axxess. Luke Harper vs Donovan Dijak. Come risponderò? Come cambierà le cose? Per qualcuno di voi questo potrebbe essere un semplice match da buttare via e ignorare all’Axxess, ma vi assicuro che per me è molto, molto di più. È un test. Nessuno sarà contento del risultato eccetto me. È questo il vero esame. Ne ho ancora? Posso combattere con un giovane e in credibilmente talentuoso astro nascente di NXT? Sono troppo vecchio? Sono superato ormai? Sono davvero tanto bravo quanto penso? Mi fa piangere scrivere queste cose perché io penso davvero di avere ancora dannatamente tanto da offrire a questa industria. Io ci credo nel diventare World Heavyweight Champion, ci credo davvero, ma questi sono i dubbi con cui convivo ogni giorno. Questi sono i dubbi che ti si infilano in testa durante la riabilitazione. Sono i pensieri che fai quando guardi la tua parte sinistra atrofizzare. Essere ignorato e lasciato a casa per mesi esaspera questi pensieri e fa schifo.

Ho ancora tanto da provare a me stesso, alla WWE, al mondo del professional wrestling, a mia moglie e ho la responsabilità di dimostrare ai miei figli come si affrontano le avversità. Giovedì prossimo sarà la risposta. I dubbi sono legittimi o è solo il primo gradino della scalata?

Prometto a Mr. Dijak che sarò preparato e tirerò fuori tutto il meglio quella sera. Che lo sappia, faccia attenzione a pensare che sia solo un match dell’Axxess qualsiasi per me perché questa è la mia WrestleMania. Non butterò via la mia occasione.

Buona fortuna.