TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 23.4 WWE Raw Report
 22.4 Wrestling Cafe
 21.4 WWE Planet
 21.4 Impact Wrestling Report
 21.4 WWE Main Event Report
 20.4 Bet on him - BET ON... THE FUTURE AFTER TAKEOVER: NY
 20.4 WWE NXT UK Report
 
 







 
 
 
Angle vs Corbin è il piano reale per WrestleMania 35
19/03/2019 20:57:50 by Stefano Tateo
 
[Indietro]

Come abbiamo potuto vedere nell'ultima puntata di Raw, Il WWE Hall of Famer Kurt Angle ha rivelato il nome del suo ultimo avversario per WrestleMania 35, annunciando tra lo stupore e il dissenso degli spettatori presenti alla AllState Arena di voler affrontare Baron Corbin.

Mentre molti fan sperano che tutto ciò faccia parte di una storyline che porti Angle ad affrontare un avversario di maggior rilievo nell'ultimo match della sua carriera, sembra purtroppo che non sia questo il caso.

In un aggiornamento sulla vicenda fornito nel pomeriggio, Mike Johnson di PWInsider ha riferito che, sebbene la WWE fosse consapevole della reazione che avrebbe suscitato tale annuncio, il piano che la compagnia aveva in programma ieri sera nel backstage è quello di far sfidare Kurt Angle e Baron Corbin il 7 aprile al MetLife Stadium.

L'idea di aver fatto decidere all'ex General Manager il nome del suo avversario è ovviamente parte della storyline, in quanto è stato Vince McMahon a scegliere Corbin come sfidante di Angle al pay-per-view, con quest'ultimo che fino a ieri si dice non fosse stato informato sul nome del suo ultimo avversario.

Il suddetto sito ha inoltre specificato che Kurt Angle, nonostante nelle varie interviste e sui social abbia giustificato più volte tale scelta, avrebbe voluto un nome di più alto profilo per concludere la sua lunga carriera ma, sebbene i piani possono sempre cambiare fino al sette aprile, pare che ciò non accadrà.

Ad esprimere il loro dissenso sui social su questa scelta non sono stati solo i fan, ma anche alcuni wrestler della compagnia, come ad esempio Matt Riddle, Jim Ross e la stessa moglie di Angle, Giovanna, la quale ha poi cancellato diversi tweet nei quali si schierava apertamente contro questa decisione della WWE.






   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE