TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
blank
blank
blank
 
blank blank
blank
 bulletblank3.4 The Other Side
blank
 bulletblank2.4 Bet on her - BET ON... SHOTZI BLACKHEART?
blank
 bulletblank1.4 TW Risponde
blank
 bulletblank31.3 WWE Raw Report
blank
 bulletblank30.3 The Whole Damn Show
blank
 bulletblank29.3 WWE Planet
blank
 bulletblank29.3 WWE Main Event Report
blank
blank
 
blank
blank blank blank
 






 
 
 

Lio Rush: "Non mi sento a mio agio a lottare"


17/03/2020 13:11:13 by Daniele La Spina
 
[Indietro]

Lio Rush
Anche a causa della pandemia da coronavirus, Lio Rush potrebbe prendersi una pausa dalla WWE.

A rivelarlo è stato lo stesso Rush in un’intervista con Forbes in cui gli è stato chiesto come si sentisse a lottare in questa situazione. La sua risposta non ha chiarito le sue intenzioni ma ha fatto presente che non si sente per nulla a proprio agio a doverlo fare. Ciò significa che potrebbe essere uno dei lottatori ad approfittare della possibilità che – stando a PWInsider – la compagnia ha dato alle proprie Superstar di non presenziare agli show fino al termine dell’emergenza, senza ripercussioni.

Rush ha risposto: “Non sono a mio agio. Per come la situazione è peggiorata e per il fatto che è peggiorata rapidamente, non credo sia una buona idea. Tutti i lottatori, i membri della produzione e quelli che lavorano agli show in generale vengono da Stati diversi, da regioni diverse e viaggiano attraverso gli aeroporti, stando in contatto con chiunque. Quindi, sì, decisamente non mi sento a mio agio con l’intera idea”.

Il M.O.T.H. ha anche aggiunto il suo pensiero sul continuare gli show in generale: “Se la situazione resta questa o peggiora non è che non mi capaciti della cosa ma non credo che [andare avanti] sia la migliore delle idee. Sappiamo che ora c’è un divieto intero, anche in Florida. E molti fan, specialmente durante WrestleMania, vengono da tutto il mondo”.

L’ex Cruiserweight Champion ha chiosato poi facendo intendere che potrebbe prendersi una pausa: “Sinceramente è un periodo molto incerto della mia vita e in questo momento davvero non so cosa succederà in futuro, a parte continuare a spingere per la mia carriera musicale. Non sprei, quanto al wrestling – devo ammettere che in questo momento le carte sono girate in mio favore e basta vedere dove sono arrivato in WWE. Però è un periodo duro per me, specialmente per tutto quello che ho passato nella compagnia e per tornare. Non credo sia una buona cosa continuare adesso. Sto cercando di concentrarmi sulla mia musica".