WWE Raw Report 11/01/2016

Lo show si è aperto con Vince e Stephanie con tutto il roster WWE schierato sullo stage, promuovendo la Royal Rumble ed annunciando che Roman Reigns avrebbe affrontato la maggior parte di loro in un “One vs All Match”. Una persona non farà parte parte del match e cioè Dean Ambrose che viene subito attaccato da Sheamus ed i McMahons fanno partire in quel momento un match fra i 2.

Dean Ambrose vs Sheamus termina in double count-out. Entrambi i contendenti finiscono a picchiarsi fuori dal ring e vengono contati fuori. Ambrose riesce a ferire Sheamus grazie al paletto ma viene poi attaccato da Kevin Owens.

Titus O'Neil sconfigge Stardust. Quest'ultimo sfoggiava un facepaint tributo a David Bowie. Titus vince per schienamento dopo la Clash of The Titus e prova a festeggiare con i fan ma Stardust lo attacca da dietro.

Il New Day è ospite dell'Highlight Reel dove finisce subito a discutere con Chris Jericho, il nervosismo si alza e gli Usos si aggiungono alla situazione portando ad un tag team match tra Kingston & Big E e gli Usos.

Gli Usos sconfiggono il New Day. Jericho rompe il trombone di Xavier Woods distraendo quindi i suoi compagni di team e permettendo ai samoani di vincere con un Roll Up.

Segmento backstage in cui i McMahon tentano di convincere Brock Lesnar ad unirsi ai partecipanti al Royal Rumble Match: Paul Heyman comunica che Lesnar si rifiuta e vuole un match a Wrestlemania, valido per il WWE World Title, con il vincitore della Rumble. Stephanie McMahon ricorda però ad Heyman di come Lesnar sia comunque una Superstar sotto contratto con loro e fondamentalmente ordinano a “The Beast” di partecipare alla rissa reale; Stephanie chiude il segmento avvisando Heyman di non voler arrivare ad ordinare la cosa faccia a faccia a Lesnar stesso.

Sting è annunciato ufficialmente come il primo membro della WWE Hall of Fame, Classe del 2016

Wyatt Family vs Social Outcasts finisce in no contest. Ryback interferisce subito e viene attaccato dalla Family. I Social Outcasts aiutano Ryback a fare però piazza pulita.

WWE US Championship Match – Kalisto sconfigge Alberto Del Rio ©. Kalisto, dopo un buon match contro il messicano, riesce a reversare un Waistlock Takedown in un victory roll ed ad ottenere il conto di 3 diventando nuovo US Champion. Del Rio eserciterà la sua clausola di rematch direttamente questo giovedi a Smackdown

Charlotte vs Brie Bella non prende luogo. Becky Lynch attacca Charlotte prima del match e Ric Flair annuncia che, proprio a causa di questo attacco, Charlotte non potrà lottare questa sera.

Il One vs All Match finisce in No Contest. I McMahon iniziano il main event spiegando che Reings dovrà affrontare una ad una le varie superstar fino a che egli stesso non starà più in piedi. Parte quindi Kevin Owens come avversario di Reigns: i 2 hanno un match abbastanza lungo fino a che iniziano le interferenze e l'Authority ordina alle Superstar di attaccare Reigns tutte insieme. Questo porta all'arrivo di Brock Lesnar che rifila Suplex al New Day, Alberto del Rio, Kevin Owens ed infine conferma la sua partecipazione al Royal Rumble Match colpendo il WWE World Heavyweight Champion Roman Reings con una F-5.

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
15,659FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati