Svelata una lista di immagini vietate nel ThunderDome

Sono passati più di due mesi da quando, lo scorso 21 agosto, la WWE debuttò all’Amway Center di Orlando con il ThunderDome, che permise ai fan di tornare ad assistere agli show in maniera virtuale.

The Famous Group, la compagnia che ha aiutato la WWE a realizzare il concept del ThunderDome, ha recentemente vinto il Digital Fan Experience Award ai 2020 Sportel Awards. Ha inoltre realizzato un video dove vengono mostrati i dietro le quinte del ThunderDome e di come gli operatori gestiscono i fan, spostandoli sui vari monitor o rimuovendoli dallo show.

Non è un segreto infatti che tali operatori abbiano la possibilità di eliminare dalla diretta gli spettatori che si rendono protagonisti di azioni inappropriate o che mostrano immagini che la WWE ritiene inopportune. In passato, come ben ricorderete, è capitato che durante gli show apparissero nel ThunderDome foto di Chris Benoit, messaggi contro Velveteen Dream e sostenitori del Ku Klux Klan.

A tal proposito, nel video della Famous Group sono stati mostrati inavvertitamente tre fogli contenenti l’elenco delle immagini vietate dalla WWE, che includono:

  • AEW
  • IMPACT Wrestling
  • New Japan Pro-Wrestling
  • Enzo Amore
  • Tony Khan
  • Cody Rhodes
  • Brandi Rhodes
  • Marty Scurll
  • The Young Bucks
  • Chris Benoit
  • CM Punk
  • Jim Cornette
  • Alberto El Patron
  • Ryback
  • Ashley Massaro
  • “Superstar” Billy Graham
  • la bandiera di Hong Kong
  • Vickie Guerrero
  • la bandiera di Taiwan
  • la bandiera del Tibet
Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter. Divido il mio tempo libero seguendo show di wrestling e vari sport, calcio e basket in primis.
14,815FansLike
2,609FollowersFollow

Ultime Notizie

Svelata una lista di immagini vietate nel ThunderDome

È recentemente emerso in un video un elenco raffigurante una serie di immagini che la WWE non permette di mostrare nel ThunderDome durante gli show.

Decretato il nuovo ROH Pure Champion

Si è concluso il torneo per decretare il nuovo ROH Pure Champion, la cui finale ha visto affrontarsi Tracy Williams e Jonathan Gresham.

Risultati della settima giornata di Road To Power Struggle

Titoli di coppia Junior in palio nello show di oggi alla Korauken Hall.

Aggiornamenti sull’infortunio di Heath

Heath rivela la diagnosi del suo infortunio.

Articoli Correlati