Risultati della prima giornata del G1 Climax 2019

Per la prima volta nella sua storia la NJPW ha aperto il G1 Climax negli Stati Uniti, con la prima giornata che si è svolta nella notte all'American Airlines Center di Dallas, in Texas ed è andata in onda live sia su AXS TV (negli USA) sia su New Japan World.

Di seguito vi riportiamo i risultati completi dello show, che ha visto come incontri principali quelli del blocco A del torneo:

Guerrillas Of Destiny (Tama Tonga & Tanga Loa) battono Roppongi 3K (SHO & YOH) tramite schienamento di Tama Tonga su YOH

Jeff Cobb & Ren Narita battono Shota Umino & Tomohiro Ishii tramite schienamento di Cobb su Umino

Hirooki Goto & YOSHI-HASHI battono Chase Owens & Jay White tramite schienamento di Goto su Owens

Juice Robinson, Jushin Thunder Liger & Toru Yano battono BUSHI, Shingo Takagi & Tetsuya Naito tramite schienamento di Yano su BUSHI

Blocco A

Lance Archer (2 pt.) batte Will Ospreay (0 pt.) tramite schienamento

Bad Luck Fale (2 pt.) batte EVIL (0 pt.) tramite schienamento

SANADA (2 pt.) batte Zack Sabre Jr. (0 pt.) tramite schienamento

KENTA (2 pt.) batte Kota Ibushi (0 pt.) tramite schienamento

Kazuchika Okada (2 pt.) batte Hiroshi Tanahashi (0 pt.) tramite schienamento

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter. Divido il mio tempo libero seguendo show di wrestling e vari sport, calcio e basket in primis.
14,815FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

Rinnovo pluriennale con Impact Wrestling per Rohit Raju

Il campione X-Division rinnova con Impact Wrestling.

Jim Ross parla dell’eccessiva durata dei match

Secondo Jim Ross, i match nel wrestling attuale tendono ad essere troppo lunghi.

Risultati delle registrazioni della prossima puntata di Dynamite

Sono emersi online i risultati dei tapings del prossimo episodio di Dynamite, registrato dalla AEW due giorni fa a Jacksonville.

Shorty G torna ufficialmente al suo vecchio ring name

Ritorno al passato per Shorty G, che nell'ultima puntata di SmackDown ha deciso di tornare a riutilizzare il suo vecchio ring name.

Articoli Correlati