La WWE vuole mettere sotto contratto il figlio di un suo ex wrestler

La WWE ha ufficialmente invitato Shane Canterbury, figlio dell'ex campione di coppia dell'allora WWF Henry O. Godwinn (vero nome Mark Canterbury), a combattere dei match di prova nella speranza di metterlo sotto contratto.

Shane Canterbury, bestione di 203 cm. x 145 kg., in realtà ambisce a giocare a football nella NFL (attualmente gioca nella squadra del Carson-Newman College), ma ha fatto sapere che se non ci riuscirà si darà al wrestling, del quale peraltro conosce già le basi di partenza.

Source: Wrestling Observer

15,941FansLike
2,590FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati