La WWE taglia il prezzo dei biglietti a New York

Negli ultimi giorni vi abbiamo parlato di un periodo non propriamente positivo per l’affluenza del pubblico agli show della WWE, con un numero di presenti inferiore alle aspettative. Le ulteriori voci diffuse poche ore fa non fanno altro che confermare quasto trend.

Secondo WrestleTix, infatti, la WWE ha tagliato i prezzi dei biglietti per il prossimo RAW all’UBS Arena di Long Island, NY, il 29 novembre.

Il rapporto ha rilevato che la WWE ha venduto/distribuito 3.130 biglietti finora, peraltro dopo aver annunciato un’apparizione dal WWE Universal Champion Roman Reigns, che tecnicamente non apparterrebbe al roster di Raw. I prezzi attuali dei biglietti per RAW sono ora inferiori ai prezzi dei biglietti che la AEW pratica pr la stessa arena.

Sia la WWE che la AEW, infatti, debutteranno alla nuova UBS Arena, la futura casa dei New York Islanders della NHL. La WWE lo farà con una puntata di Raw, la AEW con Dynamite

Proprio per Dynamite, tuttavia, la AEW ha venduto/distribuito 7.639 biglietti, ovvero quasi l’80% dei biglietti assegnati. Si tratta di più del doppio dei biglietti venduti dalla WWE, per un totale di circa l’80% della capienza disponibile.

Per la cronaca, la WWE si esibirà nell’area il prossimo 29 novembre, mentre la AEW poco oltre, ovvero l’8 dicembre.

Andrea De Angelis
Appassionato di Wrestling da diversi anni, tra i suoi preferiti Undertaker, The Rock e Kurt Angle. Cura la sezione notizie del sito
15,941FansLike
2,606FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati