La WWE rilascia un comunicato sui problemi di salute

Emergono da Wrestling.inc nuovi dettagli relativi ai problemi di salute che hanno colpito alcuni membri del roster di Raw e hanno portato la WWE a modificare profondamente la card di TLC.

Secondo il suddetto sito la WWE starebbe sottoponendo gli atleti del roster di Raw a dei controlli medici i cui risultati indicherebbero che la patologia che ha colpito fino a questo momento tre membri del roster dello show del lunedì sera sia la parotite, e non la meningite come inizialmente si credeva.

La parotite è un virus contagioso che si può essere trasmesso facilmente da un individuo all'altro tramite saliva, utensili, tosse o starnuti e i cui sintomi possono richiedere fino a più di due settimane per essere visibili. Inoltre sono necessari diversi giorni per guarire completamente dalla parotite.

Sarà interessante inoltre vedere come la compagnia gestirà i test, poichè come riporta Wrestling.inc una volta che un atleta viene sottoposto a dei test non può lottare finchè non saranno pronti i risultati di questi ultimi, e per tale motivo, come riportato in newsboard, potranno essere annunciati ulteriori cambi alla card del pay-per-view.
Non si sa al momento se anche i membri del roster di SmackDown, impegnati attualmente in un tour in Argentina ed in Cile, saranno sottoposti a dei controlli.

La WWE ha rilasciato anche un comunicato ad ESPN in merito alla situazione che sta colpendo alcune sue superstar, affermando quanto segue:

“Possiamo confermare come a tre dei nostri atleti sia stata diagnosticata un'infezione virale. Come misura precauzionale ci stiamo adoperando in modo che tutti i nostri lottatori e membri dello staff vengano esaminati e vaccinati secondo le linee guida dei medici.”

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter. Divido il mio tempo libero seguendo show di wrestling e vari sport, calcio e basket in primis.
14,981FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati