La WWE non vuole che Kairi Sane firmi con altre promotion giapponesi

Kairi Sane, come vi abbiamo raccontato negli ultimi giorni, farà a breve il suo ritorno in Giappone avendo terminato i suoi impegni con la WWE questo lunedì, partecipando alle registrazioni di due puntate di Raw.

Malgrado la sua partenza, la WWE spera in ogni caso di continuare a lavorare con Kairi Sane, facendole siglare un nuovo contratto e impedendole così di firmare con un’altra promotion in Giappone.

È stato Sean Ross Sapp a darne notizia su Fightful Select, raccontando come all’interno della WWE siano state avanzate diverse idee per continuare a tenere la ragazza sul libro paga della compagnia. Due tra queste proposte sono quelle di offrire a Kairi Sane il ruolo di ambasciatrice per la WWE in Giappone o quello di allenatrice.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,040FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati