La WWE è proprietaria di minoranza della XFL

Secondo una archiviazione della SEC (Securities and Exchange Commission ndr.), la WWE è riportata come “proprietaria di minoranza” della XFL. Difatti la WWE sarebbe la proprietaria di minoranza della Alpha Entertainment, che come sappiamo è la compagnia che Vince McMahon ha creato l'anno scorso. La WWE ha concesso alla Alpha Entertainment i diritti per i marchi ed il nome XFL, in cambio proprio di una quota di minoranza nella compagnia.

L'archiviazione afferma quanto segue: “Il 3 aprile 2018, la Compagnia (WWE ndr.) è entrata in una transazione con la Alpha Entertainment LLC (“Alpha”), un entità controllata da Vincent K. McMahon, che garantisce alla Alpha i diritti per lanciare una lega di football professionistico sotto il nome “XFL”. Alpha ha annunciato che si aspetta di effettuare questo lancio all'inizio del 2020. Sotto questi accordi la WWE ha ricevuto, insieme ad altre cose, una quota di minoranza nella Alpha senza pagamento ad essa, e senza altre obbligazioni finanziarie da parte della WWE.”

Ricordiamo che, durante l'annuncio originale del ritorno della XFL avvenuto a gennaio, Vince McMahon disse che non ci sarebbe stato alcun coinvolgimento tra le due compagnie. Da allora, però, del materiale promozionale della XFL è stato mostrato durante i live event della WWE, ed il team produttivo della WWE ha lavorato ad alcuni video promozionali per la XFL.

Davide Palmieri
Aprile del 2005, Italia 1, Fatal-4 Way Match tra JBL, Kurt Angle, Booker T e Big Show. Quest'ultimo colosso mi impressionò da subito, ed ancora di più mi impressionò che i tre nemici dovetter allearsi per metterlo fuori gioco, scaraventandolo su un tavolo. L'inizio di un amore travagliato col wrestling che dura ancora oggi. Sono il reporter di Impact Wrestling per TuttoWrestling, in precedenza un newsboarder ed editorialista sempre riguardo Impact Wrestling.
15,941FansLike
2,609FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati