La EVOLVE sarà venduta alla WWE a causa di problemi finanziari?

Nell’elenco delle compagnie di wrestling messe a dura prova dalla pandemia di Covid-19 figura la EVOLVE, una delle poche promotion che può vantare una stratta collaborazione con la WWE.

L’ultimo show della EVOLVE risale al primo marzo (EVOLVE 146 a Melrose) e, come discusso oggi da Dave Meltzer nella Wrestling Observer Newsletter, non è un segreto che la compagnia stia attraversando grossi problemi finanziari. La cancellazione del weekend di WrestleMania 36 nella zona di Tampa, durante il quale la EVOLVE avrebbe dovuto svolgere EVOLVE 149 e 150, è stato un duro colpo per la promotion a livello economico. Questo perchè, per via del grande afflusso di fan, la settimana di WrestleMania è storicamente il periodo più remunerativo per le varie compagnie che decidono di organizzare degli show nella zona che ospita il pay-per-view WWE più importante dell’anno.

Malgrado la situazione, in questi ultimi mesi la EVOLVE è stata tranquilla e non ha rilasciato annunci. Il giornalista ha però riportato che, a causa dei sopracitati problemi finanziari, sono emersi alcuni report che vogliono la EVOLVE prossima a vendere alla WWE non solo la propria libreria, ma praticamente ogni cosa della compagnia. Meltzer ha infine aggiunto che, dopo aver cercato conferme su queste voci, nè la WWE nè la EVOLVE hanno confermato o smentito la vicenda.

14,700FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

La WWE rivela il nome della nuova stable di Raw

La nuova stable composta da cinque persone misteriose e apparsa per la prima volta lunedì a Raw ha ora un nome.

Video del quarantacinquesimo episodio di AEW Dark

Ecco, come ogni mercoledì, il video del nuovo episodio di AEW Dark, trasmesso ieri sera sul canale YouTube della compagnia.

Aggiornamento sui tapings di Friday Night SmackDown

La WWE, dopo aver registrato ieri due puntate di Monday Night Raw e Main Event, sarebbe dovuta tornare oggi al Performance Center...

Tornano a risalire gli ascolti di Monday Night Raw

La novità preannunciata da Shane McMahon e la nuova stable pubblicizzata dalla stessa WWE sono servite ad arrestate, almeno per questa settimana,...

Articoli Correlati