La AEW ha deciso la nuova data per Revolution 2021

Vi abbiamo anticipato recentemente come la AEW avesse preso la decisione di posticipare di alcuni giorni la seconda edizione di Revolution. Allora non era stata ancora presa una decisione sulla nuova data, in quanto la AEW stava considerando vari giorni.

Nel pomeriggio Dave Meltzer è tornato a parlare dell’argomento durante la Wrestling Observer Radio, fornendo importanti aggiornamenti a riguardo.

Il noto giornalista ha dichiarato che la compagnia ha scelto di sperimentare, in quanto Revolution si terrà domenica 7 marzo al Daily’s Place di Jacksonville. Questo sarà il primo pay-per-view domenicale della AEW, che fino a questo momento aveva svolto i propri show a pagamento sempre di sabato. Ciò permetterà alla AEW di avere una settimana in più per la costruzione di Revolution rispetto ai piani iniziali.

Oltre al possibile pay-per-view di boxe con protagonista lo Youtuber e attore Jake Paul, la AEW ha deciso di posticipare Revolution poichè, come ufficializzato tre giorni fa, sabato 27 febbraio ci sarà un nuovo incontro in pay-per-view del pugile messicano Saùl “Canelo” Alvarez, vera e propria star nel mondo della boxe.

Tra le possibili date che la compagnia di Tony Khan stava valutando c’era quella di sabato 6 marzo, ma anche in questo caso si è preferito evitare un’importante concorrenza. In tale data ci sarà infatti un pay-per-view della UFC, UFC 259, la cui main card presenterà ben tre difese titolate.

Manca solo l’ufficialità da parte della AEW (che non tarderà ad arrivare), ma la data è praticamente certa. La stessa compagnia aveva pubblicato in serata, sul proprio canale YouTube, una grafica promozionale del pay-per-view aggiornata con la nuova data. Pur avendola rimossa dopo pochi minuti, alcuni fan sono riusciti a salvare l’immagine.

Gli unici due match annunciati fino a questo momento per Revolution sono lo Street Fight tra Darby Allin & Sting contro Ricky Starks & Brian Cage e la difesa titolata degli Young Bucks. Questi ultimi metteranno in palio le cinture contro i vincitori della tag team battle royal in programma il 3 febbraio a Beach Break. È possibile che il primo incontro del WWE Hall of Famer in AEW sia un match cinematografico.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,042FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati