Kaitlyn spiega perché ha lasciato la WWE un anno fa

L'ex Diva della WWE Kaitlyn ha scritto il seguente post sul suo account di Instagram:

“Oggi è l'anniversario del giorno in cui chiesi alla WWE di essere licenziata. Il 2014 era iniziato su una nota davvero agrodolce per quanto mi riguarda. Ho preso la decisione di lasciare la WWE e questo ha completamente cambiato il cammino della mia vita. Non credo ci sia bisogno di dire che il 2014 si è rivelato come il più grande anno della mia vita sia dal punto di vista personale che professionale.

Nonostante io mi sia divertita moltissimo in WWE e ho fatto delle cose davvero bellissime lì, ero davvero infelice gli ultimi sei mesi che sono stata lì. Dopo aver avuto un anno fenomenale con la compagnia mi trovavo in una parabola discendente. Ero perlopiù infelice nei confronti del mio fisico e ciò aveva iniziato a condizionare il mio stato emotivo. Avevo problemi di salute e di peso che stavano condizionando negativamente la mia carriera.

Ho raggiunto un punto di rottura e ho deciso che volevo essere felice e prendere il controllo della mia vita. È stata la decisione più difficile che io abbia mai preso. Ma se non prendi mai dei rischi non puoi sapere cosa avrebbe potuto succedere.

Sono incredibilmente grata per il tempo e le esperienze in WWE. La WWE è parte della mia storia e parte di ciò che sono.

Anche se mi manca di tanto in tanto, sto camminando a grandi passi nel gioco della vita vera 🙂 Il 2014 ha segnato l'anno in cui ho detto addio alla mia famiglia in WWE, ho sposato la mia anima gemella, ho lanciato il mio marchio e ho ritrovato me stessa.

Il 2015 dovrà seguire delle orme molto importanti”.

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
15,040FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati