Jon Moxley: “Vivo ancora come se tutto possa finire domani”

Jon Moxley è stato il primo ospite di Oral Sessions, podcast recentemente lanciato dalla moglie Renee Paquette. Nel corso dell’intervista, il campione AEW si è soffermato sui grandi cambiamenti che la fama ha avuto sul suo modo di rapportarsi alle persone.

“Quando ho iniziato a fare i miei primi meet & greet in FCW ero un signor nessuno. Poi è arrivato lo Shield, il debutto, e di colpo eravamo i fo**uti Backstreet Boys. Eravamo come una band, andavamo in giro e le ragazze impazzivano per noi. Per me era strano, mi urlavano che mi amavano e dicevo tipo ‘non ti conosco ma grazie’, non sapevo come comportarmi in quelle circostanze.”

Mox ha poi ammesso che l’esperienza in WWE è stata fondamentale per “migliorare le mie capacità comunicative. Specialmente col progetto Make-A-Wish, sono persone timide e tu devi renderla un’esperienza piacevole per loro. Mi ha insegnato molto, ho imparato ad essere un personaggio pubblico.”

Cresciuto in una famiglia che non navigava nell’oro, Moxley ha spiegato come i soldi ed il successo non abbiano cambiato molto il suo modo di vivere: “Essendo un lavoratore indipendente – il che comunque non è vero, siamo dei ca**o di impiegati – devo pagarmi le tasse da solo, ed agli inizi ci riuscivo, ma quando ho iniziato a fare i soldi veri è diventato troppo. Quindi sono andato da un consulente per cercare informazioni, e quando mi hanno chiesto se avessi idee gli ho detto solo che volevo risparmiare il più possibile.”

“Era il mio piano, pensavo che tutto potesse finire da un giorno all’altro, quindi volevo non avere problemi in caso tutto fosse andato a pu***ne. Poi sono stato lì per tanti anni e fortunatamente le mie paure non si sono avverate” ha confessato l’ex campione WWE, che alla domanda della moglie, la quale gli ha chiesto se abbia paura di tornare povero, ha ameesso di si: “Assolutamente. Anche per questo non amo spendere inutilmente. Penso ancora se una spesa sia irresponsabile o no, quindi continuo a vivere in maniera semplice e a risparmiare.”

14,920FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati