I Revival lasciano indizi sulla volontà di andarsene

Continuano ad inseguirsi le voci sullo status attuale dei Revival, tra i più chiacchierati fra i maggiori indiziati nella rosta degli scontenti pronti a lasciare la WWE in favore della AEW.

Sui rispettivi profili Twitter Dash Wilder e Scott Dawson hanno già seminato indizi sulle loro reali intenzioni in passato e sembra che lo abbiano rifatto nelle scorse ore. Wilder ha infatti postato un immagine che li raffigura durante un segmento con Vince McMahon con la scritta “Vince, hai un momento? Abbiamo una richiesta da farti”. Subito dopo Scott Dawson ha commentato il cinguettio del partner con due emoji, una raffigurante una matita e una un foglio simile ad un contratto, con sotto l'hashtag #FTR. Per molti, come già riportato, l'hashtag sta a significare “Free The Revival” (“liberate” o “rilasicate i Revival”) anche se il suo significato originale, risalente al loro feud con gli Young Bucks, era diverso.

Un altro indizio molto al limite, che potrebbe voler dire che i due ci tengono a rimarcare la loro volontà, anche se qualcuno l'ha interpretato come un modo per prendere in giro i fan, viste le già riportate difficoltà riguardanti un loro eventuale rilascio.

Ecco i tweet di cui sopra:

https://twitter.com/status/status/1087806548506759168

https://twitter.com/status/status/1087837877118124032

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,656FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati