Dal 29 giugno momentaneamente sospesa la WWE su Sky: la situazione

Come è possibile notare dalla guida ai programmi EPG di Sky, dalla guida ai programmi cartacea del mese di luglio e dal sito Internet di Sky, da lunedì 29 giugno non sono più previste nel palinsesto di Sky Sport trasmissioni WWE (fatte salve le repliche di The Bash, che andranno regolarmente in onda fino a giovedì 1 luglio).

La motivazione di ciò è legata alle trattative per il rinnovo del contratto, in scadenza domenica 28 giugno. Essendo le trattative di questo tipo sempre delicate da Sky si sono trincerati dietro a un secco “No Comment” in merito alla situazione attuale, ma ci sentiamo di tranquillizzare tutti i nostri lettori che seguono abitualmente il wrestling su Sky perchè il clima che si respira in merito alla felice conclusione della trattativa è di grande ottimismo e la nostra sensazione è che l'accordo fra Sky e la WWE sia molto vicino e che questo black-out momentaneo sia dovuto ad aspetti più burocratici che di reale distanza fra domanda e offerta.

Fino a quando non sarà messa la firma sul contratto, però, le trasmissioni saranno ovviamente sospese e per questo non risultano al momento in palinsesto. Il tanto atteso annuncio del prolungamento del contratto potrebbe arrivare già nelle prossime ore, scongiurando così il rischio di un black-out che privi i fan della trasmissione delle puntate degli show televisivi immediatamente successive a The Bash. Nella peggiore delle ipotesi crediamo comunque che il disagio per i telespettatori possa protrarsi per non più di qualche settimana.

Continuate a seguire la nostra newsboard per essere aggiornati su eventuali nuovi sviluppi nella trattativa.

15,941FansLike
2,590FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati