Comunicato della WWE sulla recente causa legale

L'avvocato della WWE Jerry McDevitt ha rilasciato il seguente comunicato, in risposta alla recente causa intentata alla compagnia da parte della ex Superstar Big Vito:

“Questa causa è praticamente identica a quella intentata da questi stessi avvocati in Oregon, e nessuna delle due ha ragione di esistere. La WWE non ha mai nascosto alcuna informazione medica riguardo a commozioni cerebrali, o altro, ai suoi talenti.

La WWE è stata una pioniera nell'implementazione di procedure per la gestione delle commozioni cerebrali e di tutte le migliori misure precauzionali, come è emerso dai vari studi e ricerche in materia di commozioni cerebrali. Contesteremo con forza questa causa.”

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
15,044FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati