Cody ha provato a registrare il nome di suo padre

Il Vice Presidente Esecutivo della AEW, Cody Rhodes ha cercato di registrare un nuovo marchio, questa volta corrispondente al nome del suo defunto padre, Dusty Rhodes.

A quanto pare però, la USPTO (United States Patent & Trademark Office) ha respinto questa idea perché ritenuto un marchio troppo simile a quello di Dustin Rhodes (figlio di Dustym fratello di COdy e noto con il ringname di Goldust in WWE).

Stando a quanto riferito dagli avvocati di Cody, l'ex campione ROH e NWA non sembra infastidito dalla cosa e al momento non ha altri che due alternative, o accettare il rifiuto o procedere a un appello e quindi riprovarci.

Sempre riguardo il nome del leggendario Hall of Famer WWE, Cody ha espresso pubblicamente su Twitter di lasciare completa liberà alla WWE per utilizzare il nome in vista del Dusty Rhodes Tag Team Classic del 2020 (sul quale avremo aggiornamenti nelle prossime settimane).

14,779FansLike
2,619FollowersFollow

Ultime Notizie

Aggiunti un match ed un segmento all’odierna puntata di SmackDown

Si è arricchita la preview della penultima puntata di Friday Night SmackDown prima di Clash of Champions.

Ricochet smentisce seccamente di voler lasciare la WWE

Ricochet ha voluto commentare le voci diffusesi sul web in merito ad un suo voler lasciare prossimamente la WWE alla scadenza del contratto.

La AEW torna a vincere la Wednesday Night War

La Wednesday Night War riprende nello stesso modo in cui si era interrotta quattro settimane fa, ovvero con la netta vittoria di Dynamite.

Annunciata parte della card della prossima puntata di Dynamite

In vista della prossima puntata di Dynamite la AEW ha annunciato ieri parte della card, che comprenderà anche un match titolato.

Articoli Correlati