Bischoff svela perchè WCW non ha mai fatto PPV in UK

Durante l'ultimo episodio del podcast 83 Weeks, Eric Bischoff ha discusso dello storico PPV One Night Only, messo in scena dalla WWF il 20 settembre 1997 in Inghilterra, presso la Nec Arena di Birmingham.
In particolare, è stato chiesto a Bischoff perché la WCW non abbia mai organizzato un PPV nel Regno Unito.
A tal proposito, l'attuale direttore esecutivo di WWE SmackDown Live ha risposto:

“No, ci avevamo pensato, e questa è stata una delle sfide che la WCW ha dovuto affrontare: non avevamo una forte impronta internazionale. È uno dei motivi per cui, come abbiamo già detto negli show precedenti, ragazzi come Steven Regal, British Bulldog e altri, che avevano un seguito internazionale davvero forte, in particolare nel Regno Unito, erano importanti per il nostro roster. Ma senza il giusto promoter, era sempre una sfida gestire l'incremento dei costi andando all'estero per promuovere un pay-per-view. Era solo una questone logistica. La differenza di fuso orario tra gli Stati Uniti e il Regno Unito, poi, ha reso tutto una vera e propria sfida. Quindi, c'erano troppe cose a nostro sfravore per poter provare a farlo. Probabilmente volevamo. So di averlo voluto. Ogni volta che potevamo fare qualcosa di diverso, fuori dagli schemi e fuori dall'ordinario, mi piaceva. Ma logisticamente, non avevamo l'infrastruttura per mettere in atto una cosa del genere.”

15,941FansLike
2,605FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati