Aggiornamento sulla morte di Test

La polizia di Tamba Bay riferisce di aver trovato nell'abitazione del wrestler Test, vero nome Andrew Martin, dosi di steroidi e painkiller.

Gli investigatori hanno anche asserito che ipotesi quali omicidio e suicidio non sono nemmeno prese in considerazione.

Per sapere le cause della morte di Test occorrerà dunque attendere l'esito degli esami autoptici che non arriveranno prima di qualche settimana.

Nel frattempo familiari ed amici più stretti hanno confermato che Test era una persona nuova, completamente cambiata rispetto al passato.

A confermare questa tesi ha provveduto anche Kevin Nash, ottimo amico del wrestler canadese al punto da convincerlo ad entrare nel centro di disintossicazione a spese della WWE alcuni mesi fa.

source: pwi

15,941FansLike
2,626FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati