TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 25.1 WWE Smackdown Report
 25.1 WWE NXT UK Report
 24.1 Natural Selection
 24.1 AEW Dynamite Report
 23.1 Orlando Report
 22.1 5 Star Frog Splash
 21.1 WWE Raw Report
 
 






 
 
 

WWE PLANET #856  

by Daniele La Spina
 


Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati anche questa domenica, quella di tavoli, sedie e scale. TLC andrà in scena stanotte. L’ultimo PPV dell’anno prima dell’inizio della Road to WrestleMania, un PPV poco annunciato, forse non troppo costruito (pare sarà la nuova tendenza) ma che forse qualche spunto è pronto a regalarlo. E quale miglior occasione di rodare gli ingranaggi del tag team? Ad aiutarmi nei pronostici di TLC ci sarà il mio partner di “Globo”, Albert Wesker.





TLC Match:
Roman Reigns vs Baron Corbin

Albert: un incontro la cui costruzione è iniziata in modo a dir poco disastroso, per poi migliorare - almeno in parte - nelle scorse settimane. La stipulazione di TLC match dovrebbe aiutare notevolmente la contesa per quanto concerne la qualità sul ring che, con un minutaggio adeguato (cioè non troppo lungo, in questo caso), potrebbe essere al di sopra delle aspettative. Sul risultato, considerando che Corbin ha addirittura schienato Roman qualche settimana fa a SmackDown e che presto inizierà la Road to WrestleMania, non possono esserci dubbi.
Vincitore: Roman Reigns

Daniele: la sostanza è quella. Costruzione non perfetta, andamento scolastico, finale abbastanza scontato. Quella con Corbin è stata la rivalità perfetta per mettere in ghiaccio Reigns in attesa di tempi migliori per fargli cannibalizzare tutto in vista di WM. E se non si trattasse del Big Dog, il finale sarebbe quantomeno aperto ad una sconfitta per interferenza esterna, ma sappiamo tutto che così non è. Tutto questo ha privato la rivalità della cosa che da troppo tempo manca attorno a Reigns (e a Corbin): l’interesse. Ci avviciniamo al momento in cui dobbiamo contare i giorni che restano a The Fiend?
Vincitore: Roman Reigns




Single Match
Bray Wyatt vs The Miz

A: incontro di transizione, con l’unico scopo di rimandare il rematch tra Bryan e “The Fiend”. L’unico punto di interesse del match sarà quello di vedere Wyatt in vesti “Fun House” dato che, a meno di cambiamenti dell’ultimo secondo, non sarà “The Fiend” ad affrontare Miz questa domenica. Inoltre, il titolo Universale di Wyatt non sarà in palio. Per tutti questi motivi, mi chiedo se non sia possibile una vittoria di Miz grazie all’intervento di Bryan: “The Fiend” rimarrebbe imbattuto e non ci sarebbero passaggi di titolo. Ma io resto con Bray.
Vincitore: Bray Wyatt

D:
difficile scostarsi molto da quanto detto da Albert. La lettura è quasi obbligata, l’epilogo anche. Una piccola increspatura potrebbe aprire alla sorpresa, a scapito però di un overbooking nel finale davvero pesante (e che quindi andrebbe anche ben gestito). Certo molto ruota attorno a quanto s’intende calcare su questa presunta scollatura tra il Bray Wyatt “normale” e quello in versione The Fiend. Vale sia per il match con The Miz (lodi lodi lodi per essere per l’ennesima volta l’incastro perfetto), che per il futuro.
Vincitore: Bray Wyatt

SmackDown Tag Team Championship
Tag Team Ladder Match:



The Revival vs The New Day

A: ennesimo incontro fra i due team. La stipulazione di Ladder match dovrebbe garantire grande spettacolo. I titoli di coppia contano meno di zero, quindi il vincitore non ha molta importanza. Non vedo, tuttavia, un buon motivo per togliere i titoli al New Day.
Vincitori e ancora Campioni: The New Day

D: altro capitolo della saga, sì, ma francamente sono ben lontano dal momento in cui mi stancherò di vedere degli incontri tra i Revival e il New Day. Un po’ per la mancanza d’alternative (nessuno dica Heavy Machinery), un po’ perché siamo vicini al livello “masterclass” del settore. Se ci aggiungiamo la stipulazione con la scala eccovi quello che facilmente sarà il match della serata. Quando c’è il meglio c’è poco da lamentarsi, anche se molto probabilmente il New Day manterrà i Titoli.
Vincitori e ancora Campioni: The New Day

Women’s Tag Team Championship
TLC Tag Team Match:
The Kabuki Warriors vs Becky Lynch & Charlotte Flair

A: il match costruito meglio all’interno di questo card. La mia speranza è che questo sia l’incontro di chiusura dello show, anche se Reigns e Corbin hanno buone possibilità di accaparrarsi il main event. Dopo il recente turn heel, Kairi e Asuka sono state gestite in modo molto solido e - ovviamente - le due hanno offerto grandi performance, sia sul ring che nella presentazione del proprio personaggio. Becky e Charlotte sono due delle stelle più grosse dell’attuale roster WWE, ma il loro team è stato - in storyline e non - creato senza basi solide e voglio sperare che questa sia la storia che questa domenica porterà alla loro sconfitta. Una cosa è certa: per la prima volta c’è un minimo di interesse in match valevole per i titoli di coppia femminili.
Vincitrici e ancora Campionesse: The Kabuki Warriors

D: uno dei pochi con costruzione, sì. Ma come al solito quando Flair deve dividere il palcoscenico con Lynch, tutto diventa davvero poco connesso con la logica. Il fatto di averci speso tanto tempo non significa che le premesse siano buone. In più, costruire un po’ a caso quello che nella teoria è un super-team per sconfiggere due che sono Campionesse da pochissimo tempo non è esattamente il massimo. Chiaro: serve a tenere Lynch occupata ma sotto i riflettori. Altrettanto chiaro: è un tentativo di costringere il pubblico a volgere le sguardo verso due Cinture sin qui praticamente ignorate. Non so se basterà, non so se sarà il modo giusto. Ho due certezze però: il match corre il forte rischio di essere spettacolare e il regno delle Kabuki rischia di essere sacrificato all’altare della solita abbondanza. Sulla schedina metterei 1, temo uscirà 2, forse l’X accontenta tutti.
Vincitrici e nuove Campionesse: Becky Lynch e Charlotte Flair




Tables Match:
Bobby Lashley (w/Lana) vs Rusev

A: vi ha fatto schifo la storyline che ha visto coinvolti Rusev, Lana e Lashley? Sono d’accordo con voi, ma vi avviso: se credete che l’Attitude Era fosse questa gran bellezza, non andate a recuperare i vecchi show sul WWE Network o avrete brutte sorprese, perché troverete molti più angle simili a quello che ha portato a questo incontro che segmenti con booking logico e lineare. Dal punto di vista degli ascolti, poi, la storia con protagonista Lana sembra aver funzionato (non un grande successo, ma molto più efficace di tantissimi altri angle). Lashley e Rusev si affronteranno in un Tables match. Con tutta probabilità Lana cadrà su un tavolo durante la contesa, poi Lashley riuscirà in qualche modo a vincere: la storia potrà così proseguire dopo la vittoria dell’heel, con Rusev che verrà comunque protetto, evitando uno schienamento.
Vincitore: Bobby Lashley

D: avranno anche ragione gli ascolti e il buzz mediatico ma semplicemente questa storia non mi interessa. Non mi interessa sapere se Lana tornerà con Rusev o no, non mi interessa sapere perché ora sta con Lashley, non mi interessa stare a sentirli e non mi interessa chi vincerà un incontro tra lottatori dal mediocre in giù, senza appeal né nulla in palio. Lo farà Lashley probabilmente ma non mi interessa. E, d’altronde, difficile che sia diversamente a meno che non si sia spassionati fan del genere. Pensando al match in sé, visto che Rusev sarà costretto ad avere a che fare con un peso morto come Lashley, il miglior risultato che ci si possa aspettare è che ne escano vivi e nel minor tempo possibile: il resto conta poco.
Vincitore: Bobby Lashley

Single Match:
Aleister Black vs Buddy Murphy

A: il pubblico sarà partecipe durante questo incontro? Black e Murphy avranno abbastanza tempo a disposizione per strutturare il loro match come preferiscono? In caso di risposta affermativa ad entrambe le domande, potremmo avere uno dei migliori incontri dell’anno per il main roster WWE. In caso contrario, la contesa tra Murphy e Black dovrebbe essere comunque molto buona, con l’ex campione NXT che, a meno di una clamorosa (e stupida) sorpresa, dovrebbe aggiudicarsi la vittoria e preservare la sua imbattibilità in incontri singoli.
Vincitore: Aleister Black

D: di certo non mi aspettavo tanto tempo e tanta cura nella costruzione di questo incontro. Specie in un evento in cui lo stesso trattamento è stato riservato a poco altro. Ma chi si lamenta: dategli 10 minuti e vi conquisteranno il mondo, o perlomeno la platea. Che siano due lottatori straordinari è indubbio, che possano tirare fuori il matchone anche, dunque ben venga. La vittoria di Murphy sarebbe l’upset perfetto per mandare avanti il tutto ma, in fondo, a che pro? Già mi stupisce che siamo arrivati fin qui.
Vincitore: Aleister Black

Raw Tag Team Championship
Tag Team Match:
Viking Raiders Open Challenge

A: A meno di qualche sorpresa da NXT, non vedo coppie di Raw che possano portare via i titoli ai Viking Raiders. Visto che siamo in fase di pronostico, dico che secondo me saranno Gallows ed Anderson ad accettare la sfida e a perdere in meno di dieci minuti.
Vincitori e ancora Campioni: Viking Raiders

D: talmente buttata a caso che mi aspetto qualsiasi cosa. Il che, di norma, in WWE, è più un male che altro. Potrebbero limitarsi ad uno scialbo remake con gli Street Profits oppure coinvolgere davvero i Good Brothers. Magari chiamare qualcuno da NXT, in fondo siamo nel periodo in cui di solito qualcosina comincia a muoversi. Il punto è che difficilmente gli sfidanti avranno una chance. Ma la contesa potrebbe farsi divertente con i giusti avversari, magari anche con l’aggiunta di una stipulazione a sorpresa (che TLC sarebbe senza un Chari Match a caso?). Purché non sia solo un riempitivo.
Vincitori e ancora Campioni: Viking Raiders

Chiaramente attendiamo anche i vostri pronostici in un evento che, a dire il vero, a noi è sembrato abbastanza scritto. Ma gli spazi ci sono, esigui però: sia in termini di possibili sorprese, sia in quello buona riuscita. In questo secondo caso, servono tante cose giuste e pochi errori. Scetticismo comprensibile per una card orfana di pregressi ma anche e forse soprattutto – qualcosa che non si può risolvere a breve – di titoli mondiali in palio.




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling