TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 15.10 WWE Raw Report
 14.10 A Gomiti Alti
 14.10 Wrestling Cafe
 14.10 Impact Wrestling Report
 13.10 WWE Planet
 13.10 WWE Main Event Report
 12.10 Stamford Report
 
 







 
 
 

WWE NXT UK REPORT   31/08/2019 

by Dario Rondanini
 


Amici ed amiche di Tuttowrestling.com, un saluto a voi tutti dal vostro Dario “TW 4 Life” Rondanini, pronto per voi alla tastiera per il report live di NXT Takeover: Cardiff!





NXT UK TAKEOVER: CARDIFF PRE-SHOW
Il presentatore del pre-show è Vic Joseph, affiancato da Nigel McGuinness e Aiden English. Nigel parla dell’opportunità per Tyler Bate di ritornare ad essere UK Champion, e per Flash Morgan Webster e Mark Andrews di diventare i primi campioni gallesi. I tre elencano i match previsti per stasera.
Vediamo le immagini della UK Women’s Champion Toni Storm e della sua sfidante Kay Lee Ray arrivare all’arena.
Vediamo poi un video package che riassume la rivalità tra le due.
Vic chiede a Nigel se pensa che Toni sia in una cattiva condizione mentale, e Nigel risponde che Kay Lee sapeva bene cosa dire per arrivare nella testa di Toni, ma Aiden ribatte che la campionessa ha dovuto già lottare contro queste cose per restare tale. Vic gli chiede se pensa che lei possa mantenere la cintura, e English risponde di sì. Joseph chiede poi a McGuinness se apprezza i mind games di Kay Lee ai danni della rivale. Nigel pensa che siano utili per arrivare a vincere un titolo, ma che colpisce le amicizie. Aiden controbatte dicendo che non ci si trova qui per fare amicizie e la Ray lo sa benissimo.

Andiamo da Radzi con Cesaro. Gli chiede dei suoi commenti in cui annunciava la sua presenza stasera, e Cesaro dice che non ha portato il suo gear per niente. Farà una open challenge per chiunque voglia sfidarlo.

I tre presentatori si chiedono perché Cesaro sia qui e fanno pronostici su chi accetterà la sfida, e Nigel si lancia nominando Kenny Williams.

Ci si sposta poi a parlare del Last Man Standing match tra Dave Mastiff e Joe Coffey. Vediamo un filmato di tre settimane fa per capire come si è arrivati al match. Come si può scegliere una stipulazione simile? Aiden dice che è la loro rivalità che li ha spinti a tale livello, mentre Nigel pone la questione sull’ego. Ci si chiede cosa accadrà quando due atleti di tale portata si scontreranno.

Vediamo un video package sul triple threat tag team match per i titoli di coppia tra i Grizzled Young Veterans, Gallus e Mark Andrews e Flash Morgan Webster. Aiden dice che l’orgoglio di lottare a casa propria è una componente importante, e se i due gallesi dovessero vincere, ci sarà un party a Cardiff. Si parla dei pronostici a sfavore dei campioni che per perdere non devono essere schienati, e si fa l’esempio di come Tony Nese ha perso il Cruiserweight Title. Vic dice che condivide il pensiero dei GYV che vedono questo match come un 4 vs 2.

Vediamo poi i membri di Imperium che arrivano all’arena e vanno nello spogliatoio. Parte poi il consueto video package. Nigel ammette che non si aspettava di rivedere Tyler e Trent così presto dopo il loro infortunio. Aiden confessa di essere stato profondamente turbato da ciò quando lo vide. Nigel parla della netta differenza di stazza tra Walter e Tyler Bate. English dice di confidare in Bate, mentre McGuinness dice che più a lungo dura il match, e più Walter è favorito. Ma ora tutti pronti, perché si inizia con lo show vero e prioprio!

NXT UK TAKEOVER: CARDIFF

Al commento ci sono come sempre Vic Joseph e Nigel McGuinness, e subito si inizia con il primo match della serata!

Single match: Noam Dar vs Travis Banks

Inizia la contesa, subito serie di clinch tra i due interrotti dal conteggio dell’arbitro. Dar inizia a lavorare sul braccio del rivale, poi snapmare e Dar blocca la gamba dell’avversario che tentava un leap frog. Travis si libera da una ankle lock e connette con un forearm e inizia ad accanirsi contro la gamba del rivale. Dar si rifugia fuori ring mentre il neozelandese va sull’apron e lo colpisce con un calcio al petto. 1…2..no! Noam si allontana dall’avversario e poi riesce a farlo cadere con i gioielli di famiglia sulle corde. Clothesline dal paletto per Noam che va per il pin! 1…2…no! Schiaffo e pestone alla mano ai danni di Travis. Snapmare contro le corde da parte di Dar che tenta un pin mentre l’avversario si tiene la spalla, ma solo conto di 2. Scambio di forearm tra i due, con l’israeliano che colpisce la gamba per poi accanirsi sul ginocchio del suo rivale. Irish whip di Dar, con Banks che lo manda contro il turnbuckle con un calcio, per poi connettere un dropkick e un german suplex. 1...2…no! Banks tenta un double stomp, ma Noam evita il colpo e Banks riesce ad “atterrare con stile”.
Serie di standing switch con Dar che connette una serie di calci alla testa ed alle spalle. Tentativo di LeBell Lock, ma Travis va per il roll-up! 1…2…no! Crucifix di Noam! 1…2…no! Banks prosegue l’attacco cercando una crossface, ma Dar si salva arrivando alle corde. Noam schiaffeggia il rivale, che manca un calcio ed il suo piede rimane impigliato nelle corde. Calci alla gamba di Noam che segue con una fisherman buster! 1…2…no! Dar si prepara per la Nova Roller, ma Banks colpisce con un bycicle kick e poi prova la Slice of Heaven ma Dar gli afferra la gamba e connette la knee bar. Travis riesce a liberarsi e i due si scambiano dei forearm. Dar manda l’avversario sull’apron e dopo una serie di colpi rocamboleschi lo fa cadere fuori dal quadrato. Banks impatta contro i gradoni del ring, poi viene rimandato dentro e colpito con una clothesline. 1…2…no! Calcio al petto ai danni di Travis che poi manda l’avversario contro il turnbuckle e lo colpisce con un dropkick. Double stomp dal paletto da parte di Banks! 1…2…no! Noam si rifugia fuori ma viene raggiunto con una suicide dive! Dar quindi cerca di scagliare l’avversario tra il pubblico ma Banks connette una Slice of Heaven dalle transenne. Di nuovo sul ring, Travis connette il double stomp dal paletto! 1…2…no!
Serie di violenti scambi tra i due, con uppercut e gomitate. Banks manca una clothesline all’angolo, mentre Dar connette un big boot in corsa. Travis manda Dar al tappeto e connette un flying knee alla testa. Il Kiwi Buzzsaw sale sul paletto, ma Noam lo fa cadere e connette la Nova Roller! 1…2….3! Grande vittoria per Noam Dar!
Vincitore per schienamento: Noam Dar

Vediamo Kay Lee Ray nel backstage prepararsi per il suo match, quando ci spostiamo da Radzi e Cesaro. Lo svizzero dice che non importa chi accetterà la sua sfida perché quello che lui vuole fare è lottare. Ilja Dragunov ringhia e gli cammina di fianco. Il sovietico arriva sul ring e microfono alla mano dice a Cesaro che vuole combattere!

Single match: Ilja Dragunov vs Cesaro

Appena suona la campanella, Ilja inizia subito con un big boot e un forearm. Cesaro risponde con delle chop. Side head lock e shoulder tackle dello svizzero. Dragunov risponde con un forearm ma Cesaro blocca un tentativo di crossbody. Ilja manca una chop e Cesaro manca una uppercut. Scambio di chop tra i due con il sovietico che dice al rivale “just bring it”. Big boot, chop e senton da parte di Ilja e tentativo di pin! 1…2…no! Clothesline all’angolo di Ilja che viene poi afferrato da Cesaro e lanciato fuori ring.
Calcio all’angolo da parte di Cesaro, bodyslam e legdrop. 1…2…no! Reverse chin lock dello svizzero, con il rivale che riesce a liberarsi ma viene nuovamente intrappolato con una sleeper. Belly to back suplex di Cesaro! 1…2…no! Giant Swing contrattaccata da Dragunov che però viene colpito con una slingshot contro le corde. Cesaro calcia l’avversario e lo rinchiude ancora nella sleeper. Tentativo di 61 Line di Ilja, ma Cesaro lo intrappola e effettua la Swing girando per ben 40 volte!



Crossface di Cesaro, ma il sovietico connette la 61 Line ed entrambi sono al tappeto. Ginocchiata all’angolo e clothesline di Ilja, che prova poi un backslide ma Cesaro lo blocca. Calcio alla tempia, poi deadlift suplex e suicide dive dell’Unbesiegbar! Missile dropkick all’angolo! 1…2…no! Chop e forearm, con lo svizzero che reagisce con una gorilla press into a Go 2 Sleep. 1…2…no! Running European uppercut di Cesaro, con Ilja che ne evita un altro e va per la backslide! 1…2…no! DVD di Dragunov all’angolo e back senton dal paletto! 1..2…no! Ilja si carica e va per la Torpedo Moscow, ma Cesaro contrattacca con un calcio e connette la Neutralizer! 1…2…3! Vittoria per Cesaro!
Vincitore per schienamento: Cesaro

Post match, Cesaro ritorna sul ring e fa per colpire Dragunov con un uppecut, ma in realtà gli stringe la mano e gli sussurra qualcosa prima di lasciare il quadrato.

Nel pubblico vediamo Adrian Steele e Miss Linda, mentre nel backstage Trent Seven carica Tyler Bate per il suo match.

NXT UK Tag Team Championship Triple Threat Match: Grizzled Young Veterans (James Drake & Zack Gibson) © vs Gallus (Mark Coffey & Wolfgang) vs Flash Morgan Webster & Mark Andrews

Iniziano la contesa Gibson ed Andrews. Lock-up e wrist lock di Gibson. Arm drag e knuckle lock cover, 1…2…no! Arm drag di Andrews, ma Zack risponde con una wrist lock ed una hammer lock. Dentro Drake e l’ex TNA connette ancora una arm drag e un thrust kick. Dentro Webster e i due gallesi connettono una combo in double team: hip toss, standing moonsault e back senton. 1…2…no!
Irish Whip di Webster e tag a Mandrews che connette un dropkick. 1..2...no! Cambio per Wolfgang che colpisce Drake con calci e pugni. Drake viene salvato dal suo compagno che lo tira fuori dal ring. Cambio per Webster. Pugni e dropkick da parte del Modfather. Fase concitata in cui tutti e sei i wrestler sono sul ringe l’arbitro fa fatica a controllare la situazione. Dentro Coffey, che manda James Drake giù dal ring. Hurricanrana di Flash e tag a Gibson, che viene mandato anch’egli giù dal ring da Webster. Mandrews scalcia Coffey, mentre Flash colpisce Gibson e lo rimanda giù dal quadrato.
Webster connette un moonsault e tenta il pin! 1…2..Wolfgang interviene! Side head lock di Zack, cambio a Drake che connette un dropkick facendo leva sulla schiena di Gibson! Forearms a Flash che va al tappeto. Cambio allo stesso Gibson, con i GYV che eseguono una combo di slingshot forearm più backbraker! 1…2…no! Dentro Drake ed altro forearm a Flash. Backbreaker e tentativo di pin che ottiene un conto di 2. Flash si libera con una jaw breaker, dentro Mark Coffey che applica una half nelson. Tentativo di belly to belly suplex su Flash che atterra in piedi, scalcia Coffey, ma viene poi fermato dal dare il tag a Mandrews dal sopraggiungere di Zack Gibson.

Il wrestler di Liverpool colpisce con un uppercut Flash. Dentro Mandrews che colpisce ripetutamente Zack. Forearm a Drake, enzuigiri a Gibson e tornado DDT su James Drake. Cheap shot di Coffey e Wolfgang, con l’ex TNA che li colpisce entrambi. Plancha da parte dei gallesi sia contro i campioni che contro i Gallus. Flash aiuta il suo partner a colpire con un flip Gibson, ma il pin ottiene solo un 2 grazie a Drake che manda Flash via dal ring. Il Modfather arriva addosso agli avversari con una swanton. Rientra Mark Coffey, half nelson e cambio per Wolfie. Lo scozzese lancia Andrews contro Mark per una DVD e pin! 1…2…no!
Crossbody di Webster, ginocchiata su Coffey, Andrews connette una reverse rana e va per il pin! 1…2…no! L’ex TNA va sul paletto e Flash effettua una suicide dive su Drake. Gibson colpisce Mandrews, ma viene tirato giù da Mark Coffey. Quest’ultimo e Mandrews sono sul paletto per un superplex verso l’esterno ring, ma Andrews si libera con delle testate. Lo stesso Mark Andrews con una shooting star press su Wolfgang, Coffey e Gibson! Zack connette una clothesline sull’avversario e tenta una package brainbuster, ma Andrews risponde con la Stundog Millionaire. Flash colpisce Zack con una swanton ed Andrews va per il pin! 1..2…no!

Drake colpisce Mandrews con un running dropkick all’angolo. Gibson connette la Helter Skelter e Drake prova la 450 splash ma Andrews si libera al 2! Cambio a James Drake e Flash colpisce Gibson con una ginocchiata ed una doppia testata. Gibson, Flash, Mandrews e Drake sono al tappeto e Wolfgang colpisce il Modfather con una back senton. Coffey atterra Drake con una choke slam. Wolfgang atterra a sua volta Andrews con una spear e lo manda giù dal ring. I due di Gallus al momento sono in controllo, quando Mandrews risale sul ring, Coffey connette un calcio e Wolfie una power bomb. Flash salva il suo partner, ma viene aggredito da forearm dei due del Gallus. Di nuovo tutti e sei i lottatori sono sul ring e colpiscono Coffey e Wolfie con dei forearm. Flash colpisce Coffey con una destroyer. Suicide dive di Drake su Wolfgang sulle spalle di Gibson fuori dal ring. I due gallesi sono sul ring e vogliono i GYV. Coffey è a terra all’angolo, Wolfie è a terra fuori dal quadrato. Cambio a Drake e i due team sono al centro del ring. Scambio di forearm e Flash viene mandato fuori. Mandrews connette una doppia Stundog Millionaire! Cambio a Webster e 450 splash! 1…2… Gibson tira l’arbitro via dal ring!

Mandrews tenta una plancha ma Zack lo colpisce alla gola. Il Modfather connette un uppercut e Gibson ottiene il tag e connette la Ticket to Mayhem. Zack dice al suo partner di andare a vedersela con i Gallus. Nel frattempo, lui tenta il pin ma Mandrews salva il partner con una shooting star press, e Webster ne approfitta per schienare Gibson! 1…2…3! Vittoria per il team di casa e nuovi campioni!
Vincitori e nuovi NXT UK Tag Team Champions: Flash Morgan Webster & Mark Andrews

Dopo il match, i nuovi campioni festeggiano tra il pubblico.

Nel backstage, Toni Storm si prepara per il suo match.

Last Man Standing match: Joe Coffey vs Dave Mastiff

Coffey dice a Mastiff di farsi avanti e il Bomber ha una catena. La contesa inizia fuori ring con uno scambio di forearm e di pugni. Pugno al fegato ai danni di Mastiff, che cerca di caricarsi il rivale sulle spalle, ma Joe si libera. Mastiff connette un forearm all’orecchio seguito da un Irish whip, mentre il turnbuckle si stacca dal paletto del ring! L’arbitro inizia a contare, ma Dave colpisce l’Iron King con il turnbuckle, poi glielo inserisce in bocca e lo scaglia di faccia contro il tappeto! Coffey blocca poi un german suplex e usa delle gomitate, mancando però una spallata. Joe tenta un attacco dalla seconda corda e Mastiff si sposta. Ancora il turnbuckle nella bocca di Coffey, che però reagisce con dei pugni e viene spintonato via. Pugni e clothesline dello scozzese e saito suplex.
German suplex di Mastiff e Coffey finisce al tappeto. Il Bomber finisce contro la transenna del ring. Joe colpisce il rivale con una stecca da biliardo, poi va sotto il ring e tira fuori i “ferri del mestiere” di Gallus. Mastiff finisce di nuovo contro le transenne. Lo scozzese prende un tavolo e lo piazza sulla transenna. Joe tenta di colpire il rivale con un calcio, ma Dave lo contrattacca con un back body drop. Prende poi una mazza da cricket, ma Coffey evita il colpo ed usa di nuovo una stecca da biliardo, fino al punto di tentare di accoltellare l’avversario con la stecca rotta, ma Mastiff lo blocca e rilancia usando la mazza da cricket.
Il Bomber tenta una spear ma Coffey la evita con un leap frog. Flying headbutt di Joe che manda Mastiff dentro il tavolo! Joe tenta una discus clothesline con la catena, ma viene bloccato e colpito con un german suplex. Dave si appropria della catena e colpisce il rivale con questa. Stavolta è il turno del Bomber di prendere il tavolo e piazzarlo contro la transenna. Tiro alla fune con la catena tra i due! Mastiff molla la presa, Joe cade e il Bomber esegue una cannonball che manda l’avversario dentro il tavolo!

L’arbitro inizia a contare, Coffey si riprende e va tra il pubblico armato di catena, ma Dave lo ferma con una sedia. Joe colpisce poi la sedia e connette una discus clothesline usando la catena. Conteggio dell’arbitro, i due contendenti si trovano poi armati di sedie ed iniziano una battaglia di sediate. Entrambi finiscono al tappeto, ma si riprendono con Joe che cerca di scappare via. Coffey tenta un german suplex contro il tavolo di commento, ma Dave lo evita. Hip toss di Mastiff, che poi spazza via il “coperchio” e i monitor del tavolo di commento. Entrambi i wrestler salgono sul tavolo e Mastiff si carica Coffey in spalla ed esegue una Finlay roll sul tavolo!
I due si ritrovano poi sul platform del preshow. Scambio di pugni, poi Dave tenta un suplex ma viene bloccato. Testata di Mastiff ed entrambi cadono dal platform e finiscono dentro un tavolo! L’arbitro inizia il conteggio, Coffey riesce a rialzarsi prima di Mastiff, che non riesce a mettersi in piedi, quindi vittoria per il leader di Gallus!
Vincitore per KO: Joe Coffey


Nel backstage vediamo il WWE UK Champion Walter prepararsi per il main event.
La beniamina di casa Tegan Nox è tra il pubblico!

NXT UK Women’s Championship: Toni Storm © vs Kay Lee Ray

Inizia il match, e Kay Lee scende dal ring e prende il suo tempo. Toni si secca di aspettarla e connette una suicide dive. Colpisce poi la rivale con dei forearm e la scaglia contro le transenne. Di nuovo sul ring, la campionessa tenta la Storm Zero ma viene bloccata e Kay Lee la schiaffeggia. Serie di pugni di Toni, ma la Ray reagisce con un calcio, venendo scagliata all’angolo con un Irish whip e una clothesline. Serie di calci all’apron da parte della campionessa e l’arbitro la richiama. Spallata dall’apron da parte della sfidante, che poi scalcia l’avversaria e tenta di strozzarla contro le corde. La Storm viene poi scagliata contro il turnbuckle e colpita con una chop.
Snapmare della Ray che utilizza poi una seated abdominal stretch. Gourdbuster! 1…2…no! Scambio di schiaffi tra le due ragazze. Serie di forearm e poi waist lock di Toni. Gomitata e tentativo di calcio in springboard a vuoto da parte della scozzese. Calcio e clothesline della campionessa, poi altra clothesline e german suplex. La Storm tenta di nuovo la Storm Zero, ma la Ray la blocca ancora e tenta la Gory Bomb, mentre Toni contrattacca con una Code Red! 1…2…no! Inside cradle di KLR dopo una tirata di capelli! 1…2…no! Testata di Toni che connette finalmente la Storm Zero! 1…2…no!

Gory Bomb di KLR! 1…2…no! Schiaffo all’angolo ai danni della campionessa, che poi blocca l’attacco della rivale e tenta una Super Storm Zero dal paletto… bloccata! Toni atterra in piedi ed effettua un german suplex, tentativo di pin! 1…2…no! Kay Lee ha il piede sulla corda! Toni manda fuori ring la rivale ed esegue ancora una suicide dive. Running knee di KLR che fa cadere Toni giù dall’apron. Senton di Kay Lee dal paletto!
La Storm assesta una testata all’addome della rivale, che risponde con un thrust kick. Gory Bomb di KLR! E di seguito un’altra! 1…2…3! Nuova campionessa ad NXT UK!
Vincitrice per schienamento e nuova NXT UK Women’s Champion: Kay Lee Ray

Ed ora, tempo di main event!

WWE UK Championship single match: Walter © vs Tyler Bate

Inizia la contesa e subito lock-up tra i due con Walter che mette Bate alle corde. L’inglese evita una chop e colpisce il campione con un calcio alla gamba. Wrist lock di Bate, ma il campione risponde con una chin lock e spinge Bate alle corde. Tyler infierisce ancora sulle gambe del rivale. “Prova di forza” tra i due, con Walter che spinge il rivale al tappeto, con Bate che cerca di liberarsi con un ponte. Entrambi finiscono ancora contro le corde e Tyler prova a liberarsi usando il gomito. Forearm di Walter all’angolo, con Bate che risponde con calci e forearms. Side head lock e takedown del campione.
Hip lock take down di Walter, che poi tenta una shoulder tackle ed una powerbomb, ma Tyler la evita. Tentativo di Tyler Driver 97, ma il campione contrattacca con una back body drop. Shoulder tackle dello Strong Boy, del tutto inefficace. Slam e shoulder tackle che stavolta hanno effetto e mandano l’austriaco fuori dal ring. Tyler tenta dei dropkick, ma Walter li contrasta facilmente e piazza il rivale all’angolo. L’inglese risponde con una hurricanrana che manda il campione alle corde. Suicide dive di Bate, con Walter che lo afferra e lo colpisce con una chop ed una powerbomb sull’apron!
Bate viene scagliato contro la transenna e viene colpito con un big boot. Powerbomb contro il palo del ring!
Lo staff medico si sincera delle condizioni dell’inglese, che non ci pensa affatto ad arrendersi e rientra sul ring prima del 10. Walter scalcia il rivale alla schiena. Bate prova a reagire con dei pugni ed un uppercut, ma viene atterrato con una ginocchiata. Walter lavora sul collo dell’avversario, poi lo colpisce con un nuovo calcio alla schiena, forearms al petto ed infine applica una sleeper.
Tyler arriva alle corde e connette una clothesline, poi cerca di caricarsi in spalla il campione, ma cade sotto il suo peso. Forearms e poi una crossface dell’austriaco. Bate arriva ancora alle corde, e Walter lo attacca con dei forearm al petto. L’inglese cade fuori ring, ma risale appena in tempo. Il campione poi si mette in piedi sulla sua schiena e in seguito lo colpisce con una ginocchiata alla schiena. Tyler prova a liberarsi con un mule kick, ma il PROGRESS Champion risponde con una Earthquake splash! 1…2…no!
Chop di Walter, che raccoglie il rivale e lo colpisce con delle chop all’angolo e dei calci. Bate prova a rispondere a sua volta con delle chop, bloccate da un forearm alla schiena, poi viene piazzato sul paletto dove il campione tenta di strozzarlo. Walter tenta di eseguire una nuova powerbomb sul’apron, ma Bate avvolge le gambe attorno al rivale per fermarlo, e ci riesce arrivando a sollevare il campione e colpire con un exploder dall’apron.

Serie di splash di Tyler ed uppercut. Irish whip di Walter, con Tyler che tenta una back elbow dal paletto, ma il campione lo colpisce con una chop. Boston Crab dell’austriaco e crossface. Cravate di Walter che infierisce anche sul collo del rivale. Bate arriva alle corde e blocca un suplex provando quasi ad alzare Walter, che risponde con una chop. Il campione tenta un suplex, ma Bate lo blocca e finalmente riesce a sollevarlo. Pugni ed uppercut dell’inglese, che prova una clothesline ma è inefficace. Altra clothesline inefficace, Walter colpisce il rivale, che reagisce con un rebound Capo kick. Exploder di Tyler ed entrambi sono a terra!
Shooting star press di Bate! 1…2…no! Il campione blocca la Tyler Driver 97. Walter connette un uppercut, ma l’inglese reagisce tentando ancora la sua finisher, ma viene contrattaccato con una back body drop. Dropkick di Walter che scaglia Tyler all’angolo. Powerbomb del campione, ma Bate risponde con una Code Red! 1…2..no! Lo sfidante sale sul paletto, Walter esce dal quadrato, ma Bate lo colpisce comunque con un forearm. Entrambi poi finiscono sul paletto e Bate si prepara per un superplex, ma il Ring General riesce a fermare la mossa e si porta all’apron. Jumping headbutt di Tyler per stordire il campione. Exploder superplex di Tyler! 1…2…no! L’inglese inizia poi a lavorare la caviglia del rivale, poi scambio di forearm. Serie di chop dell’austriaco, che continua lo scambio di colpi rapidi e duri con il rivale. Bate cerca di colpire l’avversario con una rebound clothesline, ma Walter lo blocca e connette un exploder! 1…2…no! Bate non si arrende e tenta ancora di sollevare il rivale per una airplane spin. Dopo alcune strenue resistenze, lo Strong Boy riesce a sollevare il Ring General ed effettuare una Torture Rack e una Burning Hammer! A fatica, l’inglese prova a trascinarsi per il pin, ma Walter si trascina a sua volta fuori ring.
Suicide dive di Bate, poi una plancha. Seguono una waist lock ed un deadlift german suplex! 1…2…no! Altra Tyler Driver 97 bloccata e jackknife cover di Walter! 1…2…no! Tyler si libera con un ponte e poi connette la finisher! Corkscrew splash dell’inglese! 1…2….no! Walter cerca di “finire” Tyler con una sleeper per poi usare il suo peso per schienarlo, ma Bate si alza con Walter attaccato alla schiena e cerca di liberarsi, ma Walter infierisce applicando anche una body scissors.

Lo sfidante arriva alle corde, altri forearm di Walter che applica di nuovo la sleeper. Bate riesce a liberarsi posizionando il rivale sull’apron. Walter connette una chop dietro al collo dello sfidante e lo colpisce con uno sleeper suplex sull’apron. Splash di Walter! 1…2…no! Il Ring General inizia a mostrare frustrazione, schiaffeggia il rivale, poi lo atterra con una powerbomb… ma Tyler esce dal pin al conto di uno! Chop di Walter che connette una clothesline e va per il pin! 1…2…3! Vittoria per Walter ed Imperium!
Vincitore ed ancora WWE UK Champion: Walter

Dopo il match, gli altri membri di Imperium raggiungono il Ring General sullo stage, mentre il pubblico presente tributa una standing ovation a Tyler Bate ed il resto dei British Strong Style, Pete Dunne e Trent Seven lo raggiugono per verificare le sue condizioni.

Su queste immagini, si chiude un altro NXT UK Takeover! Un caro saluto a tutti da Dario “TW 4 Life” Rondanini che vi ringrazia e vi dà appuntamento alla prossima occasione!




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling


   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE