TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
blank
blank
blank
 
blank blank
blank
 bulletblank26.2 5 Star Frog Splash
blank
 bulletblank3.2 We Want You!
blank
 bulletblank25.2 WWE Raw Report
blank
 bulletblank25.2 WWE 205 Live Report
blank
 bulletblank24.2 A Gomiti Alti
blank
 bulletblank23.2 WWE Planet
blank
 bulletblank23.2 Impact Wrestling Report
blank
blank
 
blank
blank blank blank
 






 
 
 

STAMFORD REPORT #160 - SUMMERSLAM 2019

by Massimiliano Picca
 


L'evento più atteso dopo la grigliata di ferragosto è ormai alle spalle, a noi l'onere delle valutazioni. Allora non perdiamoci in ciance, e cominciamo!





HEY OH, LET'S GO!

RAW WOMEN'S CHAMPIONSHIP SUBMISSION MATCH



BECKY LYNCH (C) VS NATALYA: voto 6

Pronostico: Becky Lynch
Vincitrice: Becky Lynch
Sufficienza piena per un incontro solido e sicuramente positivo tra due atlete che hanno senza alcun dubbio cercato di dare il massimo impegnandosi nel tentativo di offrire uno spettacolo apprezzabile. Discreta e convincente anche la costruzione della faida tra le due.
Unica criticità (oltre al fatto di non aver ben capito perchè non fosse valido il ropebreak) la totale scontatezza del risultato finale. Forse sarebbe stato speso meglio l'intervento (con turn) di Sasha nel finale di match anzichè nella successiva puntata di Raw.

SINGLE MATCH
GOLDBERG VS DOLPH ZIGGLER: voto 6.5

Pronostico: Goldberg
Vincitore: Goldberg



Squash che sarebbe più da "senza voto", non fosse per il fatto che gli incontri di Goldberg sono SEMPRE stati così; e quindi in quanto tali vanno giudicati.
E secondo me è stato estremamente positivo per molti versi: l'interpretazione PERFETTA di Ziggler sia nella fase di selling estremo che nel segmento successivo al match; la resa positiva di un Goldberg tornato nella sua (comprensibile, data anche l'età) comfort zone; la reazione positiva del pubblico; la buona riuscita di un incontro che riabilitasse Goldberg e gli restituisse la sua aurea di imbattibilità (perfette anche le uscite a 1 dagli schienamenti dopo l'assalto iniziale di Ziggler); il segmento finale che tutto sommato ha intrattenuto e divertito il pubblico - perlomeno quello nell'arena - e ha forse anche dato una maggiore dignità alla sconfitta di Dolph che, per quanto "umiliato" ha mostrato coraggio e incuranza del pericolo.


US CHAMPIONSHIP SINGLE MATCH
AJ STYLES (C) VS RICOCHET: voto 7.5

Pronostico: Aj Stlyes
Vincitore: Aj Styles
Sicuramente un big come Styles, appena entrato in possesso della cintura, con un team heel alle spalle non poteva perdere il titolo così velocemente. Nonostante questo, ed il fatto che i due si fossero già scontrati più volte nel recente passato, i due hanno messo in piedi un incontro emozionante ed estremamente positivo. Psicologia (come il lavoro alle gambe da parte di Aj), altissima intensità e sequenze innovative; ECCEZIONALE lo spot con Ricochet che cammina su Anderson e Gallows per poi lanciarsi addosso ad Aj Styles. Così come la spettacolare chiusura con la Calf Crusher di Aj che afferra in volo Ricochet.
Credo sarà un incontro di cui ci ricorderemo. Così come penso che il regno di Aj col Club possa portare a risvolti interessanti per entrambe le cinture (che per la verità sono poi 3).


SMACKDOWN WOMEN'S CHAMPIONSHIP SINGLE MATCH
BAYLEY (C) VS EMBER MOON: voto 5.5

Pronostico: Bayley
Vincitore: Bayley
Incontro che ha sicuramente risentito della debolezza della rivalità tra le due lottatrici. Un po' macchinose, poco convincenti anche se sicuramente non aiutate da un pubblico non estremamente reattivo in generale e particolarmente spento durante questo incontro.
Questo match a mio parere sottolinea la difficoltà per una divisione femminile già risicata nel dover sostenere lo split in due roster e ora anche in due diverse categorie (singoli e coppie). Servirebbero più ragazze, e la costruzione di un numero più elevato (e più accurato) di main eventer. Per fare un esempio, credo che la categoria tag team "depotenzi" Asuka, che servirebbe invece come il pane come ulteriore sfidante credibile per gli incontri di massimo livello.


SINGLE MATCH (CON CARRIERA DI OWENS IN PALIO)
KEVIN OWENS VS SHANE MCMAHON: voto 6.5

Pronostico: Kevin Owens
Vincitore: Kevin Owens
Un incontro estremamente positivo, leggermente rovinato dalla stipulazione aggiunta al match: questo perchè ha reso il tutto assolutamente prevedibile, oltre che un po' "grottesco" visto anche ciò a cui abbiamo assistito nella successiva puntata di SmackDown, e cioè che l'accoppiata Shane+Elias (in entrambi i casi chiamato da Shane come "supporto" all'arbitro) aveva tutte le possibilità per far perdere ad Owens l'incontro di Summerslam e conseguentemente il suo contratto con la WWE.
Inoltre è stata piuttosto inutile, appunto, la figura di Elias se non per la costruzione di ciò che è accaduto martedì sera. Cosa che però - sul momento - ha lasciato un po' perplessi.
L'incontro però è stato talmente convincente, intenso, psicologico e coinvolgente - così come il suo finale - da spazzare via i dubbi sopracitati.


SINGLE MATCH
CHARLOTTE FLAIR VS TRISH STRATUS: voto 6.5

Pronostico: Charlotte Flair
Vincitrice: Charlotte Flair
Un bell'incontro, in cui Trish parte con qualche difficoltà ma - grazie soprattutto all'aiuto dell'avversaria - riesce a riprendersi e a fare anzi un incontro ben oltre le aspettative. Grandiosa, appunto, la Flair nel trainare l'incontro e l'avversaria verso l'obiettivo comune.
La vittoria di Charlotte era abbastanza scritta: le leggende servono spesso a lanciare o rafforzare il percorso di star del presente, ancora più se in una comparizione una tantum. Charlotte è un profilo troppo importante e centrale per la sua categoria per poter essere sacrificato in favore di una ex lottatrice. Trish si è presa una importante (e dignitosissima) passerella di fronte al suo pubblico di casa. Va benissimo così.


WWE CHAMPIONSHIP SINGLE MATCH
KOFI KINGSTON (C) VS RANDY ORTON: voto 5

Pronostico: Kofi Kingston
Vincitore: No contest
Un po' deludente che la prima "sorpresa" della serata sia un double count out, soprattutto considerando che in palio c'era uno dei titoli massimi. Ancor più deludente, se accade dopo un incontro macchinoso, lento, e senza particolari spunti di interesse. Peccato anche perchè invece la costruzione del feud era stata molto efficace e credibile, con la chicca del richiamo a quel "stupid, stupid!" di Randy di dieci anni fa.
Sono sempre contrario a questo tipo di finali in un PPV per allungare la rivalità. E' una soluzione che adotterei solo negli incontri settimanali.


SINGLE MATCH
BRAY WYATT VS FINN BALOR: voto 6

Pronostico: Bray Wyatt
Vincitore: Bray Wyatt
Finn vs Fiend: Altro risultato assolutamente inevitabile e telefonato. Il match è poco più che uno squash, ma quello doveva essere.
Perfetta l'interpretazione di Bray e assolutamente spettacolare l'entrata e la nuova lanterna.


UNIVERSAL CHAMPIONSHIP SINGLE MATCH
BROCK LESNAR (C) VS SETH ROLLINS: voto 6.5

Pronostico: Seth Rollins (via DQ)
Vincitore: Seth Rollins
Discorso complesso. Una mezza sorpresa. Mezza rivelazione. Mezza delusione. Quindi forse era meglio parlare in "terzi" piuttosto che in "mezzi", ma non stiamo preparando una ricetta o facendo un calcolo matematico, quindi sopravviverete anche così.
La sorpresa? Il cambio di titolo, prima di tutto. Le parole di Rollins alla fine dello scorso Raw erano sostanzialmente uno spoiler. Se il baby face della compagnia ti dice che non può fare altro che vincere il prossimo incontro, puoi stare certo che così sarà. E questo poteva togliere interesse alla questione; proprio per questo avevo immaginato una vittoria per squalifica. Per questo, e per un motivo che riporterò nel capitolo "delusione".
La rivelazione? Per l'alto livello di intrattenimento e intensità dell'incontro. Alcuni spot interessanti, spettacolari e ad alto rischio. Sorprendenti soprattutto perchè di mezzo c'era Lesnar, che ultimamente oltre che delle F5 e dei Suplex non fa.
La delusione? Il MODO in cui è stato gestito l'incontro e la vittoria di Rollins. Proprio per questo, appunto, trovavo ipotizzabile una squalifica per Lesnar che avrebbe perso l'incontro ma mantenuto la cintura: Seth era stato DEVASTATO da Lesnar, che già di per sé è stato dipinto negli ultimi anni come qualcuno di sostanzialmente imbattibile (lo stesso Rollins, nel pieno delle sue forze, aveva dovuto "barare" per sconfiggere Lesnar prendendogli la cintura di mano nel loro ultimo incontro titolato). E improvvisamente oggi, lo stesso Rollins, distrutto e infortunato da Brock, riesce ad imporsi sopravvivendo a manovre ad impatto e ad attacchi mirati alle zone infortunate.
Diciamo che questo """dettaglio""" toglie almeno un mezzo punto alla contesa, che ha visto sostanzialmente annullata la sospensione dell'incredulità; e nel wrestling non è un dettaglio da poco.


PPV: voto 6.5
Evento solido e positivo. Piacevole, scorrevole (grazie anche ad una durata piuttosto contenuta, almeno una mezzoretta è stata risparmiata). Pochissimi incontri sotto la sufficienza e tanti vicini all'eccellenza, magari sfumata per questioni di contorno.
Sicuramente da vedere (sena disdegnare il Kickoff, molto ricco e con qualche apparizione di lusso).

Ciao Miao!




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling