TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 12.11 WWE Raw Report
 11.11 A Gomiti Alti
 11.11 Wrestling Cafe
 11.11 WWE 205 Live Report
 10.11 FULL GEAR 2019 REPORT
 10.11 Intervista a Trixie
 10.11 WWE Planet
 
 







 
 
 

IMPACT WRESTLING REPORT   27/09/2019 

by Dario Rondanini
 


Amici ed amiche di Tuttowrestling.com, un saluto dal vostro Dario "TW 4 Life" Rondanini, pronto per raccontarvi una puntata speciale di Impact Wrestling! Perchè speciale? Perchè stasera Brian Cage e Melissa Santos si sposeranno!





La puntata si apre... con la musica dei LAX!? I fan sembrano cascarci, ma alla fine si tratta dei Tag Team Champions The North, Ethan Page e Josh Alexander, che indossano gli abiti di Ortiz e Santana e li prendono in giro. I due se la prendono con il pubblico, che a loro dire si esaltava per dei "perdenti". Alexander ne approfitta poi per tirare una stoccata a tutto il resto della divisione tag, dicendo che sono tutti inferiori a loro. Dimenticatevi del record per il numero di regni titolati, i The North andranno oltre, perchè non perderanno mai le cinture! Page promette che i LAX non torneranno più ad Impact, a prescindere da quanto potere Konnan possa acquisire, ma ecco arrivare proprio il manager degli ex campioni.
I due prendono in giro Konnan per aver perso i suoi campioni e Page dice che non importa chi porterà per vedersela con loro, perchè chiunque sia, loro li hanno già battuti tutti. Daga? Sconfitto. LAX? Buttati fuori dalla compagnia. La sorpresa di Konnan però è notevole: Page ed Alexander se la vedranno con Rob Van Dam e Rhyno!

Tag Team Match: Rob Van Dam & Rhyno (w/Konnan) vs The North

Dopo la pausa pubblicitaria che ha seguito questo annuncio, vediamo Alexander prendersela con RVD all'angolo, ma l'ex WWE risponde con un monkey flip e la Rolling Thunder. Tag a Rhyno, che però non impedisce a Josh di rifugiarsi al suo angolo. Tag a Page, che viene subito colpito da una serie di pugni da Rhyno. Shoulder tackle, con RVD che esegue una spinning leg drop e va per il pin! 1...2...no! Page viene colpito con dei pugni alle corde. Irish whip del campione che manda RVD all'altro lato del ring, dove Josh lo colpisce con un ginocchio alla schiena. Page quindi riprende il controllo e touch a Alexander.
Suplex di Josh che poi tenta il pin! 1...2...no! Josh allora distrae l'arbitro, mentre Ethan tenta di togliere il fiato a Van Dam usando le corde. Tag a Page, che si accanisce sull'ex IC Champion, con una combo ginocchiata/shoulder block, che lo atterra. Continua poi con ginocchiate e calci al volto, per poi ritentare di "strozzarlo" sulla seconda corda.
RVD riesce a liberarsi con dei pugni ed un calcio sul naso. Doppio tag, dentro Rhyno e Alexander, con il primo che colpisce Josh con una serie di pugni. Page tenta di interferire, ma viene mandato all'angolo addosso al compagno e colpito con una clothesline. L'ex ECW si prepara allora per la Gore su Josh, ma l'arbitro è distratto, quindi Page ne approfitta per atterrare il Man Beast con un superkick. 1....2...no! RVD salva il compagno e spinge Page fuori ring.




L'arbitro e Konnan si sincerano delle condizioni di Page e di RVD rispettivamente, mentre Alexander cerca di andare a prendere la sua cintura fuori ring. Konnan però la trattiene, dando così il tempo a Rhyno di riprendersi e connettere la Gore su Alexander! RVD mette la ciliegina sulla torta con la Five Star Frog Splash! 1...2...3!
Vincitori per schienamento: Rob Van Dam & Rhyno

Nel backstage, Gama Singh mortifica i due della Desi Hit Squad per essere stati squashati dai Deaners, motivo per cui ha riportato ad Impact Mahabali Shera. Shera è qui per rimettere le cose a posto, ma anche Raj e Rohit farebbero meglio a rimettersi in carreggiata, o verranno sostituiti!

Vediamo ora delle scene dal pre-party per il matrimonio di stasera, con Eddie Edwards che viene intervistato. Ad un certo punto, però, i Reno Scum mettono qualcosa nella sua bevanda prima di andarsene.

Single match: Mahabali Shera (w/The Desi Hit Squad & Gama Singh) vs Cousin Jake (w/Cody Deaner)




Il match inizia e Shera schianta Jake all'angolo, infierendo con dei shoulder tackle. Jake risponde con dei destri potenti e una clothesline che fanno quasi cascare Shera. Rohit poi distrae Jake, permettendo all'indiano di colpire il rivale con una clothesline. Jake viene rimesso in piedi e cerca in tutti i modi di combattere la forza dell'indiano, ma Shera sembra non avvertire i suoi colpi, e lo scaglia nuovamente al tappeto. L'ex Ring Ka King viene poi distratto da Cody, di modo che Jake possa colpirlo ancora un po', ma alla fine, Shera connette la sky-high spinebuster ed una falling powerslam! 1...2...3! Vittoria facile per Shera!
Vincitore per schienamento: Mahabali Shera

Post match, Cody cerca di vendicare la sconfitta, ma viene buttato fuori ring dalla Desi, prima di essere scagliato contro Shera, che infierisce sul rivale con un'altra powerslam.

Altre immagini dal pre-party, con TJP e Fallah Bahh. L'aiuto di TJP sembra funzionare, visto che il wrestler filippino riesce a dire alcune parole prima di tornare a fare il Pokemon e dire soltanto il suo nome. Eddie Edwards poi interrompe l'intervista, chiaramente sotto l'effetto di qualunque cosa i Reno Scum gli abbiano messo nel drink.

Torniamo sul ring per un match con le Knockouts!

Single match: Madison Rayne vs Tenille Dashwood

All'inizio del match, entrambe si scambiano wrist locks. Madison viene messa schiena a terra, ma risponde con uno shoulder tackle. Madison poi si rifugia fuori ring, e mentre Tenille tenta di colpirla con un calcio attraverso le corde, lei le afferra la gamba. L'ex WWE risponde con una ginocchiata, scagliandola poi di faccia contro l'apron. La Rayne cerca di impediarle di tornare sul ring, ma viene colpita con un'altra ginocchiata e subisce un neckbreaker, rimbalzando sulla corda centrale. Tenille cerca di connettere la ToT, ma viene spinta finendo di faccia contro il turnbuckle più basso. Backstabber! 1...2...no! Madison intrappola l'avversaria in una cravate lock e la colpisce con delle ginocchiate alla testa. Snapmare da parte di Tenille che connette una sliding clothesline! 1..2....no! L'australiana cerca un roll-up, ma l'ex campionessa si libera e l'atterra con una clothesline. La Dashwood evita una rear chin lock, ma viene atterrata con una cutter! 1...2...no!

Irish whip di Madison, con l'ex Emma che si tiene alle corde, evitando l'attacco avversario con un calcio e una clothesline. La Rayne si libera poi dalla presa avversaria e connette un enzuigiri. Northern lights suplex! 1...2...no! Tenille tenta la Spotlight, ma viene evitata, quindi Madison cerca un german suplex... bloccato! La Rayne allora tenta la CrossRayne, bloccata anche questa! Spotlight! 1...2...3! Vittoria combattuta per l'ex WWE!
Vincitrice per schienamento: Tenille Dashwood




Torniamo ai festeggiamenti, dove RVD e la sua compagna Katie Forbes vengono intervistati, e la domanda è se i prossimi a sposarsi saranno loro. Vengono però interrotti da Willy Mack e Rich Swann, che chiedono ad RVD se lui e Rhyno desiderino una shot ai titoli di coppia, dopo che i due afroamericani li avranno vinti, ovviamente. RVD dice però che Swann e Mack potranno avere la loro shot dopo che lui e Rhyno avranno vinto i titoli.

Veniamo poi informati che, grazie alla sua vittoria contro Madison Rayne, Tenille Dashwood ha ottenuto la number one contendership al titolo femminile. A Bound For Glory, Tenille sfiderà la campionessa Taya Valkyrie con la cintura in palio!

Andiamo sullo stage, perchè finalmente il tanto atteso ritorno ora è realtà: Ken Shamrock torna ad Impact dopo oltre 10 anni! The World's Most Dangerous Man ringrazia tutti i fan per avergli dato l'occasione di ritornare e ricorda come si sentì quando vinse il titolo NWA nel 2002. Shamrock si sposta poi a parlare di Moose e di come si sia intromesso nella sua discussione su Twitter con Brian Cage. Ken inizia poi ad elencare i vari risultati ottenuti in carriera da Moose, dicendo che ad Impact non ha realizzato poi granché. Shamrock dice di essere qui per fermarlo, dopo tutti gli insulti e la mancanza di rispetto dimostrata verso persone che lui invece rispetta.
Moose però non è nell'arena, bensì è alla Syndicate MMA, scuola dello stesso Ken Shamrock. Vediamo l'atleta di colore aggredire alcuni allievi, membri della security e perfino scagliare uno degli studenti contro la gabbia.

Vediamo ora la Knockouts Champion Taya che chiede a Rosemary di sbarazzarsi della sua nuova sfidante, Tenille Dashwood. La Demon Assassin rifiuta, dicendo che la campionessa è ormai diventata una debole che cerca sempre la strada facile, ed aggiungendo che non la rispetta più come prima. Taya sembra non sentire e dà un vestito a Rosemary per la cerimonia di stasera, felice di poter indossare un abito in tinta con il suo. Parlando di cerimonia, si vedono gli oVe che cercano di entrare per partecipare, ma vengono trattenuti alla porta e gli viene detto che non sono i benvenuti. Sami e il resto della cricca vanno via, regali alla mano. Restando sempre in ambito matrimonio, Brian Cage viene supportato emotivamente da Tommy Dreamer e suo fratello Ryan Cage. Nel frattempo, Taya è ancora impegnata a cercare una soluzione al problema Tenille.

X-Division Ladder match qualifier: Dave Crist (w/Jake Crist & Madman Fulton) vs Tessa Blanchard

Dave cerca di attaccare Tessa nel corso della sua entrata, ma la ragazza risponde con dei pugni, atterrando il rivale. Dave però si rialza e riesce a bloccare un attacco, colpendo la ragazza con dei pugni. Tessa però effettua una back body drop, mandando Dave giù dal ring. La Blanchard poi colpisce con una baseball slide Fulton, che poi le mette le mani al collo, venendo fermato da Jake Crist, che vuole evitare la squalifica. L'idea è giusta, ma l'arbitro prende comunque provvedimenti, cacciando Fulton da bordoring. Intanto, Dave tenta di colpire Tessa con una chop nei pressi del palo metallico del quadrato, con la ragazza che evita l'attacco e la mano di Dave che finisce contro il metallo.
Di nuovo sul ring, Jake Crist trattiene il piede della rivale, e Dave può colpirla con una clothesline, per poi cercare di "strozzare" Tessa alle corde. La Blanchard tenta di reagire, ma lui risponde con un dito nell'occhio e dei colpi piuttosto pesanti alla nuca. L'arbitro cerca di richiamarlo, ma distratto con Dave, non si accorge di Jake che infierisce su Tessa.
Dave quindi sputa in faccia alla rivale. Tessa si infuria, colpendolo con delle gomitate al volto e mandandolo contro le corde, per colpirlo con un calcio alla mascella di rimbalzo. Magnum dal paletto... mancata! Tessa però riesce a connettere un sunset flip! 1..2...no! Crist si libera e connette una fireman's carry facebuster sul suo ginocchio! 1....2...no! Altro tentativo di Magnum di Tessa... a vuoto! Dave però non riesce ad evitare il Buzzsaw DDT! 1..2...3! Vittoria per Tessa che si qualifica al Ladder match per il titolo X-Division!
Vincitrice per schienamento: Tessa Blanchard

Post match, Jake Crist tenta di attaccare la ragazza, ma viene fermato. Purtroppo, arriva anche Madman Fulton che la atterra con due chokeslam.

Andiamo nel backstage, dove si vede Alisha Edwards cercare suo marito Eddie per il matrimonio, ma ovviamente non c'è traccia di lui. Ace Austin allora ne approfitta, prendendo il posto di Eddie al fianco di Alisha.

Siamo pronti per il grande evento, con i Rascalz che si vedono tra i presenti alla cerimonia e che cercano di trattenere la tosse. I Deaners cercano pateticamente di rimorchiare Havok, e Rosemary si teletrasporta su una sedia accanto a Fallah Bahh. Bahh cerca di scappare, ma TJP lo trattiene. Taya pretende quindi di sapere che fine ha fatto il vestito che le ha preso, ma Rosemary le risponde di considerarsi fortunata che sia venuta.

La cerimonia inizia con Melissa Santos che viene accompagnata all'altare da Tommy Dreamer, che fa dei commenti piuttosto simpatici sugli ospiti. Il rito è officiato da Ryan, fratello di Cage, e quando si arriva alla celebre frase "parlate ora o tacete per sempre" Taya interviene dicendo che non era responsabile per il matrimonio... okay. In seguito, Ethan Page si intromette dicendo di voler presiedere una seduta della Wrestler's Union (una sorta di sindacato/tribunale per i lottatori?). Josh Alexander cerca di trattenerlo, ma Page dice che dovrebbero tutti starlo a sentire, fino a che non arriva uno stravolto Eddie Edwards, chiaramente in stato alterato, che finisce per vomitare/sputare qualcosa addosso a Ryan, venendo affrontato a brutto muso da Ace Austin, tra il disappunto di tutti, moglie compresa (che "recita" in un modo che TV italiana via...). Eddie cerca quindi di colpirlo, ma Ace si sposta, facendo quindi colpire Ryan, che stramazza al suolo.
Tommy Dreamer allora chiede che si trovi assolutamente qualcuno, chiunque possa officiare la cerimonia: fortunatamente per i presenti, arriva "Father" James Mitchell. Egli dice di essere felice di celebrare le nozze, e per i poteri conferitigli dallo stato del Nevada e da... Satana? dichiara Brian e Melissa marito e moglie!

La cerimonia quindi si sposta sul ring. Il resto degli invitati e tutto il roster, eccetto gli oVe, sono intorno al ring. Gli sposi vengono presentati al pubblico e si aprono le danze. Durante il ballo, però, interviene Sami Callihan. Sami dice di non essere lì per combattere, mentre sale sul ring con una bottiglia in mano. Lui è felice per gli sposi, ma dispiaciuto perchè non è stato accettato alla cerimonia. Callihan quindi rievoca il passato, dicendo che un tempo erano tutti molto amici. Quindi propone un brindisi, ma offende Melissa, quindi Cage gli mette le mani addosso, e Sami tenta di colpirlo con la bottiglia. Cage, per istinto, si scansa, e Melissa viene colpita con la bottigliata al posto suo!

Su queste brutte immagini si chiude la puntata, dimostrando ancora una volta che i matrimoni nel wrestling non devono MAI finire bene! Un grazie a voi tutti per averci letto e un saluto dal vostro Dario "TW 4 Life" Rondanini che vi dà appuntamento alla prossima puntata su AXS TV!




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling


   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE