TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
blank
blank
blank
 
blank blank
blank
 bulletblank5.4 WRESTLEMANIA 36 REPORT
blank
 bulletblank5.4 Impact Wrestling Report
blank
 bulletblank4.4 The Whole Damn Show
blank
 bulletblank4.4 WWE Smackdown Report
blank
 bulletblank4.4 WWE Planet
blank
 bulletblank3.4 Pro Wrestling Culture
blank
 bulletblank4.4 AEW Dynamite Report
blank
blank
 
blank
blank blank blank
 






 
 
 

AEW DYNAMITE REPORT 19/02/2020

by Aldo Fiadone
 


Ed eccoci pronti per un nuovo episodio di AEW Dynamite che questa settimana va in scena dalla State Farm Arena di Atlanta in Georgia.




Si parte!

#1 CONTENDER BATTLE ROYAL PER GLI AEW WORLD TAG TEAM TITLES
Superkick di Nick Jackson a tutti gli avversari, pubblico realmente parte del match con Nick che poi rischia l'eliminazione da parte di The Butcher che poi si trova di fronte Luchasaurus. Santana lancia Quen fuori dal ring, ma non è eliminato di fatti subentra anche Ortiz e inisieme eliminano i Private Party.



Angelico viene letteralmente distrutto da Luchasaurus che poi lo elimina, stessa cosa fa Sammy Guevara con Jungle Boy, poi tutti i restanti membri della contesa vanno dritti su Luchasaurus eliminandolo.
Restano sul ring Blade e Buthcer, Best Friends, Young Bucks, P&P.
Trent è all'angolo e dopo un segmento che ha visto i BF dare vita a un abbraccio di gruppo, viene lanciato da Butcher fuori dal ring che però prima si salva, ma poi subentra la scorrettezza di Teh Bunny che riesce a farlo eliminare definitivamente, Trent cerca vendetta e riesce nell'impresa di trascinare anche The Butcher grazie all'intervento di Matt, Santana e Ortiz che danno vita a una serie di manovre in combo.
Santana e Ortiz sono ora in dominio del match e di fatti restano gli unici insieme agli Young Bucks a contendersi la vittoria finale.
Santana distrae Matt dall'esterno del ring con Ortiz che poi connette con una streer sweeper su Matt, i due lo lanciano, ma Matt si salva per un pelo e non appena rientra sul quadrato colpisce con un superkick Ortiz eliminandolo. Altro aiuto di Guevara che questa volta però risulta vano eMatt lo colpisce con un superkick mettendolo fuori dai giochi per poi eseguire una clothesline su Santana eliminandolo e protando il suo team alla vittoria!
VINCITORI E NUOVI #1 CONTENDERS AI TITOLI DI COPPIA AEW PER REVOLUTION: THE YOUNG BUCKS

Nel backstage vediamo Cody in compagnia di sua moglie e del loro cane arrivare all'interno del palazzetto.

KRIS STATLANDER vs SHANNA



Britt Baker si unisce al tavolo di commento con il pubblico che la fischia pesantemente.
Inizia il match, serie di gomitate da parte di Kris alle quali seguono chop, calci, uppercut e calci al volto, tentativo di pin... 1... 2... niente da fare.
Double stomp di Shanna... 1... 2... ancora nulla, Shanna pare essere in controllo del match, va per eseguire una big elbow che viene però schivata e allora Kris connette con la big bang theory (package piledriver) per chiudere definitivamente il match.
VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: KRIS STATLANDER

Viene ora mandato in onda un video recap della vittoria del titolo femminile da parte di Nyla Rose la scorsa settimana in quel di Dynamite.
Tony Schiavone ora intervista la Rose sullo stage, questa dice che tutti hanno paura di lei e che nessuno può sconfiggerla, Tony però le ricorda che la numero due nella classifica vede Kris Statlander e proprio Kris giunge per un faccia a faccia in segno di sfida, segmento che porta in attività anche la security per riuscire a seprare le due prima di dare vita a una vera e propria rissa.

Video recap sul debutto di Jeff Cobb avvenuto la scorsa settimana.

JON MOXLEY vs JEFF COBB
Si tratta del debutto in ring per Cobb e per l'occasione anche Taz si unisce al tavolo di commento. I due contendenti fanno il loro ingresso e inizia la contesa con Jeff subito dominante.
Serie di colpi di Cobb e arrivano le prime reazioni di parte di Jon che però risultano vane nel momento in cui Jeff riesce a riprendersi e fare uso della sua forza con la quale lancia Moxley da una parte all'altra del ring.
Heel Hook di Moxley, ma Cobb finisce fuori dal ring, quando i due tornano sul quadrato Jon riesce a connettere con una running powerslam... 1... 2... niente da fare.
Calcione al volto da parte di Jon, braccio teso, ma Cobb ribalta il tutto con un german suplex al quale segue la lariat, tour of the islands... no, paradigm shift... no... running uppercut di Cobb, i due salgono sulla terza corda, suplex di Cobb, ma una volta a terra Moxley ribalta la presa coprendo l'avversario per il pin... 1... 2... 3!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: JON MOXLEY

Nel post match l'Inner Circle giunge immediatamente sul ring e attacca Jon, am risuona la musica di Darby Allin e i due riescono nell'impresa di fare piazza pulita del ring con Moxley che connette con la sua finisher su Cobb.

AEW WORLD TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH: ADAM “HANGMAN” PAGE & KENNY OMEGA © vs LUCHA BROS
Grandi colpi per Pentagon e Omega al centro del ring con il mascherato che connette con una v-trigger, poi Fenix dalle corde lo colpisce con un calcio al volto. Pentagon tenta il package piledriver, ma non riesce e così connette con un back body drop, segue una step-up hurricanrana di Fenix con Omega che finisce all'esterno del ring. Moonsault di Page su Pentagon e il pubblico impazzisce, Page si prende il cambio, lariat... 1... 2... no. Omega si riprende il cambio e subisce un missile dropkick da aprte di Fenix, pop-up powerbomb di Page su Pentagon e ginocchiata di Omega al volto di Pentagon.
Springboard cutter di Fenix, no... Omega lo afferra alle spalle, Page tenta la buckshot lariat, ma colpisce Omega. Penta driver su Omega... 1... 2... 3... noooooooo, i Lucha Bros hanno davvero sfiorato la vittoria!
Ripresa del duo campione con Omega che connette con uno snap dragon suplex su Pentagon, v-trigger su Fenix... 1... 2... ancora nulla.
Fenix si libera dalla winged anfel, ma Page e Omega connettono la buckshot lariat/v-trigger che concede al duo la vittoria.
VINCITORI PER SCHIENAMENTO E ANCORA AEW WORLD TAG TEAM CHAMPIONS: ADAM “HANGMAN” PAGE & KENNY OMEGA

STEEL CAGE MATCH: CODY w/BRANDHI RHODES E ARN ANDERSON vs WARDLOW w/MJF
Ed eccoci arrivati al main event della serata, l'ultima fermata per Cody a causa di una lunga promessa da mantenere per poter così mettere finalmente le mani addosso al suo vecchio amico, MJF, in quel di Revolution.
Spinning F-5 di Wardlow su Cody, ma sceglie di non andare per il pin e infatti Wardlow afferra il suo avversario e gli grattugia il volto contro la struttura della gabbia.
Cody si avvicina verso la porta della gabbia che è aperta, MJF dice a Arn di sbatterla contro Cody come fece con suo padre, Arn ci pensa, ma poi schianta la porta proprio al volto di MJF.
Cody si riprende, sanguinante al volto, ma ce la mette tutta pur di superare Wardlow e lo colpisce con una big lariat per poi connettere con una spinning powerslam.
MJF passa l'anello a Wardlow, ma Cody lo colpisce con un lowblow e si impossessa dell'anello. Segmento che vede MJF colpito sia da Brandhi Rhodes che Arn Anderson. Tornando al match vediamo Cody connettere con la sua cross rhodes... 1... 2... niente da fare.
Cody vede il suo avversario steso e allora sceglie di salire in cima alla struttura, il pubblico impazzisce per la cosa, Cody è in alto si guarda in torno E SI GETTA CON UN MOONSAULT DALLA CIMA DELLA GABBIA!! CHE VOLOOO!! CODY VA PER IL PIN... 1... 2... 3! CODY VINCE IL MATCH!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: CODY

E anche il ventesimo episodio di AEW Dynamite passa ufficialmente agli archivi con un finale epico!




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling