TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
blank
blank
blank
 
blank blank
blank
 bulletblank6.4 WRESTLEMANIA 36 PART 2 REPORT
blank
 bulletblank6.4 WWE Main Event Report
blank
 bulletblank5.4 WRESTLEMANIA 36 PART 1 REPORT
blank
 bulletblank5.4 Impact Wrestling Report
blank
 bulletblank4.4 The Whole Damn Show
blank
 bulletblank4.4 WWE Smackdown Report
blank
 bulletblank4.4 WWE Planet
blank
blank
 
blank
blank blank blank
 






 
 
 

WWE NXT REPORT 29/03/2019

by Luigi Quadri
 


Continua la marcia di avvicinamento a TakeOver New York e NXT offre anche questa settimana un programma da leccarsi i baffi: la finale del Dusty Rhodes Classic tra i Forgotten Sons e Black & Ricochet avrà luogo proprio stasera e Gargano avrà un face to face con l'uomo che al Barclays Center gli contenderà l'NXT Title nientemeno che Adam Cole Bay Bay vincitore di un fatal 5 way match visto che come ormai sapete Tommaso Ciampa ha dovuto rendere vacante il titolo. Benvenuti quindi ad una nuova puntata di NXT, tuttowrestling e Captain Phenomenal 1 vi consegnano il vostro report settimanale per ringraziarvi della fiducia che ci date.





L'NXT Title fa già bella mostra di sé a centro ring mentre Adam Cole è il primo a raggiungere il ring. Adam chiama subito fuori Gargano che non si fa attendere e lo raggiunge sul ring. Pubblico spaccato tra i due a scandire i loro nomi per almeno 2 minuti buoni prima che Cole li zittisca. Gargano spara il primo colpo affermando che a TakeOver il suo cammino prefissato da mesi terminerà con lui NXT Champion provando che Johnny TakeOver è tornato. Cole coglie subito l'assist ironizzando sul nickname di Johnny definendo “Johnny Participant” un nome più consono visto che lo score di Johnny a TakeOver non riporta molte vittorie al contrario suo dove a TakeOver ha fatto sempre la storia vincendo il North American Title, il primo Wargames match della storia in WWE e pestando Drew McIntyre alzando nella mano il titolo che presto si riprenderà in quello stesso stadio. Cole si domanda cosa Gargano abbia fatto recentemente per meritarsi quell'opportunità mentre lui ha battuto 4 top superstar di Nxt da solo. Gargano risponde allora ripercorrendo tutta la sua carriera ad Nxt dove non aveva un contratto, ma solo un ordine di provare davvero quanto valeva dopo che ai try-out è stato rifiutato. E dopo il primo Dusty Rhodes Classic è stato richiamato, si è guadagnato un contratto ed ogni volta che saliva sul ring ha dato il suo cuore e questo il pubblico l'ha apprezzato. Non ha avuto un trattamento da superstar come Adam, ogni occasione se l'è guadagnata lottando e ciò gli ha permesso di apprezzare il viaggio di cui è sicuro lo porterà ad essere NXT Champion. Risuona la theme di Gargano, Cole si allontana ma poi ha ancora qualcos'altro da dire: HHH ha detto che il 2 out of 3 falls sarà un match definitivo ma per lui sarà invece undisputed perché lo porterà ad essere campione. I restanti tre membri dell'Undisputed Era fanno la loro comparsa sullo stage ed insieme a loro Cole chiude con la posa classica della stable.

Primo match della serata: tag team femminile tra diversi volti poco familiari ad NXT: Vanessa Borne e Aliyah sembrano fare squadra a tutti gli effetti ora, contro di loro Lacey Lane e Kacy Catanzaro entrambe partecipanti al Mae Young Classic.




TAG TEAM MATCH
VANESSA BORNE & ALIYAH VS LACEY LANE & KACY CATANZARO


Poco da segnalare nel match dove le heel tengono in scacco Lacey con mosse al limite del regolamento fino a che Shayna Baszler accompagnata da Marina e Jessamyn Duke si intromette nel match attaccando la Lane.

NO CONTEST


Per essere precisi sarebbe una vittoria delle face ma credo che l'arbitro abbia chiamato il no contest. Vanessa e Aliyah intelligentemente abbandonano il ring mentre Kacy prova a difendersi ma finisce vittima molto presto della Kirifuda Clutch di Shayna che poi sale sul tavolo di commento mostrando la sua cintura.




Black & Ricochet si riscaldano per il Main Event

UP NEXT: Matt Riddle Vs Kona Reeves

ONE FALL MATCH
MATT RIDDLE VS KONA REEVES


Buon inizio per Kona che cerca di non lasciar respiro a Riddle ma l'Original Bro contiene bene l'impeto dell'avversario e reagisce con la Bro-Ton e un gutwrench suplex. Risuona la Theme del Velveteen Dream, il campione come sempre entra con stile spinto su un divano da due belle fanciulle. Riddle si distrae e Reeves mette a segno un suplex che costringe Riddle ad uscire al conto di 2 e nel giro di poco riprende in mano il match liberandosi da una cobra clutch trovando un ripcord knee che gli apre la strada alla Bro-Mission vincente.

VINCITORE: MATT RIDDLE via sottomissione

Neanche il tempo di festeggiare che subito il Dream ironizza su Riddle vincitore che però uscirà perdente da TakeOver. L'Original Bro non si scompone e raggiunge il campione sullo stage osservando l'arredo pacchiano con cui si era presentato e semplicemente gli dà appuntamento per TakeOver … bro.

NEXT WEEK: Kairi Sane Vs Bianca Belair

MAAAAIN EVENT!! Ovvero la finale del Dusty Rhodes Classic: Black e Ricochet e i Forgotten Sons si giocano il prestigioso trofeo di questa edizione.

DUSTY RHODES TAG TEAM CLASSIC (FINAL)
RICOCHET & ALEISTER BLACK VS FORGOTTEN SONS (BLAKE & CUTLER) w/Jaxson Ryker


Regole saltate in questo match sin dalle prime fasi. Ci pensa Ricochet a caricare la folla subito con un fosbury flop fuori ring, è necessario l'intervento di Ryker per portare in vantaggio Blake & Cutler. Il piano dei Forgotten Sons pare subito chiaro e cioè chiudere il match il prima possibile focalizzandosi sulla schiena di Ricochet: il One and Only subisce diversi backbreaker ma riesce a rimanere vivo sempre al 2 reagendo poi con un dropkick liberandosi dell'assillo di Blake e Cutler. I Forgotten Sons cercano in tutti i modi di impedire il tag ma Ricochet riesce fortunatamente ad arrivare al proprio compagno. Serie di forearm dell'olandese, combo di calci e ginocchiate, springboard moonsault su entrambi gli avversari, Black chiama già la Black Mass ma Blake salva il compagno, Black sale sulle corde, Cutler evita il diving meteora e connette un butterfly backbreaker …1…2… Cutler si carica Black in spalla, Ricochet spinge Blake giù dalle corde e si lancia su di lui per una diving headscissor, bicicle kick ma Cutler evita, lariat poderoso di Blake che viene poi steso da un springboard double knees di Black. Entra Ricochet che dopo qualche tentativo connette un twisting suplex su Blake, Ricochet sale sulle corde … PHOENIX SPLASH A VUOTO!! Ricochet riesce comunque a lanciare Blake fuori dal ring, Cutler lo distrae, ritorna Blake che vuole imitare l'avversario provando una Super Reverse Frankensteiner ma RICOCHET ATTERRA PERFETTAMENTE IN PIEDI!! Tag, big boot di Black su Blake …1…2… Cutler tira fuori Ricochet e lo lancia contro le scale, intanto Blake mette a segno una backstabber su Blake tenendolo teso per un diving elbow di Cutler …1…2… Ricochet salva tutto. I Forgotten Sons provano a chiuderla ma Black evita la finisher e colpisce Blake e Cutler con calci e ginocchiate, Blake lo afferra ed esegue una specie di powerbomb into double knee gutbuster ma Black ha già i piedi sulle corde, Ryker cerca di togliere il piede ma l'ARBITRO SE NE ACCORGE E LO CACCIA!! Blake accusa il colpo e Black ne approfitta subito … BLACK MASS … GOLDEN TRIANGLE MOONSAULT SU CUTLER … 630 ° SENTON DI RICOCHET SU BLAKE …1…2…3…

VINCITORI DEL DUSTY RHODES CLASSIC 2019: ALEISTER BLACK & RICOCHET

Black e Ricochet aggiungono i loro nomi ai vincitori della prestigiosa coppa che viene portata a centro ring. I due oltre al trofeo si sono guadagnati una shot ai titoli di coppia a TakeOver New York e proprio i campioni: I War Raiders marciano verso il ring e vanno face to face con i loro prossimi sfidanti alzando le proprie cinture terminando questa puntata.

Grazie a tutti per aver seguito con noi questa puntata, alla prossima settimana. Goodnight Everybody!!




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling