TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 17.10 WWE Smackdown Report
 16.10 WWE Raw Report
 16.10 BOUND FOR GLORY 2018 REPORT
 15.10 Wrestling Cafe
 14.10 WWE Planet
 15.10 Impact Wrestling Report
 15.10 Lucha Underground Report
 
 













 
 
 
5 STAR FROG SPLASH #151 - SMACKDOWN IN THE BANK, RAW NOT SO MUCH  
by Lorenzo Pierleoni
 


Ritorniamo a occuparci del main roster WWE a soli dieci giorni da Money in the Bank, PPV ormai quasi assurto allo status di Big Four (o Big Five, in questo caso) e che presenta una situazione alquanto curiosa. Fondamentalmente per il solito motivo di sempre: la situazione di un roster penosa, confusionaria e totalmente assurda, mentre laltro si mantiene a galla (con le dovute eccezioni, ovviamente) con buone storyline, uno spettacolo pi coerente e pi in generale un wrestling migliore. Ovviamente, tanto per cambiare, Raw a essere tremendamente in difficolt, mentre SmackDown (che pure di certo non brilla come in passato) arriva a questo PPV molto pi dignitosamente dello show del luned sera. Ho pensato quindi di impostare questo editoriale come un confronto ai punti tra i due brand, andando per punti e analizzando la situazione in maniera approfondita. Avrete gi capito dallintroduzione chi probabilmente lavr vinta, ma tanto basta guardarsi per intero una puntata di entrambi gli show per rendersene conto, di certo non servo io a infondere la conoscenza. Detto ci, ci detto, cominciamo con





La situazione dei due show
La puntata di Raw di luned sera stata una di quelle puntate che forse non vedere sarebbe stato meglio. Credo che in tre ore di show una cosa, UNA, non sia stata azzeccata. Pronti via e Roman Reigns che azzoppa per lennesima volta il momentum di Seth Rollins (eh beh, di certo lui non pu prendersi un pin a dieci giorni dalla sua importantissima faida con Jinder Mahal), segmento seguito da quel capolavoro della 200 sconfitta di Curt Hawkins perch Baron Corbin. Potrei usare Baron Corbin come nuovo neologismo per evitare di inserire parolacce a iosa, renderebbe comunque benissimo lidea. Baron Corbin (il wrestler, non la parolaccia), che poi poco dopo diventa improvvisamente una figura dautorit. Perch? I rumor ci dicono che il motivo che a Summerslam Corbin affronter Kurt Angle. Un dream match imperdibile, insomma. Dare quel ruolo a Kevin Owens, che sarebbe stato semplicemente perfetto, era evidentemente una cosa troppo intelligente. Il bellissimo feud Nia Jax vs Ronda Rousey con Natalya finta amicona di Rowdy Ronda non merita altre parole. Il B-Team vince la Tag Team Battle Royal. Alexa Bliss vince il premio per 100 finto infortunio in un match della sua carriera, Bayley la sostituisce e fa vincere il suo team, Baron Corbin annulla per la prima volta nella storia una vittoria del genere riprendendo anche larbitro. S, vi giuro che successo davvero. Il main event almeno accettabile, daltronde con Kevin Owens e Finn Blor sul ring sarebbe stato difficile il contrario. SmackDown, al contrario, stato uno show solido. Certo, c stato Big Cass che da solo ha tirato gi lo show di almeno 2 o 3 punti, ma quasi tutto il resto stato godibile e facile da seguire.




I match per i titoli massimi
Nonostante abbia scritto i match, il match in realt ovviamente uno solo, ovvero quello per il WWE Title tra Shinsuke Nakamura e AJ Styles. Non una svista, pi che altro una semplice riflessione su come il WWE Title match sia la cartina al tornasole della pochezza della zona main eventing in quel di Raw. A parte il fatto che inaccettabile che Brock Lesnar non difenda il titolo a Money in the Bank, e che se tutto va bene lo rivedremo tra quasi tre mesi a Summerslam e poi forse mai pi (ma magari), di main eventer puri nello show rosso c solo Roman Reigns. Teoricamente insieme a lui andrebbe menzionato anche Seth Rollins, che nei primi mesi dellanno andato fortissimo, peccato che ora stiano facendo di tutto per buttarlo gi. Come? Ma mettendolo in un match contro quel buco nero di wrestling che risponde al nome di Elias, che vedo tra laltro avviato a prendersi il titolo Intercontinentale. Roba da mondo alla rovescia, insomma, ma non vedo ancora perch mi sorprenda che un tizio che era un jobber persino a NXT nel main roster si prenda dei pin quasi puliti su gente come The Architect. In teoria c anche Braun Strowman che potrebbe essere main eventer. Ma la WWE quando ha del potenziale fa del suo meglio per bruciarlo alla grandissima e allora anche Strowman tenuto a cuccia con degli ossi che la dirigenza gli lancia ogni tanto senza fare mai pi di cos. Parlando di Styles vs Nakamura, invece, questo match continua lottima faida tra i due che per sembra aver passato il suo picco massimo per avviarsi nella sua fase discendente. Daltronde anche una stipulazione come il Last Man Standing in un match in cui ci deve essere un vincitore (cosa che tra laltro ha inficiato anche su Ciampa vs Gargano a NXT Takeover) non proprio una scelta felicissima. Nonostante questo, per, siamo ancora ben oltre la sufficienza.

La divisione femminile
Anche qui, come gi nei due punti precedenti, per me SmackDown batte Raw 10 a 0. SmackDown avrebbe potuto benissimo fare uno sfacelo per il modo in cui ha gestito la divisione nel post-Wrestlemania con Charlotte Flair, Asuka e Carmella. Invece riuscita a non distruggere nessuno, anzi a proteggere benissimo Charlotte dalla sconfitta titolata contro Carmella (dopo aver battuto la streak di Asuka, cosa che in un primo momento mi aveva fatto storcere il naso ma che poi si rivelata ben fatta, nonostante ancora non la condivida) e a costruire una storyline appropriata sulla sconfitta di Asuka. Carmella, poi, talmente irritante come Womens Champion che alla fine uno vuole solo vederla agonizzante in un ring e passa oltre il fatto che sul ring sia mediocre al massimo e decisamente inadeguata come campionessa. Una storyline appropriata in merit e voil, Carmella campionessa risulta anche accettabile. Solo che Asuka dovrebbe batterla a Money in the Bank senza se e senza ma, solo che il presentimento che il tutto si trascini oltre, magari fino a Summerslam, molto forte. Anche perch Carmella campionessa e Charlotte vincitrice del Money in the Bank e continua minaccia sarebbe divertente da vedere. Rousey vs Jax un match partito in modo ridicolo (ma giustificato dalla storyline) e proseguito in modo ancora pi ridicolo. Se continua cos una delle due uscir non ridimensionata, di pi, da MITB. E quella sar probabilmente Nia, daltronde basta vedere il percorso schizofrenico che ha fatto negli ultimi tre mesi per rendersene conto. Situazione Money in the Bank femminile: per me delle otto partecipanti solo quattro hanno qualche possibilit di uscire con la valigetta dal PPV. Non Alexa Bliss, comprensibilmente in fase di depush, non Sasha Banks perch impegnata con Bayley (?), non Naomi perch troppo fuori dalla scena titolata, non Lana perch Lana. A Raw Ember Moon in fase di push e la valigetta le darebbe una bella spinta, ma sappiamo tutti come la WWE non sappia utilizzare i Money in the Bank winner, quindi finirebbe solo per risentirne. Natalya potrebbe vincere solo per la sua storyline con la Rousey ma onestamente anche no, ci sono altri modi per portarla avanti e non serve sprecare la valigetta per farlo. Rimangono Charlotte Flair e Becky Lynch: la prima ha bisogno di una rinfrescata e la possibilit di averla con la valigetta, come detto prima, interessante; dallaltro lato c Becky Lynch, che continua a non avere una chance che sia una di dimostrare quanto sia una wrestler fenomenale. Ok, correggo il tiro: a SmackDown nel match contro Charlotte lo ha dimostrato pienamente. Ma non essendo implicata praticamente mai nelle storyline principali se non come un sidekick, come una spalla, non ha nessuna chance di emergere. Pi che altro a SmackDown ci sono tre fenomeni di wrestler e sono tutte face: Asuka, Charlotte e Becky. Una delle tre andr necessariamente turnata e la valigetta potrebbe essere lespediente giusto. My 2 cents on Charlotte.

La divisione tag team
Che sconforto quella Battle Royal a Raw. Io non capisco perch la WWE abbia questa passione per lorrido che ogni tanto viene esternata con cose come la vittoria del B-Team. Nello stesso match in cui ci sono The Revival e Ziggler & McIntyre (che gi partono malissimo, quali sono i piani per loro? Chi lo sa). E ovviamente hanno vinto a casissimo. E magari vinceranno pure i titoli perch Bray Wyatt premer il pulsante Turn a casissimo su Matt Hardy. Tanto prima o poi accadr, bisogna solo vedere quando. Leggermente meglio a SmackDown ma non di molto, semplicemente perch ci sono wrestler migliori (non Rowan) coinvolti. I Bludgeon Brothers stanno l con i titoli ma hanno lo stesso identico difetto della Wyatt Family dei bei tempi: dove li metti stanno, ma non si sa chi siano e cosa vogliano. Gallows & Anderson non riescono a emergere in nessun modo, n da heel n da face e questo sar solo un +1 per i Fratelli Slug ehm, per i Fratelli Martello.

Gli altri match
Premessa, riguardante i titoli minori: non avere piani (n avversari) per uno come Jeff Hardy, che ha anche lo US Title alla vita, grave. Su Rollins vs Elias mi sono gi pronunciato e questultimo non merita di essere menzionato oltre. Reigns vs Mahal, Zayn vs Lashley e Bryan vs Big Cass sono tutti una tragedia, nessuno escluso, almeno in questo i due roster sono in parit. Raw ha due match tragedia piuttosto che uno, direte voi, ma Bryan trattato in questo modo doppiamente una tragedia. Quindi siamo pari. Rimane il MITB Ladder match maschile, che vedo tanto come una mischia francesca di nomi messi insieme un po a caso senza nessun filo logico. Cominciamo da quelli per me senza speranze: The Miz, gi visto come MITB winner e in attesa di feud con Bryan; Finn Blor nah, troppo face per vincere, si rovinerebbe e finirebbe probabilmente per turnare a casissimo. Sarebbe bello un incasso annunciato per un match contro Brock Lesnar ma la WWE non lo vede degno di battere il grande desaparecido e quindi nada; Rusev ari-nah, troppo macchietta e al momento non centra niente con la scena titolata di SmackDown; Bobby Roode, non sanno cosa farci anche se sarebbe tipo perfetto come vincitore se fosse stato costruito bene; New Day, suvvia, siamo seri. Mancano Strowman, Joe e Owens. Inutile dire che la scelta pi sensata Joe, perfetta per il suo character e ottimo modo per inserirlo nella scena titolata. Vale lo stesso per Owens, ma ultimamente stato troppo bistrattato e troppo perdente. Sappiamo tutti che questo non significa niente per quanto riguarda il MITB, ma a tutto c un limite. Strowman qualcuno mi dicesse cosa vogliono farci per dare una risposta. Strowman dovrebbe fare una sola cosa: strappare quella valigetta dalla catena, prendere un microfono e dire Voglio Brock Lesnar!. Ma il grande problema ha sempre lo stesso nome: Roman Reigns.




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



by The27ALDUIR @09/06/2018 00:28:31

"Some_Organism" ha detto:Quasi d'accordo su tutto. Strowman ha gi perso piuttosto pulito con Lesnar, un p come successo a Joe... non lo rimetterei nel giro titolato per un p (con giro titolato intendo lesnarizzato), tanto il suo ruolo quello di alzare le braccia, fare: "Waaaawnn" e romepre qualcosa. Paradossalmente un personaggio che non necessita di alcun titolo, per quanto valesse (0 ok) nemmeno citano pi la meenchiata in Arabia Saudita, quindi figurarsi quanto gli serve avere un personaggio che "tanto spacca", con titolo o senza. Balor? Sarebbe ora di pusharlo si, ma ad oggi non gli ho visto fare ancora il match stellare e forse in WWE non lo far mai.


Con questa gimmick non credo che Balor possa fare chiss cosa. Al momento sembra senza scampo, in particolare non vedo per lui uno spazio quantomeno decente nel main event di RAW. Io lo avrei shakeuppato a SmackDown Live con tutto il Club e magari lanciarlo in un feud mooo
by Some_Organism @08/06/2018 17:09:32

Quasi d'accordo su tutto. Strowman ha gi perso piuttosto pulito con Lesnar, un p come successo a Joe... non lo rimetterei nel giro titolato per un p (con giro titolato intendo lesnarizzato), tanto il suo ruolo quello di alzare le braccia, fare: "Waaaawnn" e romepre qualcosa. Paradossalmente un personaggio che non necessita di alcun titolo, per quanto valesse (0 ok) nemmeno citano pi la meenchiata in Arabia Saudita, quindi figurarsi quanto gli serve avere un personaggio che "tanto spacca", con titolo o senza. Balor? Sarebbe ora di pusharlo si, ma ad oggi non gli ho visto fare ancora il match stellare e forse in WWE non lo far mai.

Clicca qui per visualizzare tutti i commenti nel forum
   

Questo sito non in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono propriet delle rispettive federazioni.
Copyright 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE