WWE Smackdown Report 29-05-2009

A 9 giorni da Extreme Rules sappiamo che il World Heavyweight Championship sarà “on the line” in un ladder match tra Edge e Jeff Hardy…la strada che porterà però a questo match è ancora piuttosto lunga, cosa attende i due contendenti questa settimana? Dallo Staples Center di Los Angeles, California, io sono Erik “R.I.P. Thunder Road” Ganzerli e questo è il WWE Friday Night SmackDown Report in HD!!!

Non c'è tempo di mandare la sigla e i pyros perchè Rey Mysterio sale sul ring e si arma di microfono. Ci viene annunciato nel frattempo il main event della serata: Rey Mysterio e Jeff Hardy affronteranno Edge e Chris Jericho!!! Mysterio dice che è bello tornare nel suo Stato, la California, e non c'è Stato più bello. Mysterio non vede l'ora di malmenare Chris Jericho a Extreme Rules, anche se alcuni credono che sarà pericoloso. Mysterio invece crede che sarà bello, potrà colpire Jericho con quello che vuole…dalla 619 all'818. Mysterio farà tutto quello in suo potere per chiudere la bocca una volta per tutte a Chris Jericho…che lo raggiunge sul ring in abiti civili avendo evidentemente sentito abbastanza. Jericho prende un microfono e dice che se Mysterio crede che un “No Holds Barred” match sarà divertente e spettacolare si sbaglia di grosso…specialmente quando sarà Mysterio a essere umiliato e sfigurato al termine di questo match. Mysterio zittisce Jericho e gli risponde che le sue parole non valgono niente…a Judgment Day aveva promesso che non ci sarebbe stata la 619 e ciò non è avvenuto…a Wrestlemania aveva promesso di mandare KO Mickey Rourke e ciò non è avvenuto con Rourke che l'ha messo KO!!! Rourke è tra il pubblico tra l'altro e osserva decisamente divertito lo scambio tra Jericho e Mysterio…Jericho fissa a distanza Mickey Rourke e gli dice che è fortunato…Jericho è un professionista e se non lo fosse sarebbe già stato a pochi centimetri da lui a riempirlo di pugni in faccia…tornando a parlare con Mysterio Jericho gli dice che se vogliamo parlare di cose senza valore allora il suo mondo di ipocrisie lo è…e anche i parassiti che ha come fan Rey Mysterio. Un mondo dove il bene è rappresentato da una persona che si nasconde dietro una maschera non è un mondo dove Jericho vuole vivere…solo i criminali e i codardi si nascondono dietro una maschera…e Jericho promette a Mysterio di strappare la maschera che cela il suo volto e esporlo al mondo per la frode che è…Jericho tenta di colpire Mysterio con un pugno ma questi evita e risponde mandando Jericho alle corde…tentativo di 619 ma Jericho evita e fugge mentre Mysterio lo invita a farsi avanti…

UP NEXT: R-Truth e The Great Khali vs Mike Knox e Dolph Ziggler!!!

Si torna in onda con l'ingresso, stavolta dal backstage, di R-Truth e del suo compagno di tag The Great Khali, accompagnato da Ranjin Singh. Khali si lancia anche in un paio di “Whassup”…Mike Knox e Dolph Ziggler, come detto, sono i loro avversari e agli ordini dell'arbitro Chad Patton il match ha inizio. Ziggler e R-Truth iniziano il match, arm wrench e side headlock di R-Truth che stende poi Ziggler con un shoulder block. Lancio alle corde, rollup su Ziggler!!! 1…2…no!!! Armdrag takedown di R-Truth che dà il tag a Khali…Ziggler fugge e dà il tag a Mike Knox. Lancio alle corde, big boot da parte di The Great Khali e altro tag per R-Truth che connette con un double axe handle dalla terza corda. Big boot di R-Truth che si lancia alle corde ma subisce una gran clothesline da parte di Mike Knox. 1…2…no!!! Tag per Dolph Ziggler, serie di elbow drop subiti da R-Truth…1…2…no!!! Headlock applicata ora al centro del ring da Dolph Ziggler ma R-Truth ne esce…e i due incocciano duramente uno contro l'altro con un doppio crossbody dopo essersi lanciati alle corde. Tag per Knox e Khali!!! Pugni di Knox ma Khali lo stende con due gran cazzotti e una clothesline dopo aver sbattuto Knox all'angolo. Ziggler si lancia su Khali dalla terza corda ma Khali lo abbranca al volo…Knox colpisce Khali ma questi lo stende con un big boot mentre Ziggler abbandona il ring!!! Ziggler dice a distanza a Khali che non gli metterà le mani addosso mentre sul ring Knox viene steso dalla Khali Bomb!!! 1…2…3!!! The Great Khali e R-Truth vincono il match e festeggiano ballando…

STILL TO COME: Jeff Hardy e Rey Mysterio vs Edge e Chris Jericho!!!

Melina si dirige verso il ring…sarà in azione contro Alicia Fox…NEXT!!!

Come detto è tempo di un match tutto al femminile: Melina affronta Alicia Fox in un non-title match, sotto gli occhi di Michelle McCool che è la n.1 contender al titolo femminile WWE. Jack Doan arbitra il amtch, si parte con Melina che ha la meglio sulla Fox che però risponde con un gran schiaffone e una clothesline. Tenta un assalto la Fox ma Melina la colpisce con un calcio al volto dopo aver evitato l'offensiva con un ponte Matrix-style. Melina esce dal ring per raggiungere Alicia Fox ma Michelle McCool la distrae e Alicia Fox stende Melina con un slingshot dropkick dal ring…Melina viene riportata nel ring…1…2…no!!! Melina tenta di reagire e stende Alicia Fox con una clothesline e un dropkick…lancio alle corde rovesciato, calcio in girata di Melina…1…2…no!!! Michelle McCool ancora distrae Melina che manca una mossa dalla terza corda…Alicia Fox però non ne approfitta e Melina la stende con un legdrop in spaccata da posizione di inverted DDT…1…2…3!!! Melina vince il match!!! Michelle McCool sale sul ring e afferra il titolo femminile WWE osservandolo bene e poi ridandolo, in modo decisamente sgarbato, con una spinta alla campionessa…la sfida tra le due è solo rinviata!!!

Josh Mathews è nel backstage e intervista John Morrison che più tardi affronterà Umaga. Morrison dice che Umaga è semplicemente un idiota…è come l'albero ben piantato a terra mentre Morrison è l'albero che, nonostante le radici, domina incontrastato il bosco sovrastando ogni cosa. Morrison prevede di attendere l'errore di Umaga che avverrà quando il “Samoan Bulldozer” sarà talmente frustrato da non potere evitare la cosa e quando ciò accadrà farà del suo meglio per vincere il match. Shelton Benjamin irrompe in scena e dice che se Morrison sarà fortunato e rimarrà in condizioni accettabili dopo il match con Umaga loro due hanno ancora certi affari da risolvere…Morrison ricorda a Benjamin che lo ha battuto già per 2 volte e, francamente, ha cose più importanti a cui pensare…”ex” campione…

Jeff Hardy si dirige verso il ring…ha qualcosa da dire e lo sentiremo…NEXT!!!

Dopo un filmato che ricapitola la faida tra Jeff Hardy e Edge nonchè la loro storia nei ladder match Jeff Hardy sale sul quadrato e prende il microfono per dire che qualcuno può pensare che è impazzito per aver scelto il ladder match per Extreme Rules…in verità il ladder match è la sua zona di comfort. Anni fa lui e Edge si sono affrontati diverse volte in match di questo tipo e ora, 10 anni dopo, la loro rivalità finirà in un ladder match. Jeff dice che quando vincerà il suo match a Extreme Rules e sarà nuovo World Heavyweight Champion sarà finalmente provato che la sua vittoria ad Armageddon non è stato un imbroglio…Jeff Hardy abbandona il ring proprio mentre Umaga fa il suo ingresso in scena armato di una cintura, probabilmente quella che verrà usata nel “Samoan Strap” match di Extreme Rules…

Umaga raggiunge il ring per affrontare John Morrison, come detto, e l'arbitro del match è Scott Armstrong. Umaga, costretto dall'arbitro, molla la sua cintura in un angolo calciandola poi fuori ring e il match ha inizio. Collar-elbow tie-up e Umaga spinge a terra Morrison. Calcio e uppercut da parte di Morrison che si prende poi una gomitata dall'avversario…lancio all'angolo, Morrison evita uno splash andando sull'apron e rientrando poi nel ring per colpire all'angolo l'avversario con dei pugni. Umaga spinge via Morrison e stende l'avversario con un shoulder block ma finendo poi fuori ring quando carica Morrison alle corde. Morrison connette con un springboard crossbody da dentro a fuori ring e parte poi al contrattacco con dei calci appena Umaga rientra nel ring…tentativo di sunset flip con Umaga che tenta di sedersi sopra l'avversario andando a vuoto…Morrison con un calcio in corsa!!! 1…2…no!!! Morrison evita un assalto all'angolo e si lancia su Umaga che lo alza e, mentre è ancora in volo, lo stende con un gran Samoan Drop mentre andiamo in pubblicità!!! Si torna in onda e Umaga ha bloccato Morrison in una presa al collo e al braccio sinistro. Morrison tenta di uscirne ma Umaga lo blocca ancora a terra…Morrison con delle ginocchiate ora, tentativo di suplex ma Umaga è troppo pesante e effettua lui il suplex facendo atterrare malamente Morrison sulla terza corda e spedendolo poi malamente al tappeto fuori ring dopo un side kick al corpo. Morrison tenta di rientrare nel ring…guillotine subita da Umaga sull'apron ma il “Samoan Bulldozer” stende Morrison con una devastante clothesline all'ingresso dell'avversario sul quadrato. Morrison viene poi bloccato in una presa al trapezio…Morrison vi rimane a lungo ma poi riesce a uscirne venendo steso dopo poco da un spinning throw di Umaga. Serie di testate da parte di Umaga e di nuovo Morrison viene bloccato a terra in una presa al trapezio. Morrison ancora riesce ad uscirne, lancio alle corde, head scissors che diventa un DDT al volo!!! Splendida manovra di Morrison…1…2…no!!! Pugni ora da parte dello “Shaman of Sexy” che tenta di stendere Umaga…due flying forearm, un dropkick, un altro dropkick basso ma Umaga finisce solamente in ginocchio e poi stende Morrison con un uppercut. Umaga manca uno splash all'angolo e Morrison lo stende con il Chuck Kick mandando Umaga fuori ring!!! Umaga afferra la cintura che aveva portato in zona da sotto il ring e colpisce con essa Morrison!!! Umaga colpisce Morrison con due cinghiate alla schiena lanciandolo poi contro il guard rail e riportandolo nel ring per colpirlo ancora con diverse cinghiate…Morrison viene appeso a testa in giù all'angolo e legato sempre all'angolo con la cinghia…Umaga lo colpisce con una testata, dei calci ma CM Punk sale sul ring e colpisce Umaga al capo per due volte con la valigia e sbattendolo su di essa con la combo high knee-bulldog!!! Umaga abbandona il ring e CM Punk viene raggiunto da Todd Grisham che gli chiede della strategia per Extreme Rules…Punk risponde che non è il tipo da pensare a strategie…non ha mai lottato in un Samoan Strap Match quindi non ha idea di come agire in quel match…tuttavia lui ha sempre trovato un modo per primeggiare sul ring…ha vinto il Money in the Bank match due volte ed è anche diventato campione del mondo. Molti pensano che non ci sia modo per Punk di trascinare Umaga sul ring e toccare i 4 angoli per vincere il match…Umaga è più grosso e più forte di CM Punk ma c'è una cosa che Umaga non è…CM Punk, e questo lo rende ancora più pericoloso!

Si ritorna in onda dopo il break per un tag team match che mette di fronte i Cryme Tyme al team composto da Charlie Haas e Shelton Benjamin, un tempo conosciuto come il “World's Greatest Tag Team”. John Cone è l'arbitro del match, Haas inizia con dei pugni all'angolo su JTG. Lancio alle corde, big boot di JTG che però viene poi steso da Haas che lo prende a pugni a terra. Lancio alle corde, leg lariat alla nuca da parte di JTG…1…2…no!!! JTG ancora prosegue nell'offensiva con dei shoulder block e arriva il tag per Shad che viene lanciato con uno splash all'angolo su Haas…Shad manca un secondo splash però e Benjamin entra nel match. Serie di pugni di Shad che però lamenta problemi a un ginocchio dopo un calcio da parte di Benjamin…hammerlock di Shelton Benjamin, Shad lo porta all'angolo e tenta una gorilla press slam ma Benjamin evade…flying shoulder tackle da parte di Shad che dà il tag a JTG…wheelbarrow slam di JTG per mano di Shad su Benjamin!!! 1…2…no!!! JTG con dei pugni poi sale sulla seconda corda e tenta di colpire Benjamin con dei pugni ma, non visti dall'arbitro, Haas e Benjamin cooperano per una guillotine che stende JTG mentre noi andiamo in pubblicità!!! Si torna in onda con Haas che stende JTG…1…2…no!!! Tag per Benjamin, calcio a JTG…1…2…no!!! Pestoni da parte dell'ex campione degli Stati Uniti WWE sull'avversario che viene poi costretto all'angolo e colpito da altri pugni e calci…elbow drop a centro ring di Benjamin…1…2…no!!! Presa al collo di JTG da parte di Benjamin che appare in controllo della situazione. Altre gomitate stavolta alla spalla di JTG da parte di Benjamin e tag per Haas che colpisce l'avversario con delle ginocchiate. JTG reagisce con dei pugni ma Haas lo stende nuovamente colpendolo poi con un knee drop. Dopo altri pugni sull'apron Haas torna nel ring e dà il tag a Shelton Benjamin che entra nel match e porta JTG all'angolo per colpirlo con dei pugni…JTG tenta di reagire ma Benjamin manca lo Stinger Splash trovando però uno splendido German Suplex!!! 1…2…no!!! Tag per Charlie Haas che rientra nel match, altri knee drop subiti da JTG che però trova un takedown decisamente inusuale e arriva il tag per Shad!!! Dentro anche Benjamin, clothesline subite da Benjamin…calcio a Haas che si prende anche una ginocchiata…irish whip all'angolo, Benjamin tenta di evitare l'offensiva ma si prende una powerslam da Shad che connette poi con un elbow drop…1…2…no!!! Haas interrompe lo schienamento e JTG lo stende in corsa con una clothesline spedendolo fuori ring…Shad tenta di finire Benjamin, tenta un high back bodydrop poi ma Benjamin atterra in piedi e stende Shad col “Paydirt”!!! 1…2…3!!! Shelton Benjamin e Charlie Haas si aggiudicano questo match!!!

Dopo aver rivisto le varie fasi della loro rivalità ci viene annunciato che tra poco Layla e Eve Torres saranno sul ring in azione!!!

Come detto è di nuovo tempo di vedere dell'azione tutta al femminile perchè Eve Torres e Layla salgono sul ring per andare 1-on-1…Chad Patton è l'arbitro del match, si parte con Layla che salta letteralmente in groppa a Eve…le due si prendono a pugni e si lanciano nel più classico dei catfight che finisce anche fuori ring…Layla carica Eve facendole sbattere più volte la schiena contro l'apron e poi la riporta nel ring proseguendo la sua offensiva con dei knee drop…1…2…no!!! Layla sbatte Eve contro le protezioni e poi la blocca in una presa alle braccia a centro ring. Eve tenta di uscire dalla presa e ce la fa ma Layla la colpisce con un dropkick alla schiena. 1…2…no!!! Irish whip e butt splash da parte di Layla con Eve che però evita un nuovo splash stendendo l'avversaria per i capelli…serie di avambracci di Eve che stende Layla con delle clothesline e un dropkick…Lancio alle corde rovesciato…sunset flip di Eve!!! 1…2…no!!! Ginocchiata di Layla, un avambraccio poi Layla si lancia alle corde e stende Eve con un crossbody…sulla spinta però Eve rovescia lo schienamento…1…2…3!!! Eve Torres vince il match, Layla tenta di attaccarla nel post-match ma Eve la spedisce fuori ring e può festeggiare la sua vittoria.

Edge si aggira nel backstage e incrocia Chris Jericho…i due si salutano piuttosto freddamente e poi Edge suggerisce a Jericho di seguire le sue istruzioni durante il tag team match che li vedrà protagonisti…Jericho gli risponde sarcasticamente che la cosa ha funzionato molto bene la settimana scorsa e Edge ribatte che è il World Heavyweight Champion e farà meglio a fare quello che gli sarà detto…Jericho risponde ancora dicendo che non deve ascoltare nessuno…fa quello che vuole e visto che la situazione è questa Edge può anche affrontare il match da solo, perchè ha finito con lui…Jericho se ne va e Edge rimane immobile e pensieroso…il main event sarà un handicap match?

La risposta arriva subito perchè è ora…it's time…for our MAAAAAAAAAAAAAAAAAIN EVENT!!! Edge sale sul ring per primo e prende il microfono per dire che ha due parole per descrivere Jeff Hardy: “occasioni sprecate”. Jeff aveva l'occasione della vita: poteva scegliere qualunque stipulazione per Extreme Rules ma ha scelto il ladder match, un match che Edge domina. Ha scelto il match dove Edge ha ottenuto più vittorie di chiunque altro nella storia della WWE…è vero, lui e Jeff sono stati in molti ladder match ma la differenza è che Jeff ha sempre impressionato e colpito i fan, Edge invece ha sempre vinto i suoi match. La differenza invece rispetto ai match passati è che questo è un match 1 vs 1…e la differenza tra loro due è che Jeff Hardy è un perdente mentre Edge è un vincente…Jeff spreca opportunità, Edge è un'opportunista quasi macchiavellico…Jeff è un perenne sfidante, Edge uscirà da Extreme Rules ancora World Heavyweight Champion. La theme song di Chris Jericho risuona nell'arena e Jericho viene introdotto dal ring announcer Justin Roberts…ma Jericho non si fa vedere. Edge è visibilmente nervoso e sembra davvero che dovrà affrontare un handicap match…Rey Mysterio fa il suo ingresso in scena ma, giunto a bordo ring, viene attaccato proprio da Chris Jericho abilmente travestito da fan mascherato di Rey Mysterio!!! Jericho attacca con violenza Rey Mysterio con calci e pugni sbattendolo più volte contro il guard rail andando poi a tentare di strappare la maschera di Rey Mysterio…Jeff Hardy arriva però in scena a salvare il compagno di tag che rimane così mascherato mentre arrivano degli addetti WWE a soccorrerlo…si ritorna in onda dopo la pubblicità e Justin Roberts annuncia che Jeff Hardy ha acconsentito a rendere questo match un 1 vs 2 handicap match!!! Scott Armstrong arbitra la contesa e iniziano Jeff Hardy e Chris Jericho. Pugni di Hardy su Jericho che è costretto all'angolo…lancio alle corde rovesciato, manca un dropkick Jericho e si prende un double legdrop. 1…2…no!!! Jericho manca uno splash all'angolo e si prende un sit-down gutbuster con Hardy che sale poi sul paletto e si lancia su Edge che stava per interferire. Double axe handle subito da Edge, baseball slide poi con Edge che finisce al tappeto fuori ring…Jericho viene spedito con un flapjack contro le corde e poi Hardy connette con un pescado su Edge fuori ring!!! Hardy tenta di tornare nel ring ma subisce uno springboard dropkick da Chris Jericho e rimane a terra fuori dal quadrato. Jericho riporta nel ring Hardy ma non prima di averlo sbattuto contro i gradoni fuori ring. Knee drop di Jericho…1…2…no!!! Back suplex subito da Hardy…1…2…no!!! Tag per Edge che entra nel match colpendo Hardy con un calcio. Testata subita ora dal “Charismatic Enigma” che si prende anche dei pugni alle corde…crossbody di Edge su Hardy alle corde…1…2…no!!! Edge blocca Hardy in una presa al collo e al braccio sinistro lasciandolo poi a terra e consentendo a Jericho di connettere con uno springboard splash. 1…2…no!!! Jericho irride Hardy che lo costringe alle corde colpendolo poi con dei pugni…Hardy manca un dropkick dopo un lancio alle corde e Jericho va per il Lionsault ma atterra malamente sulle ginocchia dell'avversario e urla per il dolore. Edge ottiene il tag, clothesline di Jeff Hardy. Corkscrew dropkick subito da Edge che subisce anche una clothesline in corsa…un'altra e un inverted atomic drop. Hardy con l'Hardyac Arrest su Edge…1…2…no!!! Jeff Hardy in ottima forma…tenta il Twist of Fate ma Edge evita finendo però contro Jericho!!! Rollup…1…2…no!!! Jericho rientra nel ring e colpisce Hardy alla nuca andando a lavorare su di lui all'angolo…lancio all'angolo opposto…doppio Whisper in the Wind di Jeff Hardy!!! Hardy va per il Twist of Fate su Jericho…a segno!!! SPEAR di Edge però su Hardy!!! 1…2…3!!! Chris Jericho e Edge vincono questo match!!! Edge esce dal ring e guarda sotto il quadrato…Edge prende una scala e la porta nel ring colpendo poi violentemente al capo Jeff Hardy con essa!!! Jeff Hardy è KO e Edge lo posiziona all'interno della scala chiudendola con violenza su quello che sarà il suo avversario a Extreme Rules…mancano solo 9 giorni all'evento più estremo dell'annata WWE…stiamo avendo una preview di come finirà a New Orleans?

14,815FansLike
2,612FollowersFollow

Ultime Notizie

In calo gli spettatori della Season Premiere di Raw

La puntata della Season Premiere di Raw ha visto un calo di telespettatori rispetto a quella dedicata alla seconda parte del draft.

The Undertaker ritornerà a Survivor Series?

The Undertaker tornerà a Survivor Series?

Ci sarà un triple threat match domani a NXT

Domani sera a NXT Tommaso Ciampa, Kushida e Velveteen Dream si affronteranno in un triple threat match.

La NJPW annuncia un match titolato per la prima giornata del Road to Power Struggle

Come annunciato dalla NJPW, i NEVER Openweight Six-Man Tag Team titles saranno difesi nel main event della prima giornata del Road to Power Struggle.

Articoli Correlati