WWE SmackDown! (07.07.05) – Sacramento, California

Sacramento, California ospita Smackdown! Questa sera!!!

Il primo a fare il suo ingresso è JBL, che ovviamente non perde tempo ed inizia a lamentarsi per il passaggio di Batista allo Show del giovedì sera… Bradshaw dice di essere stato imbrogliato in maniera addirittura peggiore dello screwjob di Montreal, ma non si preoccupa perché a The Great American Bash Batista verrà sconfitto e JBL potrà di nuovo fregiarsi del titolo che gli spetta di diritto… Per JBL Batista assomiglia a Tarzan, ma al PPV L’Animale sarà costretto ad urlare come Jane… JBL poi vorrebbe iniziare il suo solito discorso autocelebrativo, ma stranamente parte la sua musica di ingresso…. Una limo si porta nell’arena e dal suo interno escono… Steven Richards, The Blue Meanie e Nova, il Blue World Order!!!!!!!! Richards prende la parola e presenta Meanie come John “ BlueShaw” Lamefield, mentre lui stesso è agghindato con una parrucca alla Orlando Jordan… JBL tenta di parlare, ma i tre si prendono gioco di lui, ricordandogli la figura barbina al PPV della Ecw… JBL allora ricorda a Meanie quanto gli ha fatto durante One Night Stand e gli dice che non potrebbe batterlo nemmeno se fosse legato ad un albero… Meanie non sembra avere paura e sfida JBL ad un match questa sera… e Bradshaw accetta!!!! Richards prende di nuovo la parola e dice che la B.W.O. è a Smackdown! per dimostrare che “They are Taking over!!!” I tre prendono della vernice spray e Meanie dipinge le lettere B.W.O sul tetto della limo!!!

Il primo match della serata vede Chris Benoit e Booker T affrontarsi con in palio il posto da #1 contender per lo U.S.Title… L’incontro è bello ed equilibrato… Benoit riesce a connettere con i suoi tre German Suplex e si prepara ad eseguire il Flying Headbutt, ma Booker si riprende e sale sulla terza corda… i due si scambiano dei colpi ed alla fine Booker ha la meglio riuscendo ad eseguire un superplex… 1…2…no! Benoit è ancora in gioco!!! La contesa continua e Booker tenta un Heel Kick, ma Benoit lo riversa nella Crossface!!! Booker però è bravo ad uscire dalla manovra di sottomissione e mette a segno un armbar, da cui Benoit si libera raggiungendo le corde… Chris è però in preda al dolore e Booker lo stende con uno spin Kick… Quando Booker T va per alzare Benoit viene colto di sorpresa e deve subire la Crossface!!! Stavolta per il 5-Time WCW Champ non c’è nulla da fare e Benoit è il nuovo #1 contender per lo U.S. Title… Nel backstage Sharmell è molto dispiaciuta per quanto appena successo e nemmeno Orlando Jordan sembra contento della situazione…

Rey Mysterio entra nello spogliatoio di Latino Heat e gli chiede di riconsiderare i suoi propositi, Eddie però non vuole sentire ragioni e dice di avere una possibilità di tornare Tag Champion, ed ha un partner favoloso come Rey, che lo ha battuto per cinque volte di fila… Mysterio non vuole essere il partner di Eddie ma questi gli dice che se non lo sarà Latino Heat si presenterà sul quadrato da solo e condividerà il segreto di Rey con il mondo…. Per Mysterio non rimane altro che accettare ed Eddie se ne compiace….

Hassan è nell’ufficio di Teddy Long e si lamenta per la settimana scorsa, dicendo di meritare una Title Shot non essendo stato schienato… Long gli comunica che a The Great American Bash affronterà Undertaker e se lo batterà potrà essere il nuovo #1 contender… Daivari cerca di lamentarsi ma Long dice di non parlare la sua lingua e lo mette contro Undertaker in un match one-on-one questa sera!!!!

The Blue Meanie affronta JBL in un No DQ Match… JBL sembra in forma e domina la prima parte della contesa, permettendosi pure di attaccare il resto del Blue World Order… JBL porta poi una sedia su ring… Meanie cerca di prenderla ma JBL lo colpisce con un calcio alla testa… Bradshaw però si distrae e questo consente a Richards di prendere la sedia e colpire JBL in piena testa!!! Bradshaw è a terra e Meanie dopo aver messo a segno un DDT sale sulla corda per eseguire un Moonsault!!!…1…2…Bradshaw si salva!!! JBL si rimette in piedi ma il volto è una maschera di sangue… la cosa però non gli impedisce di stendere l’avversario con la CLothesline from Hell, ma quando si gira… Batista lo colpisce con un devastante Spine Buster!!!! Il World Champion prende Meanie e lo sistema sopra JBL…1…2…3!!!! The Blue Meanie sconfigge Bradshaw!!!

Gli MNM difendono le cinture contro Eddie Guerrero ed un riluttante Rey Mysterio… Il match è chiaramente una farsa con Eddie che comanda Rey e gli fa fare quello che vuole…Eddie e Rey dominano la contesa, ma quando Mysterio cerca di eseguire la 619 Eddie lo prende e lascia che gli MNM lo massacrino… Rey comunque riesce a riprendersi e colpisce gli MNM con un Tornado DDT ed una flying headscissors… Nitro finisce contro le corde e Rey lo colpisce con la 619!!! Eddie mette a segno anche il Drop of the Dime ed esegue il pin 1…2… Eddie interferisce ed interrompe il conteggio!!! Eddie poi dice agli MNM di fare quello che gli pare e i due non si lasciano pregare, eseguendo la Snapshot che gli permette di conservare le cinture… Dopo il match Eddie implora Rey di colpirlo, in modo da poter rivelare a tutti il suo segreto… Rey però cerca di andarsene e Latino Heat lo ferma, dicendogli che non può andare da nessuna parte senza il suo consenso…. Guerrero dice a Rey di aprirgli le corde, come farebbe il figlio Dominique… Rey si umilia nuovamente ed apre le corde a Guerrero, che poi si allontana verso il backstage…

Christian è molto confidente e dice di essere un main eventer nato, pronto a sconfiggere Batista questa sera…

Matt Morgan è sul ring ed il suo avversario di questa sera è un nuovo membro di Smackdown!, William Regal!!! Regal però non fa nemmeno in tempo a salire sul ring, perchè il suo ingresso viene bloccato dall’arrivo dei Mexicools a bordo del loro tagliaerbe… Regal per poco non viene investito, ma l’obiettivo reale dei Mexicools è Morgan, che viene accerchiato dai tre e deve subire un Tornado DDDT da Juventud, un doppio dropkick, il Legdrop di Psicosis , il Moonsault di SuperCrazy ed un triplo dropkick finale che lo spedisce fuori dal ring… Juventud poi prende la parola e dice a tutti che metteranno la loro firma ogni settimana e attaccheranno chiunque… Psicosis conclude dicendo che il sedere di ognuno e come l’erba e loro sono i tagliaerbe…

Hassan dice a Daivari che stasera compirà un sacrificio, ma sarà per il loro bene futuro…

Daivari ed Undertkaer si affrontano nel prossimo incontro… quando il match ha inizio Daivari viene preso dal terrore e si porta fuori dal ring… ma Hassan lo rispedisce sul quadrato!!! Daivari però è completamente fermo e Taker esegue subito la Chokeslam seguita dalla Tombstone e chiude la pratica…. Taker fissa Hassan che rimane immobile, poi improvvisamente si inginocchia ed alza le mani al cielo, pronunciando qualcosa… All’improvviso cinque uomini mascherati e con indosso pantaloni militari si fiondano sul ring e assaltano Taker, colpendolo con manganelli e strozzandolo con un cavo… Taker è completamente fuori gioco ed Hassan piazza la ciliegina sulla torta mettendo Taker nella Camel Clutch…. Hassan lascia la presa e alza le mani al cielo mentre i cinque uomni si inginocchiano e sembrano rivolgere preghiere verso di lui… il gruppo poi solleva Daivari e lo riporta nel backstage in processione come si farebbe ad un martire…

E dopo questo segmento un pò strano ( soprattutto dopo quanto successo a Londra…) siamo giunti al main event della serata… Il World Champion Batista affronta Christian in un match non valido per il titolo… La prima parte del match è abbastanza equilibrata con i due che si scambiano il controllo delle operazioni… Dopo un missile dropkick dalla terza corda Chistian ottiene un conto di due e ¾ … Batista riesce ad alzarsi ma Christian lo mette in posizione per l’Unprettier… Batista però riesce a riversare la manovra e Christian si trova sulle spalle dell’avversario, pronto per subire un electric chair drop!!! E’ Batista adesso a comandare, con Christian che cerca una reazione ma senza risultati… Batista mette a segno in successione un Powerslam ed una spinebuster, poi conclude l’opera con la Batista Bomb e ottiene il conto di tre vincente…. Dopo il match JBl cerca di vendicarsi per quanto successo in precedenza ed attacca Batista coadiuvato da Orlando Jordan… Batista tiene testa ad entrambi e riesce a mettere Bradshaw in posizione per la Batista Bomb… Orlando Jordan salva il suo boss colpendo l’animale alle spalle… I tre si guardano in cagnesco sul ring… JBL spinge Orlando contro Batista, che approfitta della situazione colpendolo con uno spinebuster… Mentre JBL si allontana verso il backstage, Batista conclude lo show con una Batista Bomb su Orlando Jordan…

15,041FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati