WWE Raw Report 29-08-2016

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

Un importante trampolino di lancio, una definitiva consacrazione, un altro importante traguardo raggiunto per scrivere ancora una volta il suo nome nella storia della WWE, e una redenzione finale dopo la sospensione: sono questi gli scenari che si celano rispettivamente per Big Cass, Kevin Owens, Seth Rollins e Roman Reigns, soltanto uno di loro questa notte sarà il nuovo WWE Universal Champion dopo che Finn Balor è stato costretto a rendere vacante il titolo. Chi uscirà dal Toyota Center di Houston in Texas con l'Universal Title attorno alla propria vita? Non ci resta che goderci lo spettacolo, Lino “Back To Business” Basso è alla tastiera per questo nuovo WWE Monday Night Raw Report in HD!!!

Questa edizione di Raw è dedicata alla memoria di Harry Fujiwara, meglio conosciuto come Mr.Fuji, uno dei manager piu' famosi e vincenti della storia della WWF, scomparso all'età di 82 anni.

Dopo aver visto un video risalente alla scorsa settimana dove Finn Balor, primo WWE Universal Champion, è stato costretto, suo malgrado, a rendere vacante la cintura a causa dell'infortunio alla spalla patito a Summerslam, ragion per cui questa sera Big Cass, Kevin Owens, Seth Rollins e Roman Reigns si contenderanno il titolo Universal in un Fatal-4 Way match, Corey Graves saluta il WWE Universe dando il benvenuto a questa nuova edizione di Raw: sul ring ci sono proprio Kevin Owens, Roman Reigns, Seth Rollins e Big Cass, seduti su una sedia per poter dire la loro sull'imminente Fatal-4 Way match. Seth Rollins interrompe subito Corey Graves dicendo che è solo grazie a lui se ora i suoi avversari presenziano sul ring, se non fosse stato per ciò che ha fatto ai danni di Finn Balor a Summerslam, ora non ci sarebbe questa opportunità unica. C'è soltanto un unico e chiaro favorito alla vittoria finale, cioè lui, la prima scelta assoluta del Draft e il piu' forte della sua generazione. Nonostante ciò vuole lasciare parlare uno dei suoi avversari, e la sua scelta ricade su Kevin Owens: KO dice che si sente incredibilmente generoso, e sostiene che è un onore essere parte di un match con avversari come quelli che ha sul quadrato. Corey Graves chiede a Owens un parere sul match valevole per l'Universal Title, e il lottatore canadese replica dicendo che il motivo per il quale diventerà WWE Universal Champion è semplice: Sami Zayn è fuori dai giochi. Seth Rollins riprende la parola e si attribuisce il merito per aver estromesso Sami Zayn dal giro titolato, ma Kevin Owens a sua volta torna a parlare rivelando che è un lottatore che vale: Seth Rollins parla tanto, ma lui lotta tanto, Roman Reigns lotta duramente, ma lui lotta in maniera intelligente, mentre Big Cass…bè, lui è soltanto molto alto, in fin dei conti cosa può contare? Big Cass dice che in realtà è un vantaggio, ma KO lo incalza sostenendo che è contento di vederlo parlare da solo, dato che credeva che avesse una corda alla schiena per trascinare quell'idiota di Enzo Amore per fargli sempre dire “How You Doin' ” . Big Cass a sua volta provoca Kevin Owens, chiedendo se questo pensiero lo abbia formulato con la sua testa o se per caso glielo ha suggerito il suo amico Chris Jericho, per poi dire che sa bene di essere un volto nuovo qui a Raw, e che non ha mai vinto un titolo fino ad ora, questo significa che non ha nulla da perdere e che nessuno si aspetta che lui possa vincere questa sera. Seth Rollins interrompe Big Cass per dire che Enzo Amore ha scommesso contro di lui, ma quest'ultimo non si cura delle parole di Rollins e dice che è lui l'osso piu' duro, non importa ciò che pensa o dice Seth Rollins, perchè le dimensioni contano. Seth Rollins ordina a tutti di stare zitti e dice che ora si riprenderà il suo tempo per poter essere l'unico a parlare: ammette di essere contento che il Fatal-4 Way match avrà la regola dell'eliminazione, così potrà spingere l'arroganza di Big Cass giu' per la sua gola, poi spedirà Kevin Owens verso Chris Jericho, dopodichè farà valere il detto che ci sono poche cose sicure al mondo: la morte, le tasse, e la possibilità che Roman Reigns lo sconfigga. Seth Rollins ora chiede ironicamente a Corey Graves di chiedere a Roman Reigns come possa batterlo, quest'ultimo si alza con fare minaccioso mentre Kevin Owens se la ride e Big Cass si limita a osservarlo, Owens però subisce un pugno da parte di Reigns e parte la rissa!!! Roman Reigns getta Kevin Owens fuori dal ring mentre Seth Rollins colpisce Big Cass, Roman Reigns ora si intromette tra Rollins e Big Cass mandando il primo all'angolo, e ora si ritrova faccia a faccia con Big Cass!! I due si fissano un po' ma Seth Rollins rinviene colpendo Roman Reigns da dietro le spalle, Roman Reigns però non si fa sorprendere e spedisce Big Cass fuori dal ring per poi colpire Seth Rollins con il Superman Punch!!! Roman Reigns è l'unico rimasto al centro del ring, e alle sue spalle rimane ben saldo il WWE Universal Championship, sarà lui a trionfare nel main event?

STILL TO COME: Paul Heyman sarà presente per commentare le azioni del suo assistito, Brock Lesnar, a Summerslam!!

UP NEXT: Neville vs Chris Jericho!!!

La theme song di Neville risuona al Toyota Center per questo primo match della serata, Chris Jericho intanto è con Tom Phillips per una breve intervista: Y2J dice ironicamente a “Felipe” che è un genio dato che era scontato che tra poco affronterà Neville. Jericho ricorda che sette giorni fa non ha dovuto aiutare Kevin Owens e non dovrà farlo nemmeno stasera quando il suo amico diventerà campione, e poi prende in giro Neville e il suo mantello. Chris Jericho chiede poi a Tom Phillips se ha la minima idea di ciò che aspetta Neville tra poco, Phillips dice “It” ma ciò scatena la reazione di Y2J che lo apostrofa come uno stupido idiota perchè in realtà Neville avrà un assaggio di Jericho. Quest'ultimo ora fa il suo ingresso verso il ring, ed è tutto pronto per questo opening match!!

SINGLE MATCH: NEVILLE VS CHRIS JERICHO

Parte bene Neville che colpisce Chris Jericho con un forearm e alcune chops, seguite da un flying forearm e da un running forearm. Tentativo di drop kick da parte di Jericho ma Neville lo blocca e catapulta Y2J fuori dal ring. Neville si prepara per un suicide dive ma Chris Jericho si sposta in anticipo per evitarlo e ora ha da dire con alcuni fans, Neville approfitta della distrazione per colpire Y2J che nel frattempo chiedeva pietà invano, per poi riportare il suo avversario sul ring e mettere a segno un cross body. Chris Jericho cerca rifugio direttamente dall'arbitro, ma si becca un calcio da parte di Neville seppur poco dopo, con l'arbitro intento a spostarsi dal raggio d'azione, colpisce scorrettamente Neville agli occhi per colpirlo poi con una clothesline e una serie di pugni. Neville finisce all'angolo e subisce un elbow e uno snapmare, seguiti da una reverse chin lock. Neville esce dalla morsa di Chris Jericho e lo colpisce con un calcio, Y2J replica con un elbow ma Neville poco tenta di lanciarlo fuori dal quadrato, Jericho atterra sull'apron e sale sul turnbuckle ma Neville lo fa cadere giu colpendo con un back heel kick, seguito da una shooting star press, lo schienamento però non va a buon fine dato che Y2J esce al conto di 2. Irish whip di Neville, Chris Jericho finisce fuori dal ring e viene colpito successivamente da un sliding kick, Neville poi va a segno con un moonsault e con un springboard drop kick, il lottatore inglese ritenta lo schienamento ma anche questa volta Y2J rinviene al 2. Forearms di Neville, quest'ultimo però subisce un calcio ma evita un bulldog, così Chris Jericho finisce contro i turnbuckles. Neville va a segno con un forearm dietro il collo di Jericho, e ora tenta di eseguire un german suplex, Chris Jericho lo evita e a sua volta va per la Walls Of Jericho, Neville evita la manovra con un inside cradle che però non gli vale la vittoria finale, di conseguenza Chris Jericho tenta di chiudere la contesa con il Codebreaker, Neville evita anche questa manovra e colpisce Jericho con un super kick, Y2J è a terra e Neville sale sul turnbuckle per eseguire il Red Arrow, Y2J però è abile a spostarsi, così come Neville ad atterrare sui suoi piedi, quest'ultimo tenta un hurrancanrana ma Chris Jericho blocca il tentativo ed esegue la Walls Of Jericho!! Neville prova a resistere ma non c'è niente da fare, Neville cede!! Chris Jericho si aggiudica questo match!!

VINCITORE PER SOTTOMISSIONE: CHRIS JERICHO

Bayley è nel backstage e sospira profondamente per essere ormai parte del roster di Raw, dopodichè mostra il suo sorriso smagliante quando nota i New Day: quest'ultimi accolgono l'ex NXT Women's Champion cominciando a canticchiare un coro che abbiamo sentito spesso per lei, “Hey We Want Some Bayley”, e in tutta risposta Bayley fa roteare il suo bacino ricordando, come fanno i New Day di consueto, che loro sono ancora i campioni di coppia. Sopraggiunge però Dana Brooke, che sostiene come Bayley sia poco professionale, non avrà mai successo qui e non appartiene minimamente a questa nuova realtà. Big E però incalza Dana Brooke, ricordando come sia stata sconfitta proprio da Bayley la scorsa settimana. Dana risponde dicendo che in realtà non era pronta per lottare, ma questa sera avrà Luke Gallows e Karl Anderson dalla sua parte, Kofi Kingston apprezza l'idea e sostiene che potranno affrontare lui, Big E e Bayley. Quest'ultima da appuntamento a Dana Brooke sul ring per poi essere portata in trionfo dai campioni di coppia.

Nia Jax fa il suo ingresso per il secondo match della serata, la sua avversaria è ancora una sparring partner, tale Hyane. Andrea D'Marco intervista la giovane lottatrice e gli chiede di presentarsi: Hyane arriva dal Texas, e ricorda che tutto è piu' grande nel suo stato, così come il suo cuore.

SINGLE MATCH: NIA JAX VS HYANE

Nia Jax colpisce Hyane con una clothesline, dopodichè la fa impattare con il viso al centro del ring e le rifila poi un calcio alla schiena. Hyane è all'angolo e subisce alcune spallate per poi essere vittima di un running splash. Nia ora fa rialzare Hyane per colpirla con una power slam e va per lo schienamento!! 1,2,3!!! Nia Jax emerge ancora una volta vittoriosa!!

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: NIA JAX

STILL TO COME: Seth Rollins vs Roman Reigns vs Kevin Owens vs Big Cass in un Fatal-4 Way match valevole per il WWE Universal Championship!!!

Karl Anderson e Luke Gallows, in un altro video registrato, dicono che fino a poco tempo erano “medici”, ma ora sono sulla via del pensionamento: alcune persone hanno bisogno di un incoraggiamento per andare in pensione, e hanno dato il loro contributo per i Dudley Boyz la scorsa settimana. Karl Anderson poi sostiene che c'è un altro tag team che dovrebbe ritirarsi, ovvero gli attuali campioni di coppia, i New Day, e in serbo per loro c'è un programma speciale, perchè c'è un infermiere che li può “aiutare”: l'infermiere in realtà è un'infermiera, perchè Dana Brooke sarà colei che questa sera lotterà insieme a Gallows e Anderson, e chiede malignamente da dove deve cominciare.

Viene mostrato un video riguardante Seth Rollins, uno dei quattro lottatori che sarà impegnato nel main event della serata con il WWE Universal Championship in palio: Rollins dice che c'è soltanto un posto al top, e quel posto sarà occupato da lui. La gente crede che lui sia solo un opportunista ma in realtà non è così, non c'è lotta migliore per il massimo alloro e riuscirà a mettere le mani sull'Universal Title.

Jinder Mahal è già sul quadrato per il prossimo match in programma, il suo avversario è nientemeno che Sami Zayn!!

SINGLE MATCH: JINDER MAHAL VS SAMI ZAYN

Lock-up iniziale con Jinder Mahal che successivamente applica una waist lock, Sami Zayn si libera e sua volta blocca Mahal in una wrist lock per poi colpire il suo avversario con un arm bar, ancora Sami Zayn con una hammer lock ma Jinder Mahal si libera con un elbow e con alcuni forearms, Sami Zayn risponde poco dopo con un leg lariat e alcune chops, Jinder Mahal finisce fuori dal ring e tenta di trascinare Zayn con lui, Sami colpisce Jinder Mahal con un calcio ma poi subisce un lariat e una serie di pugni da parte del suo avversario. Back elbow di Mahal su Zayn che ora è all'angolo e subisce anche un drop kick, tentativo di power slam da parte di Jinder Mahal, Sami Zayn atterra in piedi e va a segno con una clothesline seguita da un suplex nei pressi dell'angolo, Jinder Mahal si rialza ma subisce l'Helluva Kick!! 1,2,3!!! Sami Zayn ha la meglio su Jinder Mahal!!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: SAMI ZAYN

STILL TO COME: Luke Gallows, Karl Anderson & Dana Brooke vs New Day & Bayley in un 6-person mixed tag team match!!!

UP NEXT: Ci sarà un aggiornamento sulle condizioni fisiche di Sasha Banks dopo l'infortunio a Summerslam!!

Micheal Cole, Byron Saxton e Corey Graves sono al tavolo di commento e vengono raggiunti dalla campionessa femminile Charlotte, per assistere insieme a quanto riferito da Sasha Banks durante il pre show: a Sasha è stato chiesto quando aveva capito di essersi infortunata, e “The Boss” risponde sostenendo che sapeva che Charlotte è una codarda, ma non immaginava affatto che avrebbe tentato di terminare la sua carriera. Sasha Banks poi aggiunge che ritornerà, Charlotte potrà avere suo padre Ric Flair o la sua amica Dana Brooke, ma lei tornerà piu' forte di prima. Le immagini tornano al tavolo di commento, con Micheal Cole che chiede un parere a Charlotte riguardo alle parole di Sasha Banks: la WWE Women's Champion risponde dicendo che Sasha sta dimenticando due punti importanti, ovvero che nè suo papà nè Dana Brooke erano presenti a bordoring durante il loro match, perciò non ha idea di cosa abbia da lamentarsi. Charlotte poi rimane in compagnia dei tre commentatori dello show, perchè i WWE Tag Team Champions, i New Day, eseguono il loro ingresso accompagnati poco dopo da un euforica Bayley, al punto che Kofi Kingston le regala una fascia con l'unicorno che la lottatrice indossa con piacere. I loro avversari li conosciamo già, Luke Gallows, Karl Anderson e Dana Brooke tenteranno di rovinare la “festa” !

6-PERSON MIXED TAG TEAM MATCH: LUKE GALLOWS, KARL ANDERSON & DANA BROOKE VS NEW DAY & BAYLEY

Iniziano la contesa Dana Brooke e Bayley, con la prima che rifila una serie di pugni alla sua avversaria, Bayley risponde con un arm bar ma subisce poco dopo un forearm e viene lanciata contro l'angolo, la stessa sorte capita anche a Dana Brooke pochi istanti dopo per un paio di volte, tag per Karl Anderson e Big E con quest'ultimo che va a segno con un belly to belly suplex, tag per Kofi Kingston che colpisce Anderson con un calcio, e in precedenza Big E aveva eseguito uno snap mare. Altro tag per Big E che colpisce Karl Anderson con un shoulder tackle, seguito da un altro belly to belly suplex. Dana Brooke distrae l'arbitro e ciò permette a Luke Gallows di colpire Big E e prendersi il tag per andare a segno con un uppercut. Luke Gallows però manca il bersaglio dopo un tentativo di elbow drop, quindi tag per Karl Anderson e anche per Kofi Kingston, con quest'ultimo che va a segno con una springboard chop, seguita da altre chops, un drop kick e da una flying clothesline. Boom Drop di Kofi Kingston che ora si prepara per il Trouble In Paradise, Kofi però manca il bersaglio ma poco dopo va comunque a segno con un back heel kick. Tag per Big E che colpisce Karl Anderson con alcuni calci, tag per Kofi Kingston che fa altrettanto, e così parte il famigerato Unicorne Stampede, con i New Day che a turno rifilano diversi calci all'angolo ai danni di Karl Anderson. Tag per Kofi Kingston ora, che grazie al compagno Big E, colpisce Anderson con una baseball slide, tag per Bayley e Dana Brooke con la prima che colpisce Dana con un drop kick, l'alleata di Charlotte va fuori dal ring mentre Bayley, assieme a Kofi Kingston e Big E, ballano al centro del ring grazie alla tromba di Xavier Woods. Le danze però terminano quando Karl Anderson rientra sul ring e tenta di colpire Kofi Kingston con un superplex, Kofi evita la manovra e colpisce poi Luke Gallows, questo però permette a Karl Anderson di colpire Kofi Kingston con una spinebuster. Tag per Luke Gallows che va a segno con un drop kick e con un belly to back suplex, ma lo schienamento non va a buon fine perciò Gallows continua la sua offensiva con alcuni elbows all'altezza dell'addome di Kofi Kingston e ora applica una reverse chin lock, Kofi si libera con alcuni elbows ma viene poi messo al tappeto. Tag per Karl Anderson che colpisce Kofi Kingston con un calcio ma poi manca il bersaglio dopo un tentativo di knee drop, Gallows e Anderson colpiscono rispettivamente Big E e Kofi Kingston, e ora Luke Gallows esegue una clothesline ai danni di Big E al di fuori del ring. Kofi Kingston nel frattempo va a segno con un leaping double stomp su Karl Anderson, e ora da il tag a Bayley, tag anche per Dana Brooke che subisce una clothesline e un running back elbow seguiti da un suplex, ora Bayley sale sul turnbuckle e va a segno con un corkscrew elbow, Karl Anderson intanto trascina Dana Brooke giu dal ring, i New Day vanno subito a confronto con Karl Anderson e Luke Gallows mentre Dana Brooke, rientrata sul quadrato, tenta un roll-up, ma Bayley esce fuori dallo schienamento e all'improvviso va a segno con il Bayley To Belly!!! 1,2,3!!! Bayley schiena nuovamente Dana Brooke e ottiene la vittoria per lei e per i New Day!!

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: NEW DAY & BAYLEY

STILL TO COME: Paul Heyman sarà presente per commentare le azioni del suo assistito, Brock Lesnar, a Summerslam, mentre il main event decreterà il nuovo WWE Universal Champion, Roman Reigns, Seth Rollins, Big Cass e Kevin Owens si contenderanno l'ambito titolo!!!

Tom Phillips raggiunge Cesaro nel backstage e gli chiede come intende ribaltare il suo svantaggio nella Best Of Seven Series contro Sheamus: lo Swiss Superman dice che ora è in svantaggio ma otterrà ugualmente la sua title shot al termine di questa serie di sette match, ogni giorno che può battere Sheamus è un ottimo giorno, a nessuno piace Sheamus, colui che è soltanto un gran prepotente che ama trascinare il suo inutile peso qui intorno. Cesaro inoltre dice che questa sera malmenerà Sheamus in lungo e in largo.

Secondo focus sui contendenti che piu' tardi lotteranno per il vacante Universal Title: ora tocca a Big Cass, che ammette come da bambino immaginava spesso il suo debutto in WWE, ne è valsa la pena riuscire a perseguire questo obiettivo, le persone che lo incitano gli danno la carica, e lui intende restituire questa energia a chi crede nelle sue capacità. Non importa chi dovrà fronteggiare, lui diventerà il prossimo WWE Universal Champion!!

Byron Saxton è sul ring in compagnia di Sheamus, ma prima del match il Celtic Warrior ha qualcosa da dire: lui ha sentito cosa ha detto “la signorina svizzera” poco fa, e capisce quanto Cesaro sia disperato: questa opportunità è tutto ciò che ha, Cesaro non è bello, divertente e affascinante come lui, così come non ha preso parte a un film campione d'incassi (Tartarughe Ninja – Fuori Dall'Ombra NDR) . Sheamus dice che Cesaro ha incentrato tutta la sua vita nel diventare un campione in WWE, e si chiede ironicamente come si sentirà quando scoprirà che lui è semplicemente molto, molto meglio dello Swiss Superman. Parte ora la theme di Cesaro, il secondo match della Best Of Seven Series is next!!

BEST OF SEVEN SERIES – MATCH #2: CESARO VS SHEAMUS

Lock-up iniziale con Cesaro che poco dopo porta a terra Sheamus, quest'ultimo tocca le corde costringendo Cesaro a mollare la presa, lo Swiss Superman porta il Celtic Warrior all'angolo ma quest'ultimo porta a terra il suo avversario grazie a una side head lock. Shoulder tackle di Sheamus, Cesaro risponde con un tentativo di Giant Swing ma Sheamus lo evita ma viene ugualmente colpito da un double stomp. Cesaro ora blocca l'offensiva di Sheamus con un elbow, seguito da una serie di european uppercuts, Sheamus accusa dolore al gomito e Cesaro infierisce proprio sul gomito, Sheamus tenta di stoppare Cesaro ma quest'ultimo va a segno con un drop kick, e Sheamus è nuovamente fuori dal ring. Cesaro colpisce Sheamus con un running boot, ma poco dopo Sheamus ha una reazione e blocca Cesaro in una reverse chin lock. Il lottatore svizzero si libera a suon di elbows e con una european uppercut, ma subisce poi un back breaker da parte di Sheamus che ora tenta di bloccare Cesaro con la Cloverleaf, Cesaro evita la manovra ed evita anche il Brogue Kick, colpendo poi Sheamus con uno springboard european uppercut, che però non gli vale ancora la vittoria finale. Cesaro tenta ancora lo Giant Swing, anche questa volta Sheamus tocca le corde per sfuggire alla manovra ma subisce poco dopo una sit out power bomb, seguita da un cross body e da una serie di running european uppercuts, Sheamus però non si da per vinto e dopo un elbow tenta lo schienamento su Cesaro, quest'ultimo appoggia il piede sulle corde e il match non è ancora finito. Sheamus se la prende con l'arbitro e discute animatamente, Cesaro approfitta della distrazione del Celtic Warrior e mette a segno un'altra serie di european uppercuts, per poi posizionare Sheamus all'angolo e colpirlo con un drop kick. Sheamus è fuori dal quadrato e Cesaro lo raggiunge per colpirlo, Sheamus però sorprende Cesaro con un back body drop che fa impattare violentemente lo Swiss Superman contro il paletto, Sheamus riporta Cesaro sul ring e lo blocca nella Cloverleaf!!! Cesaro è dolorante dall'impatto contro il paletto avvenuto poco fa, e non può far altro che cedere!!! Sheamus si aggiudica anche questo secondo match della Best Of Seven Series!!!

VINCITORE PER SOTTOMISSIONE: SHEAMUS (2-0)

Viene mostrato un video riguardante Mr.Fuji, scomparso all'età di 82 anni: Harry Fujiwara, questo il suo vero nome, è stato prima wrestler e poi uno dei manager piu' vincenti della storia, è stato al fianco di lottatori come Don Muraco, Owen Hart, Bob Orton, Kamala, Davey Boy Smith, Jeff Jarrett, e soprattutto Yokozuna, con il quale ha raggiunto l'apice della sua carriera. Mr.Fuji inoltre è stato introdotto nella WWE Hall Of Fame nel 2007.

Si procede a grandi passi verso il main event, e dopo esserci focalizzati su Seth Rollins prima e su Big Cass dopo, ora è la volta di soffermarci su Kevin Owens: KO dice che arrivare in WWE era il suo sogno, ha sempre fatto ciò che doveva fare, e vuole essere l'uomo alla vetta. Owens ricorda come abbia messo sotto shock il WWE Universe alla sua prima apparizione nel main roster, e ha proseguito su questa strada rendendo le cose semplici anche quelle che apparivano difficili, e se per diventare campione deve colpire qualcuno alle spalle, lo farà senza problemi.

Byron Saxton è sul ring con Americo, la prossima vittim, ehm, il prossimo avversario di Braun Strowman: Saxton gli chiede cosa lo fa credere che possa avere una chance di vittoria contro Strowman, ma la presenza del mastodontico lottatore lo blocca e non gli fa pronunciare nessuna parola.

SINGLE MATCH: BRAUN STROWMAN VS AMERICO

Braun Strowman getta Americo all'angolo e lo colpisce con alcuni calci per poi lanciarlo contro i turnbuckles. Braun Strowman getta piu' volte a terra il suo avversario per poi finirlo con la Reverse Chokeslam!! 1,2,3!!! Ennesimo dominio per Braun Strowman!!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: BRAUN STROWMAN

Stephanie McMahon cammina lungo il backstage, tra poco la commissioner di Raw salirà sul ring per esprimere la sua opinione su quanto fatto da Brock Lesnar a Summerslam!!

Un video ci ricorda il ritorno della Cruiserweight Division, che avverrà esattamente fra tre settimane!!

Ecco Stephanie McMahon che fa il suo ingresso in direzione del ring: Stephanie prende in mano il microfono e dopo averci accolto a questa storica edizione di Raw, dice che Brock Lesnar a Summerslam ha oltrepassato il limite nel colpire un arbitro e suo fratello Shane McMahon, tanta gente pensava che lei non avesse problemi con Brock Lesnar dopo aver messo KO suo fratello, ma in realtà nessuno si deve permettere di fare ciò che ha fatto Lesnar a un membro della sua famiglia. Stephanie McMahon viene interrotta da Paul Heyman, che vorrebbe un introduzione dignitosa, ma Stephanie replica dicendo che Paul Heyman non avrà nulla di tutto ciò e di conseguenza esige delle scuse. Heyman chiama la commissioner di Raw “Madame McMahon” ma Stephanie intima al manager di Brock Lesnar di non chiamarla in questo modo. Paul Heyman sostiene che in realtà gli sembrava un po' presuntuoso chiamarla semplicemente con il suo nome, ma ci tiene comunque a ricordarle che quando il suo assistito Brock Lesnar ha sconfitto Randy Orton a Summerslam, è stata una vittoria per il suo brand, una vittoria contro il brand di Shane McMahon, piu' semplicemente Raw ha sconfitto Smackdown grazie a Brock Lesnar. Ma quando Lesnar ha colpito un arbitro e rifilato la F-5 a Shane McMahon, nonchè commissioner di Smackdown, lui ha detto a Brock di fermarsi, e di conseguenza ha cercato di proteggere Shane McMahon, e ad ogni modo lui stasera è qui per pagare la multa di cinquecento dollari. Paul Heyman tira fuori diverse banconote e comincia a gettarle una dopo l'altra sul ring, ma viene bruscamente interrotto da Stephanie McMahon che le getta tutte a terra e inveisce contro Paul Heyman sostenendo che Brock Lesnar sarà anche uno che fornisce valore a Raw, ma quale valore fornisce Paul Heyman? Poi Stephanie provoca non poco Paul Heyman, ricordandogli di pensare ai suoi figli quando dovrà dirgli che loro due si frequentavano, c'è una grossa tempesta in arrivo e si sta dirigendo verso quel mucchio di grasso di fronte a lei!! Paul Heyman dice che “l'angelo” è sceso in terra e ha detto che lui non sopravviverà alla tempesta: in realtà la vera tempesta è Brock Lesnar, e il suo messaggio va dritto verso Stephanie McMahon. Lui conosce la posizione compromettente in cui il suo assistito Brock Lesnar l'ha messa, la stessa che le ha permesso di essere nel consiglio di amministrazione, il quale un giorno diventerà pura dittatura. Sia lui che Lesnar capiscono la posizione compromettente in cui è stata messa con suo papà, il presidente, il quale può controllare tutti i “wrestlers” e “l'unico vero combattente” del roster, la spada di Damocle pende sopra la testa ma con grande umiltà, lui chiede a Stephanie McMahon di accettare le sue sincere scuse. Stephanie McMahon accetta le scuse di Paul Heyman e si allontana dal ring, mentre il manager di Brock Lesnar ha uno sguardo veramente molto maligno all'indirizzo della commissioner di Raw!

STILL TO COME: Seth Rollins vs Roman Reigns vs Kevin Owens vs Big Cass in un Fatal-4 Way match valevole per il WWE Universal Championship!!!

Ci viene mostrato un video che ricorda come Finn Balor si sia gravemente infortunato alla spalla durante il suo match contro Seth Rollins, i suoi tempi di recupero sono stimati in circa sei mesi.

E' il turno del review su Roman Reigns in vista del main event: Reigns non è mai stato uno di tante parole, e infatti si limita a dire che sarà lui a diventare il prossimo WWE Universal Champion!

Darren Young e Titus O'Neil stanno camminando, in vie separate, nel backstage, tra poco assisteremo a un altro match tra i due ex compagni di tag team!

Titus O'Neil fa il suo ingresso per il settimo match in programma, il suo avversario, come abbiamo potuto notare poco fa, è ancora Darren Young, accompagnato come sempre dal WWE Hall Of Famer, Bob Backlund.

SINGLE MATCH: DARREN YOUNG VS TITUS O'NEIL

Scambio di pugni tra i due lottatori, Titus O'Neil scende intenzionalmente dal ring per poi salire sull'apron e chiedere all'arbitro di tenere a bada Darren Young, quest'ultimo riesce a infliggere al suo avversario una serie di chops, seguite da un flying forearm e da un neck breaker. Altre chops di Darren Young su Titus O'Neil, quest'ultimo però reagisce con una irish whip che getta Darren Young fuori dal ring. Titus raggiunge Darren e lo riporta sul ring per colpirlo con alcune chops, Titus O'Neil provoca Darren Young schiaffeggiandolo, e quest'ultimo reagisce con alcuni calci e pugni, ma Titus O'Neil colpisce Darren Young con un calcio all'addome. Ancora Titus O'Neil con un calcio e una clothesline, ma Darren Young coglie di sorpresa Titus O'Neil con un roll-up!!! 1,2,3!!! Darren Young sconfigge Titus O'Neil!!!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: DARREN YOUNG

Darren Young getta Titus O'Neil fuori dal ring e festeggia questa vittoria con Bob Backlund, però i due non si accorgono che Titus O'Neil rientra poco dopo e li attacca entrambi!!! Titus O'Neil è accecato dalla rabbia e mette KO sia Darren Young che Bob Backlund con la Clash Of The Titus!!! Darren Young avrà vinto il match, ma l'ultima parola è di Titus O'Neil!!

UP NEXT: Seth Rollins vs Roman Reigns vs Kevin Owens vs Big Cass in un Fatal-4 Way match valevole per il WWE Universal Championship!!!

Mick Foley è a colloquio con Stephanie McMahon, e il general manager di Raw dice che poco fa sarebbe dovuto intervenire durante la discussione con Paul Heyman, così avrebbe preso le sue difese. Stephanie ringrazia Foley per le sue parole ma dice di saper badare a se stessa. Arriva anche Seth Rollins, e dice che stasera sia Mick Foley che Stephanie McMahon saranno fieri di lui: Stephanie dice che c'è un motivo ben preciso per il quale lui è stata la prima scelta assoluta nel Draft, e stasera sarà la sua serata!

Ladies and gentleman, l'attesa finita, IT'S TIME FOR THE MAAAAAAAAAAAAAAAAAAIIIIIIIIIIINNNNNNNNNNN EVENT OF THE EVENING!!! Quattro lottatori, un solo titolo mondiale e un solo posto per la gloria in questo Fatal 4-Way match valevole per il WWE Universal Championship!!! Il primo a fare il suo ingresso è Roman Reigns (accolto con una buona dose di fischi), poi è il turno di Kevin Owens (grosso boato per lui) , Seth Rollins è il prossimo (buon boato) e infine è il turno di Big Cass (buona accoglienza anche per lui) , accompagnato da Enzo Amore che dopo il suo solito di presentazione, lascia la parola al suo fido compagno: Big Cass dice che questa sera manderà l'intero WWE Universe sotto shock e diventerà il nuovo WWE Universal Champion, lui dimostrerà ai suoi tre avversari sul ring che c'è soltanto una parola per descriverli, e come sempre ci farà lo spelling!!! S-A-W-F-T!!! SAAAAAAAAAAWFT!!!

WWE UNIVERSAL CHAMPIONSHIP FATAL 4-WAY MATCH: BIG CASS VS KEVIN OWENS VS SETH ROLLINS VS ROMAN REIGNS

Il match comincia con Kevin Owens che scende dal ring in direzione di Stephanie McMahon per una insolita conversazione, di conseguenza Big Cass e Roman Reigns si scagliano su Seth Rollins colpendolo a ripetizione, dopodichè Big Cass getta Seth Rollins fuori dal ring con una clothesline. Ora Big Cass e Roman Reigns vanno faccia a faccia come a inizio serata, ma Kevin Owens da dietro le spalle colpisce Roman Reigns, e lo stesso fa Seth Rollins con Big Cass. Kevin Owens spedisce Roman Reigns contro i turnbuckles, mentre Big Cass colpisce Seth Rollins con alcune chops, ora è Roman Reigns a spedire Kevin Owens contro i turnbuckles, e Reigns infierisce su Owens con alcuni pugni. Intanto Seth Rollins è fuori dal ring, Big Cass lo segue ma viene colpito da un calcio, intanto Kevin Owens colpisce Roman Reigns con una serie di pugni. Big Cass e Seth Rollins rientrano sul ring e quest'ultimo tenta un suplex, la stazza di Big Cass però è notevole e Cass a sua volta ne esegue uno proprio ai danni di Rollins, seguito da una serie di pugni. Roman Reigns raggiunge Kevin Owens sul ring e lo colpisce con alcuni calci all'angolo, per poi colpirlo ancora con diversi pugni. Lo stesso fa Seth Rollins ai danni di Big Cass, per poi rifilargli un calcio. Big Cass però poco dopo sorprende Seth Rollins, colpendolo con un uppercut mentre Rollins si trovava sul turnbuckle. Anche Kevin Owens finisce fuori dal ring, e ciò permette finalmente a Roman Reigns e Big Cass di potersi affrontare: scambio di pugni tra i due, con Reigns che blocca Cass in una side head lock per poi colpirlo con una flying clothesline. Big Cass però riesce a bloccare un tentativo di Superman Punch da parte di Roman Reigns e colpisce l'ex WWE Champion con un big boot che lo fa cadere fuori dal ring. Seth Rollins interviene con un suicide dive ai danni di Big Cass, ma Kevin Owens poi lo abbranca per gettarlo contro le barriere di protezione! Kevin Owens ora si scaglia su Big Cass, ma sopraggiunge Roman Reigns che stende sia Kevin Owens che Big Cass! Tutti i quattro lottatori sono fuori dal quadrato, ora Seth Rollins scaraventa Kevin Owens lontano per poi riportare Big Cass sul ring e tentare lo schienamento, Big Cass esce al 2 e ora è nella morsa della reverse chin lock, sopraggiunge Kevin Owens che colpisce Seth Rollins con una serie di pugni e lancia Seth Rollins fuori dal ring, clothesline di Owens su Cass, KO ora rispedisce Roman Reigns fuori dal ring e va a segno con un back senton su Big Cass, lo schienamento però non gli vale l'eliminazione di Big Cass che ora ha uno scambio di pugni proprio con Kevin Owens, quest'ultimo colpisce la gamba di Big Cass e tenta la cannonball, Seth Rollins però rientra sul ring e si sbarazza di Kevin Owens che finisce fuori dal ring. Rientra Roman Reigns, che subisce un forearm all'angolo da parte di Seth Rollins ma va a segno poco dopo con una serie di clotheslines seguita da una flying clothesline sempre ai danni di Rollins, altra clothesline su Kevin Owens ma ora interviene Big Cass che stende Roman Reigns con un big boot ed è l'unico al momento a rimanere in piedi. Shoulder tackles e splash di Big Cass su Kevin Owens e Seth Rollins nello stesso angolo, KO cade dall'apron e di conseguenza Seth Rollins tenta di eliminare Big Cass con un roll-up, Big Cass però esce dallo schienamento e rifila una power slam e l'Empire Elbow ai danni di Rollins, Cass ora subisce il Superman Punch di Roman Reigns e anche una running shoulder all'angolo, evitata però da Seth Rollins, che ora infierisce su Big Cass con un super kick, ma anche questa volta lo schienamento non va a buon fine. Intanto Kevin Owens sale sul turnbuckle perchè Big Cass è a terra e va a segno con la Frog Splash!!! 1,2,3!!! BIG CASS E' ELIMINATO!!! Kevin Owens estromette Big Cass dalla conquista del WWE Universal Championship!!! Kevin Owens si rialza ma ora deve vedersela con Seth Rollins che lo porta all'angolo, KO tenta di eseguire un superplex ma interviene anche Roman Reigns che stende entrambi i suoi avversari e va per lo schienamento su Kevin Owens, ma quest'ultimo non si fa eliminare e rimane in questa contesa. Reigns ora prova a schienare Rollins, ma anche quest'ultimo esce dallo schienamento. Roman Reigns manca il bersaglio dopo un tentativo di clothesline, ma lo stesso fa anche Seth Rollins dopo aver tentato un round kick, Seth Rollins si sposta in tempo per evitare il Superman Punch, ma poco dopo viene colpito da un pugno di Roman Reigns dopo un tentativo di suicide dive. Rollins evita nuovamente il Superman Punch, e va a segno con il Falcon Arrow, ma Reigns riesce comunque a uscire dallo schienamento. Ora Seth Rollins tenta di eseguire il Pedigree, Roman Reigns lo evita e al terzo tentativo su Rollins riesce a colpirlo con il Superman Punch, “The Man” però riesce a uscire dallo schienamento e successivamente evita la Spear di Reigns, colpendo poi il suo ex compagno ai tempi dello Shield con un enzuigiri kick. Kevin Owens rientra sul ring e colpisce Seth Rollins con un super kick, e rifila una cannonball sia a Seth Rollins che a Roman Reigns, quest'ultimo però si rialza in fretta e stende Kevin Owens con il Superman Punch, ma KO esce dallo schienamento!! Nessuno dei tre contendenti rimasti riesce a prevalere, ora Kevin Owens tenta la Pop Up Powerbomb su Roman Reigns, quest'ultimo la evita e va a segno con il Superman Punch per poi colpire Seth Rollins con la sit out power bomb, anche qui però Rollins esce dallo schienamento. Roman Reigns ora scende dal ring e colpisce Seth Rollins con il Drive By e usufruisce dei gradoni d'acciaio per colpire Kevin Owens con il Superman Punch!! Seth Rollins è fuori dal ring e viene travolto dalla Spear di Roman Reigns!!! MA DALLE RETROVIE ARRIVA TRIPLE H!!! TRIPLE H INTERVIENE E COLPISCE ROMAN REIGNS CON IL PEDIGREE!!! INCREDIBILE A RAW!!! TRIPLE H HA MESSO KO ROMAN REIGNS CON IL PEDIGREE!!! A distanza di circa cinque mesi Triple H si vendica della sconfitta patita proprio per mano di Roman Reigns, e ora lo riporta sul ring per poi dirigersi verso Seth Rollins ordinandogli di schienarlo!!! Rollins schiena un esanime Roman Reigns!!! 1,2,3!!! ROMAN REIGNS E' ELIMINATO!!! Triple H ha di fatto negato una eventuale vittoria finale di Roman Reigns, ora soltanto uno tra Seth Rollins e Kevin Owens diventerà il prossimo WWE Universal Champion!! Triple H scende dal ring e va in direzione di Kevin Owens e lo riporta sul quadrato, ora Triple H rialza Seth Rollins, MA TRIPLE H TRADISCE SETH ROLLINS E LO COLPISCE CON IL PEDIGREE!!! PEDIGREE DI TRIPLE H SU SETH ROLLINS!!! INCREDIBILE TRADIMENTO DI TRIPLE H AI DANNI DI SETH ROLLINS!!! Il Toyota Center di Houston è in estasi e incita a gran voce Kevin Owens mentre non ci si crede a quanto appena visto!!! Dopo mesi e mesi di alleanza, Triple H ha voltato le spalle a Seth Rollins e ha colpito anche lui con il Pedigree!!! Persino Kevin Owens è sotto shock per quanto appena visto, E TRIPLE H ADESSO ORDINA A KEVIN OWENS DI SCHIENARE SETH ROLLINS!!! Kevin Owens non se lo fa ripetere due volte!!! 1,2,3!!! KEVIN OWENS E' IL NUOVO WWE UNIVERSAL CHAMPION!!! KEVIN OWENS E' IL NUOVO WWE UNIVERSAL CHAMPION!!! KEVIN OWENS E' SUL TETTO DEL MONDO!!! KEVIN OWENS TRIONFA E TRIPLE H GLI ALZA IL BRACCIO IN SEGNO DI VITTORIA!!!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO E NUOVO WWE UNIVERSAL CHAMPION: KEVIN OWENS

Kevin Owens da sfogo a tutte le sue corde vocali per esultare dopo questo trionfo, nonostante la determinante e incredibile interferenza di Triple H che ha cambiato radicalmente le sorti di questo match, Kevin Owens si gode questa vittoria mentre il pubblico di Houston è tutto dalla sua parte, Triple H passa davanti a Mick Foley e sua moglie Stephanie McMahon che sono letteralmente senza parole anche se bisogna dirlo, Mick Foley è l'emblema della delusione per le azioni di Triple H, mentre Stephanie probabilmente non è così dispiaciuta come può sembrare, una sola cosa è certa dopo questa sera, KEVIN OWENS E' IL NUOVO WWE UNIVERSAL CHAMPION!!! THE KO MANIA IS JUST BEGUN!!!

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

14,868FansLike
2,621FollowersFollow

Ultime Notizie

Aggiornamenti su Aleister Black

Ecco quale potrebbe essere l'attuale situazione di Aleister Black.

La WWE ha riutilizzato la gimmick di Gobbledy Gooker

La WWE ha "riesumato" il controverso personaggio di Gobbledy Gooker. Ecco la sua breve storia e chi lo ha interpretato questa volta

Due atleti di Smackdown non hanno lottato a Survivor Series

Due nomi di punta di Smackdown non hanno lottato alcun match a Survivor Series. Ecco i possibili motivi dietro questa decisione

Articoli Correlati