WWE Raw Report 27-03-2017

L'attesa è quasi finita, soltanto piu' sei giorni e l'evento di wrestling piu' atteso dell'anno si svolgerà a Orlando, presso il Camping World Stadium: Wrestlemania 33 è davvero molto vicina, ma prima in quel di Raw l'attesa è comunque febbrile dato che Brock Lesnar e il WWE Universal Champion, Goldberg, saranno nuovamente faccia a faccia, uno di fronte all'altro, prima del loro terzo e ultimo confronto sul ring: si prevedono scintille , avremo una preview di quanto accadrà allo Showcase Of The Immortals? Inoltre, Roman Reigns è sicuro che a Wrestlemania sconfiggerà The Undertaker e lo costringerà a ritirarsi: Taker sarà presente questa sera per vendicarsi parzialmente della Spear subita sette giorni fa? Riusciranno Bayley e Sasha Banks a cooperare insieme, affrontando due delle loro avversarie a Wrestlemania, ovvero Nia Jax e Charlotte Flair? Quali altre schermaglie ci saranno tra Chris Jericho e Kevin Owens , Neville e Austin Aries, e tra i tre tag team che si contenderanno i titoli di coppia, ovvero i campioni Luke Gallows e Karl Anderson, Enzo Amore e Big Cass, e Sheamus e Cesaro? Seth Rollins firmerà il contratto per un match non autorizzato contro il suo ex mentore, Triple H, ignorando così il parere dei medici? Infine, Stephanie McMahon sarà nuovamente al comando dello show? Oppure avremo quantomeno un indizio sull'identità del nuovo general manager di Raw? La carne al fuoco è notevole, l'aria è alquanto elettrica in quel di Philadelphia presso il Wells Fargo Center, perciò mettetevi comodi perchè Lino “14 and counting” Basso è pronto alla tastiera per narrarvi le vicende di questo ultimo WWE Monday Night Raw Report pre Wrestlemania 33, sempre sulle pagine di Tuttowrestling.com!!!

Non appena la schermata d'apertura della WWE è stata trasmessa, ci sono stati diversi segnali di disturbo, segnali inequivocabili perchè le immagini che si vedono sono quelle di un cimitero e di diverse salme, tutto questo significa soltanto una cosa: The Undertaker sarà a Raw questa sera, e il mirino è chiaramente puntato su un solo individuo, Roman Reigns!!!

Dopo la sigla e i pyros, la grafica ci ricorda che questa sera Seth Rollins sarà chiamato a prendere una decisione, ovvero accettare o rifiutare un match a Wrestlemania 33 contro Triple H, nonostante non abbia smaltito del tutto il suo infortunio al ginocchio, e inoltre Goldberg e Brock Lesnar, prima del match che avrà in palio il WWE Universal Championship, saranno ancora una volta uno di fronte all'altro!!!

La theme song della Raw Women's Champion, Bayley, è colei che risuona al Wells Fargo Center: la grafica ricorda come Bayley difenderà la cintura in un Fatal-4 Way Elimination match contro Charlotte Flair, Sasha Banks e Nia Jax. Bayley intanto è arrivata sul ring, prende il microfono e dice che questo è il suo periodo preferito dell'anno, se guarda il logo di Wrestlemania gli vengono le farfalle allo stomaco, e ricorda come i suoi amici, ogni anno in cui Wrestlemania si avvicina, dividevano le spese per acquistare la visione del pay per view, quest'anno però lei sarà sul ring a Wrestlemania, e si rende conto che parte da sfavorita dato che la contesa sarà un match a eliminazione….parte la theme song di Charlotte Flair!!! Charlotte Flair fa il suo ingresso e prende la parola per chiedere ironicamente a Bayley se pensava di approdare al pay per view come la campionessa farlocca: Charlotte giunge sul ring e sostiene che Sasha Banks ha trasformato Bayley nella sua pedina da gioco, mentre lei, lo scorso dicembre a Roadblock, aveva sconfitto Sasha per toglierla definitivamente dal giro titolato, Sasha Banks doveva pur trovare un modo per tornare in orbita titolo femminile, e lo ha trovato in Bayley, la sua presunta migliore amica. Charlotte aggiunge che se non fosse proprio per Sasha Banks, lei a quest'ora sarebbe ancora la Raw Women's Champion, anche se deve darle credito per ciò che ha fatto nell'ultimo mese. Ora Charlotte Flair dice che a Wrestlemania 33 diventerà campionessa per la quinta volta in carriera, mentre Bayley tornerà a casa senza nulla in mano, nessuna amica, nessun titolo, e nessun futuro. Bayley ha sentito abbastanza, e si avvicina a Charlotte per chiederle se pensa davvero che creda a qualsiasi cosa che le sta dicendo, Charlotte però interrompe Bayley, e le mostra sul titantron un tweet di Sasha Banks: ciò che si intravede, è una frase risalente a due anni fa, quando Sasha Banks conquistò l'NXT Women's Championship proprio ai danni di Charlotte Flair: il tweet recita “tieni stretti i tuoi amici, e ancor piu' stretti i tuoi nemici” , e mentre partono cori per CM Punk (quasi una costante di settimana in settimana, ndr) , Charlotte rincara la dose dicendo che Sasha Banks prima o poi si libera di ciò che non gli serve piu' , e non attende altro che tradire Bayley a Wrestlemania! “Sky's The Limit” risuona al Wells Fargo Center, e Sasha Banks ha già il microfono in mano per camminare lungo la rampa d'ingresso e dire che è stufa di sentire le solite cose settimana dopo settimana: Sasha arriva sul ring, e dice che Charlotte è pazza se pensa di paragonare la loro rivalità all'amicizia che la lega a Bayley, è palese che Charlotte sta cercando di dividerle per ottenere un vantaggio a Wrestlemania, ma lei e Bayley sono due ragazze intelligenti, l'amicizia è amicizia ma il business è business, a Wrestlemania c'è spazio soltanto per il business, e farà ciò che servirà per riconquistare il titolo femminile!! Ora parte la theme song dell'ultima contendente al titolo femminile di Raw, Nia Jax, che prende subito la parola e dice che sin da quando è approdata a Raw, ha sentito parlare soltanto di Bayley, Sasha e Charlotte tutte le volte: ciò che ha visto, inoltre, è sembrato piu' un litigio da scuola superiore con tanto di continui scambi di titolo, e tutto ciò è veramente patetico, ma a Wrestlemania eliminerà tutte loro , e il Raw Women's Title avrà una sede stabile! Charlotte Flair risponde a Nia Jax dicendole che l'unico motivo per il quale è nel match titolato di Wrestlemania, è perchè Sasha Banks non ha dovuto preoccuparsi di Bayley, Sasha Banks però ne ha abbastanza e attacca Charlotte Flair!!! Dall'altra parte scatta la rissa tra Bayley e Nia Jax!! Tutte le quattro lottatrici lottano in due angoli del ring, Charlotte e Nia Jax sembrano avere la meglio , ma diversi arbitri intervengono per ristabilire la calma prima di un tag team match già previsto inizialmente, e che sarà l'opening match della serata!!!

TAG TEAM MATCH: BAYLEY & SASHA BANKS VS CHARLOTTE FLAIR & NIA JAX

Iniziano la contesa Sasha Banks e Charlotte Flair: lock-up iniziale che vede entrambe le lottatrici trascinarsi sull'apron, Sasha Banks ha la meglio e colpisce Charlotte con un lou thesz press e con una serie di pugni, ora Sasha Banks blocca Charlotte Flair in una presa di sottomissione, Charlotte Flair un po' alla volta riesce a liberarsi , Sasha però si getta su Nia Jax per colpirla con un pugno che potesse mandarla momentaneamente fuori dal ring, Nia però subisce il colpo ma rimane ben stabile sull'apron, Charlotte ora da il tag proprio a Nia Jax che entra sul ring ed evita di farsi schienare tramite un tentativo di sunset flip da parte di Sasha Banks, quest'ultima è abile a evitare un calcio da parte di Nia Jax, e da il tag a Bayley: la campionessa va a segno, insieme a Sasha Banks, con una breve serie di drop kicks, Nia Jax però, sfruttando la sua mole, rimane in piedi , e da il tag a Charlotte Flair. Charlotte Flair colpisce Bayley con alcuni calci, e successivamente la spedisce all'angolo, Bayley reagisce e getta Charlotte Flair contro un altro angolo del ring, Charlotte esce dallo schienamento e riesce a evitare un cross body da parte di Bayley, dopodichè colpisce la campionessa con alcuni forearms e la blocca in una reverse chin lock. Bayley riesce a liberarsi con una serie di elbows, ma viene riportata a terra da Charlotte Flair che infierisce sulla Raw Women's Champion con una serie di calci, seguiti da una irish whip e da una chop. Ora Charlotte prova a eseguire la Figure-Eight Leglock, Bayley però rifila alcuni calci ai danni della sua avversaria ed evita così la manovra. Tag per Sasha Banks, che va a segno con una serie di clotheslines e con un drop kick, ancora Sasha Banks con un calcio , Charlotte Flair spedisce “The Boss” all'angolo ma Sasha a sua volta getta Charlotte Flair in un altro angolo e sale sul turnbuckle per eseguire un cross body, Charlotte Flair esce dallo schienamento e da il tag a Nia Jax, Sasha Banks non si è accorta del tag e prova a schienare Charlotte Flair con un roll-up, Nia però abbranca Sasha Banks e la getta fuori dal ring. Tag per Charlotte Flair, che colpisce Sasha Banks con alcuni calci e prova a chiudere il match, Sasha esce dallo schienamento e colpisce Charlotte con alcuni forearms, quest'ultima però reagisce con un forearm e da nuovamente il tag a Nia Jax, Sasha Banks prova a fermare l'avanzamento di Nia Jax colpendo la sua avversaria con diversi forearms, Nia Jax però manda a terra “The Boss” e successivamente la colpisce con una serie di elbow drops, ora Nia Jax esegue la Cobra Clutch su Sasha Banks, Sasha usa tutte le sue forze per liberarsi tramite una jaw breaker, Nia Jax però si riprende poco dopo e manda all'angolo Sasha Banks per poi colpirla con uno splash, tag per Charlotte Flair che provoca verbalmente Bayley e , dopo aver subito inizialmente un elbow da parte di Sasha Banks, blocca Sasha al centro del ring e la colpisce con una serie di back breakers. Ora Charlotte Flair infierisce sul ginocchio di Sasha Banks, quest'ultima però reagisce con una head scissors e tenta di dare il tag a Bayley, Charlotte Flair però impedisce il cambio tra Sasha Banks e Bayley, ma Sasha Banks poco dopo riesce a spingere Charlotte contro Nia Jax, ed è finalmente libera di dare il tag a Bayley: la campionessa in carica va a segno con una serie di elbows e con una flying clothesline ai danni di Charlotte Flair che ora finisce all'angolo e subisce una spallata e un running elbow, ancora Bayley con un suplex mentre ora prova a chiudere il match, Charlotte Flair esce dallo schienamento , Bayley sale sul turnbuckle ma Charlotte si rialza prontamente e colpisce Bayley facendola ricadere a terra, l'occasione è ghiotta ed è così che Charlotte Flair esegue la sua Figure-Eight Leglock su Bayley!!! Sasha Banks però interviene e spezza la manovra !!! Provvidenziale intervento quello di Sasha Banks, che ora si porta sull'apron ma viene bloccata da Nia Jax, Sasha però riesce a spedire Nia Jax contro il paletto del ring, consentendo così a Bayley di colpire Charlotte Flair con il Bayley To Belly!!! 1,2,3!!! Bayley schiena Charlotte Flair!!! Bayley ottiene lo schienamento vincente su Charlotte Flair dopo un intenso match d'apertura!!!

VINCITRICI PER SCHIENAMENTO: BAYLEY & SASHA BANKS

Sul ring però risale Nia Jax che da dietro le spalle stende sia Bayley che Sasha Banks!!! Nia Jax non ci sta, e colpisce nuovamente Sasha Banks con un legdrop!!! Ora Nia sposta il suo mirino su Bayley, e la solleva per colpirla con il Samoan Drop!!! Nia Jax ora sorride, e sembra soddisfatta del suo operato in vista di Wrestlemania, ma improvvisamente Nia Jax si volta in direzione di Charlotte Flair che si sta a malapena rialzando, e la stende in pochi secondi con un running body block!!! Bayley, Sasha Banks e Charlotte Flair sono a terra, Nia Jax è l'unica a rimanere in piedi al centro del ring, e raccoglie il Raw Women's Title per alzarlo al cielo!!! Sarà questo lo scenario che vedremo a Wrestlemania durante il Fatal-4 Way Elimination match?

Viene mostrato un video che ripropone quanto accaduto due settimane fa: Triple H aveva appena finito di malmenare Mick Foley, e non poteva prevedere l'arrivo, un po' a sorpresa, di Seth Rollins con tanto di stampella: Triple H inizialmente ha subito l'ira del suo ex pupillo, ma successivamente ha avuto la meglio su “The Architect”, infierendo poi con cattiveria sul suo ginocchio infortunato.

STILL TO COME: Seth Rollins accetterà di lottare a Wrestlemania 33 contro Triple H nonostante l'infortunio al ginocchio?

Ora vediamo un altro video, questa volta risalente alla scorsa settimana: dopo la sua ribellione contro Triple H e Stephanie McMahon, Mick Foley è stato licenziato dalla commissioner di Raw, e non è piu' il general manager, a nulla è valso l'arrivo di Sami Zayn in difesa dell'Hardcore Legend, Mick Foley ha così pagato a caro prezzo un rapporto con Stephanie McMahon che si è incrinato settimana dopo settimana, sino a esternare tutta la sua rabbia e frustrazione contro “la coppia del potere”, per usare un eufemismo, formata proprio da Stephanie e da suo marito Triple H.

Nel backstage, Charly Caruso è in compagnia di Sami Zayn, e chiede all'Underdog From The Underground un parere sul licenziamento di Mick Foley: Sami Zayn risponde dicendo che è stata una settimana tosta, gli ci vorrà un po' per abituarsi all'assenza di Mick Foley, ma allo stesso tempo ha intenzione di reagire e affrontare tutte le sfide che ora sembrano insormontabili. Sami Zayn aggiunge che prenderà parte all'Andre The Giant Memorial Battle Royal a Wrestlemania 33, vincerà la contesa e dedicherà la vittoria a Mick Foley. Sopraggiunge Stephanie McMahon che, ironicamente, vuole essere sicura di aver sentito bene le parole appena pronunciate da Sami Zayn: ora la commissioner di Raw sostiene che qui le cose funzionano diversamente, non ci si autoinserisce in un match di un pay per view, tantomeno in un match di Wrestlemania, ma darà comunque una chance a Sami Zayn. Se quest'ultimo vuole lottare nell'Andre The Giant Memorial Battle Royal, dovrà lottare in un No Disqualification match contro Kevin Owens!!! Stephanie rivela che il trofeo raffigurante Andre The Giant deve assolutamente arrivare qui a Raw , ma se Sami Zayn perderà, raggiungerà presto Mick Foley nella lista dei disoccupati!! Sami Zayn rischia di pagare a caro prezzo le sue dichiarazioni contro Stephanie McMahon della scorsa settimana, se perderà contro Kevin Owens in un match senza squalifiche non solo non sarà a Wrestlemania, ma verrà anche licenziato!!

Un nervoso Neville è al tavolo di commento insieme al solito trio Micheal Cole – Byron Saxton – Corey Graves, ed è ancora piu' adrenalinico non appena Austin Aries, suo avversario a Wrestlemania 33, fa il suo ingresso per il secondo match della serata: Neville alza il suo WWE Cruiserweight Championship al cielo non appena Austin Aries si volta verso di lui, “A Double” però non lo fissa piu' di tanto perchè è concentrato su colui che sarà il suo avversario questa sera, non altri che lo “Scottish Supernova”, Noam Dar, accompagnato come sempre da Alicia Foooooooooooooooooooooooox!!

SINGLE MATCH: AUSTIN ARIES VS NOAM DAR

Parte subito forte Austin Aries, che va a segno con un running drop kick che spedisce subito Noam Dar fuori dal ring. Austin Aries ora va sul turnbuckle e urla qualcosa in direzione di Neville. Noam Dar intanto risale sul quadrato, e colpisce Austin Aries con una serie di calci, seguiti da una irish whip e da un forearm, Austin Aries esce subito dallo schienamento e reagisce con alcuni elbows, ancora Austin Aries con una serie di calci e diversi pugni ai danni di Noam Dar, quest'ultimo ora reagisce spedendo Aries all'angolo per poi colpirlo con un running uppercut, Austin Aries esce dallo schienamento e colpisce Noam Dar con alcuni pugni, Noam Dar risponde con una serie di calci, Austin Aries però poco dopo va a segno con una facebuster, ed entrambi i lottatori ora sono a terra. Austin Aries è il primo a rialzarsi, e colpisce Noam Dar con una clothesline, seguita da un back elbow e da una chop, ancora Austin Aries con una gutbuster e con una facebuster che precedono il Pendulum Elbow. Ora Austin Aries solleva Noam Dar, lo Scottish Supernova riesce a rimettersi in piedi ma viene poi spedito fuori dal ring da Austin Aries, che ne approfitta così per eseguire il suo Heat Seeking Missile! Austin Aries ora riporta Noam Dar sul ring, e lo colpisce con un neck breaker, Alicia Fox però si porta sull'apron e distrae così “A Double” , Noam Dar prova ad approfittarne schienando Austin Aries con un roll-up, Aries esce dallo schienamento e ora colpisce Dar con un forearm e con il Discus Fiverarm, per poi bloccare Noam Dar con il Last Chancery!!! Noam Dar prova a resitere, ma poco dopo cede!!! Austin Aries si aggiudica il match, e lancia un altro segnale a Neville in vista del match valevole per il WWE Cruiserweight Championship a Wrestlemania 33!!!

VINCITORE PER SOTTOMISSIONE: AUSTIN ARIES

A fine match, Neville sale in piedi sul tavolo di commento e lancia sguardi di fuoco all'indirizzo di Austin Aries, colui che fino ad ora è l'avversario piu' ostico che può mettere fino al suo regno da campione dei pesi leggeri. A Wrestlemania 33 il re dei pesi leggeri proverà a mantenere la sua “corona” ben salda alla sua vita!!!

Altro video sulla grande tensione che circonda la rivalità tra Triple H e Seth Rollins: sette giorni fa, Triple H veniva intervistato da Micheal Cole sul ring, e inizialmente Triple H non voleva piu' saperne di Seth Rollins, annunciando pubblicamente di non voler avere piu' nulla a che fare con lui. Però Triple H, successivamente, ha avuto un ripensamento, è tornato sui suoi passi, e ha annunciato che questa sera, qui a Raw, proporrà un accordo per un match non autorizzato a Wrestlemania 33, un match che Seth Rollins ha tanto desiderato ma che lo mette in serio pericolo per quanto riguarda il suo status fisico.

Nel backstage vediamo proprio Seth Rollins, con tanto di stampella e tutore: quale sarà la decisione di “The Architect” a sei giorni da Wrestlemania 33?

Altre interferenze disturbano il segnale video dello show, ma come abbiamo già visto ancor prima dell'inizio di Raw, queste interferenze sono causate da The Undertaker, che sta camminando lungo il cimitero, quello che si può definire il suo habitat naturale: è chiaro che The Undertaker sarà nuovamente qui a Raw questa sera, e i suoi mind games hanno un solo destinatario, ovviamente Roman Reigns!!

Ci siamo, Seth Rollins fa il suo ingresso per quello che sarà un altro acceso confronto con Triple H: sul ring ci sono due sedie e un tavolo, Seth Rollins ha intanto raggiunto il ring e chiama subito fuori Triple H in modo da poter risolvere questa faccenda una volta per tutte! E Triple H non si fa davvero attendere, perchè parte subito la sua theme song e il “Cerebral Assassin” fa il suo ingresso per raggiungere il suo ex pupillo e proporgli così un accordo per un match a Wrestlemania che li metterà di fronte. Triple H prende il microfono e mette subito le cose in chiaro: prima che Seth Rollins firmi il documento per il match a Wrestlemania e poi lo attacchi, sarà lui quello che può avere l'onere di mettergli le mani addosso, non di certo il contrario, perchè se Rollins oserà attaccarlo prima della firma del contratto, questo match non si svolgerà e di conseguenza verrà annullato, perciò consiglia a Seth Rollins di sedersi. Seth Rollins però risponde subito, e dice che ha sentito già abbastanza, perciò sarebbe anche ora di firmare i documenti! Triple H insiste, e consiglia a Seth Rollins di sedersi e ascoltarlo, perchè se non lo farà, il match verrà annullato. Seth Rollins non ha alcuna intenzione di raccogliere i suggerimenti di Triple H, quest'ultimo però lascia per un attimo il ring, e costringe così Seth Rollins a ritornare sui suoi passi e sedersi: Triple H ritorna così sul ring, e dice ironicamente “bravo ragazzo” per rivelargli alcuni dei diritti che avrà durante il loro match: quando lui userà quella stampella per avvolgerla attorno al suo ginocchio, causandogli così quella sensazione di qualcosa che sta per strapparsi, lui continuerà a infliggergli dolore fino al punto di distruggere ciò che ha creato, se Rollins firma questi documenti, perderà tutti i suoi diritti, e quando non sarà piu' in grado di alzarsi, ponendo così fine alla sua carriera, non potrà perseguire legalmente nè lui, nè Stephanie McMahon, e nemmeno la WWE. Seth Rollins, però, è tutto meno che intimidito, e molto freddamente dice di aver capito quali sono le condizioni, perciò non c'è altro tempo da perdere ed è ora di firmare questi contratti!! Triple H , almeno per ora, non mette la sua firma, e prende tempo per dire altre parole verso Seth Rollins: Triple H sostiene che Rollins in passato non si è venduto, ha semplicemente preso la miglior decisione possibile, se si è milionari non si diventa automaticamente cattivi, mentre quando si è bilionari, si diventa l'anticristo di tutto. Preoccuparsi di farsi nemici nello spogliatoio non è di certo la soluzione migliore per fare soldi, la corsa di Seth Rollins non sarà una corsa da brivido, perchè il suo ginocchio sarà l'elemento che tramuterà la sua serata a Wrestlemania in una serata da incubo, se lui firmerà il contratto, sì, metterà piede a Wrestlemania 33, ma non ne uscirà intero dal pay per view!!! Seth Rollins ora risponde a Triple H, e gli dice che quando si è impegnati nella riabilitazione, si ha tempo per pensare a tante cose, una di queste lo ha riportato con la mente a tre anni fa, quando ha incontrato Triple H per la prima volta, insieme avevano raggiunto molti traguardi, ma questa non è una faccenda che riguarda la fama, la fortuna o il denaro, e non si tratta nemmeno di vendetta: questa è una storia basata sulla redenzione, sulla sua redenzione, lui ha dato tutto per stare accanto a Triple H, ma il suo ex mentore ora farebbe meglio a strappargli la gamba dal suo corpo e martoriarlo con essa, e se fosse in lui si procurerebbe anche una barella che possa scortarlo fuori da Wrestlemania 33, perchè non ci sarà niente, davvero niente che lo fermerà dal tornare colui che era prima di incontrare Triple H!!! Seth Rollins ora prende la penna, e firma ufficialmente il contratto!!! SETH ROLLINS AFFRONTERA' TRIPLE H A WRESTLEMANIA!!! Triple H prende atto della firma di Seth Rollins, e sta per lasciare il ring….ma Triple H si volta e da un calcio al tavolo che finisce contro il ginocchio di Seth Rollins!!! Seth Rollins patisce il colpo subito e Triple H lo attacca colpendolo ancora al ginocchio infortunato!!! Triple H ora getta via una delle sedie fuori dal ring e si toglie la giacca per poi prendere in mano la stampella di Seth Rollins, quest'ultimo però all'improvviso colpisce Triple H con un enzuigiri kick!!! Ora Seth Rollins prova a eseguire il Pedigree, Triple H però scende subito dal ring ed evita la manovra, successivamente Triple H prova a sua volta a eseguire il Pedigree, Seth Rollins però lo colpisce nuovamente, questa volta con un back body drop, e Triple H finisce così fuori dal ring!!! Seth Rollins si muove lentamente anche a causa delle mosse eseguite, ed è davvero molto dolorante, ma ora riesce a trovare la forza per infliggere un altro colpo a Triple H con la stampella!!! Seth Rollins è a terra, fa veramente fatica a rialzarsi, ma Triple H è stato preso nuovamente alla sprovvista dalla voglia di rivalsa di Seth Rollins!!! E' ufficiale, a Wrestlemania 33 coloro che un tempo erano mentore e pupillo si affronteranno in un match non autorizzato, riuscirà Seth Rollins a ottenere la sua vendetta?

STILL TO COME: Goldberg e Brock Lesnar saranno sul ring, faccia a faccia, prima del loro confronto a Wrestlemania 33!!!

Vengono riproposti gli highlights del confronto verbale e fisico tra Seth Rollins e Triple H, che hanno sancito così il match tra i due a Wrestlemania 33!!!

Micheal Cole, Byron Saxton e Corey Graves ci ricordano che venerdì 31 marzo sul WWE Network ci sarà la presentazione della WWE Hall Of Fame: Kurt Angle verrà introdotto da John Cena, i Rock N'Roll Express da Jim Cornette, Theodore Long da JBL & Ron Simmons, DDP da Eric Bischoff, Beth Phoenix da Natalya, Rick Rude verrà ricordato da Ricky “The Dragon” Steamboat, mentre Eric LeGrand, colui che riceverà il Warrior Award, sarà introdotto da Dana Warrior, vedova di “The Ultimate Warrior” . Inoltre, tutti i sopracitati membri della Hall Of Fame, oltre che a Wrestlemania, saranno presenti anche a Raw la prossima settimana!!!

Come già detto poco fa, ora è ufficiale: a Wrestlemania 33, ci sarà un match non autorizzato, un match non previsto inizialmente, e che vedrà Seth Rollins e Triple H affrontarsi l'uno contro l'altro!!!

Il trofeo raffigurante Andre The Giant, trofeo che viene assegnato al vincitore dell'Andre The Giant Memorial Battle Royal a Wrestlemania 33, è posizionato vicino lo stage, e la ring announcer JoJo ci annuncia che ora stiamo per assistere a una Over The Top Rope Challenge!!!

OVER THE TOP ROPE CHALLENGE

La Over The Top Rope Challenge è una sfida speciale piuttosto simile alla Royal Rumble: la differenza sta nel numero piu' limitato dei partecipanti. Big Show, colui che si è aggiudicato l'Andre The Giant Memorial Battle Royal due anni fa, è il primo a fare il suo ingresso, seguito da Jinder Mahal. Quindi Big Show e Jinder Mahal si affrontano e il World Largest Athlete prova subito a eliminare Jinder Mahal, quest'ultimo però risponde con una serie di pugni, ma Big Show riesce ugualmente a gettare Mahal oltre la terza corda!! Jinder Mahal è eliminato, ma ora parte la theme song di Bo Dallas!! Bo Dallas corre in direzione del ring, e colpisce Big Show con un forearm alla schiena , ora Bo Dallas prova a eliminare Big Show ma la differenza fisica è davvero palese, Bo Dallas non riesce a sollevare Big Show , così quest'ultimo lancia Bo Dallas oltre la terza corda e lo elimina!!! Anche Bo Dallas è eliminato, ma parte immediatamente la theme song degli Shining Stars!!! Primo ed Epico sono le prossime vittim, ehm, i prossimi avversari di Big Show : Primo attacca Big Show, Epico aiuta il suo tag team partner e insieme sollevano il World Largest Athlete, Big Show però tiene testa agli Shining Stars, e colpisce sia Primo che Epico con una serie di elbows, dopodichè getta entrambi fuori dal ring!!! Anche gli Shining Stars vengono eliminati, ma adesso stanno arrivando i Golden Truth e Curtis Axel!!! Goldust, R-Truth e Curtis Axel attaccano Big Show contemporaneamente, e nel frattempo Jinder Mahal rientra sul ring insieme agli Shining Stars!!! Anche Bo Dallas si unisce al gruppetto che ora spinge Big Show contro le corde, e tutti loro ora riescono a gettare Big Show fuori dal ring!!! Un detto dice “l'unione fa la forza”, la forza che è stata trovata per gettare Big Show fuori dal ring, quest'ultimo però fissa tutti i lottatori presenti sul ring e con rabbia rientra sul ring!!! Big Show spintona tutti coloro che si trovano nei paraggi e ora rifila una choke slam ai danni di Jinder Mahal!!! Big Show è una furia, e stende Bo Dallas con il KO Punch!!! Altra choke slam di Big Show, questa volta su Curtis Axel, e la stessa sorte è riservata anche agli Shining Stars!!! Goldust e R-Truth sono gli unici a essere rimasti in piedi, Big Show li invita a gran voce a farsi sotto, ma entrambi i lottatori, saggiamente, preferiscono uscire dal ring ed allontanarsi!!! Big Show sembra pronto ad aggiudicarsi per la seconda volta in carriera l'Andre The Giant Memorial Battle Royal a Wrestlemania 33!!!

NO CONTEST

Parte la theme song di Braun Strowman!!! Braun Strowman fa il suo ingresso e si ferma sullo stage per dire che se avesse voluto, adesso sarebbe già sul ring per prendere Big Show a calci nel c**o!!! Braun Strowman aggiunge che lui fa quello che vuole, perciò tutti dovranno attendere Wrestlemania 33 per vederlo trionfare!!! “The Monster Among Men” non l'ha detto esplicitamente, ma è chiaro che prenderà parte alla Andre The Giant Memorial Battle Royal, e nonostante dovremo attendere l'arrivo dell'evento piu' importante della WWE per conoscere l'identità degli altri lottatori, sembra essere l'unico in grado di spodestare Big Show per la vittoria dell'ambito trofeo!!!

Nel backstage ritroviamo Charly Caruso, questa volta in compagnia dei Raw Tag Team Champions, Luke Gallows e Karl Anderson: i campioni di coppia questa sera affronteranno Enzo Amore e Big Cass, uno dei tag team che proverà a sfilargli i titoli di coppia a Wrestlemania 33 nel triple threat match che vedrà la presenza anche di Sheamus e Cesaro, e Gallows ed Anderson sostengono che Enzo Amore e Big Cass hanno preferito tenere aperte le proprie bocche per straparlare piuttosto che sconfiggere Sheamus e Cesaro, in modo da estrometterli dal triple threat match di Wrestlemania 33, ma d'altronde non avevano alcun dubbio che Enzo e Big Cass sono due individui veramente stupidi.

Altre interferenze, altri segnali di disturbo, The Undertaker continua con i suoi mind games all'indirizzo di Roman Reigns, e questa volta Taker sta scavando la fossa in cui intende gettare Roman Reigns quando lo avrà sconfitto a Wrestlemania 33!!!

Dopo una pausa, le immagini tornano nel backstage, perchè Charly Caruso ha raggiunto Roman Reigns: Charly chiede a Roman Reigns un parere sui continui mind games di The Undertaker, ma Roman Reigns sostiene di essere un uomo adulto, lui non legge i “segni particolari” e tantomeno non crede negli “uomini morti”, tra poco lui salirà sul ring e dirà a tutti ciò che farà a The Undertaker questa domenica a Wrestlemania 33!!!

Un video ci rivela come i New Day siano stati presenti al New York Stock Exchange, centro di scambio azionario americano situato a Wall Street: i New Day hanno anche visitato il museo d'arte di Philadelphia, e non va dimenticato come Big E, Kofi Kingston e Xavier Woods saranno i presentatori di Wrestlemania 33!!!

Questa volta a essere intervistati nel backstage sono Sheamus e Cesaro, il terzo tag team impegnato nel triple threat match di Wrestlemania 33 valevole per i Raw Tag Team Championships: Cesaro dice che sapeva di uscire vincitore la scorsa settimana, anche perchè non aveva nessuna intenzione di saltare un'altra edizione di Wrestlemania….Luke Gallows e Karl Anderson attaccano Sheamus e Cesaro con una scala!!! I campioni di coppia hanno usato una scala per mettere KO due dei quattro contendenti ai loro titoli!!!

Il WWE Cruiserweight Champion, Neville, fa il suo ingresso per il terzo match della serata: la grafica ricorda come il re dei pesi leggeri difenderà la cintura dall'assalto di Austin Aries a Wrestlemania 33, ma questa sera Neville affronta colui che ha già sconfitto lo scorso mese a Fastlane, non altri che il “Gentleman” di Manchester, Jack Gallagher!!!

NON-TITLE MATCH: NEVILLE VS JACK GALLAGHER

Neville rifiuta la consueta stretta di mano tra pesi leggeri prima del match, e risolve a suo favore il lock-up iniziale bloccando Jack Gallagher in una side head lock, il Gentleman riesce a liberarsi dalla morsa di Neville, ma il campione dei pesi leggeri lo spedisce poco dopo all'angolo . Gallagher reagisce con un calcio, e prova a chiudere subito il match con un roll-up, Neville esce dallo schienamento, ma successivamente viene bloccato nella side head lock di Jack Gallagher. Neville riesce a liberarsi, ma viene colpito da un shoulder tackle e da una serie di european uppercuts da parte di Jack Gallagher, Neville reagisce con un shoulder tackle e con un german suplex, Jack Gallagher risponde con un forearm, ma Neville replica poco dopo con alcuni calci e con un back heel kick. Jack Gallagher non si da per vinto, e va a segno con la running head butt: entrambi i lottatori sono a terra, Neville scende dal ring , mentre Jack Gallagher prende il suo ombrello e sale sul turnbuckle per aprirlo e lanciarsi su Neville, un po' come farebbe Mary Poppins. Ora Jack Gallagher riporta Neville sul ring, il campione dei pesi leggeri però getta Gallagher all'angolo per poi andare a segno con un super kick, Neville ora colpisce nuovamente Jack Gallagher con un superplex e successivamente lascia a terra il suo avversario per eseguire la Ring Of Saturn!!! Jack Gallagher è nella morsa della Ring Of Saturn di Neville, ed è costretto a cedere!!! Neville sconfigge Jack Gallagher ed è pronto alla battaglia con Austin Aries a Wrestlemania 33!!!

VINCITORE PER SOTTOMISSIONE: NEVILLE

A fine match, compare una scritta con scritto “Austin Aries Network News”, dopodichè si vede Austin Aries nel backstage ricordare come Neville sia dell'idea che nessuno possa batterlo. A far compagnia a “A Double” ci sono i New Day, e Austin Aries chiede a loro chi vincerà tra lui e Neville a Wrestlemania: Big E, Kofi Kingston e Xavier Woods credono che sarà proprio Aries a trionfare, e i quattro se la ballano per la “gioia”, si fa per dire, di Neville che fissa in malo modo sia i New Day ma soprattutto Austin Aries, colui che intende porre fino al regno titolato del King Of The Cruiserweights!!!

STILL TO COME: Goldberg e Brock Lesnar saranno sul ring, faccia a faccia, prima del loro confronto a Wrestlemania 33!!!

Roman Reigns sta camminando nel backstage, tra poco sarà sul ring per un ultimo messaggio di sfida rivolto a The Undertaker!!!

La solita, consueta, bordata di fischi segue le note di “The Truth Reigns” e precede l'ingresso di Roman Reigns, colui che a Wrestlemania 33 tenterà di compiere un'impresa riuscita soltanto a una bestia come Brock Lesnar, ovvero sconfiggere The Undertaker nel luogo in cui quest'ultimo, su ventidue match disputati, ne ha vinti ventuno. Roman Reigns prende la parola, e nonostante i fischi per lui crescono sensibilmente, dice che due anni fa, proprio qui a Philadelphia, vinse il Royal Rumble match, dopodichè ha lottato nel main event di Wrestlemania, per due anni di fila. Per un sacco di tempo ha creduto che quello fosse il momento piu' importante della sua carriera, ma si è reso conto di essersi sbagliato, perchè questa domenica a Wrestlemania 33 affronterà The Undertaker, e spingerà il Dead Man verso il basso, laddove nessuno è mai riuscito a gettarlo. Non importa se il suo avversario sia Goldberg, Brock Lesnar, John Cena o The Undertaker, questo è il suo momento, questa è la sua casa e questo è il suo territorio!!! Risuona il gong, e le luci si spengono subito!!! The Undertaker appare sul titantron, intento a scavare la fossa per Roman Reigns, e dice che Roman Reigns ha commesso un grave errore: il ring dove ora staziona Reigns è il suo territorio, e vuole mostrargli quale sia il vero territorio di Reigns. Ciò che si vede è una tomba, e The Undertaker rimarca il fatto che Roman Reigns dice spesso di essere uno contro tutti, perciò gli ha riservato un posto speciale, una tomba separata da tutte le altre!!! The Undertaker aggiunge che a Wrestlemania il Roman Empire cadrà a pezzi, la sua corsa da brivido di Wrestlemania sarà la sua ultima corsa, e gli consiglia di vivere ogni giorno come se fosse l'ultimo, perchè presto arriverà anche il suo ultimo giorno, e a Wrestlemania……le immagini scompaiono improvvisamente, le luci rimangono spente al Wells Fargo Center, si sentono continui rintocchi di gong e dei rumori simili a dei tuoni, dopo qualche minuto si sente un ulteriore tuono, e le luci riappaiono immediatamente perchè The Undertaker è sul ring!!! The Undertaker è sul ring, ed è comparso dietro le spalle di Roman Reigns!!! Roman Reigns è consapevole che The Undertaker è dietro le sue spalle, ma si volta lentamente, quasi come se nulla fosse, e fissa per un po' The Undertaker, che ora riprende la parola e dice che, come stava per dire poco fa, Roman Reigns , a Wrestlemania, riposerà in pace!!! Roman Reigns non replica, e si limita a fissare The Undertaker che ora ha le braccia alzate, dopodichè le abbassa lentamente, al punto tale che le luci si abbassano all'andatura delle sue mani!!! Le luci sono scomparsi nuovamente, il Wells Fargo Center è tornato a essere un luogo buio dove si sentono soltanto i boati del WWE Universe, e non c'è piu' traccia nemmeno di Roman Reigns!!! Difficile prevedere se questa sarà l'ultima Wrestlemania di The Undertaker, ma una cosa è certa, Taker ha intenzione di lasciare il segno anche ai danni di Roman Reigns!!!

Micheal Cole, Byron Saxton e Corey Graves ci ricordano, qualora ce ne fosse bisogno, che questa è la settimana che porta a Wrestlemania 33: si è partiti questa sera qui a Raw, si proseguirà domani sera con Smackdown e 205 Live, mercoledì sera ci sarà l'ultima edizione di NXT che precede NXT Takeover: Orlando , giovedì sul WWE Network si può visualizzare una speciale intervista a Kurt Angle, sempre sul WWE Network, nella serata di venerdì, si terrà la cerimonia della WWE Hall Of Fame, mentre sabato sera c'è l'appuntamento con NXT Takeover: Orlando, dove gli Authors Of Pain, Asuka e Bobby Roode difendono i propri titoli rispettivamente contro DIY e The Revival, Ember Moon e Shinsuke Nakamura. Domenica, manco a dirlo, è il giorno tanto atteso di Wrestlemania 33, con tanto di pre show prima dell'evento principale targato WWE.

Enzo Amore e Big Cass fanno il loro ingresso per il quarto match in programma, un match non titolato ma che li mette di fronte ai Raw Tag Team Champions, Luke Gallows e Karl Anderson, in una piccola preview di Wrestlemania 33, dove i campioni affronteranno proprio Enzo e Big Cass, oltre a Sheamus & Cesaro, in un triple threat tag team match: dopo il suo solito promo di presentazione, Enzo Amore è sicuro che a Wrestlemania 33 lui e Big Cass conquisteranno i titoli di coppia, e mettono sempre in pratica ciò che dicono. Big Cass aggiunge che quando è ora di “giocare”, loro corrono su tutta la linea, mentre Enzo Amore rivela che lui e Big Cass hanno un pass speciale per la corsa da brivido , termine ribattezzato per definire questa edizione di Wrestlemania 33. Big Cass vorrebbe fare lo spelling , come sempre, per definire Luke Gallows e Karl Anderson, ma l'arrivo anticipato dei campioni di coppia glielo impedisce, e così è tutto pronto per questo non-title match, ma Sheamus e Cesaro sbucano dallo stage e attaccano Luke Gallows e Karl Anderson con una scala!!! Sheamus e Cesaro hanno usato la stessa scala utilizzata dai campioni di coppia pochi istanti prima, Gallows e Anderson sono a terra, mentre ora Sheamus e Cesaro si scagliano contro Big Cass, e utilizzano la scala per lanciarla contro Big Cass! Ora Cesaro lancia Sheamus con una irish whip, ma Big Cass reagisce scagliando la scala contro Sheamus, dopodichè stende Cesaro con un calcio, irrompe però Karl Anderson che colpisce Big Cass e consente a Luke Gallows di colpire Cass con un super kick!!! I campioni di coppia ora infieriscono su Big Cass, e lo colpiscono con una scala per poi usarla anche contro Cesaro!!! Enzo Amore intanto è salito sul turnbuckle, ma anche in questa circostanza Luke Gallows e Karl Anderson utilizzano la scala per stendere Enzo Amore!! Gli unici a rimanere in piedi sono proprio loro, Luke Gallows e Karl Anderson, riusciranno a rimanere campioni di coppia a Wrestlemania 33?

Charly Caruso, sempre nel backstage, è insieme a Kevin Owens, e gli chiede un parere sul match che avrà tra poco contro Sami Zayn, un ennesimo confronto tra due che in passato erano molto amici, un po' come lo stesso Owens lo era con Chris Jericho: Kevin Owens sostiene che Charly si sbagli, lui e Chris Jericho non sono mai stati i rispettivi migliori amici, così come Jericho sbaglia quando dice che lui era il suo eroe da ragazzino, anzi, a dirla tutta è stato giusto essere preso in giro per essere stato suo fan a 16 anni, dato che tutti i fans di Y2J sono dei perfetti idioti. Kevin Owens aggiunge che non spenderebbe soldi per Chris Jericho, perchè è spazzatura, e inoltre, dopo aver strappato via la List Of Jericho, spazzerà via Sami Zayn una volta per tutte, in modo che lo stesso Sami possa tornarsene a casa definitivamente e ammettere alla propria famiglia che lui è un fallimento su tutta la linea, lui gli costerà la carriera allo stesso modo in cui Chris Jericho gli è costato la perdita del WWE Universal Championship, e a KOMania II, non solo farà suo il WWE United States Championship, ma renderà la corsa da brivido di Wrestlemania nella corsa mortale di Chris Jericho.

Dal tavolo di commento, ci viene ricordato come giovedì sera, sul WWE Network, ci sarà una speciale intervista a Kurt Angle, uno dei membri della WWE Hall Of Fame 2017, che precederà la sua introduzione nell'arca della gloria la sera successiva, visibile sempre sul WWE Network. Inoltre, ci viene ricordata l'intera card di Wrestlemania 33 con i suoi dodici match in programma:

ANDRE THE GIANT MEMORIAL BATTLE ROYAL 2017

WWE CRUISERWEIGHT CHAMPIONSHIP MATCH: Neville (C) vs Austin Aries

RAW TAG TEAM CHAMPIONSHIPS TRIPLE THREAT MATCH: Luke Gallows & Karl Anderson (C) vs Enzo Amore & Big Cass vs Sheamus & Cesaro

RAW WOMEN'S CHAMPIONSHIP FATAL 4-WAY ELIMINATION MATCH: Bayley (C) vs Sasha Banks vs Charlotte Flair vs Nia Jax

SMACKDOWN WOMEN'S CHAMPIONSHIP MATCH: Alexa Bliss (C) vs Mickie James vs Becky Lynch vs Natalya vs Carmella

MIXED TAG TEAM MATCH: John Cena & Nikki Bella vs The Miz & Maryse

WWE INTERCONTINENTAL CHAMPIONSHIP MATCH: Dean Ambrose (C) vs Baron Corbin

WWE UNITED STATES CHAMPIONSHIP MATCH: Chris Jericho (C) vs Kevin Owens

SHANE MCMAHON VS AJ STYLES

THE UNDERTAKER VS ROMAN REIGNS

NON-SANCTIONED MATCH: SETH ROLLINS VS TRIPLE H

WWE CHAMPIONSHIP MATCH: Bray Wyatt (C) vs Randy Orton

WWE UNIVERSAL CHAMPIONSHIP MATCH: Goldberg (C) vs Brock Lesnar

Ci siamo, è giunta l'ora del quarto e ultimo match della serata, meglio definito come MAAAAAAAAAAAAAAAIIIIIIIIIIINNNNNNNNNNNNNNNNNNNNN EVENT OF THE EVENING!!! Kevin Owens è il primo a fare il suo ingresso per questo No Disqualification match, ed è seguito pochi istanti dopo da Sami Zayn, mentre la grafica ci ricorda come KO , a Wrestlemania, affronterà Chris Jericho in un match valevole per il WWE United States Championship. Intanto Sami Zayn raggiunge il ring, per lui questo non è soltanto un altro, ennesimo, confronto con Kevin Owens, ma è anche un match da dentro o fuori: se vincerà, prenderà parte alla Andre The Giant Memorial Battle Royal a Wrestlemania, ma se perderà sarà licenziato!!

NO DISQUALIFICATION MATCH: SAMI ZAYN VS KEVIN OWENS

Parte bene Kevin Owens, che colpisce Sami Zayn con alcuni calci e una serie di pugni, Sami Zayn risponde con diversi pugni, ma Kevin Owens ribatte con una ginocchiata e con una chop. Sami Zayn replica con una clothesline e con una serie di pugni, Kevin Owens scivola giu' dal ring, Sami Zayn lo segue ma viene poi colpito da un forearm e spedito contro la barriera di bordoring. Ora Kevin Owens esegue una irish whip, Sami Zayn atterra sopra la barriera di bordoring ma viene poi spinto tra il pubblico da Kevin Owens, tuttavia Sami Zayn reagisce e così i due lottatori arrivano a lottare lungo la rampa. Ora Kevin Owens spedisce Sami Zayn contro il tavolo dei commentatori , Sami Zayn reagisce poco dopo e adesso sia Zayn che Owens sono nei pressi del ring, Sami Zayn getta via i gradoni d'acciaio ma Kevin Owens lo colpisce scorrettamente agli occhi, per poi eseguire una DDT proprio sopra i gradoni d'acciaio, seguita da un back senton. Ora Kevin Owens riporta Sami Zayn sul ring, quest'ultimo esce dallo schienamento ma si regge a malapena in piedi, Kevin Owens quindi ne approfitta per colpirlo con una running clothesline all'angolo, altra running clothesline di Kevin Owens, dopodichè KO si prepara per la cannonball, Sami Zayn però riesce a rialzarsi del tutto ed evita la manovra per poi andare a segno con un exploder suplex. Entrambi i lottatori sono a terra, Kevin Owens rotola fuori dal quadrato, anche Sami Zayn scende dal ring ma lo fa per eseguire la sua suicide dive tornado DDT, ora Sami Zayn riporta Kevin Owens sul ring e prova a eseguire l'Helluva Kick, Kevin Owens però all'improvviso stende Sami Zayn con un super kick ed evita così la manovra, Sami Zayn esce dallo schienamento, ma poco dopo è vittima della Frog Splash, Sami Zayn evita nuovamente lo schienamento, e riesce a scampare alla Pop Up Powerbomb di Kevin Owens per eseguire la sua Blue Thunder Bomb, Kevin Owens però esce dallo schienamento e nel frattempo sta arrivando Samoa Joe!!! Samoa Joe sta arrivando a bordoring per dare man forte a Kevin Owens, e va a prendere una sedia, ma adesso parte la theme song di Chris Jericho!!! Samoa Joe lo aspetta a bordoring pronto a usare la sedia contro di lui, ma Joe non si accorge che Chris Jericho sta arrivando tra il pubblico presente e da dietro le spalle Y2J lo attacca!!! Chris Jericho usa la sedia per colpire Samoa Joe, Kevin Owens arriva sull'apron e colpisce Chris Jericho con un pugno, Sami Zayn però sorprende KO con un roll-up!!! 1,2,3!!! Sami Zayn sconfigge Kevin Owens!!! Sami Zayn sconfigge Kevin Owens e non solo mantiene saldo il suo posto nel roster di Raw, ma prenderà parte anche alla Andre The Giant Memorial Battle Royal di Wrestlemania!!!

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: SAMI ZAYN

I locker room di Goldberg e Brock Lesnar vengono inquadrati , tra poco i due acerrimi rivali saranno nuovamente sul ring sei giorni prima del loro terzo e ultimo scontro a Wrestlemania 33!!!

La theme song di Brock Lesnar è quella che risuona al Wells Fargo Center, e “The Beast” fa il suo ingresso accompagnato, come sempre, da Paul Heyman! Brock Lesnar arriva sul ring e sembra già carico per il match che lo metterà di fronte a Goldberg in quel di Wrestlemania 33, ma come avviene di consueto, è Paul Heyman a prendere la parola: Paul Heyman presenta l'estremista che a Wrestlemania farà deragliare la corsa da brivido di Goldberg….partono subito cori “ECW” sostituiti da altri per Goldberg, Paul Heyman nota questa differenza e dice che si possono avere opinioni contrastanti tra loro, ma questa divergenza verrà risolta questa domenica, quando Goldberg percorrerà la rampa d'ingresso da WWE Universal Champion. Quel WWE Universal Title significa tutto qui a Raw, è il Santo Graal della WWE, e significa anche che chi lo possiede è unico, è il migliore, ma lui ci tiene a focalizzarsi su un punto importante, e dirà ciò che sta per dire in maniera chiara, così anche uno come Goldberg potrà capire: Brock Lesnar vuole quel titolo, Brock Lesnar ha bisogno di quel titolo, Brock Lesnar brama quel titolo, perciò Goldberg, tu hai quel titolo, e tanti altri prima di te ci hanno provato. Sting, ad esempio, è uno di quelli che ci ha provato, mentre Goldberg è all'altezza di questo contesto, dato che ha il rispetto e l'ammirazione da parte del suo assistito: Goldberg è un vero supereroe della vita reale, Goldberg è “Da Man” , ma Brock Lesnar è “The Beast”, la bestia che lo mangerà vivo e lo sputerà fuori come nessun altro al mondo a Wrestlemania, d'altronde ai supereroi accadono cose brutte, conseguenze logiche ed inevitabili quando si decide di salire sul ring per affrontare Brock Lesnar. Paul Heyman aggiunge che sta per dare una motivazione a chi non si è ancora abbonato al WWE Network: a Wrestlemania 33, Goldberg “visiterà” Suplex City, farà senz'altro il check-in, ma non sarà in grado di tornare indietro, stasera sarà l'ultima volta che si sentiranno cori per Goldberg, e Wrestlemania 33 verrà rinominata come “la morte di un supereroe” !! Ora Paul Heyman sta ironicamente pregando, e dice che Lesnar non teme la Spear, mentre Goldberg non può resistere all'impatto di una F-5!!! Parte adesso la theme song di Goldberg!!! Il WWE Universal Champion effettua la sua lunga camminata nel backstage che precede il suo ingresso con tanto di pyros, Goldberg però , per il momento, rimane sullo stage, e dice che la gente di Philadelphia non è venuta qui per vederli parlare, bensì per vederli lottare!!! Goldberg aggiunge che non può trasportare i fans di Philadelphia a Wrestlemania, però lui e Brock Lesnar possono dare inizio a una piccola Wrestlemania proprio qui, adesso!!! Goldberg lascia cadere il microfono e appoggia l'Universal Title sulla rampa, e si avvia verso il ring mentre Brock Lesnar, con uno scatto fulmineo, scende dal ring ma viene subito travolto dalla Spear di Goldberg!!! SPEAR DI GOLDBERG SU BROCK LESNAR!!! Brock Lesnar è a terra dolorante, e a quanto pare la storia si ripete ancora: prima a Survivor Series, poi alla Royal Rumble e infine questa sera a Raw, Brock Lesnar è stato travolto dalla furia devastante di Goldberg, che nel frattempo ha recuperato il WWE Universal Championship e lo alza al cielo mentre il pubblico lo incita a gran voce. Vengono mostrati diversi replay che rimarcano la forza con cui Goldberg ha steso Brock Lesnar con la sua Spear, ma sarà questo lo scenario che vedremo a Wrestlemania 33? Sarà 3-0 per Goldberg, oppure Brock Lesnar si vendicherà con gli interessi e diventerà il nuovo WWE Universal Champion? La Road To Wrestlemania è quasi giunta al termine, tra sei giorni tutti i nodi verranno al pettine, perciò signori e signore, buona Wrestlemania a tutti!!!

15,692FansLike
2,634FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati