WWE Raw Report 23-11-2015

(Per problemi tecnici il report completo sarà disponibile nel corso della giornata. Ci scusiamo con i lettori)

L'authority ci da il benvenuto, con Stephanie che dice che la vita è fatta di opportunità: c'è chi le coglie, chi le manca, chi se le fa letteralmente sfuggire dalle mani. A Reigns era stata offera una opportunità che lo avrebbe reso virtualmente campione questa sera, avrebbe solo dovuto stringere la mano di Triple H e seguire il destino della compagnia esattamente come la compagnia avrebbe seguito il suo, ma la sua scelta è stata di non cogliere questa opportunità. Per qualcuno le occasioni capitano più volte, per altri il treno passa una volta sola, ebbene Reigns ne ha avuta un'altra di opportunità ieri sera, ma preferito buttare giù Triple H con la sphear, dunque The Game non ha avuto altra scelta che indicare pollice verso e seppellirlo. Questa è una lezione di vita, sulle opportunità che si capitalizzano e quelle che si mancano, ed ecco un uomo che ha saputo capitalizzare la sua di opportunità, Sheamus!

Sheamus ringrazia sarcasticamente il pubblico per i fischi, dopodichè dice che non potrebbe sentirsi meglio, ieri sera Reigns aveva scalato la vetta, ma non è riuscito a restarci perché lui lo ha buttato giù dalla vetta stessa con il brogue kick. L'impero romano è durato 500 anni, quello di roman (gioco di parole roman/roman –ndr) meno di cinque minuti! Il campione chiede poi a Triple H se ha visto la sua patetica reazione.. almeno Cesare dopo le pugnalate di Bruto è morto come un uomo, non piangendo… ed infine una domanda per il pubblico: chi sembra stupido ora???

Il pubblico continua a cantargli “you look stupid”, Triple H risponde che Sheamus non sembra stupido, sembra il campione del mondo! Ed i due si abbracciano.. ma arriva Roman Reigns! Sheamus lo prende in giro ancora per il pianto, l'ex campione è faccia a faccia con Sheamus, il pubblico sembra per lui, e con un sorriso sarcastico si congratula, ma al tempo stesso vuole il suo rematch, e lo vuole questa sera! Partono i cori “yes” del pubblico, Stephanie però gli dice che dopo la spear a Triple H ha perso l'opportunità di accampare pretese, Triple H è dello stesso avviso, ed i due vanno faccia a faccia! Il CEO sta per parlare e Reigns si avvicina ancora di più con fare minaccioso, ma gli viene detto semplicemente “congratulazioni per la spear, cosa ti ha portato? Non sei più il campione, e ora avrai il tuo rematch se e quando lo dirò io”… alle spalle di Reigns arriva Rusev, che colpisce Reigns con un superkick!!!! Reigns barcolla ma non va al tappeto.. brogue kick! Stretta di mano tra Rusev e Sheamus, e Reigns è al tappeto!

Rientrando nello stage Triple H prende di nuovo la parola, dicendo che l'orgoglio è una gran brutta bestia.. dopodichè annuncia che il rematch si farà, e sarà a TLC in un Tables, Ladders and Chairs match! E Steph aggiunge che per stasera il massimo al quale Reigns potrà avvicinarsi al titolo sarà quando il campione sarà nell'angolo di Rusev nel corso del main event della serata, Reigns vs Rusev!

Il primo match della serata vede affrontarsi i Dudley Boyz e la Wyatt Family, rappresentata come a Survivor Series da Bray Wyatt e Luke Harper. La vittoria va ai Wyatt grazie alla distrazione di Erik Rowan, che viene messo giù da Bubba Ray che però offre il fianco ad una tremenda clothesline di Luke Harper. Al termine del match tutta la family si accanisce su Dudleyz, con Wyatt che chiude il segmento con la sister abigail su D-Von.

Il secondo match della serata vede Sasha Banks opporsi a Becky Lynch. La Lynch ha il match in pugno e l'avversaria al tappeto, Tamina sale sull'apron per distrarre l'arbitro, e contemporaneamente Naomi afferra il piede della tua compagna di team e lo appoggia sulle corde. L'arbitro si volta, chiama il break, la Lynch cerca di colpire Tamina ma finisce vittima di un roll-up che vale la vittoria per Sasha! Dopo il match Michael Cole ci parla della Banks come possibile prossima pretendente per il titolo, ma viene interrotto da Paige nel backstage, chi si lamenta di essere stata fregata da Charlotte ieri sera! Parte un video della fase finale del loro incontro in pay per view, e si nota che la campionessa aveva la parte finale delle braccia oltre le corde per eseguire il ponte della figure eight, cosa che in effetti è illegale. Paige conclude dicendo di odiare Charlotte, non è altro che una come il padre, scorretta, che sa vincere solo barando, e lei dimostrerà che non è altro che imbarazzante, proprio come suo padre!

Entra il New Day, che ci ricorda l'anniversario della loro fondazione! Peccato che questo anniversario debba essere speso nella capitale della… country music?? Questo è terribile, loro che devono tutto al potere della positività arrivano qui, con la country music che fa letteralmente schifo? Quante canzoni di questa musica parlano al massimo di trattori? Questa musica fa schifo, ed i tre provano a suonarla storpiando decisamente…. In ogni caso per questa sera i campioni di coppia lanciano una open challenge per i loro titoli!

Arrivano i Lucha Dragons, che lanciano un nuovo grido: non New Day Sucks, ma New Days Runs, in chiaro riferimento alla loro fuga alle Survivor Series! Tornando seri, se l'opportunità è vera, loro sono pronti a coglierla! I Luchas entrano nel ring, ma i campioni scappano subito! Arrivano però gli Uso ad impedirne la fuga, ed anche loro vogliono un match titolato. Woods dice che loro non meritano questa opportunità, gli Usos rispondono che la sfida era aperta a tutti, ma Kofi ribatte che era solo un modo di dire, gli Usos non sono pronti per una sfida così. I due sfidanti chiedono al pubblico se ritiene che loro siano pronti o no, e la reazione è ovviamente positiva.. interviene Sin Cara, ricordando ai due che loro erano arrivati prima, tuttavia essere di più è meglio, perché non fare un bel triple threat? Intervengono prima Big E e poi Kofi, sostenendo che questa doveva essere una serata per celebrare loro, e invece questi due team hanno rovinato tutto, la sfida è ufficialmente cancellata! Dalle parole si passa ai fatti ed il New Day viene presto sopraffatto dai quattro avversari.

L'Authority sta valutanto le proteste di Paige, ed a quanto pare avremo un rematch! Charlotte viene intervistata da Renee Young, e ci dice che ha sembre visto Paige con rispetto, e la vedrà sempre come una avversaria da rispettare. Potrà piagnucolare lamentarsi finchè vuole, ma stasera dovrà semplicemente affrontarla! WOOO

Si torna all'azione, con un match tra Neville e Mark Henry. Neville riesce a sfruttare la sua maggiore velocità, evita una valanga all'angolo di Henry, tremendo calcio in pieno volto, volo dalle corde e schienamento decisivo! Al termine dell'incontro Henry fa i complimenti al suo avversario, gli dice che diventerà uno forte, e glielo dice in modo fin troppo deciso con un bel ceffone, senza però alcun tipo di cattiveria, in segno di sincero rispetto.

Promo di Stardust, che nel suo consueto delirio ci parla prima di Cesaro e poi di suo fratello Goldust, rientrato al sorpresa nel preshow delle Series. Lo interrompe Titus O Neil, che dice che in realtà lui apprezza Stardust, apprezza il mondo stellare da cui proviene, in particolare la sua costellazione preferita, Titanium! Stardust ribatte che Titanium non esiste, Titus prova ad indicargli dove sia ma in realtà è un trucco per abbaiargli nell'orecchio e farlo letteralmente saltare dalla paura! Ne nasce dunque un match tra Stardust e gli Ascension contro Goldust ed i Primetime Players! Non senza soffrire il match viene portato a casa dai tre face, grazie al pin messo a segno da Titus O Neil.
Zeb Colter ed Alberto del Rio sono pronti a parlare: solo perche Del Rio non ha vinto ieri non significa certo che la MexAmerica sia un fallimento, al contrario. L'Aemerica è nei pasticci, e proprio per questo loro benevolmente avevano aperto i confini della MexAmerica. E quale è stata la reazione? Ovunque odio, prese in giro.. Twitter, Facebook, ovunque! Del Rio comincia a parlare in spagnolo, ottenendo in reazion i “What” del pubblico. Zeb riprende a parlare in ingese, dicendo che loro hanno provato a predicare umiltà, tolleranza, ma non sono stati ascoltati, dunque l'opera caritatevole è conclusa! Da oggi i confini della MexAmerica sono chiusi per sempre! Arriva però Jack Swagger! L'All American American scuote la testa mentre il pubblico canta cori pro-USA, Jack dice che non si capacita delle parole del suo ex manager, sta forse tradendo la sua patria! Zeb non è altro che un vecchio rincretinito ipocrita! Del Rio ribatte chiamandolo stupido americano, Zeb lo apostrofa invece come hater, Swagger ribatte di aver giurato di proteggere i confini americani, dunque invita Del Rio a fare qualcosa se proprio non gradisce quello che sta dicendo… Del Rio brandisce la sua cintura, ma appena Swagger entra nel ring ne esce, tra i boo del pubblico. Swagger chiude il sgemento chiedendo a tutti di porre la mano sul proprio cuore e gridare “We The People!”

Siamo ora al rematch per il titolo femminile! Nuova opportunità per Paige, ed altro buon incontro tra le due, che questa volta però termina senza una vincitrice: le due finiscono fuori ring a combattere, al conto di otto dell'arbitro Mike Chioda Charlotte prova a rientrare nel ring, ma viene trattenuta dalla sfidante, l'arbitro arriva a dieci ed il match termina con un doppio count out! Paige impazzisce, sbatte la campionessa contro i gradoni, poi libera il tavolo di commento e vi posiziona Charlotte sopra, PTO! Arrivano numerosi arbitri a fermare una impazzita Paige, che colpisce ancora la campionessa prima di essere accompagnata via.

Heath Slater è a Raw! L'one man band ha con se una chitarra ed ovviamente il microfono, e vuole deliziare la musicalmente competente platea di Nashville con un pezzo! Slater dice al pubblico di fare silenzio, ha bisogno di silenzio per la sua performance… ma parte la musica di Ryback!! Il big guy entra nel ring, Slater gli distrugge addosso la chitarra ma senza alcun effetto, spinebuster su Slater, taunt e shell shock finale! Slater viene distrutto dal big guy!

Si passa ad un match di coppia, che vede Dean Ambrose e Dolph Ziggler affrontare Kevin Owens e Tyler Breeze. Il match si chiude quando Breeze prova ad imprigionare il braccio di Ambrose, che però reagisce e mette a segno la dirty deeds che vale lo schienamento decisivo!
Recap prima del main event finale, con le fasi dell'incasso di Sheamus.

Siamo al main event! Roman Reigns contro Rusev! Inizio non velocissimo, Reigns però parte abbastanza bene e sembra avere la meglio, mettendo a segno anche un neckbreaker che vale un conto di due. Rusev all'angolo, Reigns sale sul paletto e comincia a colpirlo con dei pugni, ma Rusev lo spinge via. Reigns è seduto all'angolo, calci di Rusev, i due provano più volte a prendere il controllo ma è Reigns che sorprende l'avversario con un big boot! Rusev esce dal ring, Reigns lo segue e lo sbatte contro le barriere, dopodichè riserva uno sguardo di fuoco a Sheamus..
Torniamo sul ring e Rusev riprende il controllo con una presa statica, Reigns prova a reagire ma viene spedito fuori ring, dove Sheamus non visto dall'arbitro colpisce con una clothesline! Rusev esce e riporta l'avversario nel ring, calci alla schiena, colpi a due mani, altri calci, e poi un pin che però si interrompe al conto di due. Headlock, Reigns prova a reagire ma subisce un altro calcio, Reigns prova nuovamente una reazione ma finisce sgambettato da Sheamus in fase dei rimbalzo sulle corde! Stavolta però l'arbitro ha visto tutto, e Sheamus viene allontanato! Espulso il campione WWE da bordoring, ora Rusev dovrà fare tutto da solo! Reigns prova ad approfittare della cosa e tenta un rollup…1…2..no! Samoan drop su Rusev, e tutti e due restano a lungo al tappeto, prima di rialzarsi. Scambio di pugni, Reigns poi con un braccio teso, poi un altro, Rusev reagisce con uno spinning heel kick improvviso! 1..2..no! Superplex di Rusev, e poi flying headbutt, ma anche stavolta il conto si ferma a due! Rusev va per la accolade, la applica..ma Reigns ne esce! Rusev prova un superkick… ma superman punch di Reigns! 1..2…no! Tutti e due sono a terra, Reigns si alza per primo e prova un altro superman punch, Rusev però scappa fuori dal ring! Reigns esce e lo insegue..superkick di Rusev! Rusev schiaccia l'avversario contro il tavolo di commento una, due, tre, quattro volte! Reigns sembra a pezzi, viene riportato nel ring, ma reagisce con delle ginocchiate, Rusev barcolla sull'apron.. superman punch! L'arbitro inizia a contarlo fuori… ma da nulla BULLHAMMER! Wade Barrett interferisce nel match, e colpisce Reigns con la sua mossa preferita!! Scatta ovviamente la squalifica, ma a quanto pare Reigns ha un ulteriore nemico! Barrett prova a infierire, Reign però reagisce e lo colpisce con una sedia! Arriva Rusev a rimettere le cose in chiaro, dopodichè anche il bulgaro afferra una sedia, ma Reigns reagisce con un tremendo pungo e poi con delle sediate! Anche Rusev è sistemato…e ritorna Sheamus! Il campione WWE prova ad avere la meglio ma anche lui viene colpito e poi steso con una sediata alla schiena! Roman Reigns ha fatto piazza pulita! Non uno, ma tre avversari spazzati via con forza!

14,800FansLike
2,614FollowersFollow

Ultime Notizie

Kushida e Velveteen Dream si affronteranno a TakeOver 31

È ufficiale il quarto match della card di NXT TakeOver 31, con Kushida che affronterà Velveteen Dream domenica 4 ottobre.

Perchè Bobby Fish ha saltato l’ultima puntata di NXT?

Il membro dell'Undisputed Era Bobby Fish non ha preso parte all'ultima puntata di NXT, ma la sua assenza non è legata al COVID-19.

Annunciati nove match per il 54° episodio di AEW Dark

La AEW ha annunciato nove match per la card del 54° episodio di Dark, in programma martedì 29 settembre.

Velenoso scambio di tweet tra Chris Jericho e T-Bar della Retribution

C'è stato un velenoso scambio di tweet tra Chris Jericho e T-Bar, uno dei membri della stable Retribution

Articoli Correlati