WWE Raw Report 23-11-2009

Dopo Survivor Series la WWE riparte da Hershey, Pennsylvania, con una puntata speciale di Raw che durerà ben tre ore. Tre ore durante le quali scopriremo se il futuro di Triple H e Shawn Michaels è ancora unito, se Kofi Kingston e Randy Orton hanno intenzione di continuare a bisticciare, e se c'è qualcuno già pronto a sfidare il campione, John Cena. Tutto questo e molto altro nella pentola che sta bollendo: preparatevi al minestrone, perché con Claudio “Soooo Disappointed” Poggi… Monday Night Raw is next!!!

Sigla, fuochi d'artificio come se piovesse, saluti da parte di Michael Cole e Jerry “The King” Lawler. Subito la grafica che ci dice che John Cena stasera affronterà CM Punk!!! Justin Roberts augura a tutti buona festa del Ringraziamento e presenta il guest host di giornata, Jesse Ventura… ma invece entra Randy Orton!!! The Viper dice che sa che non è bello interrompere le cose, ma a lui non gliene frega nulla. Orton dice che sa che Jesse Ventura ha un annuncio da fare che riguarda il WWE Title, che sa che lui in teoria non può più sfidare Cena, ma sa anche che il guest host può cambiare le regole e far sì che lui possa lottare ancora contro il campione per il titolo!!! Secondo Orton, Ventura sa che lui merita di essere campione, quindi lo chiama fuori intimandogli di fare ciò che è giusto. Ed ecco Jesse “The Body” Ventura fare capolino tra gli applausi, prendere un microfono e dire che lui è vestito da wrestler stasera, e non da governatore (che è il suo attuale “mestiere”). Ventura dice che Orton gli ricorda lui stesso da giovane, ma il problema è che lui non appartiene ai repubblicani o ai democratici, lui è indipendente e ciò significa rivoluzione!!! E visto ciò intende fare qualcosa di completamente nuovo stanotte, e questo non comporta il fatto che Orton sfidi Cena!!! Ventura dice che è stufo che siano sempre gli stessi ad avere una title shot: non Big Show, non Triple H, non Shawn Michaels, non Chris Jericho!!! Jesse dice che stanotte si terranno una serie di match tra gente che non è mai stata campione del mondo, e i vincitori di questi match saranno inseriti in una Battle Royal: il vincitore di questa Battle Royal sarà il nuovo number one contender!!! Orton non la prende bene, ma Ventura se ne frega perché lui è il guest host e la sua parola è legge. Ecco i match per stanotte: John Cena vs CM Punk, Hart Dinasty vs D-Generation X (due match inediti, come sottolinea Jesse) e quindi gli incontri di qualificazione per la Battle Royal… ed il primo match comincia ora!!!

Parte la musica di Kofi Kingston, che viene squadrato da Orton mentre si allontana con odio profondo; per sapere il suo avversario dovremmo aspettare la fine della pubblicità!

Al ritorno, prima di conoscere l'avversario di Kofi, vediamo un video riguardante la rivalità tra il ghanese e Orton, focalizzato sugli eventi di settimana scorsa. Torniamo live ed è Dolph Ziggler il secondo partecipante al Breakthrough Qualifying Match (come viene nominato dalla grafica)! Si parte con alcuni scambi di “cortesie” veloci, ed il primo ad ottenere uno schienamento è Ziggler, che mette a terra Kofi con una sorta di Suplex per un conto di 2. Presa alla testa di Ziggler su Kofi, quindi serie di Elbow Drop e conto ancora di 2. I commentatori ci dicono che chi vincerà la Battle Royal finale andrà contro il campione del rispettivo roster (se vince uno di SmackDown, quindi, lotterà contro Undertaker e non contro Cena). Intanto Kofi reagisce con un paio di chop, un calcio volante ed una Jumping Clothesline. Boom Drop di Kingston che poi chiama la Trouble in Paradise, a vuoto!!! Zig Zag di Ziggler… no, Trouble in Paradise!!! 1… 2… 3!!! Kofi vince il suo match di qualificazione e finisce nella Breakthrough Battle Royal, che si terrà stanotte!!!

Cole e Lawler dicono che alcune superstar stasera ci diranno per cosa “ringraziano” (data la festa), ed il primo è The Miz, inquadrato nel backstage. Miz ringrazia per essere il migliore US Champion di tutti i tempi e per aver guidato il suo team alla vittoria a Survivor Series. Miz dice che la gente dovrebbe ringraziare di avere il privilegio di guardarlo, perché lui è The Miz… ed è AWESOME!!! Pubblicità!

Al ritorno in diretta ci accoglie la theme song di Sheamus, ed è ancora tempo di Breakthrough Qualifying Match!!! Il suo avversario, in una specie di derby, è Finlay!!! Si parte con subito Finlay all'attacco, serie di pugni e calci che fanno finire Sheamus fuori dal ring. L'irlandese riporta l'avversario sul quadrato, ma Sheamus ne approfitta per prendere in mano l'iniziativa con dei calci. Conto di 2 per Sheamus, ancora calci su Finlay che viene portato all'angolo. Reazione di Finlay con una serie di pugni, quindi gomitata e Clothesline di Sheamus. Sheamus lancia Finlay contro il paletto all'angolo, quindi prova la Crucifix Powerbomb… a segno!!! 1… 2… 3!!! Sheamus batte facilmente Finlay e si qualifica per la Battle Royal!!! Sheamus fa per andarsene, ma poi torna sui suoi passi ed infierisce su Finlay, finendolo con un Bycicle Kick!!!

Tonight, DX vs Hart Dinasty!!! Inoltre, John Cena vs CM Punk!!! E prima di andare in pausa Lawler ci dice che è stato Punk stesso a richiedere questo match…

La città dove Chamberlain segnò 100 punti in una partita di NBA ci riaccoglie a braccia aperte, quindi si va bel backstage dove Teddy Long fa per effettuare i suoi ringraziamenti, ma viene interrotto da Vickie Guerrero e Eric Escobar, che non perdono l'occasione per far notare a Long che McMahon ha voluto che Vickie facesse da “spalla” al GM di SmackDown. I tre sono ad un tavolo imbandito, Vickie chiede a Teddy di passarle la teglia con le patate arrosto e Long pare intenzionato a lanciarla ai due… Escobar però afferra la teglia, mortificando le intenzioni del GM.

Backstage, Jesse Ventura viene raggiunto ancora da Orton, il quale chiede al guest host di essere inserito nella Battle Royal. Orton dice che c'è una cospirazione contro di lui, Ventura ammette che potrebbe essere vero, visto chi c'è a campo della compagnia. Jesse dice che le sue mani però sono legate, dato che davanti a tutti ha stabilito delle regole e ora Orton vuole che lui le infranga. Jesse dice che apprezza il lavoro fatto da Orton (che se l'era presa con i wrestler ritirati), ma non può far nulla per accontentarlo.

La theme song di CM Punk ci lascia supporre che siamo arrivati al suo match contro John Cena, ma prima di scoprirlo Punk ha qualcosa da dirci. Lo Straight Edge dice che lui ha un sacco di cose per cui dire “grazie”, prima di tutto perché lui è uno Straight Edge che non vorrebbe essere nessuna delle persone del pubblico. Perché essere uno Straight Edge significa non usare alcol e droga, non abusare del proprio corpo, quindi essere meglio del pubblico. CM Punk se la prende pure con la festa del Ringraziamento, perché dice che in queste occasioni la gente mangia troppo e poi si prende qualche pillola per stare meglio. Punk dice che queste cose la gente se le merita perché è grassa, a differenza sua. Quindi per questa festa del Ringraziamento la gente ha due opzioni: può essere come lui, o può continuare a fare uso delle droghe. Punk chiude con un messaggio a Cena: con i suoi occhi puri, “I can't see you”, dice lo Straight Edge al WWE Champion. The match is next, dopo la pubblicità!

Get Thru This, degli Art of Dying, è stata la theme song ufficiale di Survivor Series, come ci ricordano i commentatori al ritorno in presa diretta. Un'altra theme song, quella di John Cena, riempie l'arena, tra fischi e applausi, per l'ingresso del campione WWE!!! Pronti-via e Collar Elbow Tie Up tramite il quale Punk chiude Cena in una Headlock. Cena si libera, i due finiscono spalla contro spalla ed è Punk ad avere la peggio. Altro Collar Elbow Tie Up, calci di Punk poi e Cena finisce all'angolo. Shoulder Block di Punk, un'altra, Irish Whip ribaltato e Bulldog di Cena!!! Al conto di 1 Punk alza una spalla, per poi continuare a subire l'attacco di Cena, che prova la STF!!! Punk scivola fuori dal ring, e noi scivoliamo in pubblicità.

Back live con Cena chiuso in una presa di sottomissione alla testa da Punk, tramite gambe: una specie di Figure Four. Cena si alza in piedi sollevando di peso Punk e connettendo con una sorta di Electric Chair!!! Entrambi si rialzano dopo qualche secondo, e Punk connette con una Clothesline che gli vale il conto di 2. Ginocchiate di Punk, calci e Irish Whip violentissima all'angolo opposto. Neckbreaker di Punk, 1… 2… no!!! Chiave articolare di Punk, che ci mette pure qualche gomitata che gli vale un altro conto di 2. Pugno di Punk, Irish Whip all'angolo ma Cena reagisce con un paio di Flying Shoulder Block e con la Protobomb!!! You Can't See Me e Five Knuckle Shuffle a segno su Punk!!! Attitude Adj… no, Punk evita e va per la GTS… no, contromossa di Cena e Punk è chiuso nella STF!!! Punk prova a raggiungere le corde e ce la fa dopo qualche secondo!!! Gran calcio di Punk alla testa di Cena, che va ko!!! Punk copre, 1… 2… no!!! Ginocchiate in serie di Punk, Irish Whip all'angolo e Running High Knee!! Bulldog di Punk… no, Cena riesce ad evitarlo lanciando via Punk!!! Cena sale sul paletto, Flying Legdrop su Punk!!! 1… 2… no!!! Cena va per l'Attitude Adjustment, ma Punk si libera con una gomitata e poi connette con uno Spinning Kick!!! 1… 2… no!!! Punk vola su Cena all'angolo, ma John si sposta e Punk si schianta sul paletto!!! Cena con una Attitude Adjustment dalla terza corda manda al tappeto Punk e copre, 1… 2… 3!!! Cena festeggia sollevando la cintura, mentre Punk si lecca le ferite e noi rivediamo le fasi salienti della contesa.

Rivediamo quel che è successo circa un'ora fa, con Jesse Ventura e Randy Orton sul ring: Ventura spiega le regole per partecipare alla Breakthrough Battle Royal, il cui vincitore sfiderà il campione del suo brand. Già qualificati Kofi Kingston e Sheamus!

Backstage, Mr. McMahon incontra e saluta calorosamente Jesse Ventura. Ventura dice che non ha voluto incontrare Vince McMahon per lottare contro di lui, come voleva Piper. Jesse dice che è qui per dirgli cose che lo feriranno non fisicamente, ma mentalmente. Ventura è sicuro che ci siano delle cospirazioni nella WWE guidata da McMahon, quindi non è neanche di questo che vuole parlare. Ventura dice che vuole fare a Vince ciò che già gli fece suo padre, che aveva ben poca fiducia di lui (ecco perché lo fece annunciatore e non gli diede la facoltà di gestire le cose o organizzare match). Ecco il punto: Jesse e Vince stasera commenteranno insieme come ai vecchi tempi, cosa per la quale McMahon dovrebbe essere bravo. Ventura dà a Mr. McMahon un nuovo completo giacca-pantalone e un papillon rosso (alla Mean Gene Okerlund), quindi si va in pausa.

Sul ring ci sono già Jack Swagger, Chavo Guerrero e Chris Masters pronti per un tag team match valido per la Breakthrough Battle Royal: il team vincente, infatti, ne farà parte. Loro avversari MVP, Mark Henry e R-Truth! Partono MVP e Swagger, con quest'ultimo subito a mostrare le sue abilità con un Waiste Lock Takedown. Shoulder Block di Swagger, Hip Toss però di MVP e gran pugno, conto solo di 1. Swagger trascina MVP all'angolo e lo riempie di Shoulder Block prima di dare il tag a Chavo. Chavo si lancia su MVP, che però lo abbranca al volo (mentre Masters si prende il tag). Overhead Suplex di MVP su Chavo, ma Masters entra e lo mette al tappeto. Dentro ancora Chavo, pugni su MVP e tag quasi immediato per Masters. Bodyslam di Masters e presa di sottomissione su MVP, che si rialza e libera ben presto. Calcio di Masters, Clothesline di MVP però e tag per R-Truth. Serie di pugni su Masters, Spin Kick e conto di 2. Si scatena la rissa generale, Henry solleva Guerrero e lo lancia fuori ring su Swagger, nel frattempo R-Truth connette con il suo Corkscrew Elbow e copre Masters, 1… 2… 3!!! MVP, Mark Henry e R-Truth faranno parte della Battle Royal di stasera!!!

Nel backstage Triple H sta fissando in malo modo un imbarazzato Shawn Michaels. The Game chiede spiegazioni a HBK, che si scusa dicendo che voleva solo vincere il titolo. Michaels dice che sapeva che Triple H avrebbe provato un Pedigree su di lui; The Game dice a HBK di non cambiare argomento, ma arriva un midget in giacca e cravatta a dare una lettera ad HBK. HBK dice che nella lettera c'è scritto che Hornswoggle li ha citati in giudizio, lunedì prossimo a Raw, se non ho capito male davanti alla “corte della gente piccola”. Perplessità, che fa rima con pubblicità…

Di nuovo in diretta per un altro Breakthrough Qualifying Match che vede coinvolti Evan Bourne e Primo… o così dovrebbe, ma Randy Orton interviene e attacca Primo alle spalle!!! Orton poi si dirige sul ring, vuole prendere il posto di Primo!!! Orton dice all'arbitro di far suonare la campana, ma interviene Ventura dal Titantron. Ventura dice che Orton ha continuato ad insistere nel suo obiettivo e che le regole sono fatte per essere infrante: lui infrangerà una regola per lui stasera; se Orton batte Bourne allora può far parte della Battle Royal. Ventura chiude dicendo che la persistenza va premiata e che ama lo stile di Orton. Parte il match e Randy va subito all'attacco, ottiene un paio di conti di 2, prova la sua Inverted Backbreaker ma Bourne reagisce!!! Calci di Bourne che poi sale in quota e connette con la sua tipica doppia ginocchiata per un conto di 2!!! Bourne prova una manovra Springboard, ma Orton lo colpisce al volo con una Powerslam e poi connette con l'RKO!!! 1… 2… 3!!! Orton finisce dritto nella Battle Royal, mentre noi vediamo il replay del suo attacco a Primo e dell'RKO che ha chiuso la contesa.

Parte un video che ci mostra Vince McMahon e Jesse Ventura insieme quando erano i commentatori ufficiali della WWF (stranamente il logo non viene oscurato), quindi andiamo nel backstage dove vediamo Mickie James, Kelly Kelly e Melina vestite come tre indiane, e qualcosa (oltre a Jerry Lawler) mi dice che dopo la pubblicità avremo un gimmick match tra Divas…

Il 29 dicembre è una data che il cinema non potrà mai dimenticare, perché uscirà in dvd “The Marine 2”, con Ted DiBiase come protagonista. Stasera, in anteprima nazionale, ci viene mostrato il trailer… da non perdere…

Proprio Cody Rhodes e Ted DiBiase vengono inquadrati mentre discutono tra di loro nel backstage.

Justin Roberts presenta Michelle McCool, Jillian e Layla che entrano vestite come pellegrine, con una theme song imbarazzante. Michelle dice che è il giorno del Ringraziamento e loro sono vestite come pellegrine, sai che novità. Michelle dice che questa è la cosa più stupida mai fatta, ma Justin Roberts la interrompe per annunciare Gobbledy Gooker, lo special timekeeper. Approfittando del fatto che si va in pubblicità, rinfresco la memoria a chi ne avesse bisogno (o metto al corrente i più giovani): Gobbledy Gooker (una specie di pupazzo a tema tacchino, interpretato nientemeno che da Hector Guerrero) fece il suo esordio alle Survivor Series del 1990 e per un po' di tempo l'allora WWF provò in tutti i modi a farlo apprezzare dal pubblico, che essendo molto meno tollerante alle stronz… stupidate di quanto non lo sia ora non se lo filò praticamente mai (e infatti Gobbledy Gooker finì ben presto in soffitta).

Torniamo live per il Mayflower Melee Match, ma prima parte un video proprio riguardante le Survivor Series del 1990 e l'esordio di Gobbledy Gooker (da notare come nel momento in cui compaia il tacchino si sente il pubblico fischiare). Quindi entrano le indiane, Melina, Mickie e Kelly, e finalmente si parte. Jillian e Melina sul ring, con quest'ultima che ben presto prende in mano le redini della contesa. Jillian reagisce con un lanciando Melina al tappeto dopo averla afferrata per i capelli, quindi connette con una gomitata e con un calcio all'addome. Jillian va per il suo Cartwheel back Elbow, ma Melina evita e connette con un Face First, conto di 2. Le heel distraggono Melina, permettendo a Jillian di colpirla con una Clothesline. Layla e Michelle però se ne vanno, in evidente protesta per questa “farsa”, e Melina ne approfitta per un ponte su Jillian che vale il conto di 3!!! Le face rimangono sul ring a festeggiare, Jerry Lawler quindi sale sul quadrato e intervista Melina… ma Gobbledy Gooker attacca la Diva!!! È Maryse!!! Maryse torna a Raw, si libera del costume di Gobbledy Gooker (mostrandoci le sue grazie ben più apprezzate) e lo scaraventa su Melina, ormai a terra inerme.

Up next, DX vs Hart Dinasty!!!

Dopo la pubblicità si apre la terza ora di Raw e… are you ready? BREAK IT DOWN!!! La DX come al solito elettrizza il pubblico, prima che questo si scateni fischiando la Hart Dinasty. Cominciano Kidd e Michaels, ed è il giovane a prendere l'iniziativa a suon di pugni. HBK reagisce con una chop ed un Flying Forearm, ma entra Smith che connette con un Side Suplex, sotto gli occhi di Natalya. Ancora Smith all'attacco con dei calci all'angolo su Michaels, un Backbreaker e un conto di 2. Gomitata di Smith sulla schiena di Michaels, tag per Kidd e manovra combinata che porta il giovane a connettere con un Low Dropkick per il conto di 2. Headlock di Kidd, Michaels ci prova con dei pugni, ma Kidd connette con un Inverted Atomic Drop ed uno Spinning Kick, conto di 2. Double Suplex Into a Vertical Suplex della Hart Dinasty (il Vertical Suplex è di Smith, entrato al posto di Kidd), conto di 2 ancora una volta. HBK prova a reagire con dei pugni e delle chop, ma Smith prova una Running Powerslam evitata da HBK. I due vengono a contatto e si colpiscono a vicenda, quindi danno il cambio ai loro partner!!! Pugni di Triple H, Running High Knee, Facebuster e Clothesline. Spinebuster su Smith, Spinebuster su Kidd, tentativo di Pedigree su Smith, ma Kidd interviene. Triple H si occupa di lui, permettendo però a Smith di connettere con un gran calcione. La Hart Dinasty prova una manovra combinata, ma questo punto Michaels interviene con una Sweet Chin Music su Smith, mentre Triple H abbranca al volo Kidd per poi metterlo ko con il Pedigree!!! 1… 2… 3!!! La DX porta a casa la vittoria… ma parte la musica di Chris Jericho!!! Y2J si ferma sotto al Titantron e applaude sarcastico la DX. Jericho si congratula per la vittoria e dice che Ventura gli ha detto che fra 3 settimane la DX affronterà lui e Big Show per gli Undisputed Tag Team Title. Jericho dice che Big Show non è qui stasera, ma Triple H lo ferma perché sa il motivo: Big Show ha mangiato così tanto cioccolato alla fabbrica del cioccolato che ora non riesce più ad uscire dalla porta!!! Jericho si lamenta che la DX scherza sempre, ma HBK lo interrompe per ricordargli che al prossimo pay per view ci saranno tavoli, sedie e scale e che forse Jericho non sa che il match tra Jerishow e DX sarà un TLC Match!!! E se Jericho non è d'accordo, HBK ha due parole per lui… Jericho urla e dice che ne ha abbastanza delle catchphrase di HBK, del merchandise, dei nani (riferimento a Hornswoggle); qui si tratta solo dei titoli di coppia. Jericho ricorda che la DX non ha mai vinto quel titolo e non lo vincerà mai e che dopo TLC la DX potrà tornare a vendere il suo merchandise, mentre lui e Big Show saranno ancora campioni di coppia. A questo punto Y2J se ne va, mentre noi andiamo nel backstage dove vediamo Batista camminare tranquillo.

Di nuovo in diretta dalla città del cioccolato, Hershey: vediamo proprio l'interno di una fabbrica di cioccolato (quella dove è rinchiuso Big Show?), cosa che mi fa venire fame.

Parte la musica di Rey Mysterio!!! Ma non è il folletto di San Diego a presentarsi, bensì Batista. The Animal sale sul quadrato e dice che Rey Mysterio non sarà qui stasera, perché è sul letto di un ospedale ed è tutta colpa sua. Il mese scorso il suo buon amico Mysterio gli è costato il World Heavyweight Title: avrebbe potuto farlo fuori quella notte, ma non lo fece. Mysterio ha continuato a imbarazzare e mancare di rispetto a Batista, e quindi è successo ciò che è successo ieri sera alle Survivor Series. Batista dice che qualcuno di Raw è meglio che vinca la Battle Royal, perché se la vince uno di SmackDown lui verrà fuori e gli farà pentire di averla vinta: Undertaker è “suo”, dice Batista, il titolo è “suo”, e non c'è nessuno… PARTE LA MUSICA DI KANE!!! The Big Red Monster sale sul ring armato di microfono e chiede a Batista in cosa consista mancargli di rispetto: interromperlo stasera significa imbarazzarlo? Kane spera di sì, perché vuole vedere cosa farebbe Batista. Kane prega Batista di fargli un esempio. Batista lascia andare il microfono… sorride e fa per allontanarsi, tra i fischi del pubblico. Kane rimane solo sul ring, mentre The Animal se ne va con la coda tra le gambe, dopo aver assistito all'esplosione dei pyros della Big Red Machine. Pubblicità!

Justin Roberts annuncia l'ultimo match di qualificazione alla Battle Royal di stasera: a contendersi gli ultimi due posti, in un tag team match, saranno i Cryme Tyme e la Legacy!!! Partono JTG e Cody Rhodes, che subisce subito l'offensiva dell'atleta di colore, per un conto di 2 immediato. Tag per DiBiase, pugni su JTG portato all'angolo e tag per Rhodes. Front Suplex di Cody, calci su JTG e tag per Ted che copre, conto di 2. Ancora un tag per Rhodes, Dropkick su JTG e altro conto di 2. Chiave articolare di Cody su JTG, che reagisce con un pugno e un calcio e dà il tag a Shad!!! Dentro anche DiBiase che si becca un paio di Clothesline, un Inverted Atomic Drop ed una Flying Shoulder Block. Gran Powerbomb di Shad, 1… 2… interviene Cody!!! JTG attacca Rhodes, che però lo manda fuori dal ring!!! JTG colpisce Rhodes alle spalle, ma a sua volta subisce la Dream Street da parte di Ted!!! 1… 2… 3!!! La Legacy al completo farà dunque parte della Battle Royal di stasera!!!

La grafica ci ricorda i nomi dei qualificati (Sheamus, Kofi Kingston, MVP, R-Truth, Mark Henry, Randy Orton, Ted DiBiase e Cody Rhodes), quindi è di nuovo tempo di pubblicità.

Questo venerdì a SmackDown avremo Batista vs Kane, come ci mostra la grafica al ritorno in diretta.

Nel backstage Gail Kim vorrebbe ringraziare qualcuno, ma Alicia Fox la interviene parlando di Survivor Series. Gail prende una torta e fa per buttarla in faccia ad Alicia, che fa per rispondere con la stessa moneta, ma arriva Santino Marella a dire che loro due non dovrebbero litigare, ma solo cucinare per i loro compagni. Marella vorrebbe che le Diva gli cucinassero un pranzo coi fiocchi, ma le due gli rifilano la torta in faccia e se ne vanno. Arrivano anche le Bella Twins, ma quando capiscono che Santino vuole che loro cucini per lui gli sparano un'altra torta in faccia. Ecco anche Eve Torres accorrere per aiutare Santino, che le dice “ti do l'onore di pulirmi la faccia”, cosa che fa arrabbiare la Diva, e anche lei prende Marella a torte in faccia. Marella ormai ha il morale a terra, non ci vede più causa torta, e non si accorge che arriva Vickie Guerrero pronta anche lei a prenderlo a torta in faccia. Marella si lamenta, ed agitandosi finisce per far sì che Vickie si dia la torta in faccia da sola…

What's the time? IT'S MMMMMMMMMMMMAIN EVENT TIME!!! Justin Roberts annuncia Jesse Ventura, che entra e a sua volta annuncia Vince McMahon, dopo aver detto al pubblico che stasera la lancetta dell'orologio torna indietro di 20 anni. Vintage McMahon, direbbe Michael Cole se vedesse com'è vestito il Chairman! Quindi parte la musica di Kofi Kingston, il primo degli otto partecipanti alla Battle Royal a fare il suo ingresso. E gli altri? Next, dopo la pausa!!!

Quando torniamo live ci sono già tutti sul ring, eccetto Orton che arriva proprio in questo momento e si consulta subito con DiBiase e Rhodes. Suona il gong ed è subito bagarre. MVP su DiBiase, Henry su Cody, Truth su Orton e Kofi e Sheamus per il momento rimangono a guardare. Orton esce dal ring (ricordiamo che per essere eliminati bisogna essere gettati fuori oltre la terza corda). Ora Truth prova ad eliminare MVP, che viene aiutato da Henry. DiBiase e Rhodes su Kofi, Sheamus sempre inoperoso. Truth quasi eliminato da MVP, che poi con Henry prova ad eliminare DiBiase. Orton sempre fuori dal ring a guardare. Kofi lotta con R-Truth ora, mentre MVP e Henry provano ad eliminare Rhodes e DiBiase. Questi due però reagiscono e ora DiBiase cerca di eliminare MVP. Arriva R-Truth che prova ad eliminare DiBiase, e finalmente entra in scena Sheamus che lancia fuori ring R-Truth!!! Orton entra in questo momento e si lancia su Kingston, raggiunto da Cody. MVP però riporta Rhodes lontano, vicino a DiBiase e Henry. Orton prova ad eliminare Kofi, ma non ce la fa. Bycicle Kick di Sheamus intanto, e MVP viene eliminato!!! Henry cerca vendetta e prova ad eliminare Sheamus, ma non ci riesce. DiBiase e Rhodes ci provano contro Henry, che però li elimina entrambi con una Clothesline!!! Sheamus ne approfitta e anche Henry viene eliminato!!! Rimangono quindi Orton, Kingston e Sheamus. Orton e Kingston si scambiano pugni, mentre Sheamus sta a guardare. Alla fine Sheamus interviene, ma subisce l'Inverted Backbreaker di Orton!!! Kingston poi con pugni e Dropkick su Orton, che quasi elimina il ghanese!!! Kofi però rimane aggrappato alle corde e con una Hurricanrana elimina Orton!!! Sheamus ne approfitta ed elimina Kofi Kingston!!! Sheamus vince la Battle Royal ed è il nuovo number one contender al WWE Title!!! Rivediamo le fasi finali del match, con l'eliminazione di Orton e Kingston e l'esultanza finale di Sheamus!!! La telecamera stacca su Jesse Ventura e Vince McMahon e prima di andare in pubblicità, per l'ultima volta stasera, i due commentatori ad interim dicono che dopo la pausa avremo la firma del contratto che sancirà la sfida tra il WWE Champion e il nuovo sfidante.

Verne Troyer (il midget reso famoso dal film Austin Powers) settimana prossima sarà il guest host di Raw, come ci dice Michael Cole, tornato al suo posto al tavolo di commento. Sul ring è già tutto pronto per la firma del contratto tra Sheamus e John Cena, presentata da Jesse Ventura. Jesse chiama il WWE Champion, che non si fa certo attendere. John si accomoda al tavolo (fischiato), Jesse gli chiede di firmare il contratto, ma Sheamus ha qualcosa da dire prima. Sheamus dice che lui è il number one contender e pretende che Cena lo affronti. Cena risponde di aver sentito un sacco di volte quella frase, di solito da gente come Shawn Michaels, Randy Orton, Triple H. Stavolta c'è Sheamus, che pretende che Cena lo prenda sul serio. Cena chiede a Sheamus se vuole essere sul serio per aver messo ko Jerry Lawler e Jamie Noble; chi sarà il prossimo, Michael Cole o un cameraman? Cena dice che per anni ha affrontato i migliori ed ora è orgoglioso di essere il campione, e non perché è stato fortunato, ma perché ha sudato e se l'è guadagnato, e che lo amino o non lo amino la gente sa che questa è la sua vita, la sua passione. Cena ha raggiunto i traguardi più impensabili, ha combattuto contro i più forti, i più duri, i migliori wrestler. Il campione mette sul tavolo la cintura e dice a Sheamus di guardarla bene perché ora firmerà il contratto e quando l'avrà fatto Sheamus sarà in guerra contro di lui. Sheamus replica che ha fatto ritirare la gente perché è in grado di farlo ed è in grado di farlo anche contro Cena. Sguardi di fuoco tra i due, Cena si toglie la maglia, Sheamus firma il contratto e così fa il WWE Champion. Jesse Ventura alza il contratto e dice che fra 3 settimane a TLC Cena e Sheamus lotteranno per il titolo mondiale, ma aggiunge che pensa che ci sia una cospirazione nel wrestling per far sì che Cena rimanga campione. Cena è bello, fa i film, vende merchandise e via dicendo, per questo rimane campione. Ventura dice che lui era un rivoluzionario ai suoi tempi e non ha mai avuto una chance al titolo perché la gente voleva che fosse campione uno come Cena. Il campione si avvicina a Jesse minaccioso, ma Sheamus lo mette a terra con un Bycicle Kick e poi lo lancia contro il paletto all'angolo!!! Sheamus con una Running Powerslam schianta Cena sul tavolo, e Jesse Ventura aggiunge che il match sarà un Table Match!!! La puntata va agli archivi con Sheamus che troneggia sul corpo inerme del campione, mentre rivediamo alcuni replay su quanto appena accaduto, sollevando il alto il WWE Title!

15,652FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati