WWE Raw Report 23-05-2016

Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati anche questa settimana. Extreme Rules è andato agli archivi e ovviamente ci aspettiamo tanto, a cominciare dal sapere cosa succederà ora che Seth Rollins è tornato in da house. E allora io, Daniele “Talkin' Out” La Spina, direi che senza altri indugi si può cominciare con il nostro Raw Report!!!

Rapido recap di quanto successo nel main event ad Extreme Rules, poi sigla e pyros ad accoglierci dall'interno dall'arena della Royal Farms Arena di Baltimore, Maryland per la 1200a puntata di Monday Night Raw.

Risuona subito la musica di Seth Rollins: Rollins is back! Il pubblico lo accoglie più che clamorosamente. Rollins dice sono passati 200 giorni in cui ha atteso e si è chiesto cosa avrebbe provato a risalire sul suo ring di nuovo. E finalmente può dirlo: è tornato. Per 7 mesi ha aspettato di tornare a riprendersi il titolo che non ha mai perso e ad ER ha sparato il primo colpo (il pubblico intona “Thank You Rollins”). È per caso mancato a tutti? È interessante perché non è sempre stato così no? Quando ha colpito Reigns con una sedia distruggendo lo Shield non lo trattavano così. Si ricorda di quando era WWE WHC e lo chiamavano codardo. Pregavano che qualcuno potesse batterlo e prendergli il Titolo ma nessuno poteva. Dicevano che era un codardo e si nascondeva dietro all'Authority. E poi s'è infortunato al ginocchio. S'è infortunato a causa del peso della compagnia che si portava dietro. E allora sono cominciati ad arrivare tutti quei messaggio, “torna preso”, i tweet di pronta guarigione, arrivavano i fiori e le lettere in ospedale. L'ha cestinati tutti, dando fuoco al cestino. Perché vuole essere chiaro: non ha bisogno di loro. Non ne ha bisogno per vincere il Titolo, non ne ha mai avuto bisogno e non ne aveva per tornare. Che lo fischino pure. Ha fatto più lavoro negli ultimi 7 mesi che tutti loro nelle loro intere vite. Lo fischino, lo tifino perché tanto lui è tornato solo per riprendersi quel Titolo. Tutto da solo tornerà WWE WHC. Non è tornato per loro ma… Risuona la musica di Roman Reigns che fa il suo ingresso (comunque fischiato) e Rollins comincia a buttare la giacca a terra. Reigns arriva sul ring e Rollins scende e comincia ad allontanarsi. Risuona la musica di Shane McMahon. Shane raggiunge il ring e Rollins lentamente risale. Shane dice che ovviamente c'è molto in ballo tra loro fin da quando Seth ha lasciato lo Shield fino all'incasso di Rollins a WM 31. Ora è tornato e rivuole il Titolo che non ha mai perso ma Reigns vuole tenerselo. Sarebbe un match da WM ma non possono aspettare. Perciò a Money In The Bank Roman Reigns difenderà il WWE WHC contro Seth Rollins! Rollins è soddisfatto, stringe la mano a Shane e se ne va. Ma anche Reigns sembra pronto.

Il trio al commento ci annuncia che stasera ci saranno match di qualificazione al MITB: Cesaro vs The Miz!!! Dean Ambrose vs Dolph Ziggler!!! Apollo Crews vs Chris Jericho!!! AJ Styles vs Kevin Owens!!! Sami Zayn vs Sheamus: quest'ultimo è NEXT!!!

La splendida Renee Young è con Sheamus e dice che l'ultima volta ha vinto il MITB e l'ha usato per diventare campione e oggi affronterà Sami Zayn, uno degli esponenti per la nuova era. Sheamus chiede quale nuova era permetterebbe a uno some Zayn di partecipare ai match di qualificazione. Non appartiene a questo mondo. E ai deboli di cuore dice di lasciare la stanza in fretta: ciò che farà a Zayn non è per tutti.

MONEY IN THE BANK QUALYFING MATCH:
SAMI ZAYN VS SHEAMUS

Sami Zayn fa il suo ingresso, lo segue Sheamus. Agli ordini di Ryan Tran si può incominciare: Clinch, Headlock Takedown di Sheamus, Sami ne esce. Poi Arm Takedown di Sheamus, Side Headlock lancio alle corde e Shoulder Block dell'irlandese. Sheamus in corsa e Jumping Calf Kick di Zayn. Chop all'angolo di Zayn, Sheamus con delle ginocchiate. Leg Drop di Sheamus che poi lancia Zayn sull'apron. Spallata di Zayn, Roll Over e poi Tilt-A-Whirl Headscissors e Sheamus fuori dal ring. Zayn lo raggiunge e connette un Moonsault dalle transenne. Si ritorna sul ring, Zayn colpito sull'apron con una ginocchiata e finisce giù dal ring. Pausa per noi.

Torniamo in onda sulla Powerslam di Sheamus! 1… 2… no!!! Sheamus mette Zayn sulla terza corda, lo raggiunge ma Zayn lo respinge e salta giù: Irish Curse di Sheamus! 1… 2… no!!! Clothesline di Zayn, Knee Lift di Sheamus ma Body Slam di Zayn in contropiede! 1… 2… no!!! Seri di pugni di Zayn che poi sale sulla terza corda e Sheamus lo fa cadere con un calcio alla corda. Il Great Withe sbaglia il Brogue Kick e Zayn lo butta fuori ring. Sheamus lo intercetta alle corde, rientra e… Helluva Kick a sorpresa del canadese!! 1… 2… 3!!! Sami Zayn si qualifica e lascia uno Sheamus furioso sul quadrato.
VINCITORE: SAMI ZAYN

STILL TO COME: Charlotte ha qualcosa da dire sulla situazione del Women's Championship!!!

Siamo con la favolosa Renee Young e il suo ospite Apollo Crews: Renee gli chiede se pensa di avere un vantaggio visto il match di ieri sera di Jericho. Apollo dice che quel tipo di danno lancia il segno ma stasera è il suo più grande match e la nuova era… Apollo viene aggredito alle spalle da Sheamus che lo sbatter ripetutamente contro i cassoni porta strumenti. Sheamus se ne va ancora furioso lasciando Apollo al tappeto.

Il New Day fa il suo ingresso sul ring dove c'è una torta con la scritta “Happy Birthday”. Xavier Woods dice che ieri sera sono rimasti i WWE Tag Team Champions. Kofi Kingston dice che però la torta non è per festeggiare loro ma per il fatto che questa è la puntata di Raw n°1200. Perciò vogliono solo dire: buon compleanno Raw! Big E. comincia a minacciare dei bambini in prima fila di lanciare loro la torta in faccia mentre Woods dice che dovrebbe lanciarla su JBL o Byron Saxton. Big E. si avvicina ma nel frattempo i Social Outcast attaccano il New Day alle spalle gettandoli fuori dal ring. Pubblicità.

6-MAN TAG TEAM MATCH:
THE NEW DAY VS THE SOCIAL OUTCAST

Torniamo in onda a match iniziato agli ordini di Dan Engler. Frankensteiner di Kingston su Heath Slater. Lo porta all'angolo e il New Day parte con Unicorn Stampede. La rotazione si conclude, al solito, con il Dropkick di Kofi lanciato da Big E. Tag per Big E. che connette uno Snake Eyes all'angolo con doppio calcio di Kofi e Woods. Slater viene trascinato fuori ring da Bo Dallas e Curtis Axel che lo raccolgono da terra. I due partono per un victory lap ma Slater tracolla a terra. Woods si lancia in Suicide Dive e li travolge. Poi riporta Slater sul ring dove Big E. e Kingston concludono la pratica: Midnight Hour!!1… 2… 3!!! Tutto semplice per il New Day che poi festeggia tirando la torta in faccia ad Heath Slater.
VINCITORI: THE NEW DAY

UP NEXT: The Miz e Cesaro si sfideranno per un posto nel MITB!!!

MONEY IN THE BANK QUALYFING MATCH:
THE MIZ VS CESARO

Quite on the set! Arriva The Miz, accompagnato da Maryse. Maryse prende il microfono e dice che è ancora Intercontinental Champion, suo marito The Miz. Miz ripete per chi non avesse capito e dice che è il futuro possessore della valigetta, come ha fatto in passato. A ER aveva il 25% di possibilità di vincere ma come nei film ce l'ha fatta lo stesso. Ma non è stato un match qualsiasi ma il match più importante, ha fatto esplodere i social media. Ha affrontato tre tra le più grandi star della WWE e alla fine c'era un suolo uomo vincitore e il suo nome era The Miz. È una storia da film: ma chi reciterebbe la parte di The Miz. Brad Pitt? Dwayne Johnson? Maryse dice che nessuno ha il carisma per farlo se non The Miz stesso. I due cominciano a flirtare e a baciarsi ma arriva Cesaro a interromperli. Arbitra il Senior Official Mike Chioda e si comincia: Clothesline a vuoto di Miz e Cesaro parte con i suoi Running European Uppercut all'angolo. Ne piazza 5 di fila poi il sesto! 1… 2… no!!! Lunga rincorsa e Dropkick! 1… 2… no!!! Miz si prende una pausa fuori ring, Cesaro salta dall'apron e lo travolge con una Senton. Si ritorna sul ring, Miz attacca Cesaro alle corde ma l'elvetico contrattacca con un Vertical Suplex! 1… 2… no!!! Headlock di Cesaro, lancio alle corde e Springboard European Uppercut di Cesaro che manda ancora Miz fuor ring. Pubblicità.

Torniamo in onda con Cesaro dolorante ad una spalla. I due si scambiano colpi, poi Reality Check di Miz a segno. L'A-Lister vuole chiuderla… Skull Crashing finale evitata e trasformata in Small Package! 1… 2… no!!! Snap Short DDT di The Miz! 1… 2… no!!!! Serie di pugni al tappeto poi Decavitator di Miz che ancora infierisce sulla spalla infortunata del rivale. Awesome Clothesline fermata da Cesaro, serie di European Uppercuts, Shoulder Block di Miz e Awesome Clothesline a segno stavolta. Miz sale sulla terza corda, Standing Dropkick di Cesaro e Miz ruzzola giù dal ring. Cesaro colpisce con un European Uppercut in corsa contro le transenne. Si ritorna sul quadrato, Cesaro sale in quota e connette un Crossbody! 1… 2… no!!! Cesaro va per la Swing, Miz lo ferma ma Cesaro trova comunque il pin! 1… 2… no!!! Big Boot di Miz a segno, Cesaro però lo atterra e parte con la Swing… che si ferma subito per il dolore alla spalla. Miz ne approfitta, Cesaro lo respinge e lo manda sull'apron. Miz con l'Hangman al braccio. Poi il Campione Intercontinentale sale sulla terza corda, si lancia ma viene colpito al volo da un European Uppercut. Lo Swiss Superman non perde tempo: Gotch Style Neutralizer!! 1… 2… 3!!! Cesaro vola al MITB.
VINCITORE: CESARO

Rivediamo quanto successo a inizio puntata.

Siamo di nuovo con l'incantevole Renee Young in mixed zone che è con Seth Rollins. Rollins dice che è bello tornare al MITB. È il suo ambiente, lo ha vinto due anni fa cambiando la storia della WWE. E ora si riprenderà il Titolo che non ha mai perso. Poi Rollins si distrae e dice che l'ha cercata tutto il giorno. Rollins parla con Stephanie McMahon: fa per abbracciarla ma lei rifiuta. Steph dice che se non se ne fosse accorto le cose sono cambiate qui, compresa la loro relazione perciò vuole solo dargli il bentornato. Steph offre solo la stretta di mano e Seth ci rimane un po' male.

MONEY IN THE BANK QUALYFING MATCH:
CHRIS JERICHO VS APOLLO CREWS

Chris Jericho fa il suo ingresso con schiena e braccia incerottate a causa delle puntine. Il suo match è NEXT…

Arriva anche Apollo Crews e ci viene mostrato il precedente attacco di Sheamus ai suoi danni. Dirige l'incontro Rod Zapata e si parte: Jericho in quarta colpendo ripetutamente Crews e poi Back Elbow in corsa. Ginocchiate di Jericho poi Standing Dropkick di Crews, Arm Drag e infine Suplex. Apollo va sull'apron e connette una Slingshot Somersault Senton! 1… 2… no!!! intanto Sheamus osserva il match da uno schermo: Back Elbow di Jericho, Apollo colpisce sui cerotti. Body Slam a segno sui Jericho. Il canadese abbozza una reazione, atterra il rookie e poi Snap Suplex seguito da un Dropkick basso! 1… 2… no!!! Risposta di Crews ma Dropkick di Jericho! 1… 2… no!!! Specie di Chicken Wing modificata da parte di Jericho, poi Surfboard Stretch: Crews ne esce e piazza la Clothesline, altra Clothesline poi gran calcio al volto. Running Splash all'angolo e Jumping Elbow. Jericho manda Apollo sull'apron ma poi va a vuoto e finisce fuori dal ring. Apollo prende la mira e connette un bel Moonsault dall'apron. Si torna su: terza corda per il lottatore di colore, Jericho lo costringe a saltare giù ma poi Powerslam di Crews! 1… 2… no!!! Jumping Enziguri di Apollo, Back Sup…. anzi Wheelbarrow di Jericho per uscirne e trovare la Walls of Jericho!! L'Ayatollah of Rock 'n Rolla prova a stringere la presa ma Apollo si trascina e alla fine raggiunge le corde. Ancora Jumping Enziguri Kick di Apollo, Schoolboy Pin! 1… 2… no!!! Lancio alle corde, Dropkick a vuoto. Jericho va per il Lionsault, Apollo si rialza proprio in quel momento e Jericho lo travolge completamente! 1… 2… no!!! Serie di Chop di Y2J che poi va a vuoto all'angolo ma contrattacca cercando la Walls of Jericho. Crews trasforma in Small Package! 1… 2… no!!! Codebreaker di Jericho!! 1… 2… 3!!! Vince l'esperienza, Jericho è nel MITB Match.
VINCITORE: CHRIS JERICHO

La stupenda Renee Young raggiunge Sheamus e gli chiede cosa ne pensa della nuova era e Sheamus se ne va semplicemente ridendo.

Comincia un altro video tra Darren Young e Bob Backlund. Quest'ultimo dice che quando credi di poter fare qualcosa allora puoi farlo davvero. Young prende appunti e Backlund si arrabbia perché e dice che deve ricordarsi le cose a memoria. Esattamente come si fa con i presidenti. Nessuno li ricorda tutti, dice Young ma subito Backlund comincia a snocciolarli. Backlund dice che lo renderà grande di nuovo a qualunque costo. E ora 100 Jumping Jacks. Young stupefatto chiede se debba farli ora e Backlund dice che ne vuole 200. Backlund dice che lo renderà grande dentro e fuori dal ring mentre Young comincia gli esercizi..

Siamo con Jo Jo che è con Baron Corbin. Jo Jo dice che ieri sera ha vinto il No Disqualification contro Dolph Ziggler. Rivediamo la parte finale della contesa. Ha qualche commento sulle critiche riguardo alla sua vittoria? Corbin dice che era un match senza squalifica e quindi non gli importa. Ha battuto così Ziggler. Perché può. Arriva Ziggler e dice che non può batterlo in un match tecnico. Corbin dice che non è cresciuto guardando la WWE e sognando di essere il miglior ma sognando di battere gli idioti come lui. Se vuole un match così lo otterrà ma lo avverte: una volta che lo distruggerà non potrà avere più i suoi match. Ziggler dice che se vuole vedere come è un match vero può vedere quello suo di stasera contro Dean Ambrose.

Colin Cassady fa il suo ingresso in arena. Poi chiama fuori qualcuno… Enzo Amore è tornato!!! Enzo parte con la sua classica introduzione. Enzo dice che immagina che fossero preoccupati che avesse dimenticato come si facesse. I dottori gli hanno diagnosticato una commozione cerebrale. Dice che ha fatto fatica a dormire ma è grato di esser ancora intero. Per fortuna ha il dono della parlantina e del pugno. Se avesse una moneta per tutte le volte che è stato messo al tappeto e s'è dovuto rialzare allora avrebbe… 0 monete! Ð ora di rimetter in riga tutti i loro avversari a cominciare dai Dudleys perché alla fine della fiera sono fuori di testa. Big Cass aggiunge che il mettere il suo piede sulla testa di Bubba Ray sarà facile come fare canestro in una piscina. E c'è un solo modo per descriver i Dudleys e lui ne farà lo spelling: S-A-W-F-T… SAAAWFT!!! Arrivano i Dudley Boyz, il match è NEXT…

SINGLE MATCH:
COLIN CASSADY VS BUBBA RAY DUDLEY

Arbitra John Cone e si parte: Clinch tra i due, prima Chop di Bubba che viene spinto subito a terra. Altro Clinch, Irish Whip violenti di Cassady. Nel frattempo D-Von attacca Amore alle spalle. Cass si distrae e Bubba piazza un Back Suplex. Poi comincia a colpire e cerca il Bionic Elbow ma riceve invece una Clothesline. Shoulder Block di Big Cass, altra spallata e poi Splash all'angolo. Bubba scende a prendersi una pausa, Cass lo raggiunge e poi lancia Enzo Amore su D-Von. Bubba respinge Big Cass, sul ring, sale sulla terza corda ma Cassady lo abbranca e lo scaraventa giù. Big boot di Cassady che poi connette con l'Empire Elbow! 1… 2…. 3!!! Enzo è tornato ed è di nuovo spettacolo.
VINCITORE: COLIN CASSADY

Charlotte accompagnata da Ric Flair e Dana Brooke cammina nel backstage e ha qualcosa da dire allo Universe, NEXT…

Rivediamo quanto successo ad ER durante il match femminile.

Charlotte fa il suo ingresso a braccetto con il padre e Dana Brooke. Flair dice che prima che la figlia inizi vuole dirle quanto è orgoglioso, da padre, di quello che ha fatto da Campionessa femminile. Fin da quando è bambina qualsiasi cosa abbia fatto gli ha migliorato la vita. E anche la scorsa notte ha vinto ancora una volta. È davvero fiero di lei e grato di averla accanto Charlotte dice che vuole ringraziare sé stessa ma anche Dana Brooke. Dana dice che è lei a ringraziare di poter stare con lei sul ring. Charlotte dice che si ricorda di quando era piccola: i ringraziamenti, i natali, i compleanni. Ricorda sua madre dire che suo padre l'avrebbe lasciata sola sempre. Ma non lo era mai perché suo padre era in televisione e una volta cresciuta ha capito. Era destinata a diventare WWE Women's Champion: suo padre doveva essere là così come lei ora deve star qui. Perciò vuole essere chiara: che esca dal suo ring! Ric sembra non capire e Charlotte chiede se sia sordo: fuori dal ring! Charlotte dice che è come tutti quelli della sua generazione, non vuole farsi da parte. Chi si crede di essere per starle sempre dietro e far parlare di lei sempre e solo come la figlia di Flair. Vuole forse piangere. Lui è il secondo giocatore più sporco della partita e non ha bisogno di perdenti. Non ha più bisogno di lui. Piange? È così che s'è sentita tutta la vita: lui l'ha abbandonata per tutta la sua vita. Tutti i presenti sono leali a suo padre ma lui è semplicemente malvagio. Ora se ne vada. Potrà guardarla in tv come ha fatto lei per 30 anni con lui. Flair in lacrime se ne va.

MONEY IN THE BANK QUALYFING MATCH:
DEAN AMBROSE VS DOLPH ZIGGLER

Ambrose fa il suo ingresso in arena seguito a ruota da Ziggler. Dirige Darrick Moore e si parte con un Clinch, Waistlock e Ambrose porta Ziggler a terra. Snapmare e pin! 1… no!!! Fireman's Carry Takedown di Ziggler! 1… no!!! Arm Twist di Ambrose, Armbar, Schoolboy di Ziggler! 1… no!!! Headlock Takedown di Ambrose, Ziggler si rialza, lancio alle corde ma Shoulder Block di Ambrose. Dean in corsa, Standing Dropkick di Ziggler! 1… no!!! Headlock Takedown di Ziggler stavolta, Ambrose lancia alle corde e connette un Back Elbow. Body Slam di Ambrose! 1… 2… no!!! Chop di Ambrose, Sunset Flip Pin di Ziggler! 1… 2… no!!! Jacknife Pin di Ambrose! 1… 2… no!!!Sitout Pin di Ziggler! 1… 2… no!!! Ziggler fuori ring, Ambrose finta il Suicide Dive e si ferma appena in tempo. Break pubblicitario.

Torniamo in onda con i due sulla terza corda e Ambrose che tenta il Superplex: Ziggler si difende ma Ambrose lo colpisce ancora e stavolta mette a segno un Double Underhook Superplex! 1… 2… no!!! Il Lunatic Fringe mette a segno un Forearm Smash all'angolo, Ziggler replica con lo Splash, Neckbreaker evitata, Jumping DDT respinto e Ziggler finisce fuori ring. Stavolta Ambrose non fallisce il Suicide Dive. Si ritorna sul ring: Ambrose sulla terza corda, lo Show Off salta su anche lui ma viene ributtato giù. Diving Elbow, Ziggler incassa e rotola prendendosi il pin! 1… 2… no!!! Fame Asser! 1… 2… no!!! Superkick bloccato da Ambrose e i due collidono con un reciproco Crossbody! Scambio di colpi a centro ring, Ambrose si infiamma, prende la rincorsa: Superkick di Ziggler… Pendulum Lariat di Ambrose! 1… 2… no!!! Ambrose sulla terza corda… Standing Dropkick di Ziggler!! 1… 2… no!!! Serie di pugni all'angolo di Ziggler, Ambrose lo prende per una Powerbomb, Sunset Flip Pin di Ziggy! 1… 2… no!!! Ziggler tenta la Zig Zag, Ambrose evita e va per la Dirty Deeds!! 1… 2… 3!!! Viaggio in banca assicurato anche per l'ex Shield.
VINCITORE: DEAN AMBROSE

Ric Flair cammina nel backstage e viene guardato con compassione da tutti. Arn Anderson lo abbraccia lungo la strada. Poi la meravigliosa Renee Young gli chiede se vuole rispondere a ciò che ha detto Charlotte ma Flair a stento fa qualche suono e scuote la testa in lacrime prima di prendere l'uscita.

The Shining Stars appaiono in un video e ci dicono che il loro debutto la settimana scorsa è stato incredibile. E visto che tutti li amano così tanto loro vogliono invitare tutti a visitare Puerto Rico, la stella brillante dei Caraibi.

Styles è il primo a fare il suo ingresso. AJ dice che non capisci quanto è forte qualcuno finché non ci combatti contro. E dopo averci combattuto può dire che Reigns è stato uno dei migliori con cui abbia mai combattuto. Detto questo, lui resta fenomenale. E probabilmente le interferenze degli Usos e di Anderson e Gallows lo hanno privato della possibilità di essere il Campione. Ma è andata così perciò ora si farà strada, da solo, verso il Money in the Bank e… Risuona la musica di Anderson e Gallows e i due arrivano arrabbiati e Anderson dice di fermarsi. Se non fosse stato per loro, AJ sarebbe Campione? AJ dice che dall'inizio ha chiesto di non interferire. Anderson dice che è dal Giappone che gli salvano il c**o. Ha perso la testa? AJ dice che loro attaccano ogni persona che ha un problema con lui. Gallows replica che se non fosse così non ce l'avrebbe mai fatta, non sarebbe mai neanche arrivato a Extreme Rules. AJ dice solo che devono restare amici ma a livello professionale dovrebbero andare ognuno per la loro strada. Magari si riuniranno ma per ora hanno finito. Ma niente e nessuno può impedire loro di essere fratelli. Gallows chiede come osi fare questi discorsi e poi chiamarli fratelli. Anderson dice che non sono più fratelli né amici. AJ dice che se deve andare così allora non dovrebbero essere nello stesso ring insieme. Ora come ora questo è il suo ring. Gallows ed Anderson se ne vanno. Il main event è NEXT…

A SmackDown The Miz e Cesaro si affronteranno ancora con in palio il Titolo Intercontinentale!!!

Sempre giovedì, Kalisto avrà il suo rematch per lo US Title contro Rusev!!!

MONEY IN THE BANK QUALYFING MATCH:
AJ STYLES VS KEVIN OWENS

Arriva anche Owens. Dirige il Senior Official Mike Chioda e si parte: scambio furioso di colpi, ha la meglio Styles, poi Owens. Side Headlock di Owens, lancio alle corde e Standing Dropkick a vuoto per AJ. Owens in corsa e Standing Dropkick a segno stavolta! 1… no!!! Snapmare e Knee Drop! 1… no!!! Lancio alle corde di Owens, calcione di AJ e Dropkick di Owens. Headscissors da terra da parte di AJ che poi manda Owens fuori ring. Slingshot di AJ che atterra sull'apron e Owens lo sgambetta lasciandolo fuori ring. Owens prende la rincorsa ma è una finta, scende e rifila un Lariat a Styles. Si rientra: o meglio solo AJ che stavolta va a segno con la Phenomenal Forearm fuori ring. AJ poi evita il peggio e schianta Owens contro i gradoni d'acciaio. Pausa per noi.

Torniamo in onda con la Headlock di Owens. Durante la pausa, ci viene fatto vedere, che Owens ha abbrancato AJ al volo e l'ha schiantato di peso contro l'apron ring. AJ intanto s'è liberato ma viene proiettato fuori dal ring. Owens lo raggiunge e si prepara ad una Powerbomb sui gradoni d'acciaio ma AJ riesce a spingerlo contro l'apron. Si ritorna sul ring: colpi a centro ring, combo di AJ ed ecco anche la Clothesline e il Flying Forearm Smash dell'ex TNA! 1… 2… no!!! Wheelbarrow Facebuster di AJ Styles! 1… 2… no!!! AJ si prepara a chiuderla, Back Body Drop di Mr. Wrestling che poi trattiene AJ a terra e trova un German Suplex. Cannonball Senton di Owens! 1… 2… no!!! Lancio alle corde, AJ respinge a calci Owens, manca l'Enziguri ma poi connette un German Suplex. Enziguri Kick di Styles e Ushigoroshi! 1… 2… no!!! Back Body drop di Owens, Styles tenta il Sunset Flip Pin ma Owens lo ferma e connette una Package Neckbreaker! 1.. 2… no!!! Owens sale in quota, AJ lo raggiunge ma viene buttato giù. Moonsault di Owens a vuoto. AJ non ci pensa due volte Springboard 450° Splash!! 1… 2… no!!! KO fuori ring, AJ prova lo Springboard, inciampa ma rimedia con una ginocchiata dall'apron. Poi prende la rincorsa e… Powerbomb di Owens dritta sui gradoni d'acciaio. AJ risale al conto di 9. Owens lo solleva, AJ svicola via e connette il Pelé Kick! 1… 2… no!!! Styles va sull'apron, Springboard ma Owens calcia la corde e fa cadere il rivale… Pop-Up Powerbomb!! 1… 2… 3!!! Che vittoria di Kevin Owens che si qualifica.
VINCITORE: KEVIN OWENS

E ora la grafica ci mostra i 5 qualificati di oggi, Owens, Zayn, Cesaro, Jericho ed Ambrose, su 7 partecipanti.

Sulle immagini di Kevin Owens che esulta si chiude questa puntata di Raw. L'appuntamento è, ovviamente, a tra 7 giorni.

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,043FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati