WWE Raw Report 01-09-2008

Domande, domande, domande. Lo show di punta della WWE si trova in un periodo pieno di interrogativi, le acque sono mosse come nemmeno in Algarve ed i giorni che ci separano da Unforgiven sono sempre meno. Ce la farà CM Punk a resistere dall'assalto di ben altre quattro agguerrite Superstar? Shawn Michaels avrà finalmente vendetta? Randy Orton tornerà a farsi vivo? Chi sostituirà John Cena nell'orbita del main event? Di tutto ciò ne sapremo certamente di più fra poco, perché insieme al cavallo di ritorno Claudio “Missin' Caddy” Poggi…Monday Night Raw is next!!!

Si parte con una immagine di Killer Kovalski, scomparso pochi giorni fa. Michael Cole e Jerry Lawler ci danno il benvenuto e…RANDY ORTON IS IN DA HOUSE!!! Il Legend Killer torna a casa, visto che la puntata si svolge a S. Louis, e sale sul ring accolto da un misto di applausi e fischi, reazione comunque parecchio “coinvolta” da parte del pubblico. Orton dice che prima di tutto lui è ancora infortunato e che non vuole tornare prima di essere al 100%, ma c'è qualcosa che deve proprio dire: crede che un brand sia forte quanto siano forti i suoi campioni e quando lui era campione Raw era il meglio del meglio, mentre ora è solo una buffonata. Prendiamo Beth Phoenix, che si comporta come una sciacquetta, per non dire del più debole Intercontinental Champion della storia della WWE, Santino Marella: lui può batterlo persino con una clavicola rotta. Cody Rhodes e Ted DiBiase si vogliono chiamare Priceless? Orton ha un nome migliore, ovvero Worthless!!! Ma questi non sono i veri problemi, il vero problema è che abbiamo un ragazzo che sta imbarazzando il World Title, ed il suo nome, dice Orton, è (ovviamente) CM Punk. Quattro anni fa, prosegue Orton, quando lui vinse il suo primo titolo Punk era a combattere in un posto sconosciuto in una federazione sconosciuta, cioè era un nessuno. Poi d'un tratto ha vinto un Ladder Match e si è trovato campione, così, dal nulla. Orton dice che vorrebbe sfidare Punk stasera e riprendersi ciò che è suo (applausi), ma non può farlo perché non è clinicamente guarito. Orton annuncia che non manca molto al suo rientro e che farà presto dimenticare quella triste storia di Raw che prende il nome di CM Punk…E PARTE LA MUSICA DELLO STRAIGHT EDGE!!! Evidentemente Punk non ci sta a prendere questi schiaffi morali e raggiunge Orton sul quadrato, mettendosi subito a muso duro. Punk dice che ha apprezzato la lezione di storia di Orton, anche se era sbagliata: c'è qualcuno che deve farsi un bel mazzo prima di andare a Wrestlemania, come è successo a lui, e a conti fatti ora è World Champion. Punk non beve e non fuma e non va in giro in moto alle 3 del mattino mentre è infortunato; Punk pensa che Orton sia geloso, prendendosi del patetico dal Legend Killer. Punk conferma la sua impressione ed ammette che vorrebbe fargliela vedere subito, ma Orton non è ancora pronto e lui ha una Battle Royal ed uno Scramble Match da vincere, prima di mostrargli che se c'è uno patetico sul ring ora non è certo Punk. Orton è d'accordo sul fatto che questa conversazione debba proseguire più tardi e se ne va, mentre Punk aggiunge che farà di tutto per onorare il titolo fino a che…e parte pure la musica di JBL!!! Layfield praticamente dà il cambio ad Orton, sale sul ring e dice che le fiabe non sono vere e che nel giro di sei giorni Cenerentola verrà sconfitta, sciorinando percentuali di sconfitta per Punk. JBL crede che le sue possibilità siano più alte perché c'è una mossa, la sua Clothesline From Hell, che può fare la differenza e farlo uscire da Unforgiven come campione. JBL dice che Punk può battere Batista, Kane, il suo vecchio “amico” Mysterio, ma…BOOOOM!!! Kane con tanto di nuova e già apprezzata theme song si aggiunge al duo, portandosi subito a ridosso di JBL per ridere della sua Clothesline From Hell, dicendo che è stato all'inferno ma non ha visto la sua Clothesline da nessuna parte. Kane poi parla di Mysterio, lui sì visto all'inferno, che per quanto Adamle possa dire non parteciperà ad Unforgiven. Ciò significa che c'è ancora solo una persona in questo Scramble Match, significa che lui è un passo più vicino a…e non poteva mancare Batista!!! The Animal completa il quartetto, strappa il microfono dalle mani di JBL ma poi si lancia su Kane con una Spear, poi su JBL ed infine pure su Punk!!! Niente parole per The Animal, ma tre Spear devastanti prima di andarsene dopo aver fatto esplodere il pubblico!!!

Tonight, Battle Royal tra i partecipanti dello Scramble Match di Unforgiven. Pubblicità!

Torniamo in diretta sul tavolo di commento, con il duo che ci dice che stasera avremo una Battle Royal targata ECW, con partecipanti ovviamente i coinvolti allo Scramble Match di domenica riguardante il brand dell'Estremo.

JOHN CENA IS HERE!?!?! Parte la sua theme song ed entra proprio lu…no, è Charlie Haas in una rivisitazione abbastanza simile!!! Dopo la performance alla Carlito, Haas sale sul quadrato e dice che “The Haas is here, you can't see me!”, prima che la musica di Kofi Kingston ci preannunci il primo match della serata. Presa di Clinch, ginocchiata di Haas, Irish Whip e subito Kofi in azione a ribaltare un tentativo di Hip Toss di Haas. Haas recupera subito e addirittura va per il Five Knuckle Shuffle, ma Kofi lo sorprende con un calcio alla testa, poi un Dropkick, uno Springboard Crossbody ed un Side Russian Leg Sweep. Boom Boom Legdrop su Haas, che però si rialza e colpisce l'avversario con un calcio. Haas va per la FU, no, Rollup di Kofi, no di Haas, no…Trouble In Paradise dal nulla!!! 1…2…3!!! Contesa ultra-rapida, vinta dall'ex campione Intercontinentale, Kofi Kingston!!!

Still to come, Contract Signing tra HBK e Y2J, quindi parte una clip riguardante il Championship Scramble, presentato come nuova stipulazione, poi di nuovo in pausa.

Rock Out dei Motorhead sarà la theme song ufficiale di Unforgiven, come ci dice Lawler.

Rhodes e DiBiase sono nel backstage con Orton, al quale chiedono spiegazioni per le sue parole. Orton chiede se Rhodes ricordi quando ha preso a schiaffi suo padre, Rhodes dice si e si becca uno schiaffone in pieno viso!!! Cody fa per reagire, DiBiase lo blocca. Orton fa la ramanzina ai due giovanotti, dicendogli di fare qualcosa di utile per crescere, invece di perdere due contro uno contro John Cena, poi se ne va.

Teddy Long e Tiffany sono con Adamle nel suo studio. Adamle ringrazia i due per aver accettato l'invito stasera per la Battle Royal. I discorsi vengono interrotti dall'arrivo di Kane, che vuole parlare ad Adamle: Kane chiede come sia possibile che Mike abbia mentito dicendo che Mysterio sarebbe tornato, quando non è possibile. Adamle non ha mentito, dice che ha chiesto a Rey di venire perché spera che accetti, ma Kane replica che l'anima di Mysterio è estinta, quindi Adamle può solo continuare a sperare.

ECW Battle Royal time!!! Il primo ad entrare è Matt Hardy, quindi tocca a Chavo Guerrero accompagnato da Bam Neely, da Finlay accompagnato da Hornswoggle e per ora basta, visto che si va in pubblicità!

Al ritorno assistiamo all'ingresso di The Miz, quindi a quello di Mark Henry e del fido Tony Atlas. Pronti via e tutti sembrano puntare sul campione, infatti è un quattro contro uno totale. Henry si sbarazza piano piano di tutti a suon di pugni, prima che Hardy e The Miz o stendano con un Double DDT e proseguano con delle Elbow Drop. The Miz poi su Hardy, mentre Finlay effettua un Bodyslam su Chavo sopra a Henry. The Miz prova ad eliminare Finlay, che però si salva, Side Effect di Matt su Miz che viene scaraventato oltre la terza corda, ma anche lui si salva. Collisione a centro ring tra Finlay e Hardy, quindi Chavo prova ad eliminare Miz con l'astuzia, ma Henry li fa fuori entrambi. Henry ora con uno Splash su Finlay, un calcio ed un pugno su Hardy ed un altro calcio su Finlay. Finlay è all'angolo, Running Splash di Henry, che però poi lo fallisce su Matt!!! Pugni di Matt, Running Shoulder Block di Finlay che poi insieme a Matt provano ad eliminare Henry!!! Mark pare pesare troppo per i due, infatti si salva e poi elimina facilmente Finlay!!! Uno contro uno ora, Hardy va per la Twist of Fate, ma Henry lo abbranca e lo lancia oltre la terza corda!!! Henry si aggiudica la contesa, Tony Atlas sale sul ring a festeggiarlo e la Battle Royal va agli archivi col Silverback a farla da padrone.

Still to come, Raw Battle Royal con Batista, Punk, Kane, JBL e, si spera, Rey Mysterio.

Clip dedicata al feud Jericho-Michaels, quindi si va di nuovo in pubblicità.

Torniamo live con Jericho e Cade a tavolino nel backstage a sfogliare le carte per sanzionare il match contro HBK di domenica.

Sul ring poi c'è già Jamie Noble, con Layla a bordoring seduta. Noble vuole provarle chi è Jamie Noble, ma prima che possa dire altro fa il suo ingresso William Regal. Parte il match con una Collar Elbow Tie Up conclusa da Regal su Noble all'angolo. T-Bone Suplex di Regal, una furia in questa prima fase del match. Regal con una Full Nelson, Noble si libera a suon di pugni, scambio di tentativi di pin infruttuosi, poi Regal riprende il controllo con violenza. Calci su Noble a terra, Full Nelson Over The Head Suplex di Regal che pare in assoluto controllo. William rialza un avversario quasi esanime, Noble dal nulla con un Inside Cradle però!!! 1…2…3!!! Noble scende dal ring e va da Layla, che sembra piuttosto impressionata stavolta.

Backstage, Mickie James e Kelly Kelly discutono, dopo la pubblicità ci aspetta un 6 Diva Tag Team Match!

Troviamo Jillian Hall ad accoglierci sul ring, presentazione e canzone con il pubblico schifato che fischia. Persino Katie Lea scuote il capo, ma per fortuna la theme song di Mickie James interrompe il penoso siparietto. Quindi tocca a Kelly Kelly deliziarci con la sua bionda sensualità. Beth Phoenix completa il trio delle heel, prende il microfono e dice che vuole dire una cosa a Randy Orton: lei è la Glamazon, la campionessa, la Diva più bella della storia e nessuna è comparabile a lei per bellezza e potenza…PARTE LA MUSICA DI CANDICE MICHELLE!!! Un gradito ritorno dopo un lungo stop, ed ecco completato anche il trio delle face. Partono Kelly Kelly e Katie Lea, con le solite fasi di studio iniziali. Hammerlock di Katie e Mat Slam, conto di 2. Kelly con un Dropkick, tag per Mickie che sale sul paletto e connette con la sua Thesz Press. Low Dropkick su Katie, 1…2…no!!! Katie riesce a dare il tag a Jillian, insieme lavorano un po' Mickie, quindi Jillian prosegue da sola. Mickie si riprende e ne ha per tutte, prova una Headscissors, ma Beth si intromette e Mickie subisce un brutto colpo. Hair Pull Mat Slam di Jillian, tag per Beth e Slingshot Suplex su Mickie. Dentro Katie, calcione su Mickie in difficoltà ora. Qualche colpo, poi tag per Jillian, che insieme a Katie falliscono l'assalto su Mickie!!! Neckbreaker su Jillian, tag per Beth e Candice che entra ed è una furia sulla campionessa!!! Ce n'è un po' pure per Katie Lea, cosa che permette a Beth di recuperare, ma Candice evita un attacco all'angolo e riprende l'offesa!!! Candice sale sul paletto, Katie e Jillian la bloccano, ma Mickie e Kelly la liberano!!! Flying Crossbody di Candice…ma un momento, Beth l'abbranca al volo!!! Candice è in pericolo, ma riesce con agilità a liberarsi…Small Package su Beth!!! 1…2…3!!! Ritorno con vittoria per Candice!!!

Lungo video sulla rivalità tra Michaels e Jericho, che parte da due settimane fa a SummerSlam fino agli ultimi fatti di sette giorni fa.

Tonight, Contract Signing proprio tra i due galli nel pollaio…pubblicità!

Michael Cole ci ricorda la Battle Royal che vedremo tra poco, poi fa capolino il campione Intercontinentale, Santino Marella, che stasera ha un match dove il suo titolo non è in palio. Marella, non appena mette piede sul ring, si rivolge ad Orton che ha insultato lui e la sua fidanzata. Ma Santino dimostrerà di essere il più grande campione Intercontinentale, chiamando tale Honk-A-Meter: c'è una grafica che ci fa vedere che “Honkydonkey” Man (come lo chiama Santino) ha tenuto il titolo suddetto, fatto record, per 64 settimane, mentre lui per ora è a 2. Ciò significa ch fra sessantadue settimane sarà il più grande IC Champion di sempre. Entra dunque l'avversario di Santino, che è ancora una volta D-Lo Brown. Subito calci e pugni di Santino, che poi lavora Brown all'angolo, prima di beccarsi un gran pugno. Marella continua l'offesa, Brown reagisce con uno Spin Kick e lo stende con una Clothesline all'angolo, conto di 2. Brown con lo Shining Wizard, poi sale sul paletto ma manca la Frog Splash!!! Santino copre, 1…2…3!!! Marella se ne va festeggiando e dicendo che lui è il numero uno, perché è italiano.

Backstage, Shawn Michaels ha lo sguardo fisso nel vuoto, mentre un legale gli sta mostrando i fogli riguardanti il contratto per stipulare il match con Jericho, domenica ad Unforgiven. Pausa pubblicitaria.

Dopo il break sul ring abbiamo già John Morrison e The Miz, con Lilian Garcia che annuncia un Tag Team Contest tra gli ex campioni di coppia e i Cryme Tyme, che entrano con le cinture rubate ai legittimi campioni. Morrison e Miz scendono dal ring e parte subito la rissa, provocata dalle movenze dello Shaman of Sex, che vuole scimmiottare Shad. Arrivano DiBiase e Rhodes ad assaltare i Cryme Tyme, con DiBiase che stende Shad con una cinturata in faccia, mentre sul ring Cody Rhodes esegue un DDT su JTG dopo aver posizionato la cintura al tappeto. DiBiase e Rhodes si riprendono i loro titoli, evidentemente Randy Orton ha svegliato fuori i due ragazzini. Si va in pubblicità, senza che il match sia neppure partito.

Nel backstage proprio Rhodes e DiBiase camminano ed incontrano Orton, al quale mostrano fieri le cinture, pur senza dire nulla. Orton pare soddisfatto e se ne va.

Ci gustiamo una visione dello Scortrade Center dall'esterno, quindi vengono inquadrati alcuni giocatori dei Rams di S. Louis, poi parte un video con Josh Matthews assieme a Mr Kennedy e Mickie James, presenti al congresso dei repubblicani.

Di nuovo nel backstage, con Todd Grisham insieme a Batista. Todd dice che pare che Mysterio non sarà qui stasera, chiede a Batista quali siano i suoi piani per stasera e per domenica. Batista risponde semplicemente che il suo piano è distruggere tutti.

Cole e Lawler ci ricordano le tre Battle Royal di Unforgiven coi relativi partecipanti, più la contesa tra HBK e Jericho in un Unsanctioned Match.

Poi è proprio la musica di The Animal a riempire l'arena, perché è arrivata l'ora della Battle Royal!!! Il secondo ad entrare è JBL, il terzo lo scopriremo dopo la pubblicità.

Back live, Randy Orton è accanto al tavolo dei commentatori, evidentemente perché vuole gustarsi la contesa. Il terzo ad entrare, dicevamo, è CM Punk, seguito a ruota da Kane. Pare che di Rey Mysterio non ci sia traccia, il match comincia con Batista su Kane all'angolo e JBL su Punk. Layfield va subito ad aiutare Kane, ma i due si beccano una Flying Shoulder Block da Batista, poi Kane subisce uno Spinebuster, mentre JBL e Punk due Clothesline all'angolo. JBL prova la Clothesline From Hell, ma si becca una Spear!!! Batista poi prova ad eliminare Punk, che evita, ma subisce pure lui uno Spinebuster!!! Batista va per la Batista Bomb su Punk, ma Kane lo colpisce con un Big Boot e Punk elimina The Animal!!! Qualche istante di smarrimento, poi la contesa riprende e JBL si fa prendere troppo la mano, venendo eliminato da Punk che abbassa le corde al momento giusto!!! Punk e Kane ora, calci del campione e pugni, ma gran Uppercut di Kane. Irish Whip all'angolo e Clothesline, Punk vola al tappeto. Kane prova ad eliminare Punk che resiste aggrappandosi alla corda, per poi colpire Kane alla schiena con dei pugni. Big Boot però di Kane, Side Slam ed altra Irish Whip all'angolo. Punk evita l'assalto, doppia Running Corner Knee, una terza, tentativo di Bulldog che Kane ribalta in un Big Boot. Kane prova una Clothesline su Punk che evita, Punk ora con un abbozzo di GTS che non riesce. Kane spedisce Punk oltre la terza corda, ma il campione atterra sull'apron. Punk si lancia su Kane che lo abbranca al volo e stavolta lo elimina!!! Kane vince la Battle Royal, Orton si alza ed applaude ironicamente Punk, che non la prende certo bene. Punk prende la bottiglietta d'acqua di Orton e la butta in faccia a Orton…BOOYAKA BOOYAKA!!! REY MYSTERIO IS BACK!!! Kane non ci crede, aspetta Mysterio sul ring che evita un attacco e comincia l'assalto!!! Dropkick su Kane, Chop Block e pugni al tappeto!!! Kane attacca, Dropkick basso però di Rey con Kane che si appollaia sulla seconda corda!!! Mysterio per la 619, Kane però scappa via. Rey comunque con una Baseball Slide, poi prova una Hurricanrana, ma Kane lo abbranca per una Powerbomb…no, Mysterio si libera e Kane va contro al paletto!!! 619 di Rey che utilizza il palo d'acciaio!!! Rey prosegue l'offensiva, Kane sembra riprendersi e tenta una Chokeslam dalla balaustra…Hurricanrana di Rey invece!!! Mysterio è tornato e sembra in grande forma, tanto che Kane desiste e si allontana!!!

Up next, Contract Signing tra HBK e Y2J, dopo la pubblicità.

What's the time? IT'S MMMMMMAIN EVENT TIME!!! Non sarà un match, ma l'ennesimo faccia a faccia tra Shawn Michaels e Chris Jericho ha l'onore di chiudere questa puntata di Raw. Sul ring è già tutto pronto, arriva Chris Jericho, in giacca e cravatta, e si siede. Jerry Lawler è sul quadrato e dice che Adamle gli ha chiesto di fare da moderatore; il match tra Jericho e Michaels sarà Unsanctioned, e ciò significa che i lottatori potranno fare quello che vorranno, ma prima devono sollevare la WWE da qualsiasi implicazione legale per quel che succederà. Lawler chiama anche Shawn Michaels, con l'ormai inseparabile cappello da cow boy, che in tutta tranquillità prende il suo posto all'altro lato del tavolo nero. Jericho non lo guarda neppure, mentre HBK ha gli occhi fissi su di lui. Lawler dice che entrambi gli avvocati dei wrestler hanno preparato i documenti e che se pure se c'è la security, Adamle ha deciso che se stasera i due si toccheranno il match sarà annullato. Lawler prega i contendenti di firmare il contratto, Jericho prende la penna e firma, poi passa il tutto a Lawler, che a sua volta fa lo stesso con Michaels. HBK neppure legge, firma direttamente e continua a fissare Jericho, che invece guarda sempre altrove. Lawler dice che è abbastanza, vuole ringraziare i due per…Jericho lo interrompe e dice che non è abbastanza: chiede perché ci sia la security di Michaels, che abbia paura di farsi male? Michaels replica che non è la sua security, che per lui andrebbe bene se ci fossero solo loro due. Jericho dice che non gli piace essere controllato come un animale in gabbia, HBK fa notare che il contratto è stato firmato ormai e Jericho dunque chiede alla security ed a Lawler di andarsene. Se ne vanno tutti tranne i protagonisti, Jericho quindi torna a parlare: quando HBK gli disse di andare a casa e dire a moglie e figli che non sarà mai Shawn Michaels, Jericho ha obbedito ed è andato a casa a dire loro che non sarà mai un bugiardo, voltagabbana e codardo come HBK. Jericho ha proibito alla famiglia di guardare Unforgiven, visto che succederà di tutto: metterà fine alla carriera di Michaels definitivamente. Jericho metterà in miseria HBK proprio come questi ha fatto con Flair a Wrestlemania, ma non dirà che gli dispiace, perché invece è orgoglioso. Jericho dice che ad Unforgiven finirà per sempre Michaels, dato che non ci sono conseguenze legali che potrebbero toccarlo. Jericho continua a provocare e dice che quando a casa la famiglia ed i fan lo chiameranno fallito sarà solo per colpa sua. Michaels interviene e dice che è contento che la famiglia di Jericho non guarderà il match, nemmeno la sua famiglia lo farà. Michaels poi dice che tutto il male che Jericho gli ha fatto gli sarà ritornato ad Unforgiven, senza alcun rimorso: non si scuserà mai per l'uomo che è e per la vita che ha vissuto. Unforgiven, dice HBK, è un nome appropriato perché non perdonerà mai Jericho per tutto quello che gli ha fatto. I due si squadrano a pochi centimetri di distanza, la tensione è palpabile, poi entrambi si alzano e Michaels si toglie la giacca!!! Il confronto sembra inevitabile, ma arriva Lance Cade!!! Naturalmente diventa un 2 contro 1, con Michaels che però riesce ad allontanare Jericho per poi concentrarsi su Cade!!! L'ultima puntata di Raw si chiude con lo sguardo fulminante di HBK su un sornione Jericho ormai al riparo dalle grinfie dello Showstopper…

14,791FansLike
2,616FollowersFollow

Ultime Notizie

Altra vittoria della AEW su NXT negli ascolti

LA AEW si conferma vittoriosa anche questa settimana ai danni di NXT. Sostanzialmente stabili gli ascolti per entrambi gli show

La WWE cancella altri nomi per gli atleti della Retribution?

Dopo le feroci critiche ricevute, la WWE sta pensando di cancellare gli altri nomi previsti per i membri della Retribution?

Card della prossima puntata di Dynamite

La AEW, come suo solito, ha annunciato vari match e segmenti per la puntata di Dynamite in programma mercoledì prossimo.

Un atleta italiano ha debuttato a NXT

Un atleta italiano ha fatto il suo debutto sul ring nel corso dell'ultima puntata di NXT

Articoli Correlati