WWE RAW  (22.1.2007) – Lafayette, Louisiana

Ultima fermata per Raw prima della Royal Rumble, 6 giorni soltanto all’inizio della strada verso Wrestlemania e questa sera un gustoso antipasto dello show con Jeff Hardy e Joey Mercury 1-on-1 prima che gli Hardyz e gli MNM si affrontino nuovamente in quel di San Antonio. In più cosa accadrà tra John Cena e Umaga prima del loro Last Man Standing Match e quale sarà la reazione dei Rated RKO al massacro perpetrato da Shawn Michaels ai danni di Randy Orton 7 giorni fa? LIVE dal Cajundome di Lafayette, Louisiana, io sono Erik “Still Employed” Ganzerli e questo è il WWE Monday Night Raw Report!!!

Lo show di questa sera viene dedicato dalla WWE alla memoria di Scott “Bam Bam” Bigelow, scomparso all’età di 45 anni nella giornata di venerdì.

Dopo un filmato che ricapitola quanto accaduto 7 giorni fa tra Shawn Michaels e i Rated RKO andiamo subito in diretta all’interno dell’arena perchè Shawn Michaels, sulle note della theme della D-Generation X, fa il suo ingresso in scena!!! Michaels prende il microfono e dice che la scorsa settimana ha provato emozioni e sentimenti che non provava da lungo tempo…la scorsa settimana si sentiva invincibile, capace di sconfiggere e malmenare qualunque bulletto che crede di farsi strada facilmente nella vita…queste emozioni soppresse son ritornate alla luce 7 giorni fa e HBK promette che non le terrà più a freno…the “Showstopper” is back e Michaels crede di poter di nuovo essere il campione WWE!!! Domenica inizia la strada verso Wrestlemania con la Royal Rumble…HBK prenderà la sua risorta passione e possa Dio avere pietà degli altri 29 partecipanti alla Royal Rumble!!! Nessuno potrà fermarlo dal raggiungere il suo destino…ma a interrompere il discorso si presenta sullo stage la “Rated R” Superstar Edge!!! Edge risponde che se Michaels ha una sensazione ce l’ha pure Edge, ed è la sensazione di delusione, depressione che proverà HBK al termine della Royal Rumble, perchè sarà Edge ad andare a Wrestlemania per vincere il titolo WWE!!! Michaels lo zittisce e gli dice che ha la sensazione che ora Edge verrà sul ring di modo che possa essere distrutto da Shawn Michaels…Michaels definisce Edge un codardo senza palle e Edge si avvicina al quadrato…HBK esce dal ring e scatta la rissa!!! I due finiscono addirittura in mezzo al pubblico, inutili gli sforzi di arbitri e dirigenti per dividerli, la scazzottata è furibonda, anche le telecamere faticano a seguire i due mentre Edge si divincola e torna all’assalto di Shawn Michaels!!! I due vengono ancora divisi mentre andiamo in pubblicità!!!

Di nuovo in diretta e la rissa prosegue nel backstage, i due finiscono contro delle saracinesche e dei pali d’acciaio e finalmente Jonathan Coachman interviene a cercare di riprendere in mano la situazione…

Andiamo al ring però, primo match della serata che è una speciale “Raw vs SmackDown! Challenge”: Jeff Hardy affronta Joey Mercury!!! Mercury, accompagnato da Johnny Nitro e Melina, non fa manco in tempo a entrare nel ring che Hardy gli si lancia addosso con un pescado stendendo i 2 compagni di tag…Mercury riprende però il controllo con un facebuster spedendo poi l’avversario fuori ring mentre Johnny Nitro toglie i due tappeti protettivi a bordoring per dare a Jeff lo stesso trattamento riservato a Matt Hardy nell’ultima edizione di SmackDown!…Jack Doan interviene però a bloccarlo e a spedire sia lui che Melina negli spogliatoi!!! I due vengono espulsi mentre sul ring Hardy viene bloccato in una headlock…Jeff tenta di uscirne e ci riesce trovando anche il Whisper in the Wind!!! Jeff connette anche immediatamente con il Twist of Fate e va per lo schienamento…1…2…3!!! Hardy ottiene la vittoria mentre Mercury si contorce a terra perchè il volto (coperto dalla maschera protettiva) ha subito un brutto colpo…vittoria comunque per Jeff Hardy e domenica l’incontro finale tra MNM e Hardyz alla Royal Rumble!!!

Vince McMahon è nel suo ufficio e legge sconsolato una lettera ricevuta…Jonathan Coachman irrompe nell’ufficio dicendo che la situazione è ora sotto controllo con Shawn Michaels nel suo spogliatoio e Edge in quello proprio…Coach non trova però un modo di risolvere la questione una volta per tutte e gliela trova Vince: stasera a Raw Edge vs Shawn Michaels in uno Street Fight!!! Coach apprezza l’idea e Vince gli comunica che tra qualche minuto avrà un altro annuncio che farà nel ring, ma ora vuole finire di leggere la lettera che ha ricevuto…Coach si congeda e Vince riprende la lettura…

Nuovamente in onda con Vince McMahon che entra in scena seguito da Jonathan Coachman!!! Vince prende il microfono e dice che ha una lettera di replica (che è quella che stava leggendo prima) per Donald Trump e che ce la leggerà ora…Vince si dice poco sorpreso del fatto che, scemata la controversia con Rosie O’Donnell, gli ascolti di “The Apprentice” stiano crollando e ha la soluzione…avere Vince McMahon come ospite speciale in “The Apprentice”!!! Dopotutto è da 35 anni in televisione e gli ascolti salirebbero notevolmente…la verità è che il pubblico ama Vince McMahon, e anche Vince ama il suo pubblico…(che però urla di tutto all’indirizzo del proprietario della WWE) e Vince promette di dare una dimostrazione al pubblico del suo amore nei loro confronti la settimana prossima a Raw…Vince si congeda ma John Cena arriva sul ring!!! Vince non apprezza l’interruzione e Cena chiede a Vince cosa sia diventato e perchè all’improvviso sia la brutta copia di Brother Love…Cena afferma che come tentativo di ingraziarsi il pubblico quello di Vince sia veramente patetico e pacchiano, visto che solo 7 giorni fa stava insultando i fan e visto che anche ora, sebbene loro vogliano che lui stia zitto, sia ancora sul ring con un microfono in mano…e poi cos’è quest’ossessione con Donald Trump? L’ultima volta che ha avuto delle ossessioni è sempre finita male…vedi con la DX e con la XFL…è evidente che Donald ha qualcosa in più di Vince e quest’ultimo tenti di compensare in qualche modo…è forse perchè entrambi sono dei grandissimi egoisti, e Coach dice che Vince è molto meno egoista di Trump…Cena ribatte allora che è perchè sono entrambi degli incredibili e senza vergogna promotori di se stessi, e Coach ribatte che Vince si autopromuove molto meno di Trump. Cena allora dice che ha a che fare con gli aerei, la capigliatura o i vestiti costosi di Trump, e Coach dice che anche se Vince ha meno soldi di Trump ciò non vuol dire…Vince lo ferma e ribatte a muso duro che non c’è niente che Trump abbia in più di lui…Vince non ama gli insulti e dice che anche se Cena ha un Last Man Standing domenica questi fan meritano di vederlo in azione…sarà John Cena, stasera a Raw, 1-on-1, contro…Jonathan Coachman!!! Vince se ne va mentre Cena pregusta già il massacro…

Nuovamente in diretta da Lafayette e sul ring salgono Chris Masters e Super Crazy!!! Crazy spiega in un promo prima del match che ha attaccato Chris Masters perchè lui è super pazzo…Super Crazy, appunto. Il match ha inizio, Masters prende il controllo della contesa a suon di pugni ma Crazy è molto veloce e connette con un crossbody dalla seconda corda…Masters prova la Masterlock ma Crazy reagisce uscendo prima ancora che la presa venga applicata, ma Masters lo stende con un ottima variante del German Suplex…backbreaker da parte di Chris Masters che applica una chinlock ai danni dell’avversario che tenta di uscirne con dei pugni all’addome di Masters…Masters ributta l’avversario al tappeto però e va per lo schienamento…1…2…no!!! Pugni ancora da parte di Masters verso la schiena dell’avversario che però tenta la reazione, irish whip, gomitata di Crazy poi una clothesline con Masters che resta in piedi ma Crazy ancora con uno spinning heel kick!!! Due dropkick bassi di Crazy ai danni dell’avversario e arriva un missile dropkick seguito da uno standing moonsault!!! 1…2…no!!! Crazy manca una carica all’angolo e Masters applica la Masterlock!!! Crazy però si lancia sulle corde e cade portando il suo peso sopra all’avversario che ancora mantiene la presa…1…2…3!!! Super Crazy ottiene la vittoria, ottima manovra offensiva che rende vana la Masterlock…vittoria molto importante!!!

Jonathan Coachman cerca di ritrattare le sue affermazioni di poco fa con Vince McMahon che però è irremovibile e mantiene il match tra Cena e Coach in programma, dicendo che sta pensando a un modo di ringraziare i fan la prossima settimana a Raw e che Coach e Trump potrebbero pranzare insieme, visto che sembrano così in sintonia…

Wrestlemania 23 si avvicina…mancano 69 giorni allo “Showcase of the Immortals”!!!

Mentre Shawn Michaels si sta preparando al suo Street Fight Maria intervista Kenny Dykstra che dichiara che domenica farà la storia essendo il più giovane vincitore della Royal Rumble e poi a Wrestlemania il più giovane campione del mondo WWE della storia…Kenny nota che Maria non è molto convinta e le ribatte, in modo che anche lei possa capire, che il 2007 sarà il suo anno, l’anno di Kenny Dykstra…

Edge è nel suo spogliatoio quando si presenta un pesto e lividissimo Randy Orton, che rinfaccia a Edge il fatto che sia stato colpito da una sua Spear e che sia rimasto da solo sul ring a essere massacrato da Michaels senza che Edge facesse niente…Orton supponeva che “Every man for himself” valesse alla Royal Rumble, non 7 giorni fa…Edge lo ferma e gli chiede se abbia intenzione di aiutarlo più tardi con Michaels si o no, e Orton risponde sibillino che Edge può avere il suo match con HBK, e poi da lì si vedrà…

UP NEXT: John Cena vs Jonathan Coachman!!!

La theme song ufficiale di Wrestlemania 23 è dei Saliva e si intitola “Ladies and Gentlemen”!!!

John Cena sale sul ring per il suo match contro Jonathan Coachman ma quest’ultimo si presenta sullo stage dicendo che non può cambiare il match sancito da Vince McMahon ma può aggiungere un match prima del loro confronto, visto che Vince non è più nell’arena…domenica c’è la Royal Rumble e ha pensato di portare lo spirito della Rumble a Raw, con un match dove delle superstar entreranno sul ring con un solo obiettivo…spedire John Cena oltre la terza corda e “eliminarlo”…solo a quel punto il match tra Coach e Cena potrà avere inizio…i primi due avversari di John Cena sono Lance Cade e Trevor Murdoch!!! Cena stende subito Cade e Murdoch con delle clothesline, ma ben presto i due avversari hanno il sopravvento e lo colpiscono con calci e pugni…lancio alle corde, combo pugno all’addome-neckbreaker da parte di Cade e Murdoch…Murdoch con un legdrop assistito dal compagno di tag e i due tentano di spedire Cena fuori ring ma Cena reagisce…calcio alle parti basse da parte di Cena su Murdoch, poi running shoulder block, clothesline e Protobomb di Cena ai danni di Cade…Murdoch viene sollevato e con una F-U viene spedito fuori ring oltre la terza corda!!! Five Knuckle Shuffle di Cena ai danni di Cade mentre Coach spedisce sul ring Charlie Haas, Shelton Benjamin e Viscera!!! 4 avversari ora per John Cena che viene bloccato al tappeto di modo che Viscera possa connettere con uno splash mentre sul ring arriva anche The Great Khali!!! Cena è all’angolo, Khali arriva sul ring e stende tutto quello che trova sul suo cammino!!! Benjamin viene spedito fuori ring, stessa sorte tocca a Haas e Cade va a far loro compagnia…Viscera tenta di stendere il gigante ma Khali con un pugno e un Big Boot lo stende a sua volta e lo spedisce fuori ring!!! Cena si lancia su Khali con una flying clothesline ma quest’ultimo non cade e poi stende Cena con una gran clothesline spedendolo fuori ring!!! Khali si aggiudica questo particolarissimo match mentre Coach si avvicina al ring…Khali spedisce Cena con violenza contro gli scalini a bordoring rispedendo poi il campione WWE sul quadrato per stenderlo con una chop al capo…Khali alza le braccia in segno di vittoria e si allontana mentre Coach schiena John Cena…1…2…no!!! John Cena esce dallo schienamento!!! Cena incita Coach alla lotta ma alle sue spalle arriva Umaga!!! Umaga attacca John Cena, scatta la squalifica e Umaga stende Cena con una variante della spinning sidewalk slam…Estrada porta un tavolo sul ring assistito da Jonathan Coachman mentre per Cena c’è la Samoan Spike…Cena viene posizionato sul tavolo e Umaga sale sul paletto…Umaga si lancia dal paletto su John Cena con un flying splash e il tavolo va in mille pezzi!!! Estrada effettua un simbolico conto di 10 mentre arrivano arbitri e addetti a sincerarsi delle condizioni di John Cena…arrivano anche dei medici e le condizioni di Cena sembrano davvero pessime…

Torniamo in diretta e rivediamo quanto appena accaduto tra Umaga e John Cena, con quest’ultimo che soltanto ora sembra in grado quantomeno di rialzarsi, ma è un fuoco di paglia e devono intervenire in parecchi a sorreggerlo…non serve fortunatamente la barella ma Cena viene portato nel backstage sorretto a spalle da due arbitri…

Jim Ross e Jerry “The King” Lawler si chiedono a questo punto se John Cena sarà anche solo in grado di competere alla Royal Rumble, ma è già ora di tornare a bordoring per il prossimo match, un tag match tutto al femminile: da una parte Candice Michelle e Mickie James, dall’altra Melina e Victoria!!! Storie tese, come prevedibile, tra Candice e Victoria visto che quest’ultima 2 mesi fa ruppe il naso a Candice con un gran calcione al volto durante una Battle Royal per il posto di n.1 contender al titolo femminile…Head scissors intanto di Mickie James ai danni di Melina, ma Victoria non vista stende Mickie prendendola per i capelli…tag per Victoria, combo move da parte di Vicky e Melina che stendono Mickie James per i capelli e poi allargano di colpo le gambe dell’avversaria in coppia, iperestendendole. Schienamento da parte di Melina, ora donna legale, 1…2…no!!! Candice interviene a salvare la compagna di tag…dentro Victoria che però manca uno splash all’angolo e arriva il tag per Candice Michelle!!! Dropkick per Melina che va fuori ring, ma Victoria a sua volta stende Candice e poi colpisce con un gran calcio Mickie James…Victoria va per la Widow’s Peak ma Mickie interviene bloccando il tutto e stendendo la rivale con l’aiuto di Candice…Mickie si lancia poi fuori ring addosso a Melina con una Lou Thesz Press mentre sul ring Candice connette dal paletto con un reverse back elbow!!! 1…2…3!!! Candice si aggiudica il match, vittoria per lei e Mickie James!!!

STILL TO COME: Shawn Michaels vs Edge in uno Street Fight!!!

WWE Slam of the Week: Carlito distrutto da Great Khali 7 giorni fa a Raw!!!

E proprio Carlito, accompagnato da Torrie Wilson e Chloe, si dirige al ring per un match che lo mette di fronte a Kenny Dykstra!!! Si parte, collar-elbow tie-up con Kenny costretto al break all’angolo…Carlito rovescia la situazione, chop e poi Kenny sbattuto con la testa contro le protezioni…dropkick di Carlito che poi prosegue l’assalto ma manca uno splash all’angolo…sale sulla seconda corda ma Kenny lo stende comunque…1…2…no!!! Dykstra ancora con una gomitata…1…2…no!!! Chinlock ora di Dykstra ai danni dell’avversario con Torrie Wilson che incita Carlito alla reazione…manca uno springboard moonsault Carlito ma comunque riesce a colpire l’avversario con dei pugni e con un high knee lift, seguito da un’hurricanrana!!! 1…2…no!!! Springboard back elbow di Carlito che tenta un sunset flip…Kenny però lo schiena…1…2…Carlito rovescia…1…2…Kenny ancora rovescia e si aggrappa al costume del’avversario…1…2…3!!! Kenny Dykstra si aggiudica il match!!!

Dopo un filmato che ricapitola ancora quanto accaduto 7 giorni fa tra Shawn Michaels e Rated RKO ci viene ricordato ancora lo Street Fight Match tra Edge e Shawn Michaels, più tardi a Raw!!!

Di nuovo in onda con i Cryme Tyme che tentano di piazzare a Super Crazy e Eugene dei presunti numeri per la Royal Rumble…Crazy, pagando una considerevole somma, riceve dai Cryme Tyme di cui è molto soddisfatto…Eugene riceve dai Cryme Tyme il numero 30, ma questi ultimi lo convincono che porta male e non va bene…va meglio il n.1!!! Eugene si fa prendere e, dopo aver dato altri soldi ai Cryme Tyme, se ne va canticchiando “I’m number one”…I Cryme Tyme poi commentano fra loro la cosa con JTG che chiede a Shad se i numeri fossero veri, e ovviamente non lo sono…i due sono anche riusciti a piazzare un falso del famoso dipinto di Munch “L’urlo” e si allontanano contenti…Ron Simmons intanto ammira il quadro da lui comprato ma accortosi della pataccata non gli rimane che dire “DAMN!!!”.

Ricapitoliamo la card della Royal Rumble (la cui theme song è “Drones dei Rise Against)
-30-man over the top rope Royal Rumble Match for a title shot at Wrestlemania 23 – Partecipanti annunciati: Shelton Benjamin, Chris Benoit, Carlito, Tommy Dreamer, Kenny Dykstra, Edge, Finlay, Ric Flair, Chavo Guerrero, Jeff Hardy, Matt Hardy, Hardcore Holly, Kane, King Booker, Chris Masters, Shawn Michaels, The Miz, Johnny Nitro, Randy Orton, Montel Vontavious Porter, CM Punk, Sabu, Sandman, Kevin Thorn, Undertaker, Rob Van Dam, Viscera, Super Crazy, Gregory Helms, The Great Khali)
-World Heavyweight Championship: Batista vs Mr.Kennedy
-ECW World Title: Lashley vs Test
-Last man standing match for the WWE Championship: John Cena vs Umaga
-Hardy Boyz vs MNM

Shawn Michaels si avvia verso il ring…lo Street Fight è NEXT!!!

Ci siamo…è ora…it’s time…for our MAAAAAAAAAAAAIN EVENT!!! Edge affronta Shawn Michaels in uno Street Fight!!! Si parte, subito scambio furioso di pugni tra i due con Michaels che stende Edge, gli toglie la maglia e lo frusta con la cintura dei pantaloni più volte…altra frustata al volto di Edge da parte di Michaels che va a prendersi un bidone dell’immondizia che sbatte con violenza sul capo dell’avversario…clothesline di HBK e Edge finisce fuori ring…HBK tenta un pescado ma Edge lo colpisce con il coperchio del bidone e entrambi sono a terra mentre andiamo all’ultimo break pubblicitario!!! Si torna in onda con Shawn Michaels che sanguina copiosamente dalla fronte, e vediamo che durante il break Edge ha sbattuto l’avversario sugli scalini portati nel ring, cosa che ha causato la ferita. Edge con un pugno all’addome di HBK, poi la “Rated R” Superstar esce fuori ring a prendere una catena con la quale colpisce HBK all’addome…di nuovo fuori ring Edge a prendere una scala con la quale effettua uno strano backdrop dal paletto con la scala che va a franare rovinosamente su Shawn Michaels!!! Edge e HBK ancora, scambio di pugni…Edge afferra la scala e la posiziona tra due scalini portati sul quadrato…tenta una powerbomb ma HBK reagisce e con dei pugni finisce sopra all’avversario proseguendo a colpirlo al volto…HBK in piedi, ancora scambio di pugni e chop…HBK ha la meglio ma Edge lo colpisce con un calcio…flying forearm però di Michaels, “nip up”, un altro destro e entrambi di nuovo al tappeto…HBK però si riprende per primo, afferra la catena e sbatte il volto di Edge contro le protezioni con la catena avvolta intorno al viso dell’avversario…e adesso anche Edge sanguina dalla fronte!!! HBK con la catena, altri pugni su Edge poi una Spinebuster con Edge che atterra malamente sulla scala!!! HBK dal paletto ora, ma Edge lo raggiunge…tenta un superplex ma HBK resiste e lo scaglia contro la scala con il costato di Edge che atterra ancora su quest’ultima!!! Edge a terra ora…Flying Elbow Smash di Shawn Michaels!!! HBK è ora carico…chiama la Sweet Chin Music…no, Edge con una manovra strana lo sbatte a terra e HBK atterra anche malamente col capo…Edge intanto è già in posizione…Spear in arrivo…no, Lou Thesz Press di HBK che evita!!! HBK con una sedia colpisce al volto Edge e poi la posiziona addirittura per un Con-chair-to!!! Michaels con un’altra sedia ma alle sue spalle sbuca Randy Orton che lo stende con una RKO!!! Orton rimane all’angolo a osservare la scena mentre Edge schiena Shawn Michaels…1…2…3!!! Edge, con il determinante aiuto di Randy Orton, si aggiudica questo Street Fight!!! Orton aiuta Edge a rialzarsi…e poi lo scaglia fuori ring oltre la terza corda, Royal Rumble style!!! “Every man for himself” dice Orton che poi vuole colpire HBK con un Con-chair-to ma Ric Flair interviene ad aiutarlo!!! Flair colpisce Orton con un colpo basso ma Kenny Dykstra arriva sul ring seguito poco dopo da Carlito!!! Dykstra spedisce fuori ring Flair ma poco dopo Michaels lo stende con una Sweet Chin Music!!! Michaels rimane solo sul ring…che antipasto per la Royal Rumble!!!

15,040FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati