WWE HALL OF FAME 2020/2021 REPORT

Passiamo ora al prossimo introdotto: ERIC BISCHOFF

Bischoff ringrazia tutti e dice che tutto questo è incredibile. Ha detto che gli è stato detto che ha solo tre minuti.

Ricorda quando 34 anni fa ha guidato fino all’ufficio di Verne Gagne a Minneapolis e non pensava che quella da lì in poi sarebbe stata la sua vita. Ha avuto modo di sperimentare cose in quell’ufficio che ha visto solo da lontano come fan. Quel viaggio è finito dopo un po’ di tempo, così ha guidato fino ad Atlanta per una straordinaria opportunità che avrebbe cambiato la sua vita e la vita della sua famiglia per sempre.

Quell’occasione gli ha dato la possibilità esplorare il cosiddetto “E se” della sua immaginazione, ma anche quel viaggio è giunto a una conclusione. Una mattina, era nel suo ufficio quando il telefono ha squillato e ha ricevuto un invito che pensava sarebbe stato impossibile [la chiamata della WWE ndr]. Un viaggio che gli ha fornito esperienze e possibilità. Tutto quello che è stato in grado di fare, compresa questa sera, è perché ha avuto la possibilità di stare sulle spalle dei giganti che sono venuti prima di lui.

Bischoff dice che vuole ringraziare i giganti che gli hanno dato queste opportunità, quelli che hanno portato l’industria dall’essere un circo a una delle forme più potenti di intrattenimento in tutto il mondo. È una forma d’arte tipicamente americana e vuole ringraziare tutti dal profondo del cuore, indipendentemente da dove si trovino nell’universo, per essere parte del suo viaggio. È stato un viaggio infernale, ma il meglio deve ancora venire.

Nel backstage Seth Rollins dice che Eric Bischoff ha cambiato le regole del gioco e anche se a qualcuno potrà non piacere ora e nella Hall of Fame e nessuno gli potrà togliere questo onore.

Kevin Owens dice di non essere mai stato un fan della WCW e la disprezzò mentre cresceva. Era un tipo da WWE, ma quando Eric è apparso in WWE ha dato di matto. Suo padre era lì e gli ha chiesto gentilmente di non perdere la testa. Eric è passato dal quasi distruggere la WWE a diventare una parte così vitale di Raw e Smackdown per così tanto tempo. Owens afferma che è passato dal disprezzare Bischoff ad essere Eric uno dei suoi preferiti quando lavoravano insieme.

Baron Corbin elogia il lavoro di Eric Bischoff e di come non abbia paura di ferire i sentimenti delle persone durante il suo lavoro.

Passiamo ora al Warrior Award 2021 che va al WWE Senior Vice President of Government Relations and Risk Management Rich Hering.

Haring dice che vorrebbe che Dana Warrior e le figlie di Ultimate fossero lì e ha detto che sarà sempre grato per cosa rappresenta questo premio.

Lui è grato a tutte le stelle con cui ha lavorato per 51 anni ed è grato di come tutti hanno lavorato per trasformare una compagnia di wrestling regionale a un fenomeno internazionale.

Ha elogiato tutti i dipendenti dell’azienda e ha detto che lavorano giorno dopo giorno e rendono l’azienda quello che è. Infine ha ringraziato tutti per ieri, oggi e per il domani.

Pasquale Pirozzi
Appassionato di wrestling sin da bambino che coincide con il periodo in cui SmackDown raggiunge la notorietà andando in chiaro su Italia1. Faccio parte del sito, che ho da sempre seguito come lettore, da poco più di un anno e mi occupo della newsboard.
15,654FansLike
2,633FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati