WWE Planet #396

Ok lo ammetto, la mia opinione è decisamente di parte.. ma quanto mi è piaciuta la puntata di Raw dedicata all'old school? Ovviamente ci sono cresciuto con il ring di quel colore, con le transenne invece della bandiere nere, con il vecchio logo, con gli arbitri con la camicia bianca ed il farfallino nero.. con tutti quei colori pastello che oggi mi ricordano certo un wrestling che non c'è più, ma che è anche quello che mi ha fatto appassionare e che ancora oggi rivedo ogni volta che posso. Non chiedetemi domande del tipo “meglio o peggio?”, perché sarebbe come paragonare una favolosa Ferrari di oggi ad una Maserati d'epoca: troppo diverse ma al tempo stesso troppo belle entrambe. Certo avercene ancora gente come Jim Ross o Vince McMahon al tavolo di commento..

Ad ogni modo c'è poco spazio per i memorial storici, visto che è imminente un pay per view, peraltro uno dei pochi che in quegli anni già c'era: Survivor Series, che notizie più o meno attendibili davano per spacciato prima e resuscitato poi. E' dunque il consueto momento di dedicarsi ai pronostici, a cominciare da:

Dolph Ziggler vs Kaval

Occhio che ZIggler rischia seriamente di vincere a mani basse per il secondo pay per view consecutivo il titolo di miglior match.. rispetto al mese scorso infatti cambia il nome dell'avversario, ma non le sue caratteristiche nè la capacità di disputare un grande incontro. Se la chimica fra i due sarà efficace prepariamoci dunque ad assistere ad un gran bel match. Il tutto considerando che se Daniel Bryan era assai poco sacrificabile per una sconfitta, Kaval ha certamente meno “pretese” da questo punto di vista, e dunque può tranquillamente consentire al fidanzato di Vickie Guerrero una vittoria “riparatrice”.
Winner: Dolph Ziggler

John Morrison vs Sheamus

Chi c'era a Milano ha già avuto modo di vedere questo incontro, e nulla di strano che in pay per view i due ne ripetano gran parte, forse addirittura tutto considerato che il minutaggio non fu scarso. La WWE non è mai stata nuova, infatti, al “Provare” negli house show ciò che poi sarebbe stato proposto in pay per view, magari al più con leggere varianti. Sicuramente lo stesso sarà il risultato, considerato che per Sheamus questo è un evidente feud di parcheggio in attesa di un futuro creativo per lui già delineato, ovvero uno scontro con Triple H non appena The Game farà il suo ritorno. Impossibile, dunque, depusharlo in questo momento con una sconfitta, seppur onorevole.
Winner: Sheamus

Layla & Michelle McCool vs. Natalya

E se fosse arrivato davvero il momento per un cambio di mano delle cintura, anzi delle cinture delle Laycool? Natalya ha già avuto due opportunità, entrambe senza esito seppur con una vittoria e una sconfitta, dunque è chiaramente la sua ultimissima occasione. Da un lato farla perdere di nuovo sarebbe un depush non indifferente (anche se a dirla tutta anche il suo push è stato tanto veloce quanto poco motivato e motivabile), dall'altro però la stipulazione ad handicap dell'incontro potrebbe essere una via onorevole per un suo dignitoso job. La mia idea propende decisamente per questa seconda strada, dunque vado per una conferma delle co-campionesse.
Winners and still champions: Laycool

Justin Gabriel & Heath Slater vs. Santino Marella & Vladimir Kozlov

Parliamoci chiaro, le speranze della coppia Kozlov-Marella sono basse, molto molto basse. Dovessi decidere io non mi sfiorerebbe nemmeno l'idea di togliere le cinture dai Nexus, sia se queste restassero l'unico alloro posseduto dal gruppo sia se ad esse si aggiungesse il prestigioso titolo WWE grazie a Wade Barrett. Per chi poi? Una coppia sostanzialmente comedy? Certo non sarebbe la prima volta e tutto sommato il prestigio di queste cinture è sufficientemente basso che chiunque potrebbe vincerle, ma ha proprio senso penalizzare una stable che comunque centrale nelle storyline attuali, addirittura sia a Raw che a Smackdown, senza un evidente beneficio verso gente su cui puntare? No, onestamente di logica non ne vedo neanche un po', di conseguenza non posso che dire
Winners and still champions: Slater & Gabriel

Team Mysterio vs Team Del Rio

La tradizione dei tipici match di Survivor Series viene almeno parzialmente rispettata con questo incontro, che appunto rispecchia quella che un tempo era l'organizzazione di tutto il pay per view. Di fronte avremo dunque un team formato da “Dashing” Cody Rhodes, Drew McIntyre, Jack Swagger e Tyler Reks al fianco di Del Rio, mentre insieme a Mysterio lotteranno Big Show, Kofi Kingston, MVP e Chris Masters. Team abbastanza equilibrati, con forse il solo Masters nel ruolo di anello debole, ma due capitani che sappiamo godere di grande considerazione, e perciò ben difficili da eliminare. Naturalmente anche in caso di sconfitta Del Rio sarà adeguatamente protetto, magari eliminandolo anzitempo per un doppio count out o perché lui stesso abbandonerà nuovamente baracca e burattini. In ogni caso credo che si siano già visti troppi finali del genere che lo hanno visto coinvolto, dunque questa volta vedo più probabile una vittoria del suo team. Di sicuro non si può comunque considerare un pronostico particolarmente chiuso, anzi.
Winners: Team Del Rio

Kane vs Edge

Dopo tre incontri con Undertaker il buon Kane è chiamato a difendere il suo titolo dall'assalto dell'uomo mandato a Smackdown sostanzialmente per trascinare tutto lo show. Inevitabile. Alternative face non ne erano state costruite, quindi solo uno con il carisma come lui poteva essere catapultato così velocemente verso il titolo. Riuscirà a farlo? Sicuramente, non è certo in discussione questo.. ma quando? Sin dal primo tentativo, ovvero qui alla Series? Difficile dirlo.. il canadese ha un credito pesante da riscuotere, quello lasciato a Wrestlemania, ed allo stesso tempo lo stesso Kane invece di crediti ne ha riscossi parecchi vincendo tutti e tre i già citati incontri con Taker. Di contro però il canadese potrebbe tranquillamente “aspettare” e finire sconfitto in modo sporco senza intaccare minimamente la sua credibilità, magari vincendo il titolo in un contesto assai più favorevole ad una resa con onore di Kane, ovvero il prossimo Table, Ladders and Chairs. Ciò che onestamente temo è il finale, ovvero una ridicola squalifica o comunque la classica conclusione senza senso del booker che vuole rimandare tutto al mese prossimo ma non sa proprio come farlo in modo decente. Ho sempre detto come sia molto meglio una vittoria sporca del cattivo piuttosto che una sua squalifica, speriamo che stavolta qualcuno mi dia retta.
Winner and still champion: Kane

Randy Orton vs Wade Barrett (John Cena special referee)

Parliamoci chiaro.. tutte le circostanze sembrano sorridere al terzo incomodo, ovvero The Miz. Il detentore della valigetta non è nella card, e potrebbe dunque approfittare di questo scontro e incassare la sua title shot subito dopo il match. Inoltre questo consentirebbe a John Cena di uscire dall'impasse in cui si trova, visto che sappiamo che per lui al momento ci sono solo due strade, ovvero vedere Wade Barrett vincere il titolo o finire licenziato. Inutile fare ipotesi ridicole sul suo licenziamento, passaggio a Smackdown, ecc. ecc. ecc… Cena resterà tranquillamente a Raw anche in cado di una sconfitta di Barrett, in un modo o nell'altro. Ecco perché il buon Mizanin sembra essere la soluzione ideale; il solito motivo che potrebbe spingermi a scartare questa ipotesi è che anche in questo caso si potrebbe attendere TLC, dove sicuramente il campione, chiunque sia, avrà un match così massacrante da essere ancora più vulnerabile e giustificare meglio l'uso della valigetta. Non lo escludo, ma onestamente sono abbastanza convinto che sarà questa la serata in cui The Miz proverà – e credo riuscirà – ad incassare i suoi soldi in banca.
In ogni caso vedo comunque assai difficile per Orton riuscire ad uscire da questa serata con la cintura alla vita (e dunque avendo scritto così, la cosa accadrà puntualmente!) , qualora ci sia questo tipo di intervento. Se invece l'incontro non avrà alcun seguito? Beh allora le cose possono cambiare: certo Cena non aiuterà mai Barrett volontariamente, anzi è più probabile che pur di non favorire una ingiustizia arriverà a schierarsi contro i suoi aguzzini incurante del licenziamento. Né onestamente, perdonate il gioco di parole, ho tutta questa fiducia nella fiducia della federazione nel leader dei Nexus; lo considerano maturo e affidabile al punto da affidargli la cintura? E allora perché non “provvedere” già il mese scorso? Magari per inserire questa clausola sul futuro di Cena, certo, ma anche questa poteva tranquillamente essere inserita il mese scorso “guadagnando” un mese in più prima della Royal Rumble, che sancisce l'inizio di un periodo dell'anno dove volenti o nolenti sono gli uomini di assoluto primo piano quelli che possono permettersi di indossare la cintura. Cena avrebbe tutto il tempo di un chiarimento definitivo – e naturalmente vittorioso – contro i Nexus per poi concentrarsi sulla sua road to Wrestlemania, che con ogni probabilità incrocerà proprio la strada del Viper.
In sintesi il mio pronostico va con Orton, ma con un postmatch nel quale sarà The Miz a spuntarla; a ben vedere da questa sorpresa ne guadagnerebbe indubbiamente tutto il pay per view.
Winner: Randy Orton (Randy Orton vs The Miz: Winner The Miz)

PPV

Un solo match a eliminazione, ovvero preservare la tradizione ma ridimensionarla ai tempi moderni, dove francamente un evento con match solo di questo tipo avrebbe ben poca appetibilità. Non che questa edizione ne abbia poi tantissima di suo.. in sostanza molto, moltissimo dell'interesse complessivo si concentra solo su di un unico match, ovvero il main event. La federazione ha molte carte da giocarsi per questo match ed in particolare per il suo finale, incluso ovviamente il già pluricitato Miz. Compito loro muovere al meglio tutte le pedine, perché sarà questa la cartina tornasole di tutta la valutazione finale. Il resto, infatti, onestamente conta poco: Edge e Kane non hanno mai brillato combattendo insieme e dubito lo faranno questa volta, ed il match fra il Team Mysterio ed il Team Del Rio ha un potenziale discreto, ma obiettivamente nulla di più. Senza una sorpresa o un finale del main event ben costruito, questo Survivor Series rischia di unirsi a tutti i pay per view recenti targati WWE, ovvero eventi non negativi ma che vivacchiano oltre la sufficienza, senza quei lampi capaci di renderli memorabili; il classico male di stagione del periodo , per intenderci, prima del classico risveglio dal letargo che di solito arriva a partire dalla Royal Rumble. Stavolta c'è un minimo di potenziale per evitarlo, dunque staremo a vedere.

Giovanni Pantalone
Super appassionato di wresting dagli inizi degli anni 90, al punto da vedersi, tra WWE e Impact, una trentina di Pay Per View e show televisivi dal vivo in giro per il mondo. Si occupa da sempre di tutta la parte tecnica del sito, compresa la App e la gestione del Forum, ma non disegna sporadici editoriali e comparsate nei podcast.
14,815FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

Due nuovi match aggiunti a SmackDown

Si arricchisce la card di SmackDown.

Aggiornamenti sul focolaio Covid al WWE Performance Center

Emergono ulteriori dettagli circa il nuovo focolaio Covid scoppiato nel WWE Performance Center alcuni giorni fa

Matt Riddle ha cambiato nome a causa delle recenti accuse?

Riddle potrebbe aver cambiato nome per una precisa strategia della WWE, legata alle poco edificanti vicende personali che hanno coinvolto il wrestler

Ufficiale il ritorno di PAC in AEW

PAC tornerà la prossima settimana a Dynamite.

Articoli Correlati