WWE Planet #300

Edizione del WWE Planet dedicata ai pronostici di Armageddon. Mi affiancherà per l'occasione Claudio Poggi.

Belfast Brawl
Mark Henry vs. Finlay

Tobia. Incontro che potrebbe rivelarsi interessante e spettacolare in virtù della particolare stipulazione. Il mio favorito è Finlay, visto che nel corso dell'ultima puntata della ECW ad avere la meglio è stato Mark Henry. Winners: Finlay & Hornswoggle.

Poggi. Riempitivo dallo scarso appeal e dalla ancora più scarsa importanza nell'economia delle storyline made in WWE. Vista la batosta subita da Finlay nel corso dell'ultima puntata della ECW e visto che si gioca sul suo terreno, direi che la vittoria andrà all'Irish Fighter. Winner: Finlay.

WWE Intercontinental Title Tournament Finals
CM Punk vs. Rey Mysterio

Tobia. Chi vince sfiderà William Regal e, con ogni probabilità, conquisterà il titolo intercontinentale. Si affrontano due wrestler amati e spettacolari, e credo che alla fine a prevalere sarà Rey Mysterio. CM Punk, infatti, è già tag team champion, e penso che di conseguenza la WWE preferirà puntare su un wrestler privo di altri impegni. Winner: Rey Mysterio.

Poggi. Incontro molto incerto, anche se ci sono alcuni dettagli che mi fanno pensare che alla fine vincerà Mysterio. Punk, infatti, è già campione di coppia ed ha già vestito i panni del campione intercontinentale, non moltissimo tempo fa. Rey invece gode ancora del classico push da rientro, anche se ormai è da parecchio che il messicano ha fatto ritorno sul ring. Inoltre, Punk vs Regal sarebbe qualcosa di già visto, mentre Mysterio vs Regal rappresenterebbe una novità, sebbene di altrettanto poco interesse. Winner: Rey Mysterio.

Singles Match
ECW Champion Matt Hardy vs. Vladimir Kozlov

Tobia. Il fatto che questo match non sia titolato mi fa credere che la WWE voglia far vincere Vladimir Kozlov. Altrimenti avrebbe lasciato in palio la cintura ECW. Kozlov, dunque, proseguirà la sua striscia vincente, e Matt Hardy conserverà la cintura ECW. Winner: Vladimir Kozlov.

Poggi. Probabilmente questo è l'incontro più incerto della serata. La WWE ha testato, probabilmente affrettando i tempi, Kozlov come main eventer ed il risultato è stato quello che tutti hanno potuto vedere: un fallimento. Per l'atleta russo quindi c'è stata l'immediata (e giusta) retrocessione, che lo ha portato a scontrarsi con l'attuale ECW Champion. Ora, se a Stamford credono che Vladimir meriti una buona occasione per mettersi in mostra senza dover vestire una cintura dal peso mediatico così importante come il WWE Title, è chiaro che farlo vincere ad Armageddon sarebbe la cosa più giusta; d'altra parte, se quello di Kozlov è l'inizio di un lento ma inesorabile declino verso l'anonimato, allora il discorso si ribalta completamente e ad uscire vincitore sarà Matt Hardy. Personalmente propendo e spero per la seconda ipotesi, ma ho la sensazione che si verificherà la prima. Winner: Vladimir Kozlov

Singles Match
Randy Orton vs. Batista

Tobia. Continuo a pensare che questo match sia meglio perderlo che vincerlo, per le ragioni esposte nell'ultimo numero del WWE Planet. E penso che a vincere sarà Batista, che ha già perso a Survivor Series e che inoltre è stato sconfitto da Orton anche durante l'ultimo Raw. Poi, alla Rumble, penso che per Orton ci saranno più gioie che per Batista. Sarà comunque interessante vedere la reazione del pubblico, e valutare quanto seguito continui ad avere Orton. Winner: Batista.

Poggi. Personalmente non sono mai stato un grande estimatore di Randy Orton, ma è evidente che stiamo parlando di un giovane lottatore che da alcuni mesi a questa parte è migliorato molto sotto tutti i punti di vista: molto più convinto e convincente al microfono, molto meno noioso e prevedibile sul ring. Poi con la neonata storia della Legacy della quale Orton è leader è chiaro che una sconfitta del Legend Killer è ancora meno pronosticabile. Sicuramente Batista venderà cara la pelle e dominerà a lunghi tratti il match, ma alla fine, presumo grazie all'intervento di Rhodes e Manu, a spuntarla sarà Orton. Winner: Randy Orton.

WWE World Heavyweight Championship Match
John Cena (C) vs. Chris Jericho

Tobia. Rivincita del match che i due hanno disputato durante Survivor Series. Di possibilità per Jericho ne vedo sinceramente molto molto poche. Rispetto a lui Cena è più personaggio, con un impatto decisamente maggiore sul pubblico. Perché dunque ritogliergli subito la cintura? Winner and still WWE World Heavyweight Champion: John Cena.

Poggi. Non avrebbe il benché minimo senso che una volta scelto di puntare tutto e subito su John Cena lo si privi del titolo alla prima occasione, per quanto apprezzabile ed onesto sia stato il lavoro svolto da Y2J fino ad ora. Limitatamente ad Armageddon, quindi, i discorsi credo siano chiusi a doppia mandata. Winner and still WWE World Heavyweight Champion: John Cena.

WWE Championship Triple Threat Match
Edge (C) vs. Triple H vs. Jeff Hardy

Tobia.La candidatura di Jeff Hardy continua a non convincermi. Penso che la WWE voglia iniziare subito un feud tra Triple H ed Edge, e pertanto credo che il vincitore sarà uno di questi due wrestler. Il mio favorito è Edge, perché vedo meglio un Edge heel campione e un Triple H face che cerca di strappare il titolo difendendosi dalle malefatte di Vickie che la situazione opposta. Winner and still WWE Champion: Edge.

Poggi. Il momento di Jeff Hardy sembra sempre sul punto di arrivare, ma alla fine non arriva mai. E non arriverà neppure ad Armageddon, perché se davvero la WWE vede nel più giovane degli Hardy un futuro campione è giusto che la prima affermazione arrivi in un pay per view importante, come lo può essere soltanto uno dei Big Four. Il candidato numero uno per prendersi ancora una volta il pin decisivo è dunque ancora il buon Jeff, visto che il discorso fatto per Cena è valido anche per Edge e visto che per la Royal Rumble vedo un match one on one tra la Rated R Superstar e Triple H, con il Rainbow Haired Warrior inserito nella rissa, nella quale avrà grandi probabilità di vittoria (assieme a Randy Orton). Winner and still WWE Champion: Edge.

Commento finale.

Tobia. La card è complessivamente deludente: solo sei incontri annunciati, e neanche tutti di interesse eccelso. D'altra parte, credo che in WWE il meglio vogliano tenerselo per la Royal Rumble e per Wrestlemania.

Poggi. Armageddon non promette niente di eccezionale, anche se i due incontri principali sono senza dubbio molto appetitosi, almeno sulla carta. Ci sono soltanto sei incontri attualmente inseriti nella card, quindi potremmo aspettarci un match a sorpresa come già fu per l'edizione del 2006, con quel Ladder Match assolutamente spettacolare, vero e proprio showstealer di un PPV bruttissimo. In ottica futura, però, l'ultimo pay per view della stagione potrebbe darci dei buoni indizi utili per capirci di più e fare pronostici per la Royal Rumble di gennaio e, più in là, per Wrestlemania. Poco altro da aggiungere, se non che spesso è capitato che show che si pronosticavano scontati e poco interessanti si sono rivelati sorprendentemente piacevoli e viceversa, e che quindi quantomeno, partendo da queste premesse, non potremo considerarci delusi. Certo è che se avessi gli ultimi 15 euro della mia vita non li spenderei per Armageddon…

14,780FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

Risultati della seconda giornata del G1 Climax 30

Si è da poco conclusa la seconda giornata del G1 Climax: ecco tutti i risultati odierni dell'importante torneo della NJPW.

Kyle O’Reilly terzo partecipante del gauntlet eliminator match

Il membro dell'Undisputed Era Kyle O'Reilly è il terzo partecipante del gauntlet eliminator match in programma a NXT.

Rivelata la card del prossimo episodio di AEW Dark

La AEW ha svelato la card del 53° episodio di Dark

I programmi settimanali più visti sul WWE Network

Nuova classifica con i dieci programmi settimanali più visti sul WWE Network.

Articoli Correlati