TW Risponde #613

Amiche ed amici di TuttoWrestling, in attesa di TLC, PPV che non sta di certo facendo strappare i capelli ai fan nell'attesa, torna con una nuova edizione il TW Risponde! Questa settimana le domande arrivate sull'indirizzo e-mail [email protected] sono proprio tantissime, quindi è necessario iniziare subito a rispondere. Mettete in moto: si parte!


Ciao Michele, sono Marco da Foggia.
1) Spesso Undertaker è stato additato come vecchio, che non se la fida più a stare sul ring, e cose varie. Invece, vedendo gli ultimi due match contro Brock Lesnar e le apparizioni fatte contro la Wyatt Family mi è sembrato in gran forma rispetto al 2013-2014. Quindi potrebbe ancora servire alla WWE di oggi, considerando gli ascolti in netto calo. Concordi?
2) Secondo te, Roman Reigns non sarebbe meglio da Heel? Io ce lo vedrei bene anche come campione, perché ormai viene sempre fischiato e non ha senso averlo Face.
3) Ho letto di 8mila spettatori presenti nella puntata di RAW post-Survivor Series… numeri che arrivano a quelli italiani, se non di meno addirittura. Perché la WWE non prende in considerazione di tornare a fare gli show televisivi da noi?

1.In effetti Undertaker sta fisicamente molto meglio del suo match di Wrestlemania contro Brock Lesnar: vedendolo lottare è evidente. Tuttavia, Undertaker può rimanere in questo stato di forma solo se mi limita. Credo che il buon vecchio Mark abbia solo una manciata di altri match nel suo carniere. Speriamo che la WWE sia in grado di “azzeccare” gli avversari giusti.
2.Piuttosto che dare il titolo mondiale a Sheamus, io lo avrei dato a Dean Ambrose ed avrei fatto subito girare heel Roman Reigns, cominciando un feud tra i due. Da face Reigns funziona poco, forse è il caso di provarlo da heel.
3.Per due motivi fondamentalmente: il primo è che la trasmissione andrebbe in onda in differita negli Usa e, a causa degli spoiler, gli ascolti, già bassi negli Stati Uniti, scenderebbero ancora di più; il secondo è che portare oltreoceano lo stage e tutte le scenografie di Raw costerebbe un patrimonio.

Ciao sono Giacomo da Bologna! Ecco le mie domande:
1. Io vedrei benissimo assieme in tag team Dolph Ziggler e Tyler Breeze magari facendo turnare il primo, sono molto simili come stile di combattimento, e la gimmick dello Ziggler heel è simile a quella che è adesso di Breeze. Secondo te sarebbe una buona idea?
2. Sheamus come campione non mi convince per niente, e questa nuova faida Reigns vs Authority nemmeno, è un po il rifacimento di Cena vs Authority dove all'epoca i le “bestie sacre” erano Big Show e Kane mentre adesso ci sono Rusev e (a quanto pare) King Barret (che come guardia del corpo ha credibilità ancora più bassa della sua faida con R-Truth) quando è che si decideranno a fare faide con un briciolo di senso senza buttare personaggi a caso? Tu cosa ne pensi di questa faida?
3. A me il New Day piace un sacco, mi fanno veramente morire dal ridere, quanto pensi che durerà ancora questa stable?
Grazie per le eventuali risposte!

1.Dolph Ziggler funziona bene da face, se la WWE decide di creargli attorno una storyline decente. Certo, la sua gimmick ha qualche similitudine con quella di Breeze, ma fondamentalmente è diversa. Io vorrei vedere Ziggler in match di main event, non in inutili incontri di coppia.
2.Non sei il solo a cui Sheamus come campione non piace, come pure Reigns come il resto del mondo è inguardabile. Jim Cornette diceva che una storyline può essere ripetuta ogni sette anni, la WWE ripete, invece, le stesse cose in continuazione. Le League of Nations non ha nessun senso, mette insieme personaggi di cui al pubblico non interessa praticamente nulla, visto il pessimo booking di cui sono stati protagonisti negli ultimi anni. Insomma, l'attuale situazione della WWE è un disastro totale.
3.Spero tanto ancora. Il New Day è una delle poche cose meritevoli di essere viste del prodotto attuale fornito dalla WWE.

Ciao Erik, sono Oscar da Bagno (RE) e ti scrivo per la seconda volta. Ho alcune domande da porti, visto che se un po' il “guru del wrestling”.
1) Tim Wiese e la WWE: attualmente in che rapporti sono? L'apparizione nell'house show tedesco dello scorso anno ha portato ad un contratto?
2) Cosa aspetta la WWE a riportare a casa Spike Dudley? Permetterebbe anche dei match 3vs3 col New Day…
3) Rob Conway: aveva tutto per sfondare, dal look alla gimmick passando per l'abilità nel quadrato. Per quale motivo non si è imposto in WWE?
4) Credi che se Ronda Rousey dovesse passare effettivamente al pro wrestling, potrebbe competere anche tra gli uomini come faceva la compianta Chyna? In fondo sembra troppo superiore a qualsiasi altra ragazza ed in più, alla scorsa Wrestlemania, persino Triple H è volato fuori dal quadrato… Insomma, per me non sarebbe così folle.
Ciao e grazie per le risposte!

Grazie del titolo di “guru”. Mi mancava.
1.Semplicemente, pare che la WWE non sia mai stata realmente interessata a Tim Wiese. Non gli è mai stato offerto un contratto e la sua presenza ad un house show in Germania non era altro che una mossa pubblicitaria.
2.Per ora hanno riportato nella WWE Tommy Dreamer e Rhyno. Non che ce ne fosse bisogno, ma lo hanno fatto. Non credo che la WWE abbia intenzione di riportare nel suo roster anche Spike Dudley, che è meno famoso di Dreamer e Rhyno e che, mi pare, ormai si è ritirato dal mondo del wrestling.
3.Fermo restando che Rob Conway secondo me era solo tra i tanti lowcarder della WWE e che aveva uno scarso carisma, credo che anche lui non abbia sfondato nella WWE per la scarsa capacità dei booker. Che senso ebbe inserirlo nella Resistance, lui che non è di madrelingua francese? Nessuno, ovviamente.
4.Credo che la stella di Ronda Rousey al momento sia completamente offuscata dopo la sua recente sconfitta nella UFC. Certo, è un nome “di peso” nel mondo degli sport da combattimento, è in ottimi rapporti con Triple H e Stephanie McMahon, dunque in futuro le porte della WWE per lei saranno sempre aperte. Ronda contro Charlotte, Nikki Bella, Sasha Banks o Paige? Sarebbero lotte impari, poco credibili. Match contro uomini sarebbero, senza dubbio, le soluzioni migliori. La Rousey potrebbe anche essere impegnata in ruoli extra ring, ad esempio come bodyguard dell'Authority.

Salve a tutti sono Luca e scrivo da Luogosano (AV), sono fan della WWE e del wrestling in generale da ormai qualche anno. ecco le mie domande:
1) sarebbe secondo te giusto, dato le difficoltà che hanno in WWE a tener in alto i due titoli minori, unirli in un unico titolo (magari intercontinentale) e ricreare nel giro di un paio di mesi il titolo cruiserweight in modo da chiamar in causa gente come Kalisto, Sin Cara, Dolph Ziggler, Neville e anche Tyler Breeze?
2) Perchè non creano nuovi tag team con gente che offre spettacolo ma che non riescono o forse non vogliono lanciare nel main event, Ryback e Cesaro tanto per citare due nomi, un pò come fecero con lo stesso svizzero e con Tyson Kidd?
3) Rose, Wyatt Family, Neville, Owens, Rusev, Ascension: tutte superstars che a NXT erano degli autentici futuri main eventer ma passati nel main roster un pò per gestione booking pessima, un pò per sfortuna, un pò perchè si deve sempre sottostare al super Cena, sono stati notevolmente ridimensionati, c'è qualche chance per almeno un paio di questi wrestler di farsi un giro titolato (intendo titolo mondiale) entro fine 2016?
4) Possibilità di ritorno per Jeff Hardy? E se sì, che ne diresti di un match con Daniel Bryan o John Cena?
Grazie per le eventuali risposte a presto.

1.In questo momento, quello che proprio non serve alla WWE è creare un altro titolo: alla gente non interessa lottare l'uno contro l'altro i pesi massimi, figurati i pesi leggeri. A meno che i pesi leggeri non vengano bookati modello TNA prima maniera o Lucha Undergound. Visto che questo non succederà mai, allora riportare in vita il titolo di campione cruiserweight è una cattiva idea.
2.Di tag team fatti da gente senza alcuna alchimia ne abbiamo visti tanti, troppi negli ultimi anni e nel novanta percento dei casi si trattava di esperimenti mal riusciti. La WWE, invece, dovrebbe far esordire nel main roster i buoni tag team che stanno facendo cose egregie a NXT. Uno per volta, magari, ogni due mesi, così da dare nuovo lustro ad una categoria troppo spesso dimenticata, ma che, in passato, ha riservato ai fan match leggendari. Vi ho mai detto che il mio match preferito dal punto di vista emotivo vedeva opporsi Demolition e Hart Foundation?
3.Adam Rose e gli Ascension saranno fuori dalla WWE nel giro di pochi mesi: nel main roster hanno dato vita a risultati deludentissimi, anche se non per colpa loro: ancora una volta i booker hanno assegnato loro dele pessime gimmick. Kevin Owens è un futuro campione del mondo, di questo non ho dubbi. Rusev è destinato al midcarding perenne. Neville pure. La Wyatt Family ha già raggiunto le sue vette massime e non può più salire verso l'alto. Bray Wyatt, con una gimmick parzialmente diversa, potrebbe anche provare a rilanciarsi, magari conquistando finalmente l'alloro tanto ambito.
4.Prima o poi Jeff Hardy tornerà nella WWE, anche se per un breve periodo. Feud con Bryan o Cena? Potrebbe essere, anche se io vedo più probabili dei feud di Hardy contro le nuove leve della compagnia, come Seth Rollins, Kevin Owens, Dean Ambrose.


Passiamo al nostro “smista la lista”. Avete più tempo per rispondere alla domanda che vi avevo posto: Quali cinque wrestler italiani attualmente in attività meriterebbero una chance in una major statunitense?


Bene, anche per oggi è tutto. Appuntamento tra quattordici giorni, dopo una settimana in cui daremo spazio al consueto Stamford Report post-PPV.

That's excellently executed…

“The Myth” Michele M. Ippolito

[RIQUADRO2]

14,780FansLike
2,618FollowersFollow

Ultime Notizie

Ufficiali i primi due partecipanti del gauntlet eliminator match di NXT

La WWE ha rivelato i primi due partecipanti dell'incontro che mercoledì prossimo decreterà lo sfidante di Finn Bàlor a TakeOver.

Episodio speciale di Dynamite in onda martedì prossimo

La AEW ha annunciato una puntata speciale di Late Night Dynamite per martedì 22 settembre, rivelando anche i tre match della card.

Quali show indie verranno aggiunti domani al WWE Network?

Il catalogo del WWE Network si arricchirà domani di ulteriori show della EVOLVE, PROGRESS Wrestling, ICW e wXw: ecco quali saranno.

Imagine di Tessa Blanchard presente in WWE 2K Battlegrounds

Tessa Blanchard apparirà in WWE Battleground. A scoprirlo sono stati gli streamer Twitch newLEGACY inc.

Articoli Correlati