TW Risponde #414

Amiche ed amici di TuttoWrestling, il TW Risponde torna con una nuova edizione. Il caldo impazza, si avvicina ormai agosto e vi ricordo che noi avremo alcuni numeri speciali dedicati alle vostre domande di carattere storico. Per questo motivo inviatemi e-mail con tutte le curiosità che volete vi siano soddisfatte ed incrociate le dita in attesa della pubblicazione! Partiamo subito con le domande indesiderate.

[RIQUADRO5]

Fortunatamente nessuno di voi mi ha chiesto, ancora, le cose che abbiamo inserito nella lista di cui sopra. Meno male! Ora posso passare a rispondervi…


Ciao Myth, sono Alessandro di Roma, ho già avuto la fortuna di essere pubblicato su questi schermi e ti riscrivo per sottoporti alcune mie curiosità:
1. E' mai capitato che un wrestler sul ring durante un promo, gli sia accaduta una papera da ripresa di film, tipo che gli scappasse da ridere, o facesse un errore proprio pesante?
2. Nell'ultimo payperview Rey Misterio si è aggiudicato per la seconda volta il titolo massimo. Ora, sorvolando (molto alto) sul fatto della sua taglia che è ridicolmente scarsa per un peso massimo, ma non è che la WWE gli dia possibilità di vincere i titoli massimi solo di rimessa, dato che la prima volta, mi dispiace dirlo, l'ha vinto in quel di Wrestlemania 22 solo perché lo volevano far vincere ad Eddie Guerrero, che era purtroppo morto poco prima? E anche in quest'ultimo caso, non l'hanno fatto vincere in assenza (non scrivo “al posto di” bada) dell'Undertaker?
3. Vorrei un secondo analizzare la faccenda di Bryan Danielson. A mio parere la dirigenza ha compiuto su di lui un vero e proprio “screwjob” se mi passi il termine, per non volerlo far crescere. Mi spiego: com'è che dopo averlo corteggiato per anni dato che non voleva lasciare le indy, gli hanno offerto un ingaggio magari vantaggioso per non farlo vincere mai, e fargli fare solo brutte figure sul ring? E come mai gli unici segmenti decenti fuori ring che ha fatto, erano solo altamente “attitude”, uso questo termine per non usare violenza che non è giusto, contro Michael Cole che certo non è un wrestler? Per finire, gli hanno organizzato malamente il fatto dello strangolamento di Matthews. Andiamo, non posso credere che abbiano organizzato una cosa così senza dirlo all'intervistatore. E infine, l'hanno cacciato per “eccessiva violenza”. Io sono del parere che è entrato in WWE perché c'era bisogno di un nuovo main eventer, ma che appena entrato come succede spesso, si sono accorti che era troppo bravo. E quindi gli hanno organizzato quest'episodio di “violenza” da usare come pretesto per cacciarlo via. L'unica cosa che mi dispiace è che il pubblico continua ancora a tifare per lui, e a fischiare Cena che l'unica colpa che ha è solo di non essere molto tecnico. E lo dico da non estimatore di Cena. Convieni in parte con questa mia teoria?
4. Sarò fissato, ma non si era parlato di un ritorno di The Rock in una delle puntate di giugno? Sembra che non ci sia nulla da fare o sbaglio?
5. Questa è un po' personale. Ho letto il vostro giustissimo scherno dei vecchi commentatori del wrestling italiano nell'ultima edizione del “WWE PLANET”. Siccome l'ho trovata perfetta, quale parte pensi sia più giusta? E vi hai partecipato anche te?
6. Forse è perché sono troppo buono io, ma perché i face non cercano un contatto più diretto con i loro fan? Non dico che devi essere Stone Cold o la DX, ma dico ogni tanto potresti come dire “ringraziare” per il tifo che ti danno, che di certo gratifica un'atleta. E qui passo alla domanda vera e propria. Il turn face di Orton secondo te, continuerà come adesso ovvero gli stessi promo che aveva prima fatti però contro gli heel, oppure magari gli inseriranno una qualche catchphrase o una taunt fatta bene (tipo fargli fare i suoi tipici pugni a ritmo sul tappeto prima dell'RKO, tipo il “tuning of the band” di HBK, non mi pare che ci voglia una scienza) per renderlo un po' più seriamente face?
Ti ringrazio tantissimo per l'attenzione!! Un saluto anche alla redazione!!

1.Mica solo qualche volta! Casi così ce ne sono parecchi. I due più famosi riguardano entrambi lo stesso wrestler “Sycho” Sid Vicious. Una volta, nel corso di una intervista data a Jim Ross nella WWE, incespicò e chiede a JR di ripartire daccapo ma il noto commentatore gli dovette subito dire che non era possibile perché erano in diretta. Un'altra, Sid effettuò un promo nella WCW contro Kevin Nash e Scott Hall, a cui disse di avere la metà del loro cervello…
2.Rey Mysterio ha vinto il titolo di Smackdown perché la WWE voleva dargli un premio e motivarlo a rimanere a lungo con la compagnia visto che Rey Rey, sembra, è scontento del suo status nella compagnia. Il suo primo regno fu veramente orribile, speriamo che questo sia almeno un po' migliore.
3.Bryan Danielson è stato solo molto sfortunato nella WWE. I fan volevano vederlo crescere e fare grandi risultati, fin da subito. La WWE ha dovuto a viva forza diminuirne il ruolo per non “ammazzare” subito la prima stagione di NXT, visto che la sua vittoria era assolutamente scontata. Per questo le continue sconfitte: figuratevi un Danielson vincente settimana dopo settimana dove sarebbe potuto arrivare. Invece a NXT non c'era solo lui ma anche Wade Barrett, David Otunga, Justin Gabriel, a cui era necessario lasciare parte della scena. Che Danielson fosse già di un altro livello era chiaro a tutti, perché, allora, creare una competizione con gli altri? Ho trovato assolutamente sensata, sotto questo punto di vista, la sua esclusione dalla gara di NXT con una scusa banalissima (“hai detto che dovresti essere eliminato perché non hai mai vinto, non hai carattere e quindi ti eliminiamo”). I suoi segmenti con Michael Cole e con The Miz erano veramente ottimi. Bryan ha avuto anche il ruolo principale, anzi ha proprio rubato la scena, nel corso dell'assalto a John Cena a Raw. Lo sputo in faccia al campione mondiale WWE, il violento strangolamento ad un inerme annunciatore con la sua cravatta hanno rappresentato momenti memorabili, da antologia. Danielson, insomma, era pronto per il main eventing. Poi, però, un alto dirigente della NBC ha detto che il suo comportamento era inaccettabile e Vince McMahon ha dovuto scegliere: un wrestler o la rete tv grazie alla quale guadagna un mare di soldi? La scelta era scontata. Danielson è stato fatto fuori. Peccato. Per lui. Ma soprattutto per noi. Non credo a teorie complottistiche: solo un pazzo poteva lasciar andare via Bryan a cuor leggero. Non ho dubbi che Vince sia stato messo alle corde, altrimenti non l'avrebbe mai fatto.
4. The Rock dovrebbe tornare a Raw verso la fine dell'estate. Vediamo un po' che succede!
5.Il merito di quell'editoriale è tutto del grande Giovanni Pantalone. Personalmente l'ho trovato divertente ed anche pieno di spunti di riflessione. Purtroppo alcuni commentatori hanno rovinato per molti fan la magia del wrestling, eppure avevano tanti “seguaci”. Che dire allora? Che de gustibus non est disputandum…
6.Randy Orton non dovrà mai diventare un face che darà il cinque al pubblico o che li ringrazierà pubblicamente: questo ucciderebbe il suo personaggio che è quello di un tweener. Randy non ha minimamente cambiato atteggiamento da quando era uno degli heel più odiati. L'unica differenza con il passato è che ora i booker lo mettono contro gli heel e quindi lui, che piace a ragazzine ed adulti affascinati dalla sua gimmick da “Viper” impenitente, prende caterve di applausi. Diventasse un “buono” a tutti gli effetti, il suo personaggio non funzionerebbe più. Peggio, anzi: sarebbe ridicolo.

Salve mi chiamo Alessandro
1 Che fine farà Bryan Danielson?
2 Come sarà strutturato Money in the Bank?
3 Chi ha ridotto Undertaker così?
Ciao

1.Bryan Danielson è già tornato a lottare nelle federazioni indipendenti: puoi vederlo in Chikara Pro, AIW, DragonGateUsa, Evolve. Che fine farà alla fine dei novanta giorni dal licenziamento della WWE, dopo i quali potrà tornare in televisione? Se è intelligente aspetta una nuova chiamata da parte della WWE, dove magari potrebbe rientrare nel giro di qualche mese direttamente come main eventer. Se ha fretta magari sbarca nella TNA, dove però è difficile che status gli verrà riconosciuto. Dubito, infatti, che Bryan possa piacere ad uno come Hulk Hogan, che chiamava “midget” cioè “nani”, in modo dispregiativo, due wrestler straordinari come Chris Benoit e Dean Malenko.
2.Il clou saranno due Money in the Bank Ladder match per assegnare altrettante title shot per le cinture di campione mondiale di Raw e di Smackdown. E' interessante, comunque, anche lo sviluppo del resto della card, a partire dalla sfida tra John Cena e Sheamus.
3. Pare sia stato Kane. E' la scelta più logica seguendo la storyline. Solo che ormai è una cosa scontata. Mi auguro che la WWE tiri fuori qualche coniglio dal cappello a cilindro cambiando i piani in piena corsa.

Buongiorno Michele, Mi chiamo Alex e le scrivo dalla Svizzera. Prima di farle le domande, ci
tengo a farle i complimenti per la sua ottima rubrica e al sito che svolge un lavoro eccezionale. Eccole le mie domande:
1.Senza dubbio avrà un idea di quello che Dixie Carter dirà/farà per portare la TNA su un nuovo livello, cosa ne pensa? Potrà essere un arrivo illustre, quale un Shawn Michaels, o un nome di tale impeto?
2. Se la TNA, optasse per una sorta di era Attitude, secondo lei che benefici trarrebbe?
3. Questa più che essere una domanda è una mia considerazione; in una puntata di Smackdown di poco tempo fa, su Sky se non erro era Franchini, aveva fatto un paragone con le Brigate Rosse, che a me personalmente mi ha dato parecchio fastidio, e lo trovo in netta contraddizione con la linea politica della WWE e di Sky, spero che un discorso del genere non salti più fuori.
Sperando in una eventuale. pubblicazione, la saluto cordialmente e le rifaccio i
complimenti per il sito e la rubrica.

1.La TNA ha portato nel suo roster Sting ed i ratings non si sono smossi. Poi ha portato Kurt Angle. Niente da fare. Poi è toccato ai due più grandi di tutti: Hulk Hogan e Ric Flair. Addirittura in questo caso i ratings sono scesi. Insomma, non è un problema di uomini: è un problema di prodotto complessivo che ancora non convince del tutto i fan, comunque molto stretti alla “legacy” del brand “WWE”. Forse con miglior booking, valorizzazione equilibrata di nuovi talenti (RVD non è un nuovo talento, ad esempio…) ed una più arrembante strategia di marketing la TNA potrà crescere ma per ora la vedo in una fase di stallo.
2.La TNA sta pensando a diventare più “hardcore”, ha anche chiesto ed ottenuto l'autorizzazione a Spike TV. Certo, se poi il secondo passo è richiamare le vecchie glorie della ECW per creare una nuova stable, dubito che si andrà molto lontano.
3. Bene, hai chiamato in causa il mio amico Luca Franchini, ed ecco qua, ti faccio rispondere direttamente da lui. “In effetti si avevo fatto tirato in ballo le brigate rosse come esempio storico di compagine eversiva ma mi ricordo perfettamente di avere immediatamente detto in telecronica che mi rendevo conto che il paragone era quantomeno forte e l'ho sottolineato subito. NON ho assolutamente avallato nessuna azione ne ideologia delle BR, anzi, quindi diciamo che mi sono riferito a loro unicamente come accenno storico. Spero che basti.”


Passiamo ora allo “Smista la lista” di questa settimana. La richiesta che vi avevo fatto ha fatto presa su di voi, perché mi avete scritto in tantissimi. Per questo stavolta la selezione delle vostre risposte sarà più ampia. Vi avevo chiesto quali cinque coppie avreste composto con i lottatori della WWE per dare forza alla divisione tag team. Vediamo un po' cosa mi avete detto.

Andrea Paderno
1) Ezequiel Jackson & David Otunga
2) Edge & Sheamus
3) Kane & Christian
4) Cm Punk & The Big Show…Mostra tutto

Andrea Frontini
1)Goldust & Chris Masters
2)The Irish Warriors:Sheamus & Finlay
3)Mark Henry & Evan Bourne
4)The Milion Dollar Awesome Team:Ted di Biase jr & The Miz
5)Christian & Rey Mysterio

Simone Bulgarini
1) Edge e CM Punk
2) The Miz e Christian
3) Jack Swagger e Triple H
4) Y2J e Drew McIntire
5) Bryan Danielson e Wade Barrett

Sergio Giglio
1) Punk – Y2J
2) Sheamus – HHH
3) Swagger – Christian
4) Cena – Orton
5) Bourne – Kaval

Danilo Corvietto
1)Wade Barret e William Regal(già interagirono in una scena a NXT che mi piacque molto)
2)Edge e Jericho(riformarli per poco sarebbe interessante)
3)The Miz ed Alex Riley(ci sono i giusti punti simili)
4)Kaval e Bourne(posso immaginare qualche mossa combinata davvero interessante)
5)Cody Rhodes ed MVP(magari lasciando heel il primo e face il secondo

Nicola Rigon
I miei cinque tag team sono:
1- Jack Swagger e Chris Master(heel)
2- Edge e Chris Jerico (sarebbe una coppia heel stupenda)
3- Big Show e Mark Henry (sarebbe una coppia face stupenda)
4- Sheamus e Vladimir Kozlov (per ricreare una sorta di Foreign Legion) …Mostra tutto

Alberto de Rito
1-edge e jericho
2-triple h e sheamus(tutti e due heel)
3-undertaker e kane
4-matt hardy e rey mysterio
5-morrison e evan bourne

Leonardo Cardini
1- Edge e Christian (heel)
2-Sheamus e The Big Show (heel)
3-Undertaker & Kane (face)
4- John Cena & Triple H (spero di vedere Cena heel, ma credo resterà face)
5- The Miz & TedDiBiase (heel)

Andrea Chiodi
1.Kane e Big Show 2.Edge e Christian 3. Sheamus e McIntyre 4. Swagger e Jericho 5. John Cena e Randy Orton

Alessandro Zago
Bella questa classifica…..1) Edge & Jack Swagger 2) Triple H & Sheamus 3) Kofi Kingston & Mark Henry 4) Mvp & John Morrison 5) Drew Mc Intyre & la lettera di raccomandazione di Vince McMahon!!!

Alessio Carmignani
1)Edge e Christian
2)The Miz e Swagger
3)Sheamus e Mc Intyre
4)Jericho e R-Truth
5)Big Show e Bourne

Dave Vox
1) The Miz & Cm Punk
2) Y2J & Wade Barrett
3) Orton & HHH
4) Edge & Christian
5) Kofi Kingston & Evan Bourne

Ciao, sono Simone, le coppie che mi piacerebbe vedere sono:
1 – Bourne & Morrison (perfetti per match pieni di spot come i vecchi tlc)
2 – Kingston & R-Truth (da singoli non dicono niente, ma in coppia farebbero faville, inoltre i personaggi ci stanno anche bene insieme)
3 – Cody & Goldust (i fratelli Rhodes avrebbero più senso di quello che combinano in singolo, col padre come manager poi…)
4 – Cena & MVP (non chiedermi perchè ma insieme li vedo bene)
5 – Skip Sheffield & Masters (due forze della natura, devastanti)

Gianluca Aiolfi
1)Shad Gaspard & Ezekiel Jackson
2)Dolph Ziggler & Zack Ryder
3)Finlay & Sheamus
4)Kofi Kingston & R-Truth
5)Evan Bourne & Rey Mysterio

Ora tocca a me… E questa settimana è proprio tosta!
Kofi Kingston e R-Truth
Edge e Christian
David Otunga e Alex Riley
Sheamus e Jack Swagger
William Regal e Drew McIntyre

Allora, per la settimana prossima smistatemi questa lista: Ormai tutto il mondo del wrestling non fa che parlare di Bryan Danielson. Viste anche le storylines e le sue capacità tecniche, se venisse riassunto dalla WWE quali sono i cinque wrestlers contro cui lo mettereste in un feud?

Mi raccomando! Come sempre potete dire la vostra anche sul profilo Facebook di TuttoWrestling.


Perfetto, è tutto anche per oggi. Appuntamento tra sette giorni. Ciao a tutti!

That's excellently executed

“The Myth” Michele M. Ippolito

[RIQUADRO2]

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

Michele M. Ippolitohttp://www.tuttowrestling.com
Ha cominciato a scrivere su TuttoWrestling nel 1998, dove, negli anni, si è occupato di un po' di tutto. Dal 2009, ininterrottamente, è autore del TW Risponde, la rubrica più antica, più letta ed amata del wrestling web italiano. Quando fu creata la prima newsboard di wrestling in Italia, lui era lì, a tradurre e scrivere notizie per gli internauti del nostro Paese.
14,868FansLike
2,621FollowersFollow

Ultime Notizie

Aggiornamenti su Aleister Black

Ecco quale potrebbe essere l'attuale situazione di Aleister Black.

La WWE ha riutilizzato la gimmick di Gobbledy Gooker

La WWE ha "riesumato" il controverso personaggio di Gobbledy Gooker. Ecco la sua breve storia e chi lo ha interpretato questa volta

Due atleti di Smackdown non hanno lottato a Survivor Series

Due nomi di punta di Smackdown non hanno lottato alcun match a Survivor Series. Ecco i possibili motivi dietro questa decisione

Articoli Correlati