Bet on him #44 – BET ON… TRAVIS BANKS?

Ciao a tutti amici e soprattutto amiche di Tuttowrestling.com e benvenuti ad un nuovo appuntamento con la rubrica dedicata alle star del futuro del business. Non manca molto all'avvento di Wrestlemania e tutto ormai si sta ben definendo per quel che riguarda la WWE e lo show più importante dell'anno. Ciò che è certo è quello che avverrà in quel di New Orleans a ridosso di Wrestlemania. NOLA si trasformerà nella vera e propria capitale del wrestling con eventi praticamente ad ogni ora in giro per la città con federazioni da tutto il mondo pronte a prendersi un po' di ribalta grazie alla grande quantità di fan di wrestling in giro per la città. Tra queste federazioni ci sarà una a me particolarmente cara (chi mi segue su queste pagine lo sa perfettamente) ovvero la PROGRESS. Federazione inglese che ormai da qualche hanno ha un rapporto ben consolidato con la WWE e che oramai è diventato sinonimo di qualità quando si parla del nostro business preferito. Attuale campione della PROGRESS è un lottatore davvero di altissimo livello tecnico. Proprio lui è il protagonista di questo numero del Bet On Him. Ladies and gentleman, “The Kiwi Buzzsaw”… TRAVIS BANKS.

BIOGRAFIA SUPERSTAR… TRAVIS BANKS
Nome reale: Travis Bligh
Data di nascita: 15 febbraio 1987
Provenienza: Auckland, New Zealand
Finisher: Kiwi Crusher
Titoli: PROGRESS World Champion, British Tag Team Champion, FCP World Champion

Travis Banks fa il suo debutto nel wrestling professionistico marzo del 2009 nel suo paese natale per la New Zealand Wide Pro-Wrestling battendo The Nerd e cominciando la sua carriera con una vittoria. I primi mesi di carriera sono principalmente in questa compagnia dove, nel gennaio dell'anno successivo va all'assalto dei titoli di coppia come parte dei 5 Star con JC Star, titoli che i due vinceranno. Nel maggio 2010 va anche all'assalto del titolo assoluto perdendo peró contro Roddy Gunn. A cavallo tra il 2012 ed il 2013 spende qualche mese in Giappone per migliorare il suo stile andando a combattere principalmente x la Zero-1 solitamente in match a pluripersone. Tornato in Nuova Zelanda comincia a combattere con la Impact Pro Wrestling fallendo nel suo primo match singolo l'assalto al titolo massimo della compagnia. Assalto che riesce nell'aprile dello stesso anno battendo in un three way match Kingi e Liam Fury. Nell'agosto 2013 fa il suo debutto in USA combattendo per la AAW. Nel marzo 2014 si trasferisce in Australia, paese in crescita nel panorama wrestling, combattendo principalmente in coppia con il connazionale TK Cooper. Perde il titolo neozelandese nel maggio del 2015 per mano di James Shaw. Nel dicembre del 2015 decide, dopo aver continuato a lottare in Australia e NZ, di trasferirsi in Inghilterra per iniziare a farsi conoscere in campo internazionale ed allo stesso tempo allenarsi e migliorare grazie allo stile ed al grande talento presente nel Regno Unito. Il suo debutto ufficiale arriva nella Just Do Wrestling ma é la Attack! (compagnia di Mark Andrews) a puntare su di lui maggiormente facendogli disputare diversi match. Il suo nome inizia a farsi pian piano conoscere in UK debuttando ben presto in Fight Club Pro, SWE, Grand Pro Wrestling e Kamikaze Pro Wrestling. Grazie soprattutto alle sue prestazioni in FCP contro gente del calibro di Zack Sabre Jr, Tyler Bate e Trent Seven, la sua popolarità nelle indy UK continua a crescere. Nel giugno 2016 debutta anche per la ICW e per la PROGRESS facendo coppia ancora una volta con TK Cooper x formare i South Pacific Power Trip. In altre promotion, Banks inizia a far coppia con Chris Brooks come the Intercoastal Violent Factory, sodalizio che porterà successivamente Banks ad entrare nei #CCK sempre con Brookes e Kid Lykos. Il suo primo titolo é per la Attack nell'agosto del 2016 vincendo con Damian Dunne il 24:7 Title. Banks debutta successivamente anche per la WCPW dove va all'assalto dei titoli di coppia con Pete Dunne. Lo stesso avviene in PROGRESS al fianco di Cooper nei SPPT. Se il primo assalto fallisce in un torneo per mano dei Coffey Brothers, nel secondo caso i SPPT scalano lentamente le gerarchie a suon di prestazioni di alto livello. Nel novembre 2016 ottiene altre due soddisfazioni: la prima é il debutto in ROH nel corso del tour europeo di quest'ultima dove Banks affronta Kyle O'Reilly rimpiazzando l'infortunato Bobby Fish. O'Reilly vince ma spende parole di elogio per il neozelandese a fine match. La seconda é la vittoria dell'Infinity Tournament in FCP battendo Trent Seven. Nel febbraio 2017 debutta anche per la RevPro in UK in un match che lo vede sconfitto da Ryan Smile. Nel marzo 2017, come parte dei CCK, conquista i British Tag Team Titles battendo Joel Redman e Charlie Sterling. Qualche giorno dopo Banks incassa la sua chance titolata in seguito alla vittoria dell'Infinity Tournament e batte Pete Dunne conquistando il FCP World Title. Tra i due parte una rivalità che si svilupperà in piú federazioni. Fallisce peró l'assalto ai PROGRESS Tag Titles venendo battuto con TK Cooper dai Moustache Mountain (Trent Seven e Tyler Bate). Banks viene selezionato per combattere nel Wrestlemania Axxess nell'ambito della collaborazione tra WWE e la PROGRESS. Nel weekend di WM lui e TK Cooper fanno parlare di sé per uno strepitoso match di coppia nello show PROGRESS contro Sami Callihan e Shane Strickland. Tornato in UK conquista il neonato Lucha Forever Title battendo Ryan Smile. Banks continua a difendere con successo i titoli conquistati. Un problema con il visto porta TK Cooper a tornare in Nuova Zelanda, lasciando Banks a combattere in solitario in PROGRESS ed interrompendo un momento di grande popolarità. Il cammino in solitario, peró, lo porta alla conquista del Super Strong Style 16 battendo in finale, in un match fantastico, Tyler Bate. Nel giugno perde il titolo FCP in un Six Pack Challenge per mano del tal tag team partner Chris Brookes. Un mese dopo perde anche il titolo Lucha Forever per mano di Mark Haskins. In settembre partecipa per la prima volta alla BOLA, dove raggiunge la semifinale battuto da colui che vincerà il torneo il giorno dopo, Ricochet. La vittoria del SSS16 gli garantisce un match per il PROGRESS World Title, match che avviene nel Chapter da Alexandra Palace, Chase The Sun con Banks che conquista il titolo contro Pete Dunne in un match che vede le interferenze di Moustache Mountain e CCK. In ottobre perde i British Tag Team Titles venendo battuto con i CCK dai rientranti (in Rev Pro) Moustache Mountain. Nel frattempo difende con successo il titolo PROGRESS contro avversari del calibro di Keith Lee, Will Ospreay e Matt Riddle in una serie di match spettacolari.

BET ON HIM?
Travis Banks è uno dei migliori esponenti di un movimento, quello oceanico, decisamente in crescita per quel che riguarda il mondo del wrestling attuale. Australia e Nuova Zelanda stanno sfornando wrestler ed atleti di altissima qualità tecnica leggi lo stesso Banks ma anche gente come TK Cooper, Jonah Rock, Toni Storm. Nella stessa WWE sta crescendo il numero di talenti provenienti da Australia e Nuova Zelanda basti pensare ai TM-61, Billie Kay e Payton Royce. Non dimentichiamoci anche Emma che è stata una “pioniera” in questo senso. Il wrestling dell'Oceania anche grazie alla collaborazione con UK e Giappone sta crescendo a vista d'occhio nel panorama indipendente. Travis Banks è uno dei più completi e, non per sbaglio, il suo nome inizia a circolare con sempre più frequenza nel business e la sua popolarità pian piano sta crescendo grazie alle sue performance in Attack, Fight Club Pro, PROGRESS e RevPro. Banks è un atleta completo: grande tecnica, ottimo stricking ed all'occorrenza anche high flyer. La sua capacità di adattarsi a diversi stili di lotta è impressionante. Può lottare con e contro qualsiasi avversario e non sfigurare. Talento assoluto che non va assolutamente sottovalutato in chiave futura. Fuori dal ring un personaggio molto umile e disponibile, sempre molto socievole nei meet and greet e desideroso di crescere ancora. Fisicamente non enorme ma dotato di grande carisma sul quadrato. Credo sia impossibile non puntare su questo wrestler che non solo cresce a vista d'occhio di anno in anno ma contribuisce in maniera continuativa alla crescita di molti altri wrestler in UK. Travis Banks è un talento purissimo che ben presto esploderà anche a livello mondiale potete starne certi.

BET ON HIM? YES!

Il Bet On Him tornerà tra due settimane con un nuovo numero. Il sottoscritto, come sempre, vi augura un buon weekend.

Adriano Paduano
Appassionato di wrestling dagli inizi del 2000, negli ultimi anni ho vissuto a Londra dove ho coltivato la passione per il wrestling indipendente e la scena UK. Collaboro con Tuttowrestling da oltre dieci anni dove ho ricoperto il ruolo di Raw Reporter (occasionalmente anche ppv), redattore del WWE Planet ed attualmente scrivo il bi-settimanale Bet On Him con qualche comparsata nei vari podcast del sito.
14,794FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

Altra vittoria della AEW su NXT negli ascolti

LA AEW si conferma vittoriosa anche questa settimana ai danni di NXT. Sostanzialmente stabili gli ascolti per entrambi gli show

La WWE cancella altri nomi per gli atleti della Retribution?

Dopo le feroci critiche ricevute, la WWE sta pensando di cancellare gli altri nomi previsti per i membri della Retribution?

Card della prossima puntata di Dynamite

La AEW, come suo solito, ha annunciato vari match e segmenti per la puntata di Dynamite in programma mercoledì prossimo.

Un atleta italiano ha debuttato a NXT

Un atleta italiano ha fatto il suo debutto sul ring nel corso dell'ultima puntata di NXT

Articoli Correlati