Bet on him #27 – BET ON… NXT TAKEOVER ORLANDO

Ciao a tutti amici e soprattutto amiche di Tuttowrestling.com e benvenuti ad un nuovo appuntamento dedicata al futuro del business. Il BOH torna in questa edizione nel suo formato speciale. Siamo infatti a pochi giorni da Takeover Orlando. Nel momento in cui questo numero andrà on-line, il sottoscritto sarà proprio in quel di Orlando ad assistere dal vivo al week-end di Wrestlemania, Takeover incluso. Inutile dire che il qualtitativo di show di wrestling e di talento che avrò modo di osservare dal vivo in questa settimana sarà massiccio e sicuramente tornerò con molta più ispirazione per i prossimi numeri. Prima di cominciare una nota di servizio: i match che andrò a pronosticare sono quelli annunciati a lunedì 27 marzo, giorno prima della mia partenza per gli USA. Per il momento abbiamo solo 4 match annunciati. Partiamo subito con il primo…

ONE ON ONE MATCH
ANDRADE “CIEN” ALMAS VS ALEISTER BLACK
Match che segna un altro grosso debutto per il roster di NXT. Dopo settimane di “vignette”, è giunto finalmente il giorno del debutto di uno dei talenti più importanti messi sotto contratto recentemente dalla WWE ovvero il fu Tommy End (di cui abbiamo parlato su queste pagine qualche settimana fa). Un'aggiunta davvero ottima per il roster a livello qualitativo viste le doti dell'atleta olandese. Dall'altra parte c'è un Andrade Cien Almas assolutamente rinvigorito dalla nuova attitude ma che ancora una volta si troverà a fare da vittima sacrificale al debuttante di turno. Dopo Roode, Strong arriva ora Black. Difficile pensare che quest'ultimo esca sconfitto da Takeover al suo debutto specie se, come penso, dovrebbe ricoprire un ruolo di primo piano nel roster. Ottima scelta da parte della WWE quella di farlo debuttare in questo particolare Takeover. Il pubblico di Orlando sarà pieno di turisti, molti dei quali turisti giunti per la settimana di Wrestlemania, specialmente dall'Europa. Con un pubblico del genere una buona risposta è garantita e potrebbe così fare da traino per le sue apparizioni future in USA. Ovvio, sta poi a lui mostrare tutto l'entusiasmo che lo circonda. Mi aspetto un gran bel match che mantiene certamente alti gli standard dei Takeover.
BET ON… ALEISTER BLACK

NXT WOMEN'S CHAMPIONSHIP
ASUKA VS EMBER MOON

Sulla carta il match più incerto dell'intera card di questo Takeover. Si affrontano infatti le due wrestler imbattute del roster. Di Asuka abbiamo detto praticamente tutto: ha demolito l'intera divisione femminile creando il vuoto intorno a se grazie al suo strapotere fisico e tecnico rispetto alla competizione, ancora troppo acerba per impensierire un'atleta di questo calibro. Ember Moon ha mostrato tutte le sue qualità ma è stata lanciata così all'improvviso come number one contender. Non mi è piaciuta per nulla la costruzione dell'ex Athena, lasciata parcheggiata per mesi e mesi dal suo debutto e poi lanciata a tutta velocità solo nell'ultimo mese di show. Un po' pochino per giustificare appieno la sua presenza nel match titolato. Dall'altra parte però non c'era molta altra scelta e, soprattutto, Ember è la persona che più può impensierire in termine di qualità The Empress Of Tomorrow. Mi aspetto un gran bel match visto il materiale a disposizione. Pronostico incerto. Qualche settimana fa avrei detto che è giunto il momento del passaggio di consegne ma non ne sono più molto convinto per varie ragioni: la prima è proprio la già citata costruzione di Moon, un po' troppo affrettata e non mi sembra ancora al livello necessario per ereditare la cintura dalla giapponese; la seconda ragione viene dall'annuncio del prossimo tour UK di NXT a luglio nel quale viene anche pubblicizzata la stessa Asuka. Dall'altro lato un'eventuale sconfitta di Moon significherebbe distruggere anche l'ultima risorsa della categoria. Poi però penso che Nikki Cross di fatto una chance one-on-one non l'ha avuta e forze fresche stanno arrivando a rinforzare il roster come Sarah Bridges (“Crazy” Mary Dobson), Rubi Riot (Heidi Lovelace), Kairi Hojo e soprattutto, con ogni probabilità, Io Shirai. Pronostico difficile ma credo che Asuka mantiene in questa circostanza anche se Ember Moon darà il massimo e probabilmente conquisterà la cintura in una futura occasione. Siamo 51-49%. Vado con la giapponese ma un finale diverso non mi farebbe disperare.
BET ON… STILL NXT WOMEN'S CHAMPION ASUKA

NXT TAG TEAM CHAMPIONSHIPS
AUTHORS OF PAIN VS DIY VS THE REVIVAL

Probabile show stealer della serata questo match è il culmine di un bel feud, gestito abbastanza bene tra i tre team che puntano a dimostrare di essere il team dominante del roster. Match che si preannuncia spettacolare visti i team coinvolti ed i precedenti con Gargano/Ciampa e Dash/Dawson a guidare la giostra e gli AOP a seguirli, come del resto han fatto con successo nelle precedenti occasioni. Akam e Rezar hanno solo da imparare dai quattro atleti con il quale condivideranno il ring e già adesso i miglioramenti sono visibili. Passiamo al pronostico. Una cosa è certa: i Revival non escono da Takeover con le cinture. I due sono ormai più che prossimi al debutto nel main roster (specie Smackdown ne ha dannatamente bisogno). I due hanno fatto cose straordinarie nel roster giallo ed è arrivato il momento di cimentarsi con i team dei piani alti (e non hanno niente da invidiare a nessuno). Questo ci lascia a DIY e AOP. Credo che alla fine i protetti di Paul Ellering rimarranno con le cinture in vita. Le hanno conquistate da poco ed è necessario cementarli come team dominante del roster per il momento. Peccato per Ciampa e Gargano che meriterebbero un regno più lungo ma d'altro canto non mi stupirei di vedere anche loro presto promossi nel main roster. La categoria Tag in quel di NXT necessita anch'essa qualche innesto di lusso per rinforzarla. Al momento ci sono solo questi due team, Sanity, gli Heavy Machinery ed i TM61 (ma con Shane Thorne gravemente infortunato). Un po' pochino per guardare con ottimismo. Io un pensierino a portare in pianta stabile i Moustache Mountain/British Strong Style lo farei fossi in Triple H. Anche se con l'imminente show UK sarà un po' difficile privarsi di Bate, Dunne e Seven (ma una cosa non escluderebbe l'altra in fin dei conti). Senza dimenticare che in giro presto ci saranno allo stesso tempo dei certi Kyle O'Reilly e Bobby Fish. Vedremo cosa succederà ma nel frattempo direi che la conferma degli AOP mi sembra la scelta più giusta.
BET ON… STILL NXT TAG TEAM CHAMPIONS THE AUTHORS OF PAIN

NXT CHAMPIONSHIP
BOBBY ROODE VS SHINSUKE NAKAMURA

Secondo, e probabilmente ultimo, atto della rivalità tra The Glorious One e The King Of Strong Style. Il match di NXT Takeover San Antonio ha risposto alle attese della vigilia, quello di Orlando dovrebbe alzare ulteriormente il livello. Senza contare che, ad un anno di distanza dal suo debutto, questo potrebbe essere il canto del cigno per Nakamura in NXT. Mi sembra quasi certo il suo debutto nel main roster nonostante l'annuncio della presenza del giapponese al prossimo tour UK potrebbe far pensare ad una sua permanenza in quel di NXT. La cosa in realtà non esclude un prestito di Shinsuke al roster giallo in occasione del tour. Detto questo mi aspetto un gran bel match a livello tecnico con i due che si daranno davvero battaglia in quella che è, di fatto, la Wrestlemania di NXT (mi aspetto anche due entrate altrettanto suggestive). Roode è destinato a guidare ancora NXT per un po' anche se i face iniziano a scarseggiare e bisognerà iniziare a rimboccarsi le mani fin da subito per trovare avversari all'altezza dell'ex TNA. Il talento non manca con gente come Ohno, Strong e lo stesso Black sopracitato o magari con altri arrivi importanti dalle indies. In questa circostanza, dunque, penso che Roode debba vincere e legittimarsi come leader del roster. Una sconfitta, di fatto, non scalfirebbe più di tanto la reputazione del giapponese ormai destinato a confrontarsi con i big del main roster.
BET ON… STILL NXT CHAMPION BOBBY ROODE

Questa edizione di Takeover promette piuttosto bene a livello qualitativo. Tutti i match finora annunciati possono rivelarsi divertenti e potenziali match di cui parlare in futuro. Certamente è un Takeover da “anno 0” visto che molti talenti potrebbero debuttare nel main roster nella settimana immediatamente successiva a Wrestlemania come ormai da tradizione negli show settimanali che segono lo Showcase Of The Immortals (su tutti Nakamura e Revival). NXT continua a reclutare ottime leve ma ha bisogno di arricchirsi ancora di più per mantenere gli standard di eccellenza finora raggiunti in questi anni. Riprendere Chris Hero è una mossa sacrosanta (forma fisica a parte), acquisire gente come End o come Shirai ed Hojo per rintuzzare la categoria femminile sono giustissime. Bisogna lavorare molto sui tag team come detto e continuare l'opera di arricchimento del roster anche se, da sostenitore delle indies, questo comporta molto stesso scippare talenti alle federazioni “di nicchia” e non è necessariamente un bene per il movimento. Dall'altra parte ci sono federazioni che ampiamente stanno giovando della collaborazione con la WWE come Evolve, PROGRESS ed ICW con una visibilità che aiuta a vendere anche i loro show. Staremo a vedere cosa succederà dopo Takeover. Nel frattempo al sottoscritto non resta che salutarvi e rimandarvi al prossimo numero del Bet On Him, di ritorno dagli USA tra due settimane. Buona settimana di Wrestlemania a tutti!

Adriano Paduano
Appassionato di wrestling dagli inizi del 2000, negli ultimi anni ho vissuto a Londra dove ho coltivato la passione per il wrestling indipendente e la scena UK. Collaboro con Tuttowrestling da oltre dieci anni dove ho ricoperto il ruolo di Raw Reporter (occasionalmente anche ppv), redattore del WWE Planet ed attualmente scrivo il bi-settimanale Bet On Him con qualche comparsata nei vari podcast del sito.
15,655FansLike
2,633FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati