Impact Wrestling Report 13-08-2009

A soli 3 giorni da Hard Justice l'atmosfera nella Impact Zone si è fatta davvero incandescente: la scorsa settimana abbiamo assistito a una vera e propria rivolta, con la Main Event Mafia e la World Elite alleate contro il resto del roster TNA. Ci saranno degli sviluppi dopo la grande e violenta rissa? E chi tra AJ Styles e Matt Morgan farà parte del main event titolato di Hard Justice? Io sono Lino “Too Bad” Basso e questo è il TNA Impact Report in HD!!!

Dopo la consueta sigla la grafica ci mostra che nel match finale della Best Of 3 Series, AJ Styles sarà supportato nientemeno che da Sting a bordoring, mentre dalla parte di Matt Morgan ci sarà il TNA World Heavyweight Champion, Kurt Angle!!!.

Si passa subito al primo match in programma che vede Christy Hemme, al rientro sul ring esagonale dopo diversi mesi di infortunio, affrontare Sojo Bolt. Dopo diverse posizioni di clinch ne nasce una contesa equilibrata tra le due knockouts, dove la Hemme bagna con la vittoria il suo ritorno a Impact grazie alla FFG.

Subito dopo il match, la grafica ci mostra cosa vedremo nella Impact Zone, ovvero un match tra Hernandez e Doug Williams della British Invasion, un'intervista speciale a Bobby Lashley, un tag team match tra Eric Young e Sheik Abdul Bashir della World Elite contro Jesse Neal e Rhino, un one-on-one match tra Brother Ray e Scott Steiner, un 4-Way Knockouts Spectacular tra Tara, ODB, Awesome Kong e la TNA Knockouts Champion Angelina Love, e la firma del contratto per il match valevole per il TNA Legends Title da parte di Mick Foley e Kevin Nash, oltre al già citato main event dove uno tra AJ Styles e Matt Morgan si giocherà l'accesso al main event di Hard Justice nell'ultimo match della Best Of 3 Series, e proprio un split screen ci mostra l'arrivo alla Impact Zone di AJ Styles e Matt Morgan, solo uno tra loro potrà competere per il TNA World Heavyweight Championship ad Hard Justice insieme a Sting e Kurt Angle, who's gonna win tonight?

Dopo il break pubblicitario andiamo nel backstage dove Lauren intervista Taz, a cui chiede come stia Samoa Joe e se quest'ultimo sarà pronto fisicamente e mentalmente per il suo match contro Homicide a Hard Justice valevole per il titolo X-Division, dato che Joe due settimane fa ha subito una delle sconfitte più cocenti a causa di Hernandez. Taz ammette che Samoa Joe ha fallito due settimane fa, è andato al tappeto e ha avuto rimorso nella sconfitta patita ma tutto questo non importa, in quanto Hernandez non ha battuto nessuno e tantomeno non ha battuto Joe, è stato Joe stesso a sconfiggersi da solo e Taz ha il compito di motivarlo al punto che Homicide pagherà la “dura giustizia”, e accadrà proprio a Hard Justice, dove Samoa Joe metterà fuori gioco Homicide, garantito!!!

Torniamo sul ring dove Doug Williams, accompagnato dal resto della British Invasion, se la vedrà contro Hernandez, non prima però di aver rivisto il video della vittoria di Hernandez ai danni di Samoa Joe due settimane fa. Il gran stato di forma di Hernandez e la tecnicità di Doug Williams la fanno da padrone in questo match, che ha una svolta quando Williams fallisce un back splash dal paletto e Hernandez ne approfitta per assestare un back bodydrop ma ben presto viene distratto da Brutus Magnus a bordoring, che a sua volta però subisce l'attacco dello stesso Hernandez, quest'ultimo poi viene colpito da dietro da Doug Williams che tenta di chiudere il match con un cross body, Hernandez però non si fa sorprendere e trasforma il tentativo di cross body di Williams in una Sit Out Powerbomb che gli vale il conto di 3. Hernandez festeggia sul ring la sua vittoria ma viene ben presto attaccato da Brutus Magnus!!! Magnus si lancia contro Hernandez ma quest'ultimo ha ancora forza e adrenalina sufficiente per respingere l'assalto di Brutus Magnus e attaccargli il tricolore messicano all'altezza del collo per poi stenderlo, ma arriva Rob Terry da dietro a colpirlo con la valigetta del Feast Or Fired!!!! Hernandez non si è accorto della presenza di “Big Rob” alle sue spalle e l'ultima parola è della British Invasion! Ma attenzione!!! Hernandez si rialza e scende prontamente sul ring andando a rincorrere la British Invasion che scappa velocemente verso il backstage!!!

Al ritorno dalla pubblicità Hernandez si impossessa letteralmente del microfono togliendolo dalle mani di Lauren che tentava di intervistarlo, con Hernandez che in spagnolo assicura che prima o poi staccherà la testa all'intera British Invasion, te gusta or no!!!!

E' arrivato il momento dell'intervista registrata a Bobby Lashley prima della messa in onda di Impact, dove Mike Tenay sostiene di aver seguito tutta la carriera di Lashley in WWE, dove è diventato campione del mondo, e recentemente Lashley ha intrapreso il cammino delle MMA perchè il mondo del pro wrestling non era abbastanza per le sue ambizioni, e Mike Tenay chiede proprio le motivazioni del passaggio dal wrestling alle arti marziali miste. Lashley risponde che sinceramente non sa se il wrestling non fosse più sufficiente per lui, ma Lashley ha sempre avuto bisogno di nuovi stimoli per accrescere la sua voglia di lottare ed essere competitivo, fin da quando lasciò il wrestling amatoriale per intraprendere la carriera da wrestler professionista. Lashley afferma che il passaggio dall'essere un pro wrestler al diventare un lottatore MMA è notevole e che l'allenamento costante al quale viene sottoposto ogni giorno lo porta ad essere preparato a ogni sfida, e ciò accadeva sia quando era un wrestler e sia quando lavorava nelle palestre di boxe. Mike Tenay poi sostiene che a proposito di transizioni notevoli, una di queste è proprio l'approdo di Lashley in TNA, e chiede a Lashley se sia possibile essere competitivi sia nel pro wrestling che nelle MMA allo stesso tempo. Lashley afferma che pensa di esserne in grado, lui ama ancora il mondo del wrestling e nutre molto rispetto per l'intero business, Lashley vuole continuare nel pro wrestling ma allo stesso tempo ha il desiderio di lottare anche nelle arti marziali miste e far crescere il suo status di lottatore, ed è convinto che riuscirà ad avere successo in entrambe le direzioni prese. Tenay ricorda poi la situazione tra Bobby Lashley, Kurt Angle e il resto della Main Event Mafia, sostenendo che fin da quando Angle ha messo piede nella Impact Zone, il suo obiettivo è sempre stato quello di essere riconosciuto come il miglior wrestler del mondo, e chiede a Lashley chi potrebbe vincere quando si affrontano il miglior wrestler del mondo e il miglior lottatore nelle MMA. Lashley sorride e crede che i fans non vedino l'ora di assistere a un incontro del genere, e sostiene che sa benissimo che Kurt Angle è uno dei migliori wrestler in circolazione e ha rispetto nei suoi confronti, sarebbe un match stupendo contro Angle e i fans per primi ne sarebbero entusiasti perchè vogliono sempre assistere a dei grandi scontri, e solamente quando potranno combattere sul ring si potrà capire chi può vincere tra i due.

Jeremy Borash è in compagnia di Daffney e del Dr.Stevie, e chiede al Dr.Stevie se ci sia qualcuno che sia riuscito a mettere fuori causa Abyss ricevendo come “premio” i 15.000 dollari offerti proprio dal Dr.Stevie nel caso qualcuno fosse riuscito nel tentativo di mettere KO Abyss. Dr.Stevie replica che migliaia di persone hanno risposto con entusiasmo alla sua proposta, migliaia di persone hanno tentato le loro chances, ma soprattutto ha scoperto che migliaia di persone odiano “Chris”. Dr.Stevie si rivolge proprio a queste persone dicendo che non basta schienare “Chris” in un match, per far sì che si ottengano i 15.000 bisogna massacrare, brutalizzare, far sanguinare il più possibile “Chris”, ma arriva proprio Abyss a strangolare Dr.Stevie!!!!!! Abyss chiede ironicamente perchè non possa distruggere definitivamente Dr.Stevie o perchè non lo faccia Dr.Stevie da solo, ma Abyss sa perchè non lo fa, ovvero perchè il Dr.Stevie non è altro che una indegna pu***na!!! Ma arriva Jethro Holliday!!!!!!!! “The Outlaw” Jethro Holliday ritorna a Impact e colpisce con diverse sediate Abyss facendolo cadere a terra!!!!!!

Rimaniamo nel backstage dove Lauren è insieme a Tara, a cui viene riconosciuta l'impresa di aver conquistato il TNA Knockouts Title in poche settimane dal suo arrivo in TNA, anche se le Beautiful People hanno imbrogliato facendo riconquistare la cintura ad Angelina Love, e Lauren si chiede come mai Tara non abbia ancora attuato un piano per rimpossessarsi del titolo femminile TNA. Tara risponde che lei è venuta in TNA per diventare la migliore lottatrice e allo stesso tempo battere le migliori lottatrici, inclusa Awesome Kong. Lauren le ricorda che oltre a Awesome Kong, Tara dovrà affrontare altre due delle migliori lottatrici della TNA, ovvero ODB e la campionessa femminile Angelina Love, Tara replica che è proprio ciò che vuole essere, la migliore, sconfiggendo le altre Knockouts una dopo l'altra, e che lei e la sua Poison sono qui in TNA per arrivare al top. Tara infine chiede a Lauren se Awesome Kong abbia paura di Poison, Lauren ammette che potrebbe esserlo e Tara lo constaterà direttamente nel 4-Way Knockouts Match.

E'giunta l'ora di assistere al tag team match dove Jesse Neal e Rhino affrontano Eric Young e Sheik Abdul Bashir, accompagnati da Kiyoshi. La World Elite domina in gran parte questo tag team match, mentre la coppia Neal – Rhino ha mostrato una scarsa capacità di cooperazione, in quanto la War Machine da sola riesce a mettere in difficoltà la W.E, mentre Jesse Neal, nonostante la buona volontà, è ancora inesperto e si vede, specialmente quando regala la vittoria alla World Elite perchè Neal, anzichè dare il tag a Rhino, corre verso Sheik Abdul Bashir che l'aveva distratto per poter consentire a Eric Young di schienarlo grazie a un roll-up. A fine match Rhino è incredulo di fronte all'ennesima pecca del suo allievo e lo rimprovera duramente sul ring, Neal tenta di scusarsi ma Rhino continua a bacchettarlo, rifilandogli poi uno schiaffo!!!! Neal è a terra dolorante e Rhino ne approfitta per colpirlo con la Gore!!!!!!!! gore Gore GORE!!!!!! Rhino ha riversato tutta la sua frustazione su Jesse Neal e questa potrebbe essere la fine del loro sodalizio!!!!

Tornando nel backstage, Lauren è proprio in compagnia di Rhino e gli chiede come abbia potuto colpire un giovane ragazzo con la Gore, in quanto stava tentando di fare del suo meglio. La War Machine non ci sta e replica che “il suo meglio” non era abbastanza, ma Lauren controbatte dicendo che Rhino aveva il dovere di allenare Jesse Neal e fargli realizzare il suo sogno di diventare un wrestler professionista dopo che ha perso alcuni amici in guerra, ma Rhino afferma che qui non siamo in un reality show, e che quando si è offerto di allenare Neal ha visto un uomo, un uomo che voleva lottare, un uomo che era un vero soldato, un uomo che non voleva arrendersi, ma che da quando ha messo piede sul ring esagonale non ha fatto altro che commettere errori su errori. Lauren sostiene che Rhino non si rende conto di ciò che dice, ma la War Machine ribatte affermando che sa benissimo cosa sta dicendo, e invita Lauren a guardarlo bene in faccia e a provare a capire tutti i sacrifici, il sudore, il sangue, le emozioni e i dolori che Rhino ha messo dentro il ring in ogni suo match. Rhino si era offerto di allenare Neal, ma quest'ultimo non ha fatto altro che credere di essere il leader della situazione, gridando poi chi si creda di essere lo stesso Neal, e rivolgendosi a Lauren gli chiede se lei stessa è mai stata su un ring e se ha mai sofferto come abbia sofferto Rhino, ovviamente no risponde lo stesso Rhino, e Lauren esattamente come Neal non capiranno mai. La War Machine rispetta Jesse Neal per ciò che ha fatto per l'intera nazione degli Stati Uniti, ma ora Neal ha una domanda da farsi, ovvero se può combattere ancora, se lotterà ancora, se si rialzerà e lotterà, è una domanda che Neal deve porsi perchè Rhino farà tutto ciò, lotterà ancora, sanguinerà ancora e se necessario potrà anche morire sul ring.

Passiamo al prossimo match in programma, ovvero il 4-Way Knockouts Match tra ODB, Awesome Kong, Tara e la TNA Knockouts Champion Angelina Love. Ben presto ODB e Tara si alleano contro le heel ed eseguono un cross body rispettivamente a Angelina Love e a Awesome Kong, ODB sembra sul punto di vincere il match quando esegue un running powerslam ai danni di Angelina Love ma Awesome Kong interrompe il conteggio iniziando un vero e proprio dominio sul ring, tutto sembra far presagire al trionfo della Kong, ma quest'ultima viene distratta da Cody Deaner che la bacia, Awesome Kong però reagisce e trascina Deaner dentro il ring annientandolo con la Awesome Bomb, ma da dietro sopraggiunge Tara che con un roll-up schiena Awesome Kong e si porta a casa la vittoria.

Nel backstage troviamo Sting e AJ Styles e Lauren ricorda a AJ che nel match finale della Best of 3 Series la posta in palio è alta, in quanto se AJ vincerà, saranno lui e Sting a contrapporsi a Kurt Angle nel match per il titolo mondiale TNA ad Hard Justice, se invece sarà Matt Morgan a vincere, AJ metterà in grosso svantaggio Sting, il quale sarà da solo a dover affrontare Kurt Angle e lo stesso Matt Morgan. “The Phenomenal” inizialmente non sa cosa dire, ma mentre sta per dire la sua interviene Sting, dicendo a AJ che è sotto pressione, ma “The Phenomenal” risponde che è ciò che causa questo business e che Sting stesso sa benissimo che lui è migliore di chiunque altro, ed è anche per questo il motivo per cui lavorano sotto pressione. E' un qualcosa che accade specialmente tra i midcarders quando sono impegnati contro dei main eventers, e AJ tiene a precisare che nessuno gli ha mai regalato nulla in questo business e tantomeno succederà stasera, per poi concludere che al termine del match vedremo solamente due cose, ovvero un vincitore e un perdente.

Jeremy Borash è nel backstage insieme al Team 3D, che a Hard Justice affronteranno i TNA World Tag Team Champions Booker T & Scott Steiner con in palio i titoli di coppia. Brother Devon ricorda che gli Steiner Brothers e gli Harlem Heat sono stati due dei più grandi tag team della storia del wrestling, ma il Team 3D è il più grande tag team dell'intero wrestling business, 21 titoli di coppia conquistati li rendono tali, e i fans non fanno altro che considerarli il più grande tag team mai esistito nel panorama del pro wrestling. Loro sono stati campioni in ogni federazione dove hanno militato, e che il team composto da Booker T e Scott Steiner non è altro che uno dei tanti tag team che ha messo i bastoni tra le ruote al Team 3D. Prende la parola Brother Ray, che conferma tutto ciò che ha detto Brother Devon, se loro sono il più grande tag team dell'intera storia del wrestling è anche grazie ai fans che li considerano in tal modo e che ogni volta li incitano. Brother Ray continua dicendo che stasera è una questione tra lui e Scott Steiner, mentre domenica sarà la Main Event Mafia composta da Booker T e Scott Steiner contro il Team 3D per i titoli di coppia TNA, che secondo Brother Ray appartengono al Team 3D in quanto loro sono stati derubati proprio dei titoli TNA, dello status di #1 contenders e per di più degli IWGP Tag Team Titles. Brother Ray conclude con l'avvertire Scott Steiner che tra un minuto e mezzo lo affronterà sul ring.

E dalle parole ai fatti, il prossimo match è un No DQ Match tra Brother Ray e Scott Steiner. Quest'ultimo però ha in mano un microfono e dice di aver sentito ciò che il Team 3D ha detto nel backstage, e che è d'accordo sul fatto che loro stessi abbiano riconosciuto gli Steiner Brothers e gli Harlem Heat come i più grandi tag team di tutti i tempi, ma le opinioni del Team 3D non contano un bel niente, così come i fans non contano niente per la mEm, non è un segreto che il Team 3D non può battere la Main Event Mafia adesso e nemmeno domenica a Hard Justice, Scott Steiner e Booker T sono i TNA World Tag Team Champions perchè sono migliori del Team 3D, arriveranno a Hard Justice come campioni di coppia TNA e ne usciranno sempre come campioni di coppia TNA, e non c'è nulla che il Team 3D possa fare per evitarlo. Brother Ray risponde che c'è proprio una ragione per la quale lui e Brother Devon rispettano Steiner e Booker T, ovvero che loro stessi hanno reso grandi i loro tag team, gli Steiner Brothers e gli Harlem Heat, ma è anche ciò che rende migliore il Team 3D, in quanto gli Steiner Brothers e gli Harlem Heat avevano un nome da spazzatura, e sia Steiner che Booker T sono proprio come la spazzatura!!!! E detto questo il match può finalmente iniziare!!! Fasi iniziali del match favorevoli a Scott Steiner ma la reazione di Brother Ray non si fa attendere e che ben presto fa uso dei tavoli insieme a Brother Devon, ma arriva la British Invasion!!!! I britannici distraggono il Team 3D ed essendo questo un match senza squalifiche, Booker T da man forte a Scott Steiner nel gettare fuori dal ring Brother Devon per poi schiantare sopra il tavolo Brother Ray, ottenendo il conto di 3 e la vittoria grazie al fondamentale appoggio della British Invasion.

Al ritorno dal break pubblicitario troviamo già Kevin Nash e Mick Foley per la firma del contratto del match valevole per il TNA Legends Title detenuto dall'Hardcore Legend a Hard Justice, con Mike Tenay al centro del ring che dirige le operazioni. Tenay ricorda che mancano soli 3 giorni alla disputa di Hard Justice, è che arrivata l'ora per Foley e Nash di mettere la firma sui contratti per il loro match.

Entrambi firmano senza troppi patemi rendendo ufficiale il match, con Tenay che lascia poi il microfono a Mick Foley per le ultime considerazioni prima del match di domenica a Hard Justice.

Foley dice che è un po' difficile avere una conversazione con qualcuno che pensa solo al denaro come Kevin Nash, ricordando poi che alcune settimane fa i figli dello stesso Foley desideravano vederlo di nuovo campione, e sempre alcune settimane fa , Foley tornando a casa ha mostrato il TNA Legends Title ai suoi figli, è che il loro papà è un campione. Foley chiede a Nash se tutto questo non significhi davvero nulla per lui e se non c'è davvero alcun senso di riconoscimento o di valore che sia diverso dal denaro. Nash replica che Foley gli è costato 25.000 dollari , ovvero ciò che vale il Legends Title, ma guardando Foley, a Nash più che altro è venuto in mente come possa un uomo come Foley prendere in mano una penna e scrivere un best seller , avere una moglie bellissima e avere una bella famiglia, ma soprattutto come possa un uomo come Foley continuare a scrivere libri e contemporaneamente avere una sorta di fissazione nel filo spinato e nel lasciarsi prendere fuoco, Foley in poche parole vorrebbe prendere la più facile delle vie d'uscita che Nash ha sempre avuto. L'Hardcore Legend risponde che vorrebbe parlare di Hard Justice mentre Nash sta parlando di tutt'altro, Foley ama guardare gli occhi fieri dei suoi figli, ama stare nella Impact Zone e ama fare la differenza, e consiglia a Nash di prendere la sua intelligenza, la sua altezza insieme alla passione di Foley e vedere cosa accadrà a Hard Justice. Nash si toglie la giacca, la camicia e afferma che la vera differenza è che Nash è un atleta e un uomo d'affari mentre Foley è solamente un wrestler patetico. Foley sorride ironicamente ma controbatte sostenendo che è ben fiero di esserlo e che la sua definizione di wrestling include i tavoli, le sedie, le scale e i bidoni, invitando di nuovo Nash a portare con sé le sue abilità a Hard Justice, Foley porterà le sue e da lì si vedrà come andrà a finire, per poi stringere la mano a Nash. Conclusa la stretta di mano Foley augura buona fortuna a Nash per domenica, Nash risponde che in realtà è Foley ad aver bisogno di fortuna mostrando poi il suo fisico, Foley però trattiene Nash sul ring chiedendogli se davvero gli tocca vedere per la prima volta in uno show di wrestling una firma di contratti senza rissa finale e per di più con il tavolo intatto, Nash ribatte dicendo che ha letto bene il contratto, e che se lui venisse schiantato contro il tavolo, o Foley venisse gettato contro il tavolo per via di Nash, quest'ultimo non verrebbe pagato, ragion per cui non farà nulla di tutto ciò. Foley rivela che se lui stesso finisse contro il tavolo o che facesse finire Nash contro il tavolo lo farebbe gratis, Nash è stranito e gli chiede se sia vero ciò che ha detto, ma Foley è serio e afferma che sarà proprio ciò che farà adesso!!! E Foley si lancia sulle corde e si getta da solo contro il tavolo sotto lo sguardo perplesso di Kevin Nash!!!!

“The Pope” D'Angelo Dinero sta per debuttare in TNA, e lo farà questa domenica a Hard Justice!!!!

Mike Tenay e Don West ci presentano la card finale di Hard Justice, pay-per-view che andrà in scena questa domenica a Orlando, nella Impact Zone:

$50,000 Bounty: Jethro Holliday vs Abyss

Briefcase Match: Hernandez vs Rob Terry

Steel Asylum Match, winner gets a future TNA X-Division title shot: Chris Sabin vs Alex Shelley vs Amazing Red vs Jay Lethal vs Consequences Creed vs Daniels vs Suicide

IWGP Tag Team Championships: British Invasion (C) vs Beer Money

TNA Legends Championship: Mick Foley (C) vs Kevin Nash

TNA Knockouts Championship: Angelina Love (C) vs ODB

X-Division Championship: Homicide (C) vs Samoa Joe

TNA Tag Team Championships: Booker T & Scott Steiner (C) vs Team 3D

TNA World Heavyweight Championship: Kurt Angle (C) vs Sting vs ???

Ci viene mostrato un video riguardante lo Steel Asylum Match, match a tipologia speciale previsto per Hard Justice, che nelle passate edizioni ha visto protagonista la X-Division, con Frankie Kazarian e Jay Lethal gli unici, fino ad ora, a esserne usciti vincitori.

Lauren è in compagnia di Matt Morgan, che ricorda al “Blueprint” che tra pochi minuti disputerà il match più importante delal sua carriera, e che l'eventuale vittoria contro AJ Styles significherebbe il suo primo main event in un pay-per-view TNA, per di più valevole per il titolo mondiale. Morgan risponde che non si sente affatto sotto tensione a differenza di AJ Styles, e riferendosi proprio a “The Phenomenal” , Morgan è sicuro che stasera vincerà e farà parte del main event di Hard Justice, anzi, garantisce senza ogni dubbio la sua vittoria, e lo ribadisce, la vittoria è garantita per il “Blueprint”.

Un video ci ripropone i due precedenti match tra AJ Styles e Matt Morgan, dove Styles si portò in vantaggio nel primo match grazie alla Springboard 450° Splash, mentre 7 giorni fa Matt Morgan ha portato il risultato in parità grazie all'Hellevator.

AND NOW, IT'S TIME FOR OUR MAAAAAAAAAAAAAAAAIIIINNNNNNN EVENT!!!! AJ Styles e Matt Morgan si contendono la possibilità di accedere al main event di Hard Justice, e vengono accompagnati rispettivamente da Sting e da Kurt Angle. Styles non perde tempo e attacca subito Morgan prima che quest'ultimo possa salire sul ring, AJ è in controllo del match nelle fasi iniziali ma ancora una volta Morgan sfrutta a dovere la sua maggiore stazza fisica e lo fa per gran parte del match, AJ però reagisce con un missile drop kick e con il Pelè Kick ma Morgan non si arrende e connette con il Carbon Footprint!!!! 1,2,3!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! MATT MORGAN STACCA IL BIGLIETTO PER HARD JUSTICE E SARA' COLUI CHE SI UNIRA' A STING E A KURT ANGLE NEL MAIN EVENT DI HARD JUSTICE VALEVOLE PER IL TNA WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP!!!!!!!!!!!! Kurt Angle festeggia Matt Morgan sul ring, e ben presto arriva la Main Event Mafia a congratularsi con il “Blueprint” , Angle poi prende in mano il microfono e si congratula con Morgan per la vittoria ottenuta e che gli vale il suo primo main event in un pay-per-view TNA, e l'Olympic Hero rivela a Morgan che la Main Event Mafia è intenzionata a farlo entrare nella stable, Morgan però fa capire che si era venduto a loro, ma Angle non si cura più di tanto delle parole di Morgan e sostiene che l'importante è che a Hard Justice ci sarà “The Blueprint” Matt Morgan e l'Olympic Gold Medalist Kurt Angle contro “il povero vecchio” Sting. Angle però chiede ancora un ultimo favore prima di inserirlo nella mEm, Morgan però vuole vederci chiaro sin da subito e chiede a Angle di essere preciso, il TNA World Champion cerca di tranquillizzare Morgan dicendo che gli basta solo un ultimo aiuto e dopo sarà ufficialmente membro della Main Event Mafia, ma Morgan ribatte sperando che questo favore non significhi aiutarlo a mantenere il titolo mondiale TNA a Hard Justice, Angle ammette che non è una cosa che gli sta consigliando, ma che sta pretendendo!!!!! Morgan intima a Angle che nessuno, e ribadisce nessuno, è in grado di avanzare pretese al “Blueprint” Matt Morgan, nemmeno Kurt Angle, e se quest'ultimo crede che Morgan si lasci scappare questo treno solo per favorirlo, Angle dev'essere completamente pazzo, e gli lascia un ultimo commento al riguardo: a Hard Justice, Matt Morgan arriverà da “Blueprint”, e Angle può star sicuro che Morgan lascierà l'arena di Hard Justice come nuovo campione del mondo TNA!!!!!!!!!!!!! E sotto lo sguardo minaccioso di Angle, una clip sponsorizza Hard Justice, e sulle immagini che ci ricapitolano la card del pay-per-view, questa puntata di Impact passa agli archivi!!!!!!

15,652FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati