TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 15.11 5 Star Frog Splash
 14.11 WWE Smackdown Report
 5.11 We Want You!
 13.11 WWE Raw Report
 14.11 TW Web Radio
 12.11 Wrestling Cafe
 12.11 Impact Wrestling Report
 
 













 
 
 
5 STAR FROG SPLASH - THE WWE AND THE SEVEN DEADLY SINS  
by Lorenzo Pierleoni
 


Dunque da dove cominciamo? No perch io dallorrido Crown Jewel a mercoled mattina ero abbastanza convinto che mi sarei seduto al computer e avrei scritto questo editoriale sulle ultime decisioni penose di casa WWE, stroncandole di netto e annunciandovi di avere intenzione di prendermi una pausa dalla WWE (quantomeno negli editoriali) fino alla fine dellanno, tale era il livello di schifezza raggiunto. Marted ho visto Raw, corredato come al solito da altre decisioni quantomeno discutibili (iperbole), ma niente di cos clamoroso poi per ho visto SmackDown. E a quel punto s, ho deciso che semplicemente non potevo fare a meno di scrivere un pezzo su questi ultimi due show WWE pre-Survivor Series, che non solo ci hanno privato praticamente degli unici due match che sarebbe valsa la pena di vedere domenica, ma che soprattutto hanno completamente scombussolato la situazione in WWE. Rendendola molto peggio, inutile da dire, e per svariati motivi.





Gi immagino molti di voi, stupiti e sconcertati, chiedersi se sto davvero per scrivere un editoriale in cui parlo di come la WWE abbia fatto una cavolata immensa a dare il WWE Title a Daniel Bryan, dopo che per anni ho maledetto la compagnia di Stamford per il loro criminale utilizzo del leader dello Yes Movement. Come potrebbe contrariarmi il fatto che finalmente abbiano deciso di valorizzarlo dandogli addirittura il WWE Title? Beh, il motivo semplicemente che non lo hanno valorizzato per nulla, ecco perch la cosa mi fa infuriare. AJ Styles e il suo regno, lungo 371 giorni, pi di un anno. Obliterato cos, nel giro di unora, senza una motivazione valida che sia una, senza una storyline decente. Senza una storia. Senza una storia le cinture, i titoli, sono semplici pezzi di plastica e metallo senza alcun significato. Con una storia dietro sono molto di pi, sono testimonianze che quella storia ha funzionato, ha lasciato un segno e ha fatto crescere il personaggio. Invece in questo caso questo passaggio titolato non servito a nulla. Non ha aiutato Bryan, che era face assoluto fino a un attimo prima per poi effettuare un turn heel allucinante, senza alcun motivo logico, vincendo grazie a un Low Blow e a un banalissimo ref bump. Il titolo cos lo pu vincere un JBL, un King Booker, un Randy Orton, un Jinder Ma no scusate, Jinder Mahal non pu vincerlo nemmeno cos. Ad ogni modo, un heel conclamato e odiato che pu vincere cos, e sicuramente non terminando in modo totalmente anticlimatico un regno che meritava ben altro sipario. Non Daniel Bryan.

Ok, Daniel Bryan non era pi quello di un tempo, n sul ring n a livello di tifo. Ok, il personaggio di Bryan aveva bisogno di una rinfrescata perch stava diventando stantio, continuando a vivacchiare sugli Yes chants che ormai sembrano appartenere a un passato lontano. Ok, Bryan non aveva pi il sostegno totale dei fan per lo aveva. Ed era facilmente uno dei pi over del roster. Credo sia una verit innegabile. E quindi la WWE come pensa di rinnovare il personaggio di Bryan? Con un turn heel. Ma tu guarda. Mica la soluzione a cui ricorrono ogni volta che non sanno che pesci pigliare (il 99% delle volte). Daltronde mettersi l a tavolino e pensare a qualcosa, a una storia creativa che possa far bene al personaggio Bryan, era troppo difficile. Meglio la strada facile, daltronde che fa se poi tutto il roster finisce per essere heel? Siamo gi su quella strada. Daltronde possono permetterselo, soltanto una compagnia completamente incapace di costruire un babyface, perch mai dovrebbe cercare di tenersi cari quelli che ha gi e di valorizzarli? Ma no, giriamo tutti heel. Pure Becky Lynch (di cui parleremo tra poco), i cui fan devono praticamente rivoltarsi contro Charlotte Flair per far capire alla WWE che no, Becky non sarebbe stata fischiata mai e poi mai. Pure Bryan, che gi sembra lennesimo personaggio ibrido tifato e fischiato a met che ora per quanto mi riguarda ha perso qualsiasi appeal. E prima che diciate Non puoi gi giudicare, dagli il tempo per raccontare la storia rispondo che no, il loro tempo scaduto. Sono anni che aspettiamo le loro spiegazioni per questi swerve completamente insensati che gli piacciono tanto, fosse una volta che queste spiegazioni fossero arrivate. Quindi stavolta non lascio nemmeno il beneficio del dubbio.




E ho i miei motivi considerando che in un colpo solo questi hanno: 1) snaturato Bryan, passato dallessere il superface contrapposto a The Miz a un heel codardo che per vincere deve andare di Low Blow. E questa cosa non ha alcun senso nemmeno nelleconomia del segmento iniziale con Paul Heyman, perch seguendo questa logica avrebbe dovuto essere AJ a essere turnato, non di certo Bryan; 2) rovinato completamente il regno di Styles, che come ho detto poco fa non avrebbe dovuto terminare cos. Avrebbe dovuto costruire il prossimo heel degno di batterlo (no, non Bryan) oppure elevare un face che lo avesse battuto dopo uno scontro epico (s, magari Bryan). Invece finito cos, con AJ fuori da tutto e privato di tutto e con Bryan con un pezzo di metallo alla vita. Tutto molto bello; 3) tolto di mezzo un match che i fan volevano vedere a Survivor Series. Un match che tra laltro aveva anche una storia, evento pi unico che raro. Ma no, meglio cancellarlo a cinque giorni dal PPV e sostituirlo con un Bryan vs Lesnar per il quale in altre circostanze avremmo fatto tutti i salti di gioia mentre ora sembra solo lennesima schifezza immonda partorita da quella che dovrebbe essere la compagnia di wrestling numero 1 al mondo. Stregonerie della WWE; 4) capovolto completamente la situazione in vista della Royal Rumble e di Wrestlemania, che sono le uniche cose rilevanti che si vedono allorizzonte. Styles campione aveva senso proprio in virt dellessere imbattuto da oltre un anno. Bryan a rincorrere aveva senso, sia per una sua possibile vittoria della Rumble che per linterminabile storyline con The Miz, che avrebbe potuto culminare allo Showcase of the Immortals.

Ma io sono molto curioso di sapere il motivo per cui hanno deciso di proporre e seguire questa idea brillante, azzarderei la pi brillante dai tempi di Newton e della forza di gravit. Tanto prima o poi verr fuori. E se il motivo che questi, come colti da unepifania sulla via di Damasco, si sono resi conto improvvisamente, a cinque giorni da Survivor Series che AJ avrebbe perso per la seconda volta consecutiva con Brock Lesnar, vuol dire che veramente giunto il momento di fare fuori Vince McMahon, chiudere baracca e burattini e dare tutto in mano a Triple H, che non sar un genio ma almeno ha dimostrato a NXT di essere in grado di costruire qualcosa e soprattutto di creare un face che funzioni, cosa che in WWE non accade ormai da tempi immemori. Perch se non si rendono conto che far perdere AJ in quella maniera ignominiosa con Bryan (eliminando tutto il peso specifico di questultimo) per salvarlo da una seconda batosta con Lesnar come aprire la testa di uno con unaccetta per provare a fargli passare il mal di testa, vuol dire che stiamo veramente combinati male. E poi io non vorrei essere Capitan Ovvio ma NEWS FLASH: BROCK LESNAR PU PERDERE. No perch dopo questi sei anni e mezzo in cui Lesnar ha imperversato in WWE pare che qualcuno ancora non labbia capito. Poi se ancora non si sono convinti del fatto che a nessuno importa di un Lesnar imbattibile e totalmente incapace di generare un minimo interesse, nonch assolutamente non in grado di permettere a chiunque altro di crescere quando impegnato in un feud con lui, allora abbiamo ancora un altro problema. Sono sei anni e mezzo che Lesnar prende, prende, prende, prende, prende e prende, senza ridare mai nulla indietro. Mi dispiace ma a me non sta pi bene.

Ma AJ Styles vs Brock Lesnar non lunico match cancellato da Survivor Series. Anche Ronda Rousey vs Becky Lynch non fa pi parte del PPV, anche se in questo caso la WWE non centra niente. O meglio, centra marginalmente, ma comunque centra. Perch la decisione di portare nel main roster due anni fa una wrestler completamente acerba, incapace e inadatta, che dopo due anni continua a essere acerba incapace e inadatta, lha presa comunque la WWE. Stiamo ovviamente parlando di Nia Jax che in un colpo solo riuscita a spaccare la faccia di Becky Lynch, procurarle un occhio nero e una commozione cerebrale, nonch ad annullare lunico altro incontro che sarebbe valsa la pena di vedere a Survivor Series. Fatto sta che la WWE finge di parlare di Evoluzione, di voler progredire, di mostrare qualcosa di diverso. E invece, dato che la carriera di Big Show ormai giunta al lumicino, hanno pensato bene di creare il suo omologo nella divisione femminile: un gigante frignone che turna ogni due secondi senza motivo e viene messo costantemente sotto la luce dei riflettori. E se questa cosa per Big Show poteva anche andar bene (fino a un certo punto), con Nia Jax siamo proprio alla canna del gas. Parliamo di quella che a Wrestlemania ha conquistato il Raw Womens Title battendo Alexa Bliss, salvo poi perdere il titolo poche settimane dopo perch incapace di generare il minimo interesse. Lei a Wrestlemania era nel match titolato nel main show, mentre Sasha Banks e Bayley erano nella Battle Royal femminile nel kickoff (e non la vincevano nemmeno). Le stesse Bayley e Sasha escluse da Summerslam senza motivo. Le stesse Bayley e Sasha che a Survivor Series dovranno restare a guardare mentre nel Team Raw ci sono la suddetta Nia Jax e quellaltro aborto di Tamina. Eh s, proprio Womens Evolution in full force.

P.S. E non sono manco furbi perch se lo fossero avrebbero gi approfittato del segmento di Raw luned che le ha viste ancora una volta umiliate e malmenate, avrebbero preso Sasha e Bayley e le avrebbero spostate a SmackDown, sfruttando il posto ancora vuoto nel team e togliendo Sonya Deville da mezzo per fare spazio a Sasha e Bayley. Ma ovviamente questo prevederebbe luso di un cervello da parte della WWE e di chi la dirige e la scrive. E poi non dimentichiamoci che Raw ha bisogno di jobber, chi meglio di Sasha e Bayley.




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



by thecat @14/11/2018 23:54:45

il semplice fatto che se ne parli significa che con Bryan campione la WWE ha fatto centro :D personalmente, sono talmente tifoso di Bryan che pur di vederlo con la cintura, mi va bene vederlo vincere in qualsiasi modo ;)
by Joy Black @14/11/2018 23:18:24

VEdo che Sasha e Bayley nel team Smackdown non ci ho pensato solo io. Comunque RobLP, prova a mollare questa roba e guardati la NJPW che ha storyline a lungo termine appaganti e dove quasi tutto ha senso e i plot twist sono costruiti e riescono pure a sorprendere.

Clicca qui per visualizzare tutti i commenti nel forum
   

Questo sito non in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono propriet delle rispettive federazioni.
Copyright 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE