TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 14.12 WWE Smackdown Report
 13.12 Piper's Pit
 14.12 WWE NXT Report
 12.12 Impact Planet
 12.12 AEW Dynamite Report
 11.12 5 Star Frog Splash
 10.12 WWE Raw Report
 
 







 
 
 

WWE 205 LIVE REPORT #157  06/12/2019 

by Lorenzo Pierleoni
 


Mancano solo pochi giorni al match decisivo tra Lio Rush e Angel Garza con l’NXT Cruiserweight Title che sarà in palio tra loro. La rivalità dei due è decisamente sentita e ha coinvolto anche la famiglia di Rush come ben sappiamo. Stasera la rivalità andrà avanti perché entrambi i contendenti saranno in azione contro dei wrestler scelti appositamente dal rivale. È l’ultimo atto prima del confronto tra i due in programma per NXT… vediamo cosa ci riserva questa serata! Grazie per aver scelto ancora una volta Tuttowrestling.com, io sono Lorenzo “Playoff Bound” Pierleoni e sono qui a raccontarvi anche questa puntata dello show viola!





Vediamo il recap della rivalità tra Lio Rush e Angel Garza con l’NXT Cruiserweight Championship on the line che sta andando avanti da diverse settimane. Vediamo la vittoria ottenuta da Rush, le continue provocazioni di Garza e l’attacco di Rush ai danni di Garza a NXT Takeover: WarGames.

SIGLA! E Tom Phillips ci saluta dal tavolo di commento insieme ad Aiden English per un’altra puntata di 205 Live! I commentatori parlano del fatto che sia Rush che Garza saranno in azione stasera: Rush affronterà l’avversario scelto da Garza, ovvero Danny Burch, mentre lo stesso Garza sarà in azione… ORA!

SINGLES MATCH:
ANGEL GARZA VS RAUL MENDOZA

È Raul Mendoza l’avversario scelto da Rush per Garza… i due fanno le loro entrate e si può cominciare. Garza zittisce il pubblico ma Mendoza parte subito concentrato con una Wristlock e Garza deve riparare alle corde. Ora Garza esce dal ring e Mendoza lo provoca per farlo rientrare. Nuovo standoff, Waistlock Takedown di Mendoza che ora chiude una Front Facelock e mette in difficoltà Garza montandogli sulla schiena. Adesso cerca quasi una Octopus Stretch, poi la trasforma in una Side Headlock. Garza però ripara ancora alle corde e la scampa, poi continua a distrarsi col pubblico. Finalmente connette la prima mossa offensiva del match, una Side Headlock, e atterra Mendoza con uno Shoulderblock. Mendoza va con un Nip Up, poi i due si scherniscono al centro del ring con varie mosse e contromosse finché non provano un Arm Drag entrambi e dunque si bloccano a vicenda. Mendoza riparte all’attacco, Garza si inginocchia e dice a Mendoza di stringergli la mano ma Mendoza la calcia via. Garza lo colpisce e lo lancia alle corde, poi prova ad avere la meglio ma Mendoza va con uno Springboard Arm Drag. Ora si lancia su Garza alle corde, Garza lo respinge ma Mendoza va sulle corde e trova il rimbalzo giusto, Springboard Rana! Garza ripara ancora una volta fuori ring, Mendoza cerca una Baseball Slide ma Garza si abbassa, Mendoza però evita un attacco di Garza e va con un Head Scissors Takedown approfittando dell’apron! E ora si lancia su Garza che però lo lancia sull’apron e poi lo fa cadere sfruttando il telone di copertura dell’apron… Mendoza è caduto di schiena contro l’apron! Garza rientra sul ring e va con il suo strip del pantalone, per poi lanciarlo a Mendoza e colpirlo con un Superkick! Ora rialza Mendoza e lo issa su uno dei paletti colpendolo ripetutamente alla schiena. Posizione di Tree of Woe, Garza prende la rincorsa e va con un calcio all’addome! Dominio di Garza dopo la caduta di Mendoza che però ora prova una reazione. Garza lo mette subito a tacere e piazza Mendoza all’angolo colpendolo ancora all’addome. Ora Garza schernisce Mendoza, Rope-aided Vertical Suplex! E ora Back Kick di Garza! 1…2…NO! Mendoza ne esce e Garza non la prende bene, prendendo a calci l’avversario. Single Leg Boston Crab di Garza ora, Mendoza è in difficoltà al centro del ring. Mendoza fatica a liberarsi e Garza mantiene la presa per diversi secondi finché Mendoza non riesce a liberarsi a suon di calci. Ora Mendoza viene attaccato all’angolo da Garza ma riesce a spostarsi e Garza prende in pieno il paletto! Ora si rialza e va a prendere Mendoza che però ha una reazione e atterra Garza a suon di pugni e ora Spinning Back Kick! Clothesline! Dropkick! Mendoza è su di giri e attacca Garza all’angolo, Corner Clothesline! Poi lancia Garza all’angolo opposto, ancora Clothesline! Garza ribalta l’Irish Whip successivo ma Mendoza esce sull’apron, salta di nuovo dentro… Springboard Missile Dropkick! 1…2…NO, Garza c’è ancora! Mendoza vuole farla finita, cerca di sollevare Garza per il Michinoku Driver ma Garza evita e scivola alle sue spalle, gomitata di Mendoza che si libera di Garza, finisce all’angolo, Mendoza si lancia su di lui ma Garza lo prende al volo e lo piazza sul paletto… ora lo mette a cavallo della seconda corda e va con un Dropkick alle ginocchia di Mendoza! 1…2…NO! Mendoza c’è ancora ma è malridotto a dir poco! E ora Double Underhook per Garza che cerca la Wing Clipper ma Mendoza blocca e cerca di uscire dalla presa dell’avversario. Garza lo colpisce alla schiena e riprova la mossa ma Mendoza con una capriola esce dalla presa! E ora va con un Roll Up! 1…2…NO! Garza si lancia alle corde, Mendoza evita una Clothesline e si prende un Jumping Enziguri! Ma Garza con le ultime forze riesce a connettere un Superkick e abbatte Mendoza! I due ora sono entrambi a terra e iniziano a prendersi a colpi di chop e pugni in faccia. Garza sembra avere la meglio ma Mendoza reagisce! Riprova il Jumping Enziguri ma Garza evita… lancia Mendoza all’apron e va con un Corner Forearm! Garza corre all’angolo opposto ma Mendoza lo segue, Corner Clothesline! E ora è lui a prendere la rincorsa, Garza lo segue, Mendoza si ferma ed evita l’attacco… STANDING C4! O Spanish Fly, che dir si voglia! Charles Robinson conta, 1…2…E NO! NO! Garza c’è ancora ma che sequenza tra i due! Garza cerca di rialzarsi alle corde, Mendoza gli prende le misure, Garza lo spedisce sull’apron e va con uno Step-up Enziguri, corre alle corde, Mendoza evita, Garza scivola fuori ring, Mendoza prende la rincorsa, MOONSAULT PLANCHA! Mendoza rilancia Garza sul ring, ora torna sull’apron ma Garza lo prende al volo e lo colpisce con un Superkick mentre rientra sul quadrato! E ora lo prende in Double Underhook, lo trascina sul ring… WING CLIPPER! ED È 1…2…E 3! E Angel Garza batte Raul Mendoza ma non senza sforzi!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: ANGEL GARZA




I commentatori parlano di quanto appena successo e poi ci riportano a quanto accaduto una settimana fa dopo la sconfitta di Jack Gallagher contro Angel Garza. Gallagher aveva cominciato a lanciare sedie agli arbitri e ad attaccare i membri della security intervenuti a fermarlo, per poi colpire infine Drake Maverick con un Headbutt. I commentatori parlano poi di un tweet dello stesso Gallagher che dice semplicemente “Ho finito”. Ma cosa vorrà dire veramente?

Arrivano i Singh Brothers… oh no. I due si dirigono al ring per affrontare tale Trent Newman in quello che sembra essere un Handicap match, ma ora a quanto pare si giocano chi debba affrontarlo alla morra cinese. Bene. Ma arriva inaspettatamente Tony Nese che sembra avere voglia di menare le mani e dice agli indiani che si occuperà lui di Newman. Molto meglio così.

SINGLES MATCH:
TONY NESE VS TRENT NEWMAN

Nese offre una stretta di mano, Newman sta per dargliela ma Nese ovviamente fingeva e ritira la mano, quindi Newman se la stringe da solo. Si comincia con uno Waistlock Takedown di Nese che ora mostra tutti i suoi muscoli come sempre. Nuovo staredown tra i due, prova di forza e ginocchiata di Nese, ora chop. Nese piazza Newman all’angolo, altra potente chop che stende l’atleta locale. Ora Nese schianta Newman all’angolo, Corner Irish Whip ribaltato da Newman che parte all’attacco ma si prende una gomitata, poi Nese evita l’arrivo di Newman con una capriola ed evita anche una Clothesline con una The Matrix… serie di ginocchiate e calci che stendono Newman. Nese va a prendere Newman schernendolo, Newman prova una reazione con dei pugni ma Nese non pare sentirli… e ora va con il suo Running Snake Eyes! E ora Springboard Moonsault di Nese! 1…2…E NO, Newman ne esce! Perlomeno Newman non si arrende. Nese lo lancia all’angolo di potenza, Newman accusa il colpo e la potenza di Nese che continua a mostrarci il bicipite. Ora Nese imbraccia Newman e gli chiede se sia tutto lì, Newman reagisce con un Forearm e un Uppercut… ora Rolling Enziguri! Newman prende fiducia e sale sulla terza corda… ma si prende un Jumping Palm Strike! E ora un German Suplex diretto nel paletto! Newman è già KO ma Nese va con il colpo di grazia… Running Nese! 1…2…E 3!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: TONY NESE




Dopo il match i Singh Brothers salgono sul ring e a quanto pare hanno intenzione di infierire sul povero Newman… Bollywood Blast. E ora schienano Newman, per finta dato che questo non è un vero match, ma a quanto pare sono contenti così. Penso ci siano poche cose insopportabili come loro.

Video package dedicato a Isaiah “Swerve” Scott, che non vediamo in azione dal Kickoff di Takeover: WarGames.

SINGLES MATCH:
LIO RUSH VS DANNY BURCH

E dopo aver visto Garza in azione… è venuto anche il momento del campione! Arriva prima il suo avversario, che è Danny Burch, e poi lo stesso Lio Rush che sembra ansioso di misurarsi con l’inglese. I due si preparano all’azione, l’arbitro è Jessika Carr… si va. Staredown tra i due, il pubblico sembra tutto per Rush e Burch accetta la cosa. Stretta di mano tra i due… ma poi Burch tira Rush a sé in cenno di sfida. Poi prova uno Snapmare ma Rush lo evita e cerca di afferrare una gamba di Burch, Burch evita e va con una Side Headlock. Rush finisce alle corde, Jessika Carr rompe la presa. Prova di forza tra i due ora, Rush ne esce con una giravolta. Nuova prova di forza e Rush finisce con le mani a terra, Burch le pesta con forza. Ora Headlock Takedown di Burch che tiene a terra il Cruiserweight Champion che prova a rialzarsi a fatica. Rush si rimette in piedi e tenta un Irish Whip, Burch scivola di nuovo a terra. Rush prova un Roll Up, Burch lo rimette in posizione. Rush riprova l’Irish Whip e stavolta ci riesce ma Burch lo schianta a terra prendendogli una gamba. European Uppercut di Burch, seguito nuovamente da un Headlock Takedown. Rush è di nuovo bloccato a terra, evidente la strategia di Burch che cerca di non far impostare il ritmo al campione. Rush cerca di liberarsi a suon di colpi all’addome, Burch stringe la presa ma i due finiscono alle corde e l’arbitro rompe la presa. Burch ora prova a colpire ripetutamente il campione che però va a segno con un doppio calcio al volto da terra. E ora evita Burch con una capriola, Back Kick e Overhead Kick di Rush! Burch scivola fuori dal ring, Rush si lancia alle corde e prova il suo Suicide Dive ma Burch lo blocca con un destro dritto in faccia! Burch prende Rush e lo schianta contro le barriere di protezione, poi ripete ancora la manovra contro l’area del timekeeper. L’arbitro conta i due, ormai è arrivata al 6 e Burch riporta Rush sul quadrato. Schiena il campione, 1…2…NO, Burch sollecita un conto più veloce. Chinlock di Burch ora che torce la testa di Rush. Il pubblico continua a incitare Rush che però è in difficoltà e ora si prende un Knee Drop in piena faccia. 1…2…NO, Rush c’è ancora. Di nuovo Chinlock di Burch che continua a limitare al minimo la libertà di movimento di Rush. Rush cerca di liberarsi, Burch va a segno con una ginocchiata e uno European Uppercut. Ora lancia Rush alle corde che evita con un Floatover ma Burch lo stende con un altro pugno. E lo schiena, 1…2…NO. Rush cerca di svegliarsi e va con dei calci da terra, altro Uppercut di Burch che ora va di nuovo con una Chinlock. Rush si ritrova nuovamente bloccato a terra, Burch lo schernisce. Rush cerca di rialzarsi e ci riesce ma Burch lo schianta nuovamente sul mat approfittando della maggiore potenza fisica. Ora piazza le spalle di Rush a terra, 1…2…NO. Rush cerca un ponte per liberarsi, Burch lo ripiazza ancora una volta a terra. Rush non riesce a impostare il suo gioco, forse trova uno spiraglio con uno Jawbreaker. Altri Uppercut di Burch però, Rush prova una Back Slide ma Burch è più forte e si oppone. Burch riprova un altro Uppercut ma Rush lo stende con una serie di colpi al volto e un Forearm Smash. Serie di Clothesline di Rush che ora stende Burch con il suo Handspring Back Elbow. Prende Burch che però lo respinge e lo assalta alle corde, Rush evita e Burch finisce sull’apron. Ora è Rush che lo attacca con un altro Handspring… SUICIDE DIVE DI RUSH! Burch è a terra e Rush è finalmente in controllo. Schianta Burch contro l’apron, ora lo rilancia sul quadrato e prende le misure all’avversario… Rolling Kick a segno! 1…2…NO! L’inglese c’è ancora. Rush però vuole farla finita e chiama la Final Hour, sale sul paletto ma Burch si rialza in tempo e lo va a prendere, lo colpisce all’addome. Ora se lo carica in spalla… cerca forse una Cutter dal paletto ma Rush ne esce con una capriola, poi cerca un calcio ma Burch blocca e lo lancia via. Altra capriola di Rush che atterra in piedi, Headbutt di Burch e Rush crolla al suolo! Burch vuole che Rush si rialzi, Corner Clothesline! E ora Enziguri Kick! Burch salta sulla seconda corda, Missile Dropkick! 1…2…NO, Rush c’è ancora! Rush cerca di rialzarsi con l’ausilio delle corde, Burch vuole un German Suplex ma Rush si afferra alle corde e Burch lo colpisce alla schiena. Burch alla fine riesce a staccare Rush dalle corde ma Rush lo chiude per un tentativo di pin! 1…2…NO. Burch si rialza, Rush si lancia su di lui, Powerbomb di Burch! Che ora va con un German Suplex… Ripcord Clothesline di Burch! Che ora schiena il campione, 1…2…E NO, Rush ne esce! E Burch non può crederci! I due ora sono entrambi in ginocchio e Burch urla a Rush di stare giù. L’inglese rialza Rush, vuole un Suplex ma Rush blocca con una gamba. Burch colpisce Rush all’addome, poi riprova il Suplex ma Rush ne esce atterrando in piedi e spintona Burch, Burch cerca un Headbutt ma lo manca… SPRINGBOARD STUNNER DI RUSH! Che ora non perde tempo e scala il paletto… VUOLE LA FINAL HOUR! MA ARRIVA GARZA E SPINGE RUSH GIÙ DAL PALETTO FACENDO SCATTARE LA SQUALIFICA!
VINCITORE PER SQUALIFICA: LIO RUSH

Garza colpisce Burch con un Basement Dropkick, poi imbraccia Rush… Wing Clipper. Garza esce dal ring e va a prendere il titolo di Rush che è semincosciente sul ring. Garza bacia la cintura e posa con il titolo mentre Rush cerca di arrivare a lui… sarà questa la scena che vedremo mercoledì?




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling


   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE