TNA Sacrifice 2007
Orlando, Florida - 13 Maggio 2007

by Demetrio Martino

Per la TNA è tempo del nuovo PPV, è tempo di Sacrifice: tutti i titoli in palio, con Christian Cage che dovrà difendere il suo titolo dagli attacchi di Angle e Sting, con la resa dei conti tra James Storm e Chris Harris, il ritorno di Jeff Jarrett in un one-on-one match e l’arrivo di Tiger Mask nella X-Division. Demetrio Marino, come al solito, pronto alla tastiera, TNA Sacrifice is next!

Vi salto la descrizione del preshow: non c’è stato alcun match o alcun promo, ma semplicemente la replica (per due volte) di “Road to Sacrifice”, programma che ci ha fatto rivedere i video di recap dei match di stasera. Andiamo direttamente al PPV, quindi: grande responso del pubblico nella Impact Zone, e grandi i fuochi artificiali!

Three Way Match for the X Division Title
Chris Sabin (C) vs. “Black Machismo” Jay Lethal vs. Sonjay Dutt

Gli X Factors ci ricordano come Dutt & Lethal abbiano conquistato la title shot combattendo assieme nel Sabin Suicide Stampede Match per diventare entrambi #1 Contender per l’X Title. Il primo ad entrare è “Black Machismo” Jay Lethal che ottiene una grande reazione da parte del pubblico. Poi entra “The Original Playa from the Himalaya” Sonjay Dutt, quindi è il turno del campione, che saluta in maniera molto ironica il pubblico. Si inizia: un po’ di incomprensioni tra Lethal e Dutt mentre Sabin si sdraia al tappeto e fa finta di lasciarsi schienare. Incomprensioni continue tra Dutt e Lethal. Dutt prova un suplex, ma Lethal abbranca Sabin per un roll-up, conto di 2. Irish whip su Sabin con Lethal che prova uno splash, ma viene anticipato da Dutt che colpisce il campione con una ginocchiata in volto. Sabin viene poi buttato fuori ring dai due atleti, e sono Dutt e Jay sul ring a dare spettacolo con la loro velocità. Dutt prova un roll-up che poi diventa un sorta di Camel Clutch, interrotta da Sabin. Sabin cerca di convincere Dutt ad allearsi con lui, poi chiude Lethal in una Camel Clutch. Dutt si lancia alle corde e colpisce Sabin con un calcio, seguito da una splendida huricanrana. Lethal colpisce con un splash Sonjay Dutt, e Sabin reagisce con un calcio su Dutt e tornado DDT su Jay Lethal, conto di 2. Match bello, veloce, e difficile da seguire con Sabin e Lethal che hanno cercato finora un’alleanza con Sonjay Dutt, ma con scarsi risultati. Ora Dutt è fuori ring e Chris colpisce Jay con un calcio alla schiena, conto di 2. Dutt prova a rientrare, ma Sabin lo fa cadere dall’apron. Irish whip di Sabin su Lethal, che però blocca lo splash con una gomitata, e colpisce con una head scissor. Pugni di Lethal su Sabin, quindi Lethal cerca slancio alle corde, ma Sabin lo insegue e lo fa cadere! Dutt interviene con una scivolata che diventa uno sgambetto su Sabin che cade fuori ring! E Jay si lancia addosso a Sabin con una double axe hand!!! I due iniziano a colpirsi con dei pugni, fuori ring, e Dutt si lancia addosso a loro con uno springboard moonsault dall’apron ring!!! Il pubblico apprezza molto Dutt, che butta Sabin sul ring e va sulla terza corda.. ma Sabin lo fa cadere e prova una head scissor dalla terza corda.. ma Dutt rimane saldo e Sabin cade. Dutt colpisce Sabin con un dropkick.. anzi no, Sabin evita e Dutt colpisce Lethal! Sabin colpisce Sonjay Dutt con un dito negli occhi, poi si prende cura di Jay Lethal e lo butta fuori ring. Sabin prova un suplex su Sonjay Dutt, a segno…1…2..no! Intanto vediamo una donna con la nuova mascotte TNA, che si chiama Stomper. Ritornando a cose più serie, Sabin sta mettendo in seria difficoltà Sonjay Dutt, mentre Jay Lethal riposa ancora fuori ring. Sabin mette Dutt all’angolo, si sputa sulle mani per poi pulirsele sul volto dell’atleta indiano. Dutt reagisce poco dopo e connette con una head scissor. Rientra Lethal, che solleva Dutt e lo schianta al tappeto con un faceslam! Lethal viene poi attaccato da Sabin. Dutt si riprende con un enziguri su Sabin, ma deve subire una violentissima clothesline da parte del campione!!! Sabin manca uno splash su Dutt, e quest’ultimo colpisce con un calcio tra le corde e un legdrop!! Lou Thesz press dalla terza corda di Dutt su Lethal, conto di 2. Sabin poco dopo colpisce con un doppio splash sia Dutt che Lethal. Dutt viene messo nella posizione della tree of woe nello stesso angolo dove si trova Lethal, e Sabin colpisce con un calcio in volto Lethal e poco dopo con un basement dropkick Dutt!! Schienamento su Dutt di Sabin..1…2..no! Sabin se la prende ora con Jay Lethal con alcuni pugni e una gomitata, conto di 2. Pugni di Sabin su Lethal, che reagisce con un enziguri e un superkick!! Interviene Dutt.. ma Lethal lo stende con un full nelson over the head suplex!! Lethal sale sulla terza corda per la elbow drop su Sabin.. a segno!!! 1…2….nooo interviene Dutt!!! Dutt viene poco dopo buttato fuori ring, e Sabin finisce vittima della Lethal Combination..1….2…450° Splash di Dutt!!!! Sonjay Dutt interrompe lo schienamento con una splendida 450°!! Dutt schiena Lethal…1….2…nooo!! Dutt non demorde e schiena Sabin…1…2…no!!! Dutt e Lethal discutono e si spintonano a vicenda.. e Sabin spintona Sonjay Dutt alle spalle che fa cadere Lethal!! Sabin schiena Dutt con un roll-up…1…2….3!!! Sabin con la furbizia conserva il suo titolo!!!

Vincitore e ancora X Division Champion: Chris Sabin

Sabin si allontana dal ring, e sul ring rimangono Lethal e Dutt..che iniziano a colpirsi!!! Arriva Kevin Nash che si mette in mezzo ai due, e li divide! I due si accusano a vicenda, con Nash che cerca di metter calma tra i due.. e Dutt colpisce Nash con un calcio alla gamba!!! Dutt se ne va velocemente fuori ring e si allontana.. tra gli sguardi perplessi di Nash e Lethal.

Jeremy Borash è con Robert Roode e Ms. Brooks. JB chiede dov’è Eric Young. Roode dice che è a casa, perché Eric è di sua proprietà, e quindi fa quello che lui vuole. Poi si rivolge a Jeff Jarrett, dicendogli che stanotte che lui verrà sconfitto da Robert Roode, che così diventerà da Star a Superstar. E da stanotte, Robert Roode sarà proprietario non solo di Eric Young, ma anche di Jeff Jarrett.

Si ritorna sul ring, con Kevin Nash che chiede un microfono e urla a Sonjay Dutt che, letteralmente, giovedì prossimo a iMPACT! il suo c**o sarà suo.

Dopo un breve recap della card di stasera, Don West e Mike Tenay ci fanno rivedere un video di oggi pomeriggio dove i Voodoo Kin Mafia salutano i fans arrivati alla Impact Zone, ma vengono attaccati alle spalle da Basham and the Damaja. Vediamo BG schiantato contro un tavolo da una double hand choke bomb. Don West dice che BG James è stato portato all’ospedale, e gli è stata diagnosticata una concussione.

Robert Roode vs. Jeff Jarrett

Il primo ad entrare è Robert Roode, accompagnato come al solito da Miss Brooks. Poi è il turno di Jeff Jarrett, accolto da una grande ovazione.. ma Robert lo attacca già alla rampa!! Jeff cade vicino al ring,e Robert prende lo prende per la testa e lo lancia contro il pavimento del ring. Robert (il pubblico gli dedica un coro “Bobby, Bobby”) prova un piledriver, fuori ring ma Jeff reagisce e rovescia in un back body drop! Jeff si scatena, con colpi e pugni, poi lo lancia contro il tavolo di commento americano. Roode viene buttato sul ring, e solo ora inizia il match. Drop toe hold di Jarrett, che poi prende a schiaffi Roode. Roode si appoggia alla seconda corda, e Jarrett ne approfitta per strangolarlo alla corda, buttandosi con tutto il peso sopra di lui, quindi esegue il suo classico balletto, scivolata fuori ring e pugno in volto a Roode. Jeff rientra sul ring. Jeff viene distratto da Ms. Brooks, quindi esce fuori ring, ma viene raggiunto da Roode che lo colpisce alle spalle e lo lancia contro le scalette d’acciaio. Roode butta Jeff sul ring, conto di 2. Pugni di Roode su Jeff che viene anche lanciato con il collo sulla seconda corda. Anche Ms. Brooks interferisce irregolarmente, ma poco dopo Jeff reagisce con alcuni colpi e un backslide..1…2…no, Roode si libera e connette con una clothesline, conto di 2. Roode rimette in piedi Jeff, per poi buttarlo giù con un bodyslam. Robert sale sulla seconda corda e prova un colpo, ma Jeff alza un piede che finisce contro il volto di Robert. La mascotte applaude. Scoopslam di Jarrett, conto di 2. Roode rovescia una irish whip e chiude Jeff in una sleeper hold. Jeff si libera, lancia alle corde Robert e lo chiude in una sleeper hold. Roode si libera, butta a terra Jeff e lo chiude nella Figure 4 leg lock!! Roode si fa aiutare da Robert, facendosi tirare con le mani per dare maggiore pressione alle gambe di Jeff, fino a quando l’arbitro non se ne accorge. Dopo poco, Jeff raggiunge le corde, e Roode deve lasciare la presa. Robert lavora ancora sulle gambe di Jeff. Roode imita il balletto di Jeff. Il pubblico urla all’unisono “we want Eric”. Roode riprova la Figure 4, ma Jeff prova un roll-up…1…2..no! Jarrett reagisce infine con alcuni colpi e i due finiscono entrambi a terra dopo essersi colpiti a vicenda con una running clothesline. Ms. Brooks si agita, salta e urla come una pazza fuori ring. I due si rialzano lentamente, ma è Jeff a colpire Robert con alcuni pugni e un back body drop! Jeff lancia Robert Roode alle corde, quindi lo solleva e lo colpisce con un calcio alle parti basse. L’arbitro guarda sconsolato. Robert ottiene un break con un dito negli occhi e sale sulla terza corda.. ma Jeff lo fa cedere, per poi chiuderlo nella Figure 4 leglock!!! E Robert cede.. no, l’arbitro era distratto da Ms. Brooks!! Robert è nell’apron, Jeff lo raggiunge e Robert lo prende per la testa e lo fa cadere contro la terza corda. Robert toglie la protezione dall’angolo, ma Jeff con forza evita che la sua testa venga lanciata contro il sostegno protetto. Jeff viene buttato a terra e Robert esce e tira le sue gambe in modo da far finire gli attributi contro il paletto. Robert prende una sedia fuori ring e la lancia sul ring! L’arbitro non vuole che la usi e cerca di tirargliela via.. Roode e l’arbitro tengono la sedia e la tirano.. ma l’arbitro lascia la sedia che finisce nel volto di Roode!!! E Jeff Jarrett colpisce Roode con la Stroke!!!! Jarrett festeggia sul ring… poi schiena… 1….2…Ms. Brooks tira via l’arbitro!! L’arbitro se ne accorge e caccia Brooks fuori ring.. intanto Roode con il tirapugni colpisce Jarrett in pieno volto!!! L’arbitro rientra dopo pochi secondi…1….2…noooo!! Jarrett si salva!! E Roode prende la chitarra!!! Roode cerca di colpire Jarrett con la chitarra, ma l’arbitro glielo impedisce e butta via la chitarra. Jarrett approfitta della distrazione per colpire nuovamente con la Stroke, ma Roode evita. Roode evita anche un tentativo di Figure 4 leg lock e fa sbattere Jeff contro l’angolo senza la protezione! Fisherman’s Suplex di Robert Roode!!! 1….2…3!!

Vincitore: Robert Roode

Robert prende il microfono, e dice che aveva avvertito tutti, che Jarrett sarebbe stato sconfitto. E ora, proprio com’è stato con Eric 2 settimane fa, Robert dice di voler colpire Jarrett con la chitarra! Robert prende poi la chitarra e si prepara per colpire Roode.. ma Jarrett si riprende e chiude Roode nella Figure 4 leglock!!! Torna sul ring Ms. Brooks che prende la chitarra.. arriva Eric Young!!! E chiude Ms. Brooks nella figure 4 leglock!!! Ms. Brooks e Robert Roode sono chiusi entrambi e poi scappano fuori ring. Sul ring rimangono festanti Eric young e Jeff Jarrett.

Leticia è con Cage, Steiner e AJ. Cage carica i suoi dicendo che stasera Steiner vincerà i titoli di coppia con Tomko e AJ imbarazzerà Joe stasera.. ma Steiner lo interrompe incavolato, chiedendogli dov’è Tomko. Cage dice che Tomko arriva spesso in ritardo, e cerca di calmarlo, dicendo che non ci saranno problemi. Steiner dice che Tomko è un idiota. AJ interrompe tutto e, a proposito di idioti, parla di Joe dicendo che non può fare nulla contro il phenomenal one, questa sera, perché il Team Cage lo difenderà! Cage dice che stasera farà tutto per far litigare Angle e Sting e mantenere suo il titolo.

Christopher Daniels vs. Rhino

Daniels arriva sul ring con costume rosso e nero, mazza da baseball e maschera di Sting. Rhino viene accolto da una buona ovazione, ed è pronto per il suo match. Si inizia: i due si guardano, i cori del pubblico si dividono. Presa di clinch, che poco dopo diventa una side headlock di Daniels. Rhino lancia Daniels alle corde, poi colpisce il Fallen Angel con un calcio e lo chiude in una headlock. Spallata di Rhino poco dopo, che mette a terra Daniels. Clothesline di Rhino, seguito da una nuova side headlock. Daniels si libera e mette a terra Rhino, che si riprende velocemente con un back body drop. Daniels prova la reazione con una clothesline, ma rhino lo butta oltre la terza corda. Daniels finisce nell’apron, colpisce con un shoulderblock tra le corde e sale sulla terza corda.. ma Rhino lo abbranca e lo butta via con un belly-to-belly. Daniels finisce fuori ring. Rhino esce e Daniels rientra. Daniels prova un baseball slide, ma Rhino evita e rientra sul ring. Rhino prova una crossbody lanciandosi fuori ring, ma Daniels evita e Rhino cade a terra. Poco dopo Daniels rientra sul ring e colpisce Rhino con un baseball slide, facendo sbattere la War Machine contro le transenne. Daniels butta Rhino sul ring, conto di 2. Calci di Daniels su Rhino, che lavora molto sul braccio sinistro di Rhino. Altro schienamento, altro conto di 2. Le prese di Daniels sono tutte per il braccio di Rhino. Rhino reagisce con alcuni pugni e un backbreaker. Rhino colpisce Daniels con una spallata, e poco dopo con una scoop slam!! 1…2…no! Daniels riesce a liberarsi al 2. Daniels si riprende con una STO, conto di 2. Daniels colpisce Rhino con alcuni pugni, ma manca uno splash all’angolo.. e spinebuster di Rhino!!!! 1…2….no!! Daniels si riprende con una faceslam, che si trasforma velocemente in una Koji Clutch. Poco dopo Daniels la rigira in una armbar, ma Rhino tocca le corde con il piede destro. Spinning kick su Rhino che prova il Best Moonsault Ever.. ma Rhino si sposta e Daniels cade in piedi, ma Rhino colpisce con una Fireman’s carry into a faceslam, conto di 2. Daniels si riprende con un enziguri, seguiti da diversi pugni, ma Rhino colpisce con una devastante running shoulderblock…1…2..Daniels mette un piede nella corda! Daniels cade fuori ring, Rhino spintona via l’arbitro e va per far rientrare Daniels sul ring.. che però lo colpisce violentemente alla spalla con la mazza da baseball!!! Daniels rientra sul ring e schiena…1….2….3!!

Vincitore: Christopher Daniels

Daniels si avvicina al tavolo di commento e fa il suo gesto a Mike Tenay. Rivediamo il replay, poi vediamo Daniels pregare, mentre Rhino ha un microfono in mano e dice che non è finita qui, e poi lo insegue lungo la rampa, e il tubo. Pochi secondi dopo rivediamo Daniels venire lanciato contro la rampa, seguito da Rhino con una sedia in mano. Daniels perde sangue dal volto.. e si becca una sediata in pieno volto!!! Rhino lancia 2 sedie sul ring e le sistema aperte.. una vicina all’altra, poi prende Daniels e si sistema sulla seconda corda.. Rhino si prepara per la Rhino Driver sulle sedie, ma arriva la security a bloccare tutto.


Dopo il video di recap della rivalità, nata principalmente tra Kip James e Christy Hemme, si ritorna nel backstage. Kip James urla a Jeremy Borash, che provava a intervistarlo, che “ritirarsi” non è nel suo vocabolario, quindi lui combatterà stasera, da solo.

Handicap Match
Damaja & Basham (w/t Christy Hemme) vs. Kip James

I primi ad entrare sono i componenti del tag team debuttante in TNA, poi risuona la theme music dei Voodoo Kin Mafia. Entra Kip James, che combatterà quindi da solo. Parte bene Kip con un big boot su Basham. Stinger splash di Kip che prova la Famasser, ma Basham evita. Damaja si prende il tag e colpisce Kip con una clothesline. Kip cade fuori ring e rientra dopo alcuni secondi. Headlock di Kip, che poi colpisce con una spallata. Kip blocca un’armdrag, ma deve subire una gomitata. Basham ottiene il tag e colpisce con Damaja con una doppia spallata. Doppia flapjack del team di Christy, con Damaja che prova lo schienamento, ma Basham lo blocca e chiede di continuare a interferire. Basham ottiene il tag poco dopo. Scambi molto veloci tra Damaja e Basham, e il ritmo del match si è notevolmente abbassato. Kip si libera a fatica da una headlock prolungata di Basham, poi riesce a confondere Damaja e Basham che si scontrano nel tentativo di Damaja di colpire Kip con una spallata. Kip si riprende con clothesline, gomitate e back body drop!! Basham cade fuori ring.. e Damaja colpisce con la Brain Damage!! E Basham colpisce con una diving headbutt..1….2….3!!!

Vincitori: Damaja & Basham

Christy chiede ai suoi due protetti di interferire, ma Kip si libera e ragisce. La reazione di Kip dura poco, e il 2 vs. 1 si fa notare. Damaja colpisce con un atomic drop e Basham connette con una bella high legdrop su Kip, prima dell’arrivo di Lance Hoyt, che convince i 3 ad andarsene dal ring.

Wildcat Chris Harris è al microfono di Leticia. Harris dice che la sua carriera è stata a un passo dalla fine. Lui ha avuto un incubo durato 5 mesi, e questa notte il suo incubo diventerà quello di James Storm!

Texas Death Match
“Wildcat” Chris Harris vs. “Cowboy” James Storm

Storm è accompagnato da Miss Jackie Moore arriva sul ring con una sedia e la sua birra, e prima di entrare sul ring strappa tutti i cartelloni che gli stanno vicino. Wildcat arriva sul ring con una vecchia maglietta dei AMW, per poi strapparla, dichiarando simbolicamente la fine dei AMW! I due iniziano a colpirsi fuori ring, e Harris usata le manette per strozzare James, per poi colpirlo con un armdrag sulla rampa. I due poi finiscono tra il pubblico, seguiti dall’arbitro. Storm reagisce con alcuni pugni, ma Harris riesce a lanciarlo contro una parete d’acciaio. Harris si gasa e butta James Storm contro ogni muro o parete si trova davanti. I due proseguono a battersi tra il pubblico, e la telecamera non riesce a riprendere molto bene l’azione che si sussegue. Storm cade dalle scalinate, per poi lanciare una bottiglia d’acqua contro Harris, ma Harris rovescia una irish whip e Storm finisce contro un muro. Harris rientra sul ring e prende la birra di Storm. Harris si beve la birra di Storm, poi sale sulla terza corda.. per un incredibile crossbody contro James Storm che si trova ancora oltre le transenne. Rivediamo questo volo davvero spettacolare per un’atleta della stazza di Chris Harris!! 1….2….3!! Harris schiena Storm, e ora inizia il conto di 10 dell’arbitro. Storm però, si rialza all’8. Tutto da rifare, quindi, per Harris. Storm viene buttato fuori ring. Harris sale sulla terza corda.. ma Storm gli lancia addosso una sedia!! Harris cade e rimane appeso e testa in giù sul paletto.. e Storm lo colpisce in volto con una sedia!!! Pugni di Storm su Harris che sta perdendo sangue dalla fronte. Storm va a prendere un tavolo fuori ring, lo butta sul ring e lo apre. Harris si rimette in piedi a fatica. Storm fa seder Harris sulla terza corda, poi lo raggiunge e colpisce con una head scissor.. no, Storm sbaglia e Harris rimane seduto! Harris prova un colpo, ma Storm reagisce e sale sulla terza corda.. Storm prova un roll-up, ma Harris evita e prova la sharpshooter.. che diventa una catapulta e Storm sbatte contro il tavolo!!! Storm in pochi secondi diventa una maschera di sangue, Harris lo raggiunge e prova un suplex sul tavolo.. ma Storm evita e si libera con un low blow. Ovviamente il match è senza squalifiche.. e Storm si carica Harris sulle spalle per la Eye of the Storm.. a segno e Harris si schianta sul tavolo che finisce in frantumi!!! 1…..2….3!! Storm ottiene un pin, e l’arbitro inzia a contare…5…..6…..7…..8…..9…..Harris è in piedi!!! Storm colpisce subito Harris con un pugno, poi allontana il tavolo dal ring. Storm esce fuori ring e prende un nuovo tavolo. Storm è davvero provato dal match, infatti per un momento non si regge in piedi e cade a terra da solo mentre apre il tavolo. Il tavolo viene comunque aperto fuori ring. Storm rientra e si prepara per una nuova Eye of the Storm, ma Harris evita! Storm colpisce con un backbody drop ma Harris finisce nell’apron ring. Harris colpisce con una shoulder block, ma Storm ribatte con una ginocchiata e un DDT. Storm butta sul ring diversi oggetti contundenti, ma è davvero provato e ha bisogno del supporto di Jackie per trovare la forza. Storm butta sul ring anche una kendo stick poi sale sul ring.. Spear di Chris Harris!! Storm viene colpito sull’apron e va a finire contro il tavolo che fa in frantumi. Jackie Moore interviene a distrarre Harris, e viene allontanata dall’arbitro. Harris prende una sedia e torna sul ring per colpire Storm.. Storm evita il colpo però.. Superkick sulla sedia che si schianta contro il volto di Chris Harris!!! 1…2….noooo!! Harris alza una spalla!! Storm non ci crede e inizia a colpire Harris con un coperchio di latta.. e Harris ribatte con un altro coperchio!! I due si colpiscono a vicenda.. ma Harris abbranca Storm.. Catatonic su un bidone!!!! Harris colpisce con la Catatonic!!!! 1…..2…..noooo, Storm si libera!!!! Jackie Moore, colpendo Chris Harris diverse volte e facendolo cadere fuori ring… ma arriva Gail Kim che colpisce Jackie Moore e l’allontana dal ring. Storm intanto ha la sua bottiglia in mano!!! Anche Harris ha una bottiglia e la utilizza per primo per colpire Storm!!!! Harris lascia cadere il vetro della bottiglia dalle mani e dopo schiena James Storm….1…..2….3!!! Inizia il conteggio dell’arbitro…..1…2…3…4…5…6…7……8……9…....10!!!! Storm si era quasi rimesso in piedi, ma non è bastato, Chris Harris si è preso una grande rivincita!!!!

Vincitore: Chris Harris

JB è con Sting e Christopher Daniels. Sting dice a Daniels di non capire cosa lui gli dice. Daniels ribatte e se ne va. Sting si rivolge quindi a Angle, dicendo di essere stufo di essere colpito alle spalle. Sting ne ha anche per Cage dicendo che il suo piano di mettergli contro Angle non basterà perché stasera.. It’s Showtime!!!

Rivediamo gli highlight dell’incontro che hanno visto protagnonisti Harris e Storm.

Four Corners X Division Match
Tiger Mask vs. Senshi vs. Alex Shelley vs. Jerry Lynn

Tiger è il primo ad entrare nell’arena, accolto da una buona ovazione. Dopo è il turno di Mr. Paparazzi Alex Shelley, quindi di Senshi e Jerry Lynn. Si inizia: sul ring rimangono Senshi e Jerry Lynn. Clinch tra i due che si risolve in una presa al braccio di Jerry. Senshi si libera velocemente e chiude Jerry in una headlock. Lynn rovescia con un fireman’s carry e chiude Senshi in una armbar, ma Senshi ribalta la manovra e chiude Jerry in una legscissor. Jerry si libera, e continuano ancora scambi di prese tra i due: Jerry con una nuova armbar, e i due arrivano all’angolo di Shelley, che si allontana per non prendersi il tag. Senshi si libera dalla cross armbar, e Senshi dà il tag a Alex Shelley. Alex parte con una presa al braccio di Jerry, che però reagisce splendidamente con una hip toss e un armbar. Lynn poco dopo colpisce con una head scissor e un nuovo armbar. Lynn dà il tag a Tiger Mask, che inizia lottando contro Alex Shelley. Alex gli dice di farsi avanti, poi dà il tag a Senshi. Tiger e Senshi si scambiano alcune prese, poi Tiger si libera da un armbar con un hip toss. Dropkick di Tiger su Senshi. Lynn si prende il tag da Senshi. Presa di clinch tra Jerry e Tiger Mask, con quest’ultimo che viene dapprima messo a terra con una spallata, ma si riprende con una catapulta. Lynn evita poi un crossbody e prova un roll-up, conto di 2. Entra Alex al posto di Tiger Mask. Headlock di Alex su Jerry Lynn. Lynn si libera ma Alex lo tiene per i capelli. Lynn si libera e da il tag a Tiger. Alex parte bene, ma Tiger colpisce con una sorta di Pelè Kick e uno standing moonsault, conto di 2. Tiger sulla terza corda, ma viene raggiunto da Alex che colpisce con un jawbreaker dalla terza corda. Tiger fa seder Alex sulla terza corda.. Tiger Superplex!!!! 1….2…Senshi interrompe lo schienamento!!! Tiger se la prende con Senshi che però colpisce con uno springboard side kick. Shelley colpisce Senshi con un calcio. Lynn ottiene il tag da Shelley e colpisce con un legdrop Senshi. Lynn prova la piledriver su Senshi, ma Tiger lo interrompe con alcuni calci. Lynn butta Shelley fuori ring con un dropkick, mentre Senshi mostra ostica resistenza cercando di non finire vittima del Tiger Suplex di Tiger Mask.. ma Lynn prova un roll-up su Tiger che lancia via Senshi!!! Tiger Suplex su Senshi e Lynn che schiena Tiger, ma è solo un conto di 2. TKO di Lynn su Tiger, conto di 2. Interviene Shelley, che colpisce Lynn con un enziguri kick. Lynn viene fatto sedere sulla seconda corda ma prova la reazione con un tornado DDT.. ma fallisce! Alex prova un enziguri ma fallisce a sua volta. Lynn si siede sulla terza corda.. e Senshi lo colpisce con un calcio!!! Senshi prova a sollevare Lynn, ma Lynn rovescia e prova la piledriver dalla terza corda.. ma arriva Tiger a buttare Senshi fuori ring. Alex butta Tiger fuori ring e colpisce Lynn con una head scissor.. ma Lynn si rigira e colpisce con un roll-up….1….2….3!!!1

Vincitore: Jerry Lynn

Alex Shelley, frustrato dalla sconfitta, attacca Jerry Lynn alle spalle, ma alla fine è Lynn ad avere la meglio con un Lou Thesz Press! Ma Sabin interviene in aiuto di Shelley.. e a salvare Jerry Lynn arriva Bob Backlund, che colpisce i due e li costringe alla fuga!!! Backlund si prende cura di Lynn, che sembra ringraziare.

Leticia è con Tomko. Leticia si chiede perchè lui non è con Steiner per studiare una strategia. Tomko dice che è una bella domanda, e risponde non è con Steiner perché è un idiota, e lui combatterà in coppia con Steiner solo perché glielo ha chiesto Christian Cage.

Three Way Tag Team Match for the NWA World Tag Team Championship
Team 3D (C) vs. Scott Steiner & Tomko vs. LAX

I primi a entrare sono gli ex campioni, che se la vanno subito a prendere con Hector Guerrero, per poi avvicinarsi sul ring. Scott Steiner e Tomko entrano assieme, e già sembrano litigare prima che il match inizi. Gli ultimi ad entrare sono i campioni di coppia, alla loro prima difesa in PPV. Suona la campanella, e si inizia. Partono sul ring Homicide e Steiner. Steiner gonfia i suoi bicipiti, Homicide per tutta risposta gli si mette di spalle. Body slam di Steiner, seguita da una swinging body slam. Entra Brother Ray, che evita alcuni colpi e colpisce Steiner con un german suplex su Steiner.. che poco dopo reagisce con un belly-to-belly suplex! Homicide rientra sul ring e colpisce i due con un doppio dropkick!! Tre uomini sul ring, con Homicide e Steiner che cercano un’alleanza. I due mettono all’angolo Ray. Splash di Homicide su Ray, all’angolo, poi sono altri pugni su Ray da parte dei due atleti.. ma Ray prova la reazione, subito sedata da Homicide. Big boot di Ray su Homicide, poi Devon ottiene il tag. Spallata su Steiner, conto di 2 per Brother Devon. Steiner dà il tag a Tomko, che inizia a scambiarsi colpi con Devon, che ha la meglio con una powerslam.. e Tomko reagisce con una clothesline!! Hernandez si prende il tag da Tomko e lo butta giù con una spallata al volo. Devon colpisce Hernandez con una spallata, conto di 2. Lou Thesz Press di Devon su Hernandez, che viene colpito con diversi pugni. Devon viene lanciato all’angolo di Steiner e Tomko, che fanno cadere l’atleta di colore e fanno sbattere le sue parti basse contro il paletto. Hernandez dà il tag a Homicide. Lavoro di squadra dei LAX su Devon, con una combinazione catapulta – clothesline - back senton splash. Entra Steiner che colpisce Devon con alcuni pugni e una elbow drop. Steiner fa flessioni, ma viene colpito da Ray alle spalle. Ray fa flessioni a sua volta, ma viene colpito da Tomko. Devon viene buttato sopra il paletto da Steiner, mentre nell’apron Homicide e Ray si picchiano. Hernandez ottiene il tag, ma viene messo a terra da Devon. Hernandez si riprende e agilmente si sistema sopra la terza corda. Viene raggiunto da Devon, ma se ne libera e si butta addosso a lui con un top rope splash!!! 1…2…no! Entra Tomko che sistema Devon sulla terza corda.. e Devon riesce a colpire Tomko con un tornado DDT!!! Devon cerca il tag.. ma i LAX non glielo permettono!! I due lavorano in coppia, ma Devon riesce a dare il tag a Ray, che entra sul ring e colpisce tutti!!! Hip toss su Homicide, DDT su Tomko!! 1….2..no! Homicide si lancia addosso a Ray, ma Devon lo schianta al tappeto con uno slam! Steiner colpisce Devon con un suplex, poi Hernandez con un backbreaker su Steiner, e Ray colpisce Hernandez alle spalle. Wazzup drop del Team 3D su Homicide!! Devon va a prendere i tavoli.. ma Hernandez gli si lancia contro con un incredibile suicide dive dalla terza corda. Intanto sul ring Steiner e Tomko litigano, poi Steiner si carica sulle spalle Homicide.. Doomsday Device, no Homicide prova un roll-up…1…2..no! Homicide viene buttato fuori ring, e Steiner e Tomko litigano! Ray prova un roll-up su Tomko sotto gli occhi di Steiner…1..2.no! steiner tiene Ray e Tomko prova un big boot.. ma colpisce Steiner!!! E 3D su Tomko!!!! 1….2….3!!!

Vincitori e ancora NWA World Tag Team Champions: Team 3D

Steiner e Tomko rimangono sul ring, muso contro muso, e discutono animatamente. Steiner spintona Tomko, e Tomko reagisce. I due iniziano a colpirsi con pugni.. e arriva Rick Steiner!!! Rick colpisce Tomko e assieme a Steiner lo butta fuori ring.. the Steiner Brothers are back!!!

JB è con Kurt Angle. Angle si guarda attorno, è nella zona dove Sting di solito fa i suoi promo. Angle insulta Sting, e fa staccare le luci verdi a intermittenza. Angle dice che non ha bisogno di facepaint, lui è un wrestler ed ha solo bisogno di combattere. Angle dice a Sting di essere pronto perché “the olympic teacher” sta per rimandarlo a scuola! It’s real.. it’s damn real!!

AJ Styles vs. Samoa Joe

Il video mostra gli highlight dei due atleti in TNA, con i loro voli e le loro mosse più spettacolari. La scritta “They Are TNA Wrestling” dice tutto. I due atleti si sono incontrati one-on-one 3 volte in TNA, due delle quali in PPV, e Joe ne è sempre uscito vincitore. Si inizia: presa di clinch, con AJ che viene subito lanciato via. AJ prova a prendere di sorpresa Joe, con una presa alle gambe, ma Joe se ne libera facilmente. Back body drop di Joe, che sembra dominare. Joe rovescia una irish whip, per poi colpire con una gomitata e un enziguri su AJ. Joe mette a sedere AJ, che però blocca un calcio e butta a terra Joe! AJ corre contro Joe che lo calcia via e AJ cade fuori ring! Joe si lancia poi con un suicide dive su AJ che vola tra il pubblico!!! AJ reagisce con una jawbreaker con ul collo di Joe che finisce contro le transenne. AJ prova uno springboard con le transenne, ma Joe lo fa sbattere contro l’apron ring. I due rientrano sul ring, AJ è nell’apron e resiste a un suplex. Joe colpisce AJ con dei pugni, e the Phenomenal One cade fuori ring. L’arbitro va a vedere le condizioni di AJ, che si tocca ad un polso. Joe raggiunge i due e butta AJ sul ring. AJ va con un dito negli occhi, prova un suplex su Joe, poi esce fuori ring, toccandosi il polso. Joe lo raggiunge e lo fa sedere su una sedia. Ma AJ si riprende con una clothesline. AJ si bea con la telecamera, pubblicizzando tra l’altro il suo DVD, stampato sul lenzuolo della struttura del ring. AJ colpisce Joe con un dropkick. Pugni di AJ su Joe, in difficoltà. Joe poco dopo reagisce con pugni e un atomic drop, ma manca un calcio. E Joe colpisce con un spin kick. 1….2….no, Joe alza una spalla. AJ prova una chinlock, poi Joe si libera e colpisce AJ con diversi pugni. AJ reagisce a sua volta con dei calci. AJ prova uno springboard, ma Joe lo prende al volo e lo colpisce con un german suplex. I due si rimettono in piedi e si scambiano colpi, poi Joe colpisce con un atomic drop, AJ evita di nuovo un calcio ma si becca un suplex e la back senton splash di Joe!! 1…2..no! Joe viene preso da AJ per i pantaloncini e lanciato contro l’angolo. AJ prova uno splash, ma Joe corre contro di lui e lo colpisce con una scoop slam, conto di 2. Joe prova una powerbomb, ma AJ gli scivola alle spalle e connette con il Pelè Kick, e un sprinboard punch, conto di 2. AJ prova un springboard moonsault che diventa un reverse DDT, ma Joe evita.. AJ colpisce Joe e riprova la mossa che stavolta va a segno! 1…2..no! AJ prova la Styles Clash, ma Joe non glielo permette per due volte, e Joe colpisce con una DVD!!! 1…2…no, AJ si libera. AJ viene buttato alle corde e Joe gli si lancia contro, ma AJ si sposta e Joe cade fuori ring. Joe è a terra e si tocca il ginocchio. L’arbitro conta per il count-out, e Joe rientra solo al 9. Joe si tocca il ginocchio, e AJ ne approfitta per colpirlo con alcuni calci e prova una presa.. ma Joe si libera calciandolo con l’altro piede. AJ finisce all’angolo, e Joe prova uno splash.. ma Joe cade da solo. AJ prova una corkscrew.. ma Joe si libera e si rimette in piedi come niente fosse!!! Joe fa segno a AJ di saper usare il cervello anche lui, e poi lo chiude nella Kokina Clutch.. Joe e AJ rimangono in piedi.. e dopo Joe lancia via AJ con un suplex!! Un Kokina Clutch Suplex!!!! 1…..2…..3!!!! Joe è ancora una volta vincitore!!!

Vincitore: Samoa Joe

Joe se ne va dal ring, lasciando l’arbitro a guardare le condizioni di AJ Styles, al tappeto inerme. Parte subito il video che introduce il main event.

Three Way Match for the NWA World Heavyweight Title Match
Christian Cage (C) vs. Sting vs. Kurt Angle

Qui a Sacrifice, tutti i titoli sono difesi in Three Way Match, così come l’ultimo match della serata, che vede difeso il titolo NWA. Entra prima Kurt Angle, quindi Sting. Infine è il turno dell’”Istant Classic” Christian Cage. Jeremy Borash presenta l’arbitro Rudy Charles e gli atleti coinvolti nel main event della serata. Suona la campanella a bordo ring, inizia il Main Event!! Sting e Angle discutono sul ring, poi vanno a colpire Cage. Atomic drop di Sting su Cage, che viene poi buttato fuori ring. Angle e Sting rimangono sul ring e sono faccia a faccia. Cage rientra sul ring e i due lo buttano nuovamente fuori. Angle e Sting iniziano a colpirsi. Gomitata di Angle su Sting che cade a terra, poi una uppercut dell’eroe olimpico che deve subire la reazione dello scorpione che colpisce con un bulldog. Sting raggiunge Cage fuori ring, e lo lancia contro le transenne. Cage rovescia però una irish whip e Sting finisce contro le transenne a sua volta. Cage rientra sul ring e subisce un belly-to-belly suplex e una shoulderblock. Cage finisce all’angolo, ma evita una shoulderblock di Angle, che cade fuori ring. Sting e Cage parlano sul ring, e Cage cerca una alleanza, ma Sting gli sputa in volto. Sting solleva Cage e lo schianta al tappeto con una press slam, seguita da una elbow drop. Springboard splash di Sting su Cage, conto di 2. Angle tira Sting fuori ring e lo colpisce con una Olympic Slam!!! Angle rientra sul ring, ma Cage lo colpisce con un dropkick e una springboard elbow drop, conto di 2. Angle si appoggia alla seconda corda, e Cage gli sale sulle spalle con i piedi. Snampare di Cage, che diventa una headlock. Angle si libera, e Cage colpisce con una scoop slam, conto di 2. Cage esce fuori ring e colpisce Sting con una clothesline e alcuni pugni. Cage rientra sul ring e schiaffeggia più volte Angle, che però reagisce con una serie di 8 german suplex!!!! 1…2….no!! Sting arriva in tempo, anche se Cage sembrava aver sollevato una spalla, poi Sting butta Angle fuori ring e prova lui a sua volta lo schienamento, conto di 2. Cage viene fatto sedere sulla terza corda, e Sting prova un superplex, ma arriva Angle che colpisce Sting con un german che fa a sua volta volare Cage!!! Angle schiena Sting…1…2.no, Angle schiena Cage, ancora 2!!! Angle solleva Cage e lo fa cadere con un body drop, poi si leva le spalline e prova la Olympic Slam, ma Cage evita e prova la Unprettier.. no, Angle si libera. Angle e Sting si colpiscono e fanno cadere Cage che saliva sulla terza corda. Sting lancia Angle contro Cage due volte.. poi una Stinger Splash sui due e Scorpion Deathdrop di Sting su Angle!!! 1...2….no, Cage butta l’arbitro fuori ring!! Sting si guarda attorno, poi prova la Scorpion Deathlock… no, Angle rovescia in una Ankle Lock!! Arriva Cage.. e Angle chiude anche la sua gamba nella Ankle Lock!!!! I due si liberano, poi Sting mette al tappeto Cage con uno slam. Sting chiama l’arbitro, ma Cage si riprende con un low blow, e prova l’Unprettier… no, roll-up, ma Angle chiude Sting nella Ankle Lock!!! Arriva un arbitro a vedere se Sting cede.. intanto Cage è sempre sotto schienamento….1…2…3, ma Sting cede!!! Non ho capito chi ha vinto, ci sono due arbitri che discutono, ma si vede che Angle festeggia sul ring.. e Jeremy Borash al microfono dichiara Angle vincitore e nuovo World Champion!!!! Angle ha sottomesso Sting ed è infine diventato finalmente NWA World Heavyweight Champion!!!!

Vincitore and new NWA World Heavywight Champion: Kurt Angle