TNA Lockdown 2007
Orlando, Florida - 15 Aprile 2007

by Demetrio Martino

E’ l’evento più pericoloso dell’anno nel mondo del Wrestling. Un evento dove la gabbia d’acciaio sarà sempre protagonista, per tutte le tre ore di show. Un evento senza esclusione di colpi, dove Chris Sabin dovrà difendere il suo X Title dall’attacco di 4 avversari, dove i LAX e il Team 3D concluderanno la loro rivalità in una gabbia elettrificata, e dove due grandi squadre, rispettivamente capitanate dal NWA World Champion Christian Cage e da Kurt Angle, si daranno grande battaglia nell’annuale Lethal Lockdown Match. Demetrio Marino è alla tastiera, siamo LIVE dalla Family Arena di St.Louis, e la TNA presenta Lockdown!

Parte il preshow con le immagini dell’ultima puntata di iMPACT!, con le immagini dell’incontro tra Samoa Joe e AJ Styles e l’intervento di Jeff Jarrett che torna in TNA rivelandosi il 5° membro del Team Angle.

Christy Hemme è con Cornette, e gli chiede 5 minuti per preparare il suo team, ma Cornette la manda via velocemente. Poi chiede a Leticia, li vicino, di chiamare Kurt Angle, perché deve parlargli immediatamente.

Jeremy Borash è fuori dall’arena, con tantissimi fans che urlano “TNA! TNA!”. Borash ci ricorda i match più importanti della card, quindi parte un video riguardante la rivalità tra i LAX e il Team 3D. Questa sera sarà un electrified cage match, valido per i NWA World Tag Team Titles.

Christy Hemme è nel bacstage con Raven e i Serotonin, chiedendo di aiutarla contro i VKM.

Le immagini vanno nella Family Arena, con il saluto di So Cal Val e del tavolo di commento americano. Mike Tenay e Don West iniziano a ricordarci tutta la card di questa sera. Dopo la linea va a Jemery Borash. Siamo fuori dall’arena, e si avvicina una limousine dove vediamo uscire Kurt Angle. Angle viene raggiunto da Jeff Jarrett, in limousine con lui. JB si chiede dove siano Rhino, Sting e Samoa Joe. Angle dice di non preoccuparsi. Loro sono uniti e faranno buon lavoro di squadra stasera. Borash dice che Cornette ha chiesto di poterlo incontrare perché deve dirgli qualcosa, e Angle si dirige verso l’interno dell’arena.

TAG TEAM STEEL CAGE MATCH
VOODOO KIN MAFIA (w/t Lance Hoyt) vs. SEROTONIN (w/t Christy Hemme)

Kip e BG si avvicinano lentamente alla gabbia, accompagnati da Big Lance. I loro avversari sono Kaz e Havoc, mentre Mortyr e Christy rimangono fuori ring a guardare il match. Partono sul ring Kip James e Kaz. Parte bene Kip con una presa al braccio di Kaz. Kip tiene a bada Kaz con alcuni colpi e dà il tag a BG che prova uno schienamento. Kaz esce al due. Havoc prova a intervenire ma viene buttato contro le transenne. Intanto Kip viene allontanato dall’arbitro e i Serotonin ne approfittano per colpire le parti basse di BG con il kendo stick. BG in difficoltà, Kaz e Havoc lavorano bene in coppia. Kaz prova uno schienamento ma ottiene solo un 2. Bodyslam di Kaz su BG. Kaz sale sulla terza corda per un legdrop.. macnato! BG evita il legdrop e si avvicina al suo angolo e dà il tag a Kip. Entra anche Havoc, ma Kip è una furia e colpisce tutti, lanciando Kaz contro la gabbia, e la sua testa esce fuori dalla gabbia! Havoc prova a intervenire, ma viene messo KO…1…2…3!! Nuova vittoria per i VKM!

Vincitori: Voodoo Kin Mafia.

Christy Hemme litiga con Christy Hemme, poi la linea passa a Leticia che è con Rhino, Joe e Sting. Joe dice che loro 3 sono molto arrabbiati con Kurt Angle, per la sua scelta di scegliere Jeff Jarrett come quinto uomo. Joe se ne va, e Sting parla di Jarrett dicendo che tutti meritano una seconda chance, ma non si fida di JJ. Sting si allontana e Leticia avvicina il microfono a Rhino che dice che loro devono sfidare il Team Cage in un 5 vs. 5, ma con JJ sembra un 6 vs. 4.

Le immagini tornano sul ring. Raven si avvicina lentamente verso il ring dove ci sono i 3 serotonin pronti per la loro punizione. Christy urla qualcosa a Raven, ma Raven la prende al collo e Havoc e Mortyr la mettono in ginocchio! Raven si prepara per colpirla.. ma Kaz si pone contro! Raven si ferma mentre Christy scappa. Infine Kaz viene messo in ginocchio e subisce diversi colpi di kendo stick alla schiena.

West e Tenay ci ricordano ancora la card dell’evento quando mancano 10 minuti all’inizio del PPV. Si torna quindi fuori dall’arena, dove JB è con Gail Kim, impegnata in un match stasera contro Jackie Moore. Gail Kim dice che per la prima volta 2 donne combatteranno all’interno di una gabbia.. ma arriva Miss Jackie Moore!! Le due donne iniziano a darsele di santa ragione, arrivando quasi in mezzo al pubblico e arriva la sicurezza a dividere le due donne.

Parte un video riguardo il Lethal Lockdown match. Dalle regole fino a tutta la storia che ha visto la costruzione delle due squadre nel corso delle ultime settimane. Poi si va nello studio di Cornette. C’è un Angle fortemente infuriato. Cornette dice che dopo l’intervento di Jeff Jarrett con la chitarra della scorsa puntata di iMPACT!, ha deciso di ribaltare la decisione dell’ordine di entrata, quindi saranno gli atleti del Team Cage ad entrare per primi sul ring (entreranno con il numero 1, 3, 5, 7 e 9 in modo da poter essere in vantaggio numerico nei confronti del Team Angle).

Don West ricapitola velocemente la card mentre il preshow finisce. Parte infine il video che abbiamo già visto alla fine dell’ultima puntata di iMPACT!, con tutti i commenti dei protagonisti di questo PPV che sta per iniziare.

Il PPV parte con delle immagini di prigioni, paragonando le gabbie delle prigioni all’acciaio del Six Side of Steel che stasera sarà componente fissa di Lockdown.

Si va quindi alla Family Arena di St. Louis. Grandi fuochi artificiali, mentre Tenay e West salutano il pubblico che, collegato da casa, sta guardando il PPV, ricordando che tutti i match saranno all’interno della struttura del Six Side of Steel. Parte nuovamente la grafica che mostra tutti i match della card del pay per view.

Si va nel backstage, perché Leticia è con Black Machismo Jay Lethal. Lethal dice dopo l’Xscape match sarà il nuovo X Division champion, e nessuno potrà farci nulla! Uh Yeah!

XScape Match for the X Division Title
Chris Sabin © vs. “Black Machismo” Jay Lethal vs. Sonjay Dutt vs. Alex Shelley vs. Shark Boy

5 uomini, un solo vincitore. Il match inizia come un normale elimination match, chi subisce un pin viene eliminato e deve abbandonare il match. Quando rimarranno solo 2 uomini sul ring, la contesa verrà decisa solo scalando la struttura e uscendo da essa. Il primo che toccherà il suolo con entrambi i piedi sarà il vincitore del match e X Division Champion. Il primo ad entrare nella Family Arena è “Black Machismo” Jay Lethal, accompagnato da Kevin Nash. Grande ovazione per Black Machismo. Entrano poi Shark Boy, Shelley, Dutt e il campione in carica Chris Sabin. Parte l’incontro. Sul ring ci sono Sabin e Sonjay Dutt. Sabin viene subito messo a terra dopo una presa di clinch. Presa di forza tra i due, e Chris è subito in difficoltà. Sabin si libera con un dito nell’occhio dell’atleta indiano. Dutt reagisce bene con una huricanrana, un hip toss e un arm drag. Sabin porta Dutt all’angolo, ma questo prova un roll-up che si blocca solo al 2. Grande velocità di Dutt che riesce a colpire con uno splendido DDT. Ancora conto di 2. Sonjay prova una catapulta all’angolo, am Sabin reagisce e mette Dutt a sedere sulla terza corda. Shark boy si prende il tag e fa cadere i due con una sunset flip powerbomb!!! Schienamento di Sabin..1…2..no! Ginocchiata in volto di Shark su Sabin, che poi dà il tag a Shelley. Shark butta subito a terra Alex, poi connette con un neckbreaker. Solo conto di 2 su Alex Shelley. Chop di Shark su Alex, che ribalta una irish whip. Sabin si riprende con una huricanrana e un springboard dropkick. Conto di 2. Shark si distrae e viene attaccato alle spalle da Chris Sabin. Sabin e Shelley lavorano in coppia ma combinano solo casini, andandosi più volte a colpirsi l’uno contro l’altro. Il tutto avvantaggia Shark che va per i dieci pugni su Alex. Shark prova la Deep Sea su Alex, che però ribalta in un reverse DDT. Sabin sale sulla terza corda con Alex e i due connettono con un double legdrop!!! 1…2…3!! Prima eliminazione della serata, ma Black Machismo connette con una gomitata dalla terza corda su Alex Shelley. Lethal colpisce con dei pugni Alex Shelley, poi perde troppo tempo e subisce una ditata agli occhi da Alex. Jay si riprende in fretta con un hip toss e un dropkick. Conto di 2. Jay evita uno splash all’angolo e va sulla terza corda, ma Sabin lo distrae e ciò permette a Alex di colpire con una jawbreaker dalla terza corda! E Sabin colpisce Dutt con un dropkick, dandosi slancio salendo sulla schiena di Alex!! Lavorano molto in coppia Sabin e Shelley, e ora Sabin è sul ring e domina su Jay Lethal. Calci di Sabin, poi tag a Shelley. Sabin e Shelley vanno con un double suplex e poi con due legdrop. Shelley prende tempo e colpisce Lethal con dei pugni. Entra Sabin per una manovra combinata ma i due fanno ancora confusione, e vengono colpiti da un crossbody di Sonjay Dutt. Sabin e Shelley si riprendono in fretta con delle bellissime manovre combinate, tra i quali un doppio hip toss seguito da un nip up sinconizzato a calcio al petto e alla schiena di Sonjay, ma che portano solo a un conto di 2. Il pubblico apprezza molto, mentre Shelley deve subire la reazione di Sonjay Dutt! Lethal entra sul ring, mette a terra tutti e butta Dutt al suo angolo, per prendersi il tag!! Black Machismo scatenato, colpisce tutti a pugni e connette con una head scissor su Sabin. Shelley colpisce con un atomic drop, poi con Sabin connette con una combo koji clutch – dropkick!!! 1…2…no!! Jay resiste ancora! Lethal dà il tag a Dutt che colpisce Shelley con una clothesline dalla terza corda. Dutt va per una head scissor su Sabin, poi un enziguri su Shelley. Springboard moonsault su Shelley!!! 1…2…nooo!! Era quasi 3!! Shelley si riprende grazie a un colpo di Sabin e chiude Dutt in una crossface. Intanto Sabin chiude Lethal in un'altra presa di sottomissione. Ma Dutt e Lethal in simultanea ribaltano le rispettive manovre!!! Sabin si libera e libera anche Shelley. Doppio calcio in volto di Sabin e Shelley su Lethal, ma Dutt colpisce Shelley con un reverse DDT!! Sabin ne approfitta per colpire Sonjay Dutt con la Cradle Shock!!! 1…2…3!!! Sonjay Dutt eliminato!! Shelley e Sabin iniziano a lavorare in duo su Lethal, che però reagisce con una double clothesline! Backbreaker Lethal Combo su Sabin, e anche su Shelley!!! Lethal è sulla terza corda.. elbow drop a segno!!! 1…2….3!!! Shelley è eliminato, rimangono solo il campione Sabin e Lethal. Il vincitore adesso deve uscire dalla gabbia!! Lethal è a terra, ma riesce a colpire Sabin con un superkick!! Lethal si avvicina alle corde e prova la scalata. Sabin lo raggiunge alle corde e i due arrivano in cima alla gabbia! I due iniziano a colpirsi e iniziano a uscire dalla gabbia. I due sono appesi fuori dalla gabbia, e Sabin colpisce Lethal il quale ha la gamba bloccata in mezzo a uno spazio vuoto della gabbia.. e Sabin si butta e arriva a terra!! Lethal non si è potuto buttare, e Sabin ne ha approfittato! Chris Sabin è ancora campione!!

Vincitore e ancora X Division Champion: Chris Sabin

JB è con il Team Cage che festeggia per la decisione di Cornette. Christian elogia i suoi uomini, chiamandola la loro famiglia. Christian deride Abyss che prova a rivoltarsi, ma Tomko e Mitchell si mettono di fronte a lui. Cage parla della decisione di Cornette di dargli il vantaggio delle entrate. Poi si rivolge a Angle, deridendolo per aver scelto Jeff Jarrett come quinto uomo. JB gli ricorda che chi otterrà lo schienamento stasera avrà una title shot. Cage non si preoccupa perché tutti loro avranno la title shot che meritano. Poi Christian se ne va. Steiner dice di non fidarsi di Steiner, infastidendo così Tomko. Nasce un battibecco tra Steiner e Tomko, poi tutti se ne vanno.

Six Side of Steel Cage Match
Robert Roode (w/t Miss Brooks and Eric Young) vs. Petey Williams

Il Canadian Destroyer arriva da solo sul ring, mentre Robert Roode e accompagnato da Ms. Brooks e Eric Young, il quale salta in aria allo scoppiare dei fuochi artificiali. Roode dice a Eric di non fare nulla che non gli venga ordinato. Poi gli prende una sedia e gli dice di sedersi e non muoversi. Williams parte fortissimo con una head scissor su Roode. Roode viene messo all’angolo e colpito con diversi calci, poi colpisce con uno springboard double knee on face. Vediamo intanto i commentatori spagnoli della TNA. Williams appende Roode a testa in giù al paletto, gli mette un piede tra le gambe e intona “Oh, Canada!”. Chop di Williams e calcio al petto. Williams si porta in avanti, ma Roode lo lancia contro l’acciaio della gabbia. Calci di Robert Roode. Eric guarda il match con una espressione tra il depresso e lo sconsolato. Roode blocca Williams all’angolo, provando a strozzarlo con un piede. Cori d’incitamento per Petey mentre Roode colpisce con una clothesline all’angolo. Roode urla contro il pubblico, e Williams reagisce ad alcune splash all’angolo con dei calci. Potentissima clothesline di Roode!!! 1…2…no! Roode ancora con calci e una ginocchiata. Body Slam di roode, che sale sulla seconda corda per una violentissima ginocchiata al petto. Conto di 2. Roode, frustrato, riprova lo schienamento, ma è ancora 2. Williams reagisce con alcuni pugni, ma Roode si riprende con un back suplex. Williams reagisce con alcuni pugni, dopo una headlock! Williams prova un roll up, ma Roode si libera al 2. Roode prova a lanciare Williams contro l’acciaio. Petey reagisce ma Roode reagisce con un slam. Ms. Brooks prova a passare una mazza da hockey a Robert Roode.. ma Eric Young si mette in mezzo e leva la mazza!!! Brooks urla contro Eric Young, mentre sul ring Williams colpisce con una head scissor! Conto di 2 per Petey Williams. Williams ancora domina su Williams mentre Eric tiene la mazza da hockey in mano. Intanto Roode si carica Williams sulle spalle, ma questo si libera e colpisce con un dropkick alle spalle. Roode si riprende con una spinebuster!! 1..2..no! Ancora Ms. Brooks e Eric Young a litigare, e Roode urla dicendo di passargli la mazza. Intanto Williams prova un roll-up..1…2..no! Tornado DDT di Petey Williams!! 1…2…no! Williams chiama Eric e gli chiede la mazza da Hockey! Ms. brooks si mette in mezzo ma Eric la fa cadere via e dà la mazza a Petey. E Petey colpisce Roode con la mazza da Hockey!!! Tutto legale nel six sides of steel, ma l’arbitro toglie la mazza dalle mani di Petey. Scambi veloci con Petey che prova un roll-up…1…2..no! Roode sbaglia uno splash e finisce contro le transenne.. e Petey prova la Canadian Destroyer.. no, Roode connette con un suplex e schienamento…1….2…3!! Roode vince il match con un Suplex!!!

Vincitore: Robert Roode.

Roode se la prende subito con Eric Young. Roode gli urla contro e lo spintona, poi gli ordina di andarsene.

Leticia è con Angle e Rhino. Angle dice a Rhino che Cornette ha invertito l’ordine delle entrate a causa dell’intervento di Jeff Jarrett. Rhino dice di andare da Joe a dargli la cattiva notizia. Angle non dice nulla e se ne va.

Six Side of Steel Cage Match
Gail Kim vs. “Pride of Tennessee” Miss Jackie Moore

Per la prima volta in TNA, due donne si sfidano in uno steel cage match. La prima ad entrare è Jackie Moore, vestita completamente di rosso e con la musica di James Storm. Gail Kim arriva e il match inizia fuori ring! Kim butta a terra Moore nella rampa d’entrata. Moore si allontana e Kim la raggiunge e continua a colpirla. Kim lancia Moore contro il tavolo di commento americano. Irish whip di Kim su Moore che finisce contro le transenne. Moore si riprende lanciando Gail Kim addosso a Mike Tenay che non sembrava affatto dispiaciuto. Kim si riprende velocemente, però colpendo Moore con un calcio all’addome. Kim continua ancora l’assalto e Moore mette So Cal Val di mezzo come scudo umano. Kim colpisce comunque Moore e le due finalmente entrano nel ring. Pugni di Jackie Moore su Gail a centro ring. Gail reagisce con una huricanrana e un dropkick! Kim va per uscire, ma viene raggiunta da Moore. Gail colpisce ancora Moore con alcuni calci e pugni, poi Moore reagisce sollevando Gail e facendola cadere sulla terza corda. German Suplex di Jackie Moore su Gail. Moore cerca di uscire, ma viene raggiunta da Gail Kim che la spintona all’angolo. Moore reagisce, prova uno schienamento ma è solo 2. Jackie prova a scalare la gabbia, scalciando via Gail che tentava di avvicinarsi. Jackie viene fatta cadere e Gail prova un sunset flip, no, Jackie ribalta e prova lo schienamento ma Gail reagisce ancora e Jackie si libera. Moore colpisce con una clothesline. Calci di Moore che poi prova una headlock, ma Gail si libera velocemente e dopo alcuni scambi di colpi le due donne sono a terra. Altri pugni tra le due, sembra Gail ad avere la meglio, che poi colpisce con alcune clothesline e un bodyslam. Gail sale sulla terza corda per un missile dropkick dal paletto!!! 1…2…no! Moore esce al conto di 2. Gail Kim prova a uscire dalla porta per vincere il match, ma viene raggiunta da Jackie Moore. I due si scambiano gomitate, poi Kim tira la porta indietro per colpire Jackie Moore in volto. Gail Kim può uscire e vincere il match.. ma chiude la porta!!! Kim sale su per la gabbia.. e si lancia su Jackie Moore con una crossbody dalla cima della gabbia!!! Impatto devastante e schienamento di Gail…1…2…3!!!

Vincitrice: Gail Kim

Rivediamo gli highlight del match, mentre Gail Kim saluta West e Tenay e il pubblico, che l’applaude. JB è con Backlund. Backlund che gira attorno a JB. Backlund parla sottovoce puntando prima contro la telecamera e poi contro lo stesso Jeremy Borash. Poi si allontana, per andare verso il ring.

Six Side of Steel Cage Match – Special Referee: Mr. Backlund
Austin Starr vs. Senshi

Il primo a entrare è Backlund, seguito da Senshi e Austin Starr. Backlund controlla minuziosamente gomitiere e pantaloni di Starr, poi avvicina i due atleti ricordando loro le regole, quindi fa iniziare il match. Presa di clinch tra i due che si risolve all’angolo con l’intervento di Backlund che separa Starr e Senshi. Starr attacca con alcuni pugni e schiaffi. Senshi reagisce con una violentissima chop e una spallata che mette Starr a terra. Altra chop di Senshi, seguito da un body slam e una gomitata cadente. Senshi copre ma è solo 2. Diverse chop di Senshi su Starr, che è in difficoltà. Senshi continua a colpire Starr all’angolo ma viene bloccato da Backlund. Ne approfitta Starr per colpire Senshi con alcuni calci e pugni. Senshi viene fatto sedere di spalle al paletto, e Starr ne approfitta per graffiargli la schiena. Back suplex di Starr...1…2…no! Senshi viene messo all’angolo e colpito con una ginocchiata all’addome, poi Starr prova una abdominal stretch tra le corde, ma viene fermato da Backlund. Senshi reagisce con alcuni pugni all’addome una chop. Starr colpisce con un atomic drop e facebuster, poi colpisce con il suo pendolum elbow. Starr sfotte Backlund, dicendogli di contare più velocemente. Calci di Senshi che corre alla seconda corda, ma viene bloccato da Starr che colpisce con una powerbomb!! 1…2..no, ma Starr rovescia in una Boston crab! Senshi si avvicina lentamente alla corda più bassa.. e la tocca!! Ma Starr si riporta a centro ring, anche se Backlund fa interrompere comunque la presa. Battibecco tra Starr e Backlund, con Senshi che riesce a reagire con alcuni forearm smash e alcuni calci. Senshi colpisce con un springboard side kick!! Ancora Senshi con delle chop, viene messo all’angolo ma colpisce con un back body drop Starr che si schianta contro l’acciaio!! Senshi prova uno schienamento ma è ancora 2. Starr si riprende con un suplex. Conto di 2. Starr chiama la Brainbuster, ma Senshi si libera anche se cade contro il paletto. Starr ne approfitta per un dropkick e un successivo schienamento con l’aiuto delle corde…1…2..Backlund ferma tutto però! Starr e Backlund litigano.. e Senshi ne approfitta per un violentissimo dropkick su Starr!! Senshi si prepara per la Warrior’s Way,ma Starr spinge Backlund che cade su Senshi! Senshi cade a terra e Starr connette con la 450 Splash!!! 1…2…nooo!! Senshi si libera ancora!!! Starr litiga ancora con Backlund e i due iniziano a spintonarsi!!! Senshi si aggrappa al costume di Starr e tenta un roll-up…1…2…3!!! Senshi vince il match!

Vincitore: Senshi

Starr è infuriato e urla contro la telecamera. JB è con Samoa Joe nel backstage. Il samoano si lamenta ancora con Angle perché non gli ha mai detto chi era il quinto uomo del Team Angle. Joe dice che Angle non ha intelligenza, perché ha scelto Jarrett. Joe è infuriato, e se la prende con Angle e con Jarrett, implorando di superare la linea, così da poter scatenare la sua furia!

Blindfold Match in Six Sides of Steel
“Cowboy” James Storm vs. “Wildcat” Chris Harris

Dopo un video che ci fa rivedere la storia del più glorioso Tag Team della TNA, ovvero gli America’s Most Wanted, quindi partono le entrate. Il primo ad entrare sul ring è James Storm mentre le telecamere fanno vedere una cretino bendato tra il pubblico. Vediamo anche David Eckstein tra il pubblico! Chris Harris si presenta con una nuovissima musica e un lungo cappotto bianco stilizzato con fiamme giallo-rosse. Ovviamente non mancano gli occhiali da sole e le fidatissime manette. I due hanno in mano i cappucci neri con il quale dovranno combattere. Dopo qualche titubanza i due li indossano e sono totalmente bendati. Storm e Harris si muovono lentamente e cercando sempre le corde. Storm raggiunge l’arbitro e prova a strozzarlo. L’arbitro però si libera e allontana Storm. Harris si avvicina a centro ring, e anche Storm! I due si sfiorano ma non si toccano. Ancora nessun contatto tra i due, quindi. Poco dopo i due si toccano e provano a colpirsi, ma mancano entrambi il bersaglio. Tutto da rifare, match che parte con estrema lentezza, quindi. Il pubblico intona “We want wrestling”, mentre i due finalmente si toccano. Harris prova una presa all’addome di Storm, che però si rifugia all’angolo. I due si perdono ancora e siamo nuovamente punto e a capo. Harris riesce a raggiungere Storm alle spalle e lo butta a terra, colpendolo con diversi pugni! Storm si libera e raggiunge l’angolo. I due si toccano nuovamente e Storm lancia Harris alle corde per colpirlo con una clothesline, ma Harris si blocca alle corde e dopo colpisce storm. Bodyslam di Storm che prova una bodyslam, ma Harris si trova da tutt’altra parte. Partono i cori “Boring!”. Storm prova una presa su Harris, poi si leva il cappuccio. L’arbitro vuole rimetterglielo, e dopo un po’ di resistenza ci riesce. Ancora i due si scontrno. Storm sale sulla seconda corda e colpisce con un neckbreaker. Tentativo di schienamento che si ferma al 2. Storm riprova la manovra, ma Harris reagisce con alcune ginocchiate al volto. Harris prova ad allontanarsi, poi connette con un bulldog su Storm che era appoggiato alla seconda corda!! Harris copre…1..2..no! Storm raggiunge le corde e prova la scalata, ma Harris riesce a raggiungerlo e a bloccarlo, poi decide di salire a sua volta!! I due atleti bendati si trovano ora sopra la terza corda!!! Harris e Storm si colpiscono e Harris riesce a colpire con una spear!!! Harris raggiunge nuovamente Storm e lo lancia contro le corde. Harris intanto perde il cappuccio e colpisce Storm con un full Nelson slam!! 1…2…no!! Harris chiude per sbaglio l’arbitro nella sharpshooter!!! L’arbitro si libera, ma non vede che Storm intanto si leva il cappuccio e colpisce Harris con un superkick!!! Storm si rimette il cappuccio e schiena…1…2…3!! Il primo round va a James Storm!!!

Vincitore: James Storm

Angle è con Sting nel backstage. Angle dice che Jarrett è cambiato, e stanotte bisogna decidere se rispettarlo o no. In ogni caso, sono nella stessa squadra. Sting ricorda ad Angle la serata di Bound for Glory, dove Angle era special enforcer di Sting vs. Jarrett. Sting dice che quella notte è successo qualcosa a Jarrett, e forse è davvero cambiato. Ma se così non fosse, continua Sting, anche Angle passerà dei guai.

Wrath of X
Christopher Daniels vs. Jerry Lynn

Il primo ad entrare nell’arena è Jerry Lynn. Il pioniere della X Division saluta il pubblico una volta entrato sul ring, poi risuona la musica di Christopher Daniels. Il Fallen Angel si presenta con pantaloncini rosso-neri, una giacca nera e un mantello nero e bianco. Daniels perde tempo sul ring a spogliarsi, e appena arriva sul ring viene raggiunto da Lynn che lo attacca. I due combattono duramente e Lynn riesce a colpire con un backbreaker. Alcuni pugni di Lynn su Daniels che rovescia una irish whip, ma viene messo giù da una Lou Thesz Press e alcuni pugni. Back body drop di Lynn su Daniels. Lynn ancora domina su Daniels con una headscissor e un dropkick contro l’acciaio della gabbia. Daniels reagisce però tirando il volto di Lynn contro le corde, poi colpisce con una ginocchiata che lancia Daniels contro la porta della gabbia. Pugni di Daniels, seguiti da una clothesline e una presa irregolare contro la spalla destra di Jerry Lynn. Daniels prova una chinlock prolungata, ma Lynn si libera e prova un victory roll…1…2.no! Lynn colpisce con una head scissor, poi si lancia alle corde ma subisce un calcio al volo. Daniels lancia Lynn contro la gabbia, poi prende la corda del cameraman e la usa per strozzare Lynn. Daniels apre le braccia, beandosi con il pubblico, ricevendo fischi e applausi. Back suplex su Lynn, seguito da un springboard moonsault!! 1…2..no! Daniels blocca Lynn in una Abdominal Stretch, poi lo colpisce alla schiena. Lynn viene messo a sedere sopra il paletto, quindi prova a farlo cadere, ma Lynn oppone resistenza. Daniels sale sulla terza corda, ma Lynn scende e reagisce con una splendida sunset flip powerbomb!! Lynn evita uno splash all’angolo e mette a terra Daniels con alcune spallate, poi lo lancia contro la gabbia. Lynn colpisce Daniels con i dieci pugni all’angolo, ma Daniels si allontana e Lynn ne approfitta per una huricanrana dalla seconda corda, per un conto di 2. Daniels prova a riprendersi, ma Lynn connette con uno splendido DDT!! 1…2…no! Daniels esce ancora dallo schienamento. Daniels reagisce con un back body drop e Lynn finisce contro l’acciaio della gabbia. STO di Daniels..1…2….no! Solo 2 per Daniels. Lynn reagisce con alcuni pugni allo stomaco, ma Daniels si riprende con una gomitata. Daniels si lancia alle corde, ma Lynn lo blocca e si prepara per la piledriver.. no, ribalta Daniels che connette con uno slam! Daniels prova la Best Moonsault Ever… fallito!!! Lynn si sposta in tempo per evitare il BME e si carica Daniels sulle spalle per la TKO, a segno!!! 1…2…no! Lynn mette Daniels a sedere sulla terza corda, poi sale anche lui. Daniels si riprende e i due si scambiano colpi. Daniels fa sbattere la nuca di Lynn diverse volte contro l’acciaio per poi colpire con un faceplant DDT dalla terza corda!!! 1…2…noo!! Lynn esce dallo schienamento!! Daniels rialza Lynn e se lo carica sulle spalle, ma Lynn ribalta la manovra e colpisce con un back piledriver!!! 1…2…nooo!! Christopher Daniels esce ancora dal conteggio!!! Lynn si lancia contro Daniels, che reagisce con un calcio e tenta di uscire dalla gabbia, scalandola. Lynn lo raggiunge e Daniels lo colpisce all’addome.. Daniels prova la Angel’s Wings dalla terza corda, ma Lynn si libera e prova la piledriver dalla terza corda.. no, Daniel si libera e Lynn cade con la terza corda tra le gambe. Lynn è a terra e Daniels colpisce con la Last Rites!!! 1…2…3!!! Ritorno sul ring con vittoria per il nuovo Fallen Angel!

Vincitore: “The Fallen Angel” Christopher Daniels.

Borash è con il Team 3D. Ray e Devon mostrano tutte le loro cinture conquistate nel corso degli anni. Ray dice che è stanco di tutti coloro che dicono che stanno per battere i LAX, che stanno per concludere il loro lavoro. Stanotte però è diverso. Stanotte sarà un electrified cage match, e questa notte finalmente il Team 3D conquisterà i titoli di coppia NWA e loro diventeranno il miglior tag team esistente, diventando Multi-time Tag Team Champions.

Dopo il video di recap della faida tra il Team 3D e i LAX, Leticia intervista Konnan e i LAX. Konnan dice che è stufo di sentire dire che il Team 3D stasera vinceranno i titoli, perché questa sera sarà la loro ultima battaglia, l’ultima sfida, una sfida elettrica. Konnan dice che non ha la forza e l’intensità del Team 3D, e i titoli di coppia saranno ancora parte della Latino Nation.

Six Sides of Electrified Steel Match for the NWA World Tag Team Title
Latin American Exchange © vs. Team 3D

Secondo e ultimo match titolato della serata. Il Team 3D arriva nello stage mostrando tutte le loro cinture di coppia vinte negli anni, ovvero quelle della WWF, della WCW e della ECW. Se vincono stasera, Ray e Devon potranno vantarsi di aver conquistato anche i titoli di coppia NWA, e sarebbero gli unici nella storia del wrestling ad aver conquistato tutte le quattro cinture di coppia. Arrivano Homicide ed Hernandez, mentre non si vede Konnan. Jeremy Borash è sul ring per le presentazioni ufficiali. I LAX entrano sul ring solo dopo le presentazioni ufficiali. La gabbia viene chiusa con un lucchetto, mentre Borash fa “elettrizzare” la gabbia. Il tecnico attacca il bocchettone dell’elettricità, e mi sa che siamo davvero pronti. Non ci sono tag in questo match, e Ray e Devon partono fortissimo contro i LAX, che sono a terra. Homicide e Hernandez vengono mandati contro lo stesso angolo, e vengono colpiti da due splash di Ray e Devon. German Suplex di Ray su Homicide. Double suplex del Team 3D su Hernandez che finisce contro la gabbia e poi cade. Dominio assoluto del Team 3D, i campioni non hanno mostrato una sola mossa fino ad adesso. Pugni di Homicide su Ray, ma Homicide subisce un bodyslam. Hernandez blocca un tentativo di Wazzup! Drop, e Homicide cerca di avvicinare la mano di Ray contro la parte elettrificata della gabbia, senza successo però. Hernandez è in pieno controllo di Devon, mentre anche Ray viene messo in difficoltà. Lavoro di coppia dei LAX, con una combo atomic drop – knee drop su Devon. Double back body drop su Brother Ray. Hernandez colpisce Ray con una facebuster, poi butta a terra Ray con un body slam. Hernandez sale sulla terza corda, ma viene fatto cadere da Devon che prova un superplex!! E Superplex anche di Ray su Homicide!!! Tutti i 4 atleti sono a terra. Homicide rimette in piedi Devon che reagisce con una running clothesline, e una powerslam! 1…2..no! Intanto vediamo Konnan arrivare a bordo ring. Hernandez schiena Devon…1….2..no! E vediamo fuori ring che un arbitro fuori ring viene messo KO da un membro della Latino Nation.. e interviene Hector Guerrero!!! Guerrero se la prende con il militante, che viene messo fuori uso in poco tempo e dice qualcosa anche a Konnan! Intanto Guerrero apre la porta e vuol fare entrare una sedia, ma Ray gli chiede un tavolo!!! Hector passa il tavolo a Ray e Devon, mentre Hernandez colpisce i due atleti del Team 3D, prima di rimproverare Hector Guerrero.. che chiude la porta che sbatte in faccia a Hernandez.. inverted 3D su Hernandez!!! 1…2…no!! Homicide reagisce con una neckbreaker su Devon…1…2..no! Double hook bomb di Ray su Homicide…1…2.no! Samoan Drop di Hernandez su Ray…1…2..no! Body Slam di Hernandez su devon e seguente elbow drop dalla terza corda di Homicide…1…2..no! Ray solleva Homicide e lo colpisce con una running powerbomb!! 1…2…no!!! Ancora Hernandez che prova la border toss contro la gabbia elettrificata!!!! Devon è stato colpito dall’elettricità della gabbia!!! Devon è a terra, mentre Ray colpisce Hernandez e lo butta a terra, prima di salire sulla terza corda per una elbow drop!! 1…2..no! Si alza Homicide che colpisce Ray con una crossbody. Homicide sale sulla seconda corda, ma viene raggiunto da Ray che se lo carica sulle spalle e con Devon lo colpisce con la doomsday device!! 1…2…no!! Hernandez si riprende e colpisce tutti con delle spinebuster, poi apre un tavolo e lo sistema sul ring! Hernandez sistema Devon sul tavolo, poi si mette dei guanti per proteggersi dall’elettricità, e prova la scalata della gabbia.. Hernandez è in cima alla gabbia.. si mette in piedi e si lancia sul tavolo!!! Ma Devon evita!!! Hernandez si schianta sul tavolo che va in frantumi!!! Homicide sulla terza corda colpisce con una head scissor Ray, ma Devon lo lancia contro la gabbia elettrificata!!! E 3D contro Homicide!!! 1…2…3!!! Il Team 3D vince il match!!! Il Team 3D vince e conquista, finalmente, i titoli NWA!!! Konnan guarda il ring contrariato mentre Devon e Ray si abbracciano in mezzo al ring!!

Vincitori e nuovi NWA World Tag Team Champions: Team 3D

La linea passa subito al backstage, dove JB è con Angle. Angle dice di non essere disperato. Lui è il capitano del suo team, e ha i 5 migliori uomini nel mondo del wrestling. Angle dice di essere sicuro che Jarrett non tradirà il Team Angle, perché se lo farà, allora tradirà anche Kurt Angle. E non è conveniente mettersi contro Kurt Angle..

Lethal Lockdown
Team Cage (Christian Cage, AJ Styles, Scott Steiner, Abyss & Tomko) vs. Team Angle (Kurt Angle, Rhino, Samoa Joe, Sting, Jeff Jarrett)

Dopo 2 ore e 19 minuti di PPV, parte il Main Event della serata. SI vince per schienamento o sottomissione, che può avvenire solo quando tutti gli uomini saranno entrati sul ring. 2 atleti iniziano sul ring, il terzo uomo entrerà dopo 5 minuti, e gli altri sette entreranno sul ring ogni 2 minuti. Quando tutti saranno entrati, il tetto della gabbia verrà chiuso,le armi appese saranno disponibili, e lo schienamento sarà possibile. Chi otterrà il pin porterà la vittoria al suo team e otterrà una title shot al titolo NWA di Christian Cage. Ok, dovrebbe essere tutto. Borash è sul ring per presentare colui che terrà le chiavi della gabbia.. l’8 volte NWA World Heavyweight Champion.. Harley Race!!! Il leggendario atleta del Missouri si avvicina lentamente al ring, calorosamente salutato dal pubblico. Si inizia. Con il numero 1 per il Team Cage… AJ STYLES!! The Phenomenal One entra per primo sul ring, raggiunto dal numero 2.. alteta del Team Angle.. KURT ANGLE!!! Angle lascia la bandiera americana e la giacca a So Cal Val, e mostra una maglia dei Cardinals con il numero 96 e il nome Angle. AJ e Angle inizieranno sul ring, quindi!! AJ che gioca, come al solito oramai, ad evitare le prese dell’avversario, poi però subisce un hip toss nel tentativo di catturare la gamba di Angle. Headlock di Angle su AJ. AJ si libera lanciando Angle alle corde, che prende slancio e colpisce AJ con una spallata, facendolo letteralmente volare dall’altra parte del ring. Calci di Kurt, poi un backbreaker su AJ. 3 minuti alla prossima entrata, mentre AJ viene lanciato alle corde, ma riesce ad evitare un back body drop, ma viene sollevato da Angle che lo fa cadere di schiena. Body slam di Angle su AJ. Angle lancia AJ all’angolo, ma fallisce uno shoulder block, e Angle sbatte la testa con la gabbia. Ne approfitta AJ Styles per colpire Angle con alcuni pugni. 1:40 alla nuova entrata, Angle è a terra e viene chiuso in una headlock. AJ si riprende e si libera, si dà slancio alle corde ma subisce una gomitata da AJ!! Angle a terra colpito da alcuni calci di AJ, ma Angle si riprende e colpisce con una Olympic Slam!!! 10 secondi alla nuova entrata e AJ e Angle sono a terra.. e risuona la musica di ABYSS!! Abyss è il numero 3, entrata per il Team Cage che si trova così in 2 vs. 1. Ora avrete sicuramente capito il vantaggio di entrare prima sul ring. La prossima entrata sarà fra 2 minuti. Shock Treatment di Abyss su Angle. Pugni di Abyss su Angle, che è seduto all’angolo. 1 minuto alla nuova entrata mentre AJ lancia Angle con un Irish Whip a un altro angolo. Splash all’angolo di Sting mentre è il momento dell’entrata del numero 4… RHINO!!! La War Machine entra di corsa sul ring colpendo ripetutamente AJ e Abyss. Belly to belly suplex su Rhino. Rhino si prepara per la gore su Abyss.. che lo abbranca al collo!! Rhino si libera e con una spallata butta a terra Abyss. Angle chiude all’angolo Abyss mentre AJ viene colpito da Rhino con una catapulta. Angle e Rhino sono in piedi sul ring e si prendono cura di un avversario alla volta. Double shoulder block su Abyss. Nuova entrata.. che è.. TOMKO!! 3 vs. 2 per il Team Cage! Boot di Tomko su Rhino, e potentissima clothesline su Angle. Tomko domina sul ring, lanciando Rhino da un paletto all’altro, e colpendo Angle con una running powerslam!! 1 minuto alla sesta entrata del Lethal Lockdown mentre Tomko e AJ lavorano insieme contro Rhino. Angle attacca Abyss ma si becca una spallata per il disturbo. Dominio del Team Cage, per ora. Angle e Rhino sono a terra, mentre AJ blocca un tentativo di Ankle Lock di Angle su Tomko. Arriva SAMOA JOE!!! Joe lascia cadere l’asciugamano sul ring e colpisce tutti! Atomic drop di Joe su Abyss che si becca anche un calcio in volto e un senton splash! Joe è sulla seconda corda.. ginocchiata su Tomko!! AJ reagisce e si lancia contro Joe.. E.Honda Slam di Joe!!! Devastante il samoano finora che prova la muscle buster su AJ.. a segno!!! Joe evita una clothesline di Tomko che viene abbrancato da Angle che colpisce con 4 German Suplex, anzi 5!! Nuova entrata per il Team Cage.. SCOTT STEINER!! Big Poppa Pump arriva sul ring e butta subito giù Angle e Rhino con due clothesline. Belly to belly suplex di Steiner su Angle, e un suplex su Joe! Steiner fa sedere Rhino sul paletto.. e colpisce Rhino con una head scissor!!!!! Non credo ai miei occhi, e penso che non ci creda neppure lo stesso Scott Steiner, che festeggia la riuscita della sua mossa, mentre Joe colpisce Abyss all’angolo con un calcio.. ed arriva STING!!! … Ed entra il numero 9.. CHRISTIAN CAGE!! Cage arriva sul ring con la cintura e si avvicina lentamente verso il ring, poi inizia a colpire Joe, Angle e lancia Rhino contro la gabbia. Cage ne ha per tutti, chop su Sting che reagisce con un back body drop!! Altre chop su Sting che però non sente i colpi e attacca Cage con alcuni calci e una stinger splash!! 30 secondi all’ultima entrata, mentre Cage è chiuso nella Scorpion Deathlock!! 5…4…3…2…1…si spengono le luci.. ed entra il King of the Mountain JEFF JARRETT!!! Jarrett entra sul ring e colpisce tutti con dei standing dropkick, mentre partono i pyros.. Jeremy Borash annuncia che inizia ufficialmente il Lethal Lockdown!!! Il tetto della gabbia viene fatto scendere e appese ad esso vi sono delle armi.. e parte una mega rissa sul ring! Azione confusa sul ring, ogni tanto si vede qualche tentativo di raggiungere un arma.. e Jarrett prende la mazza e la passa a Sting!! Jarrett sta prendendo tutte le armi e le passa ai suoi compagni di Team!!! Jeff Jarrett ha un coperchio.. e con questo colpisce in testa Abyss. E dopo lo usa per colpire diverse volte il volto di Steiner!!! Jarrett usa un tubo di ferro su Abyss, ma AJ Styles blocca il suo momento d’oro colpendolo con una mazza da baseball alle spalle. AJ prova a colpire Angle, ma l’eroe olimpico blocca il colpo e gli mostra i diti medi!! Angle evita un colpo per poi colpirlo con dei german suplex!! AJ però si libera con un low blow e sale sul tetto della gabbia!!! E Angle lo insegue!!! Angle e AJ sono sul tetto della gabbia!!! Intanto Mitchell passa le puntine da disegno a Abyss, ma questi viene attaccato da Joe!! Suplex di Rhino su Steiner, mentre Harley Race attacca Mitchell, che scappa via! Tomko e Joe sono sopra la terza corda a scambiarsi colpi, e Tomko fa cadere Samoa Joe! Tomko scende anche lui.. e viene colpito da una gore!!! Gore di Rhino su Tomko che cade fuori ring!!! L’urto ha fatto aprire la porta e Tomko è fuori ring, e Rhino viene buttato fuori da Steiner!! Steiner ha la cintura NWA in mano…e intanto Joe si lancia su Tomko con un suicide dive fuori ring!!! Angle e AJ sono a terra in cima alla gabbia mentre Abyss butta le puntine sul ring.. Jarrett interviene ma viene abbrancato al collo.. si avvicina anche Sting, e Abyss prende anche il suo collo. Ma i due si liberano e se lanciano via Abyss. Entra sul ring Cage, che però viene abbrancato dai due che lo buttano di schiena contro le puntine!!! E Black Hole Slam di Abyss su Jarrett sulle puntine!!! Intanto Angle e AJ si colpiscono al bordo del tetto della gabbia.. e AJ cade!!!! AJ viene buttato giù dal tetto della gabbia da Angle e cade addosso a Tomko, Steiner, Joe e Rhino!!! Abyss è sul ring e usa altre puntine da buttare sul ring.. sopra la chitarra di Jarrett!!!! “This is Awesome!” urla la Family Arena, mentre Sting attacca Abyss!!! Intanto Jarrett prende la chitarra ed è dietro Sting e si prepara per colpire.. Sting si gira ma Jarrett resta fermo e va a colpire Abyss!!! Jarrett chiede a Sting di schienare Abyss!! Sting è fermo in mezzo al ring e guarda Jarrett stupito Sting ci pensa.. e poi copre Abyss!! 1…2…3!!! Sting schiena Abyss ed è il nuovo #1 Contender all’NWA World Heavyweight Title di Christian Cage!!

Team Vincitore: Team Angle
New #1 Contender at NWA World Heavyweight Title: Sting

Jarrett chiede la stretta di mano di Sting, mentre viene raggiunto da Joe e Rhino. Angle è ancora sopra il tetto del ring che guarda la scena.. e Sting accetta la stretta di mano!! E accettano anche Rhino e Joe, mentre Angle se ne va, seguito da Jarrett mentre Joe è furioso sul ring..