TNA DESTINATION X 2005 Report
Orlando, Florida - 13 Marzo 2005


Amici di Tuttowrestling bentornati a Orlando, Florida, per il quinto PPV mensile della storia della TNA.

Nel consueto match pre-show la coppia formata da Chris Candido & Andy Douglas ha la meglio sul tag composto da Buck Quartermaine & Lex Lovett, al termine del match viene mandato in onda un promo di Trytan.

Jeremy Borash e Shane Douglas presentano i match del PPV e poi va in scena un secondo match pre-show che vede Kid Kash & Lance Hoyt avere la meglio su Jerelle Clark & Cassidy Riley.

Al termine del match Shane Douglas ci comunica che qualcosa è successo nel backstage e si dirige verso gli spogliatoi dell'arena per capire cosa. E scopriamo che Abyss sta per essere portato via dopo essere stato arrestato e ammanettato a seguito di un attacco a Jeff Hardy.

Jeremy Borash conclude il pre-show ed è finalmente ora dell'inizio del PPV.

 
Dopo il video di presentazione Mike Tenay e Don West aprono lo spettacolo ricapitolando gli incontri della card e chiedendosi che ne sarà del "Falls Count Anywhere Match" fra Abyss e Jeff Hardy ora che il primo è stato portato via in manette.

8-MAN TAG TEAM MATCH

AMERICA'S MOST WANTED & KONNAN & BG JAMES VS TEAM CANADA

Il primo match è un incontro quattro contro quattro pieno di manovre spettacolari. Johnny Devine a causa di un infortunio non può essere nella contesa e il suo posto viene preso da un nuovo membro del Team Canada, Alistair Ralph. Dopo un inizio che vede un predominio dei due membri dei 3 Live Kru sono gli AMW a dare spettacolo con una serie di manovre aeree dentro e fuori dal quadrato. Successivamente è il Team Canada a prendere il sopravvento ed è da segnalare una Powerbomb di Ralph su Chris Harris. Harris riesce finalmente a dare il cambio a Konnan che fa piazza pulita e poi esegue la Facejam su Williams e va per lo schienamento, interrotto da Rude. Sul ring si scatena una rissa con tutti e otto gli uomini coinvolti, prova a intervenire anche Scott D'Amore ma viene lanciato immediatamente fuori ring. Nella confusione generale Bobby Rude riesce ad eseguire il Northern Lariat che gli vale lo schienamento decisivo e la vittoria per il Team Canada.
Vincitori: Team Canada

Nel Backstage Dusty Rhodes è con Tracy Brooks e Trinity. Jonny Fairplay fa la sua apparizione chiedendo a Rhodes una chance per tornare nella TNA. Rhodes risponde che se Fairplay riuscirà a mettere sotto contratto due wrestlers entro la fine del PPV verrà assunto di nuovo.

Mike Tenay annuncia che il problema riguardante Abyss è stato risolto e che il match con Jeff Hardy andrà regolarmente in scena.

ONE ON ONE MATCH

CHRIS SABIN VS CHASE STEVENS

Match messo in piedi all'ultimo momento e senza una storyline convincente a precederlo. L'incontro inizia con uno spettacolare volo di Sabin dall'interno all'esterno del ring su Stevens. All'angolo di Stevens ci sono Chris Candido ed Andy Douglas che intervengono ben presto nel match interrompendo un tentativo di Springboard di Sabin e permettendo a Stevens di prendere il controllo del match. Sabin reagisce con una Inverted Atomic Drop e alcune Clothesline. Springboard DDT di Sabin, conto di due. Sabin prova la Future Shock ma viene bloccato da Douglas. Candido e  Naturals attaccano Sabin quando improvvisamente un uomo mascherato interviene a favore di Sabin facendo piazza pulita sul ring!!! Dopo aver compiuto il salvataggio l'uomo si toglie la maschera ed è Shocker!! Mike Tenay ricorda la pubblicità di McDonald che vede protagonista Shocker e la sua reputazione internazionale. Candido e i Naturals sono sbigottiti mentre i fans intonano cori a favore di Shocker. 
Vincitore: Chris Sabin per squalifica

BULLROPE MATCH

DUSTIN RHODES VS RAVEN

Ed eccoci ad un nuovo capitolo del feud che vede protagonisti Raven e Dustin Rhodes. La parte iniziale del match è a favore di Dustin che utilizza la Bullrope nel tentativo di strangolare Raven. Reazione di Raven che posiziona una sedia all'angolo e ci getta contro l'avversario. Rhodes reagisce e prova un Bulldog sulla sedia, il primo tentativo non va a segno ma il secondo sì e Dustin riesce ad aggiudicarsi così un match nuovamente deludente come quello del PPV scorso fra i due. Al termine del match il Team Canada attacca Dustin Rhodes che viene salvato dall'intervento degli America's Most Wanted.
Vincitore: Dustin Rhodes

TAG TEAM MATCH

TEAM TRACY VS TEAM TRINITY

Dopo il video di presentazione e il momento del quarto match della serata, i Disciples of Destruction capitanati da Tracy sfidano i Phi-Delta Slam di Trinity, in palio il ruolo di assistente di Dusty Rhodes. Il match è in pieno stile brawl ed è abbastanza lungo ma senza particolari spunti da segnalare, alla fine sono i Disciples of Destruction a portare a casa il risultato a seguito di uno Switcheroo e un Big Boot su Big Tilly. Tracy vince quindi il ruolo di assistente di Dusty Rhodes e probabilmente i Phi-Delta Slam lasceranno la TNA.
Vincitori: Team Tracy

ONE ON ONE MATCH

MONTY BROWN VS TRYTAN

Il match inizia con una rissa fuori ring. Trytan ottiene un conto di due in seguito a una Chokeslam. Brown reagisce andando a segno con il Fall Away Slam e gasandosi con il pubblico. Brown va per il Pounce ma improvvisamente le luci dell'arena si spengono!!! Quando dopo qualche istante le luci ritornano un uomo mascherato è al centro del ring e sta colpendo ripetutamente Brown!!! Brown seppur intontito riesce a colpirlo con il Pounce e va per lo schienamento vincente su di lui, ma poi si rende conto che l'uomo che l'ha assalito non è Trytan. Trytan appare sullo stage indicando Brown in segno di sfida. Conclusione molto discutibile di un match molto atteso alla vigilia.
Vincitore: Monty Brown

Nel backstage Diamond Dallas Page viene intervistato in merito al main event che lo vedrà opposto a Jeff Jarrett.

FALLS COUNT ANYWHERE MATCH

ABYSS VS JEFF HARDY

All'inizio del match Abyss prova a colpire Hardy con una sedia ma senza successo. Abyss prova lo Shock Treatment ma Hardy lo evita. Hardy colpisce con un volo fuori dal quadrato. Lo scontro si sposta nel backstage e precisamente nell'area adibita a rinfresco. Abyss posiziona un tavolo. Hardy prova ad attaccare l'avversario ma senza successo e Abyss posiziona un secondo tavolo. Hardy lancia Abyss contro un muro. Jeff posiziona Abyss sui tavoli, sale su su una trave d'acciaio e colpisce l'avversario con una Swanton Bomb sui tavoli, successivamente va per lo schienamento, conto di due. Reazione di Abyss che lancia Hardy contro una porta metallica. La rissa si sposta nuovamente nell'arena. Abyss getta Hardy fra il pubblico e i due combattono sulle gradinate prima di tornare nuovamente a bordo ring. Abyss lancia Hardy sul quadrato e porta sul ring un paio di sedie, poi posiziona la prima sedia su Hardy e lo colpisce con un Big Splash che gli vale un conto di due. Hardy reagisce colpendolo diverse volte con la sedia e ottenendo a sua volta un conto di due. Hardy cerca qualcosa fuori ring... e tira fuori una scala!!! Hardy prova il Twist of Fate ma Abyss va a segno con il Shock Treatment, conto di due. Hardy lancia Abyss contro una sedia posizionata all'angolo e poi prova un Roll-Up che gli vale un conto di due. Abyss prende un tavolo da sotto il quadrato, lo posiziona sul ring, mette Hardy sopra di esso e sale sulle corde. Hardy interrompe il tentativo e prova a sua volta una Top Rope Hurricanrana ma Abyss lo blocca a sua volta andando a segno con una Top Rope Powerbomb, nell'eseguire questa manovra Abyss si infortuna al gomito. Hardy approfitta della situazione e va segno con una Twist Of Fate dalla cima della scala... 1... 2... 3!!! Hardy vince il match ma non è finita qui. Abyss al termine dell'incontro si avventa contro Hardy, poi cosparge il ring di puntine da disegno ed esegue la Black Hole Slam sulle puntine. Le immagini mostrano la schiena di Hardy sanguinante e completamente cosparsa di puntine.
Vincitore: Jeff Hardy

TAPED FIST, FIRST BLOOD MATCH

KEVIN NASH VS THE OUTLAW

Come ampiamente prevedibile il match degenera immediatamente in rissa. Nash si arma di sedia nel tentativo di mettere KO The Outlaw che però evita il colpo e mette a segno un colpo basso. Outlaw prende poi la sedia e colpisce Nash in piena faccia. Outlaw toglie un sostegno da un angolo, poi prova a far finire la faccia di Nash contro l'anello d'acciaio ma Nash lo blocca. Big Boot di Nash. Nash prova una Snake Eyes ma Outlaw lo blocca. Outlaw lancia Nash contro il sostegno ma Kevin reagisce ed esegue due volte la Snake Eyes sull'acciaio vivo riuscendo a ferire Outlaw e continuando a colpire la parte sanguinante. L'arbitro non può decretare la fine del match perchè è a terra colpito in un'azione precedente. Jeff Jarrett arriva a bordo ring e colpisce Nash con la cintura NWA. Nel frattempo si presenta sul ring anche l'avvocato di Jarrett, Dagger, insieme ad un dottore. Quest'ultimo ripulisce Outlaw dal sangue e chiude la ferita in modo che l'arbitro non la possa vedere. Nash nel frattempo e KO al centro del ring e sanguina copiosamente a seguito della cinturata di Jarrett. L'arbitro si riprende, vede Nash sanguinare e chiama la fine del match!!!! Outlaw vince!!! Al termine un frustrato Nash attacca Outlaw e lo colpisce con la Powerbomb, facendolo sanguinare nuovamente.
Vincitore: Outlaw

TNA X-DIVISION CHAMPIONSHIP MATCH

AJ STYLES ( C ) VS PRIMETIME ELIX SKIPPER VS CHRISTOPHER DANIELS VS RON KILLINGS

Le regole del match sono le seguenti: si inizia con un match di coppia. Quando un contendente viene schienato si passa a un Three Way Match. Quando un secondo wrestlers viene eliminato gli ultimi due rimasti si contendono la cintura in un classico Ultimate X Match. La prima parte vede la coppia formata da Killings & Daniels affrontare Skipper & Styles. Skipper e Killings iniziano il match. Killings va a segno con un Missile Dropkick. Styles dà il cambio al compagno e si avventa su Daniels, che esce dal ring e successivamente dà il cambio a Killings. Styles colpisce Killings con un Dropkick ma viene poi attaccato alle spalle da Daniels. Daniels dà il cambio a Killings e colpisce il rivale con una serie di pugni. Kneedrop dalle corde per Styles, conto di due. Styles prova a risalire sulle corde ma viene colpito con un calcio dal suo compagno di team Elix Skipper che poi sembra incitare il suo ex-tag team partner Daniels. Daniels prova una Crossface, poi colpisce con una Springboard che gli vale un conto di due. Reazione di Styles, Daniels prova a colpire con un Back Suplex ma Styles rovescia la mossa e va segno con un Enziguiri Kick. Killings dà il cambio a Daniels. Killings colpisce con una Clothesline il suo compagno Daniels ma viene poi colpito a sua volta da una Sudden Death di Skipper... 1... 2... 3!!! Killings è eliminato!!! Si passa immediatamente al Three Way Match. Styles e Skipper si scambiano colpi. Daniels sale sull'impalcatura dell'Ultimate X Match e la utilizza per compiere un incredibile Moonsault sugli avversari!!! Mike Tenay chiama questo BME, ovvero Big Moonsault Ever. Skipper protesta con Daniels per essere stato colpito. I due rompono l'alleanza che si era creata nel corso del match e si colpiscono a vicenda. Styles che nel frattempo era finito fuori dal quadrato prova a risalire sul ring ma viene colpito con un pugno e fatto finire nuovamente fuori. Spinning Leg Lariat di Skipper su Daniels. Skipper prova un Full Nelson Suplex ma Daniels lo evita mentre Styles rientra in scena. Styles e Daniels combattono in un angolo. Interviene Skipper che colpisce Daniels con una Powerbomb ma non va immediatamente allo schienamento perchè ancora dolorante per i colpi precedenti. Mule Kick di Skipper a Daniels. Styles usa i cavi dell'Ultimate X come punto di appoggio per eseguire un Full Flip per poi eseguire una Shooting Star che colpisce gli avversari. Skipper mette a segno la Sudden Death ma Daniels la ribalta con un Roll-Up... 1... 2... 3!!! Skipper è eliminato e l'Ultimate X Match sarà fra Styles e Daniels!!!! Daniels sale immediatamente sui cavi per tentare di prendere la cintura ma viene bloccato da Styles, riesce però a far cadere AJ e continua nel tentativo di portarsi al centro verso la cintura. Styles però lo blocca di nuovo, lo fa cadere e va a segno con un Side Backbreaker. Daniels reagisce colpendo Styles con una serie di Headbutt. Styles va a segno con il Pele Kick. Entrambi provano a salire sui cavi. Daniels riesce a far cadere Styles e cade lui stesso. Styles prova nuovamente a prendere la cintura ma Daniels lo colpisce con una Spear. Daniels prova nuovamente ad arrampicarsi sulle corde ma Styles lo fa cadere di nuovo. Il pubblico apprezza molto il match che è molto spettacolare e sicuramente l'incontro migliore del PPV. Daniels e Styles riescono infine ad arrivare entrambi al centro della struttura e si contendono la cintura ma entrambi cadono e la cintura è ancora al centro della X. Nuovamente entrambi riescono ad arrivare contemporaneamente al centro ma nuovamente cadono. Styles riesce a prendere la cintura ma quando torna sul quadrato Daniels lo colpisce con un Angel's Wings e se ne impossessa. L'arbitro non aveva visto Styles impossessarsi della cintura ma vede Daniels con in mano la stessa e dà la vittoria a Daniels che così diventa il nuovo campione della X-Division!!!!
Vincitore e nuovo TNA X-Division Champion: Christopher Daniels

Nel frattempo Jonny Fairplay ha trovato il suo tag team da mettere sotto contratto... Lex Lovett & Buck Quartermaine.

NWA WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP MATCH

JEFF JARRETT  ( C ) VS DIAMOND DALLAS PAGE

E siamo al main event di Destination-X, DDP dà l'assalto al titolo detenuto da mesi ormai da Jeff Jarrett. Ricordiamo che come deciso da Dusty Rhodes il ring sarà circondato da vari wrestlers che hanno subito nei mesi passati le chitarrate in testa di Jarrett. DDP arriva al ring passando attraverso il pubblico. Quando è il momento dell'ingresso di Jeff Jarrett il pubblico lo accoglie con i cori "You Suck!". Jarrett prova a scappare ma i 3 Live Kru gli intimano di tornare sul ring. DDP parte all'attacco ma deve fronteggiare un quasi immediato tentativo di Stroke di Jarrett, riesce ad evitarlo e prova la Diamond Cutter. Jarrett scappa uscendo dal quadrato ma viene rimandato sul ring da Monty Brown. DDP colpisce con uno Shoulderblock, conto di due. Jarrett prova un Hiptoss ma viene steso da una Clothesline di Page. L'azione si sposta all'esterno del ring e i due combattono nelle vicinanze del tavolo dei commentatori. Page colpisce Jarrett con una Clothesline in mezzo al pubblico e successivamente con un bidone della spazzatura più volte. L'azione si sposta verso il tavolo dei commentatori spagnoli. DDP prende una stampella da un fan e colpisce Jarrett con essa. DDP porta una sedia girevole sul ring e colpisce Jarrett mentre è seduto su questa e dopo averlo fatto girare. DDP colpisce con dei pugni ma Jarrett reagisce con un Low Blow seguito da un Hot Shot. Jarrett indebolisce il ginocchio di DDP facendolo finire contro la sedia e poi prova ad eseguire la la Figure Four ma DDP la rovescia ottenendo alcuni conti due due consecutivi. Jarrett non si dà per vinto e lavora sul ginocchio di Page riuscendo infine ad eseguire la Figure Four. Page a fatica riesce a toccare le corde. Jarrett prova una Sleeperhold. Page si libera ma Jarrett la applica nuovamente. Page riesce a liberarsi ancora e atterra il campione con una Clothesline. L'incontro si trasforma in una rissa a centro ring. Clothesline e Big Boot di Page. Nuova Clothesline di Page, conto di due. Rock Bottom di Page, conto di due. Sitdown Powerbomb di Page, altro conto di due. Page annuncia al pubblico la Diamond Cutter ma viene interrotto da Candido e i Naturals. Jarrett ne approfitta per eseguire la Stroke, conto di due. Si scatena una rissa generale. Outlaw interviene passando a Jarrett una chitarra. Jarrett sta per colpire Page ma BG James interviene sfilandogli la chitarra dalle mani. Konnan tiene fermo Jarrett e invita James a colpirlo con la chitarra, ma all'ultimo momento Jarrett si sposta e James colpisce per sbaglio il suo tag team partner. James è disperato per l'errore commesso e insieme a Killings soccorre Konnan. Outlaw sembra padrone del ring ma arriva dal backstage Syxx-Pac!!! Syxx-Pac si avventa su Outlaw e Jarrett. Doppia Bronco Buster di Syxx-Pac su Outlaw e Jarrett. I Naturals e Candido provano ad intervenire ma per il disturbo subiscono tutti una Diamond Cutter ad opera di DDP. Diamond Cutter anche su Jarrett!!!! L'avvocato Digger sale su ring per distrarre DDP e impedire lo schienamento. Monty Brown dice a Page di prendersi cura di lui ma poi colpisce DDP con la Pounce!!!!! Jarrett ne approfitta e va per lo schienamento... 1... 2... 3!!!!!! Brown e Jarrett si guardano e poi festeggiano assieme!!!! Incredibile voltafaccia di Brown!!! Mike Tenay dice che Brown ha venduto la sua anima al diavolo!!!
Vincitore e ancora NWA World Heavyweight Champion: Jeff Jarrett

Il PPV si chiude con un promo di presentazione del prossimo evento mensile, Lockdown, che andrà in scena il 24 Aprile.

Marco De Santis

 

AddFreeStats.com Free Web Stats in real-time !